Search the Community

Showing results for tags 'mquadro'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Fixed gear
    • Discussioni generali
    • Gallery
    • Eventi
    • Video e foto
    • Bici rubate e sistemi di sicurezza
  • Reparto tecnico
    • Consigli tecnici
    • Telai homemade, artigianato ciclistico e DIY
    • Novelli e wannabe fixed
    • Glossario della fissa
    • Recensioni e test
  • Discipline
    • Pista, velocità e allenamento
    • CX e gravel
    • Hill bombing e salite in fissa
    • Ciclismo eroico
    • Commuting e cicloturismo
    • Tricks
    • Bike polo
  • All around
    • Locals
    • Estero
  • Mercatino
    • Vendo
    • Cerco
    • Regalo
  • Off topic
    • Caffetteria
    • Presentazioni
    • Aiuti e segnalazione bug

Calendars

  • Calendario eventi
  • Criterium
  • CX / Gravel

Found 25 results

  1. Vendo tre Pignoni: -M2 ISO 16t usato ma come nuovo (compresi adesivi M2 e viti) -Dura Ace 7600 NJS 16t (nuovo in scatola) -BLB Superpista 18t (nuovo) PREZZI: M2 35€ VENDUTO DURA ACE 25€ RIBASSO 20€ BLB 15€ RIBASSO 10€ Ritiro a mano a Viareggio o Firenze (su disponibilità) altrimenti spedisco ciao! Cosa*: pignoni Tipologia: pista / corsa / ss / altro (specificare)Marca: M2 Shimano BLB Modello: vedi descrizione Taglia / misura: 16 e 18t Dettagli tecnici: Stato*: 2 nuovi ed 1 usato pocoSegni di usura o segni particolari *: Smembro: siPrezzo*: vedi descrizione Costo e tipologia spedizione*: 5€ Precedenza*: primo in coda / ritiro a mano In vendita su altri canali*: no
  2. Vendo definitivamente bici pista, utilizzata solo per tre criterium. Praticamente nuova. Includo due forcelle (aventon forata e alpina non forata) e corona da 48 miche Telaio: Aventon Mataro tg.55, alu 6061 Forcella: Mataro forata e Alpina Carbon nero opaca rake 35 Movimento centrale: Miche Pista 107 Serie sterzo: semi integrata Aventon Guarnitura: Miche Primato Advanced Pista Corona: Miche pista 48+ Campagnolo 52 (corona VLRM Mquadro non inclusa) Catena: Miche Pista Pignone: Miche 16t Mozzo ant e post: Miche Primato Cerchi: Miche PistardWR Copertoncini: Continental UltraRace 25 (90%) Attacco: Zipp Service Course 110 Piega: Zipp Strada Nastri: PRO carbon Reggisella: Zipp Service Course Sella: Fizik Ardea Prezzo 560 con entrambe le forcelle. 500 con la sola Aventon. Non smembro. Valuto scambi con gruppo completo corsa, o bici completa bike polo. Ha solo qualche piccolissimo segno sulla vernice opaca. Vendo perchè è da due anni che sta a prender polvere. Includo panno Swiffer. Consegna a mano Lazio e Abruzzo. In memory of @frabike
  3. Cdt cerco una corona nera aarn o Mquadro da 49 denti con bcd 144. Grazie
  4. ok, lo ammetto.. negli ultimi anni ho trascurato la gallery, un po' per pigrizia un po' per altri motivi. mi sono passate un po' di bici sotto al culo che non ho condiviso in questa sezione del forum, però questa ci tenevo che rimanesse qui. purtroppo per dei problemi al ginocchio mi sono dedicato alla bdc e non la sto più usando da parecchio, presto me ne separerò. non prendetela come una vetrina per la futura vendita perchè non è così. mi piange il cuore vederla ferma a prender polvere ogni volta che scendo in garage. credo sia la bici più bella che abbia mai posseduto, mi sembrava un peccato non condividerla con tutti voi. ho scelto di montarla per buona percentuale con componenti made in italy, meno modaioli delle solite americanate a cui siamo abituati ma più "di sostanza" a mio avviso. mi mancavano ancora le ruote campagnolo pista e qualche altro particolare ma a questo punto non credo che la ultimerò mai come avevo previsto. in breve, lista dei componenti: Kit Telaio: De Rosa Merak Pista tg.56 Serie Sterzo: Campagnolo Record Carbon Attacco Manubrio: Deda Superleggero 110mm Piega: FSA Energy 42mm con nastro Prologo Movimento Centrale: Campagnolo Record Pista Guarnitura: Mquadro Prototipo 2015 completa, corona 47T Reggisella: Deda Superleggero 31.6 con collarino De Rosa Sella: Fizik Antares R1 Ruota Anteriore: Mozzo Superlite 18 fori + raggi piatti Pro-Lite Bladed Aero 3.2mm + Cerchio Carbon UD 44mm + Continental Attack 22 Ruota Posteriore: Mozzo Fixkin x M² ISO/Filetto 20 fori + Pignone M² 17T + raggi piatti Pro-Lite Bladed Aero 3.2mm + Cerchio Carbon UD 50mm + Continental Gatorskin 25 ringrazio @Giacomo per le belle foto, ne allego anche una di Elia Viviani (ancora dilettante ai tempi) ed Alexander Aeschbach alla Sei Giorni di Milano del 2008
  5. My NIGGA

    Ciao a tutti, sono nuovo del forum………...... anzi no. Sto pian pianino mollando il mondo Cinelli, tutta colpa di @etoy, @Woodstock e @Giacomo. Poi un bel giorno mi son visto sfrecciare davanti colui: …da quel momento è stata una ricerca serrata per non spendere un rene! Alla fine l’ho trovato per vie traverse e da Natale lo pedalo come un pazzo, devo proprio dire che LO AMO. Il leggero slope positivo mi gasa a bestia, non so più che vuol dire “presa alta” e non credo proprio di voler tornare indietro. Ciancio alle bande, lista componenti: Telaio: Standert//Umlaufbahn (56/M) Guarnitura: M² 2014 / 165 Corona: Rotor Track 49t MC: DR in titanio Catena: Izumi Track Pignone: M² iso 17t Piega: FSA Energy Compact 42mm Stem: Thomson X4 100mm Reggisella: Thomson in-line 27.2 Collarino: Thomson Sella: Zoncolan Open pro Carbon FX Ruota ant: Mozzo Planet X 20h radiale su cerchio carbonio con nipples Pro-Lock interni e raggi Pro-Lite aero 3.2mm Ruota post: Mozzo Fixkin iso/ filetto 20h in seconda su cerchio carbonio con nipples Pro-Lock interni e raggi Pro-Lite aero 3.2mm Flap/Camere d’aria/Copertoncini: Continental (Gatorskin folding 23 ant / 25 post) Pedali: Look Keo Blade carbon Foto origginali. A voi!
  6. Courtois 50 sfumature di Fluo

    Questa è la mia prima vera bici da pista, il telaio l'ho trovato per caso su pignonfixe e me ne sono innamorato, che dire è una spada, precisa, reattiva e per quanto ero abituato prima abbastanza incazzata nelle geometrie. Lista componenti: TELAIO Courtois (pursuit o mezzo pursuit boh) a detta del venditore dovrebbe avere tubi columbus SL 58x58 più o meno RUOTE Ant. Cerchio GPM tecno 416, mozzo Campagnolo C-record Post. Cerchio Ambrosio Excellence, mozzo Fixkin per pignoni miche, pignone miche 17t GUARNITURA Dura Ace 7400, Corona 49t M2 CATENA Kmc inox PEDALI Ofmega Master pista, gabbiette e cinghietti doppi REGGISELLA Dura Ace 7600 Easton SELLA Selleitalia Flite gel max PIPA Boh MANUBRIO RIser no name Altre foto https://flic.kr/s/aHskkbFDg2
  7. Mesh Work

    Mesh Work. Con questa bici chiedo ufficialmente scusa a tutti coloro che nel 2013 ho insultato perché si prodigavano a convertire MTBs che a mio avviso erano di dubbio valore e di scarsa comodità nell'utilizzo. Cambiare parere è anche segno di crescita. Telaio: mtb cinese primi anni '90. Trovato nel fiume nel '94. Risaldato all'altezza della congiunzione reggisella. Usato per circa vent'anni con cambi e freni. Regalatomi causa matrimonio di un amico e conseguente pulizia totale del garage da parte del gendarme (aka sua moglie). Indistruttibile. Ruote: spaiate. Anteriore 650b con sgancio rapido, gomma nuova svendita ciclista. Posteriore 650b su mozzo ISO Ignoto1, pignone M2 da 19 denti. Raggiatura in quarta. Raggi recuperati dallo stesso cerchio (La ruota in precedenza era un'anteriore raggiata in terza). Gomma vittoria con 22 anni di carriera. Sella: Flite titanium Rossin Reggisella: Ignoto2 da 23,4 con spessori per 25. Catena: kmc alleggerita Guarnitura: Tripla Ignoto3, con pedali wellgo e straps Hold fast Stem e Riser: Ignoto4 e Ignoto 5 con manopole del bike rent. Spesa totale: 50 euro
  8. Sono in procinto di cambiare guarnitura e sono attirato dalle nuove guarne MQuadro. Qualcuno ne sa qualcosa? Le ha mai provate? E il prezzo?? Illuminatemi
  9. Giro Sparkle Purple Njs

    Vi presento l'ultima arrivata. "Fanculo i full NJS" Frameset: Giro Purple Flake 53,5 x 52 NJS Headset/Bottom Bracket: Hatta Swan Super Deluxe NJS Hubs: posteriore e-Thirteen XCX PP15 con BobsAxle e pignone Mquadro 17t/ anteriore Cannondale su cuscinetti Rims: Nisi Mixer 32HH (thanks @LANDRI) Crankset: Campagnolo Record Pista 165mm (pedivella sx marchiata Faggin sempre da 165) (thanks @Finuz) Chainring: 49t made by @Cecio Chain: KMC Pedals: Time Atac xc4 Stem: ITM Eclypse (thanks @Finuz) Handlebar: Tranz x 64cm Seatpost: Nitto NJ SP72-W44 NJSNJS (thanks @LANDRI) Saddle: Flite Titanium
  10. Corona NAGAYE Project by Mquadro

    Volevo rendere partecipe tutto il forum con una foto :) ... per la realizzazione da parte di Mquadro della corona personalizzata che ha creato per NAGAYE Project - Nagaye.org :) Grazie @etoy !!! Andrà montata sul Faggin GialloMelone :) PS: deve essere ancora smaltata con i colori etiopi ma già così e top! :D
  11. Ciao, ritorno a presentare una bici sul forum dopo tanto tempo. Era da un pó che puntavo a un telaio njs e si è palesato questa bomba di Levant sul mercatino che sicuramente avrete già visto pubblicata da @illori . Che dire? Mi piace assai. In un futuro mi piacerebbe addobbarlo con altri componenti NJS ma per adesso va benissimo così. Unica pecca, un po' di ruggine sulla testa forcella sulle pantografie Levant. Ecco qua la lista: TELAIO: Levant NJS 54*53 SERIE STERZO: Hatta Swan NJS MOVIMENTO CENTRALE: Shimano Dura Ace 7500 NJS PIPA: Nitto Jaguar NJS REGGISELLA: anonimo (da rimpiazzare con Nitto Jaguar) VITE STRINGISELLA: Sugino RISER: anonimo (sciacallato e segato da una vecchia citybike) MANOPOLE: BLB SELLA: San Marco Rolls GUARNITURA: Gipiemme Special Pista CORONA: Mquadro 47t PEDALI: MKS GR9 GABBIETTE: Cinelli duo CINGHIETTI: Cinelli double RUOTE: Miche Pistard PIGNONE: Miche 17t COPERTONI: Continental Ultra Sport
  12. +Ferriveloci+ Modello B Over

    Ciao a tutti, aggiorno il set up: TELAIO : FERRIVELOCI MOD B OVER Columbus Spirit Oversize FORCELLA : Amadeus carbonio RUOTE : Mavic Ellipse Mozzi Phil Wood / Cerchi Deep V / Raggi Sapim Laser Ursus Track prototipi COPERTONCINI : Veloflex Corsa 23 Vittoria Rubino Pro Tubolari Maxxis Forza PIPA : Nitto CNC Integrata PIEGA : Nitto ADB-X 390mm Nitto M106 NAS SSB Integrata con pipa Gilco GRIPS : Yoshida Best Champ Soyo High Grip Nastro Selle Italia SS : Chris King 1" 1/8 Special Order MC : Hatta R9400 GUARNITURA : Sugino 75 Black CORONA : MQuadro Aero for EGG PIGNONE : Phil Wood 15T PEDALI : Look Keo Classic REGGISELLA : Nitto Jaguar black SELLA : Selle Italia Flite Un ringraziamento speciale a @fraccazzo e @ArtiGiano, quelli con il cannello sempre in mano.
  13. Cantankerous Track

    Boh! è domenica! nessun flame in giro, dunque lascio qui la mia nuova bici per garette e daily parigino! Almeno vi divertite un po' a continuare la polemica sulle regole delle lattine e i materiali poveri.. Ormai in un paio di mesetti ha un 500 2000 km e piu alle spalle, acqua a secchiate e la sfida settimanale di Menilmontant.. Componenti riciclate dalla che è gia stata ripresentata in gallery dal nuovo possessore triestino! Telaio: Mielec Custom Forcella: Fake Funda cinese con livrea leader i806tr Serie Sterzo: FSA Orbit Cerchi: FIR Special 36h palmer Mozzi: FB pista ant 36 h - Shimano 525 custom 36h Raggi e nipples: Dt Swiss competition 2.0-1.8-2.0 e nipples in ergal Tubolari: Vittoria Rally 700x25 ant / 700x21 post Cerchi seri: Dura ace 7850 ant 16h - 50mm carbon china post 18h Mozzi seri: Fixkin Custom - Fixkin custom - Iso ridotto Raggi e nipples: Dt Swiss Revolutiontion 2.0-1.5-2.0 e nipples in ergal Tubolari: Scwalbe Durano 700x23 ant (copertoncino) / Tufo s33 continental gatorskin 700x21 post Guarnitura: Dura Ace 7700 172,5 mm Movimento Centrale: Dura Ace 7700 Corona: M2 #008 49T Pignone: M2 16T / Fixkin 15T Catena: KMC inox Pedali: VP Strada Stem: 3T ARX PRO +/- 6° 130mm Manubrio: Piega 3T More Carbon Nastro: Nastro da 3 euro di Rosebikes Leva freno: Tekro Freno: Campagnolo Avanti Reggisella: Bontranger XXX - 5mm Collarino: Campagnuoolo Sella: San Italia Caimano carbon Sella San Marco Mantra fx carbon Per gli amanti del fondo forcellino e dei 360mm di chainstay.. E l'ultima col buon set-up!
  14. è da un po' che non mi faccio vivo in gallery, mi mancava una bici nera (che fantasia) per cui eccola qua. ci scorrazzo da tempo ormai, per quanto il ginocchio me lo consenta (49/16, più di quello non posso fà :D) speravo di fare qualche foto all'aperto ma il meteo non mi assiste, per cui solita location nel seminterrato, amen. telaio: Dolan Pre Cursa 54 forcella: Dodici MMXII serie sterzo: FSA attacco manubrio: Thomson Elite Road 110/10° x 26 manubrio: Bontrager SSR VR-C - 40cm nastro: Fi'zi:k Superlight Soft Touch reggisella: Thomson Elite Inline 27.2 sella: Fi'zi:k Arione Versus guarnitura: SRAM Omnium 167.5 corona: M² #777 - 49t pignone: M² ISO - 16t catena: D.I.D. Track pedali: Look P337 cerchio ant: Carbon 44mm 18h mozzo ant: Superlite Low Flange 18h cerchio post: Carbon 50mm 20h mozzo post: Fixkin x M² (ISO / Pista) 20h raggi: Pro-Lite Aero 3.2mm (ant radiale / post 2x) copertoncini: Continental GP Attack / Force (ant 22 / post 24)
  15. La bici di Bicio N.2 by VETTA

    Ciao ragazzi, finalmente dopo tanti anni e migliaia di Km. percorsi con la mia precedente convertita a basso costo, sono finalmente riuscito a farmi una bici seria con i componenti che volevo grazie anche ai consigli di voi utenti piu' esperti che mi avete guidato e suggerito alcuni pezzi. Da buon Padovano anche se residente all' estero mi sono rivolto al mitico e gentilissimo sig. Antonio per la realizzazione del telaio. TELAIO: Vetta custom con tubi in alluminio Columbus Airplane FORCELLA: Cinelli in acciaio con testa cromata SERIE STERZO: Campagnolo Veloce CERCHI: Mavic OpenPro CD 32H MOZZI: FixKin @fixedgarage COPERTONI: Michelin Pro3 GUARNITURA: Sram Omnium 48T PIGNONE: Mquadro 17T @etoy CATENA: KMC Z1X SELLA: Fizik Airone Cx Kium REGGISELLA: Ritchey Classic PEDALI: Eclat STRAPS: Pinza't PIPA: Deda Murex RISER: No brand MANOPOLE: No brand CURVA: Cosmos Mod. Sprint NASTRO: Deda Ora devo solo trovare il giusto set up e darci dentro. Spero vi piaccia e terro' presente qualsiasi vostro consiglio. Grazie a tutti.
  16. buonasera ragazzuoli....questa sera vi presento un altra delle mie piccole lavorazioni hobbystiche... dato l'imminente arrivo del mio primo telaio pista...un pre cursa....mi sono deciso a rinnovare il mozo posteriore della mia coppietta di ruote....così da passare da uno shimano mb 525 a sfere ad un monkey circus a cuscinetti....si parla sempre di mozzi da mtb... per convertirlo, ho filettato una barra di acciaio inox aisi 304 al tornio...( o 303 non ricordo...poco importa cmq)...l'ho filettato con passo standard m10x1...e poi mi son fatto degli spessori rispettivamente da 13mm e 5mm per ottenere una linea catena di 45mm (si è un pò più larga del solito, ma sul dolan la miche tocca il fodero a 42) coooomunque ecco le fotine.... a si...sono un fissatino perfettino del peso delle ruote ( e non ho cash per permettermi cerchi migliori)...quindi ho anche pesato i pezzi....e ci sono rimasto male ...l'asse in acciaio pesa più del mozzo...ma @fixed user mi ha fatto rendere conto che potevo usare dell'avional....magari al prossimo tentativo..
  17. Dato che più di qualcuno mi chiede informazioni ve la presento anche se è da completare. Aventon Mataro tg.55, alu 6061 Forcella: Mataro forata, rake pessimo ft Lenin pin Alpina Carbon nero opaca rake 35 Movimento centrale: Miche Pista 107 Serie sterzo: semi integrata Aventon Guarnitura: Miche Primato Advanced Pista Corona: 51t Mquadro for VLRM (grazie @etoy ) Catena: Miche Pista Pedali: Campagnolo SuperRecord strada Shimano Pignone: Miche 16t Mozzo ant e post: Novatech silver 36f Miche Primato Cerchi: Dodici 36, posteriore in terza, anteriore radiale Miche PistardWR Copertoncini: PanaracerStradius sport da 23 Continental UltraRace 25 Attacco: BLB os a head da 80 Zipp Service Course 110 Piega: ITM da 38 Zipp Strada Nastri: PRO carbon Reggisella: Alpina alu Zipp Service Course Sella: Selle italia Flite titanium Fizik Ardea Peso così montato: 8,3 kg 6,9kg Peso Telaio e forcella: 2,1 kg Comincio col dire che un telaista italiano me lo faceva meglio, ma non a questo prezzo. In cambio di un paio di favori per i ragazzi di Aventòn l'ho preso davvero a poco. Il telaio è reattivo, abbastanza leggero e ben rifinito. La sezione dei tubi mi piace parecchio e anche le saldature super smooth. Lo scasso posteriore è un vero scasso. Con un copertoncino da 25 e catena tiratissima ha una tolleranza di 5 mm. Il sistema stringisella funziona bene, sebbene debba trovare un reggisella che si sposi meglio. La forcella non mi piace (scusate se è montata con i collarini ma aspetto che mi arrivi l'attacco nuovo per tagliarla a misura): la testa non è granchè ed è la prima bici con cui non overlappo. Cosa che mi disturba alquanto per cui la sostituirò a breve con un' Alpina. L'ho preso principalmente per criterium su strada, sebbene non con questo settaggio. Anche nel traffico romano si comporta bene, però alluminio e sampietrini non vanno affatto daccordo. E poi la colorazione nero su nero per l'aperitivo fa la sua porca figura.
  18. Dopo un anno di convertita ( a sua volta riconvertito in corsa com'era nel 1990) ecco il Dolan. Telaio: Dolan PreCursa 54 Forcella: Dolan (strada) Guarnitura: Miche Advanced Primato Corona: Mquadro 47t Catena: Sunrace Ruote: Miche xpress con copertoncini Schwalbe Lugano (da 25) Pipa e piega: Cinelli vai (da 90) con piega FSA (la prima trovata usata per puro caso e la seconda a 15euro su CRC) Sella: Selle Italia Flow x0
  19. LOWWWWVVVVVETTA// [UPGRADE]

    daje, il montaggio della belva è giunto al termine sono due anni che sogno di avere un LOW//, ma la lista d'attesa di 9 mesi e il prezzo decisamente alto mi hanno fatto desistere e quindi mi sono rivolto al buon Antonio T. Telaio: Vetta “Track Standard”, 54x54, tubi Columbus Airplane, abbassamento mc di 45mm Forcella: Alpina non forata Serie sterzo: FSA Orbit CE Attacco: Deda Quattro2 Piega: Deda RHM02 Mozzi: Miche Primato Pista a flangia bassa Cerchi H+Son TB14 Mc: Miche Primato Pista Guarnitura: Miche Primato Advanced Corona: M2 50t x Augusta Riders Pignone: Miche 16t Catena: SRAM PC1 Nickel Reggisella: Deda RS01 Collarino: Thomson Sella: San Marco Zoncolan Racing Open ringrazio di nuovo Antonio T. per la meraviglia di telaio che è riuscito a farmi, Choppah per avermi disegnato le grafiche e la Casbah per averle stampate, alemar89 per la forcella, etoy per la corona da paura, inkh per la sella, ovidiu per il montaggio e wiggle e crc per tutto il resto! aggiungo che è già stato svezzato in velodromo, su strada e alla off topic crit series. il telaio è una fionda: due pedalate e sono già ai 30 orari :) UPGRADE A PAGINA 8 bellalì!
  20. Daccordi M² Test Bench

    Ho pensato di condividere alcune foto della mia convertitona. E' stato il mio primo telaio..quello che mi ha fatto avvicinare al mondo del pignone fisso e tutto ciò che ne deriva. Nonostante i vari pista, cazzi e mazzi, è la bici a cui sono più affezionato e con cui ho fatto più strada in assoluto..non ha delle geometrie da urlo ma é comodissima, non overlappa per un paio di millimetri e inoltre dall'anno scorso é diventata il banco prova ufficiale per i test di Mquadro! telaio: Daccordi SLX 56 serie sterzo: Shimano 600 pipa: Nitto Jaguar NJS 80 riser+nastro: nobrand reggisella: Shimano 600 sella: Selle Italia Turbo guarnitura: Prototipo Mquadro 167.5mm corona: Mquadro #001 47t/144bcd in Ergal catena: KMC 510HX pedali: Gipiemme Sprint modificati ruota anteriore: Spengle Giro3+Plastidip mozzo posteriore: Fixkin ISO x M² 32h cerchio posteriore: H+SON Formation Face 32h raggi: DT Swiss Competition (16 radiali + 16 in seconda) pignone: M² ISO 17t in Ergal, lucidato a mano copertoncini: Vittoria Zaffiro Pro 700x23
  21. LOOK AT THIS MOTHERFUCKING BIKE!!! WITH MOTHERFUCKING WHEELS AND A MOTHERFUCKING CRANK! DOES SHE LOOK LIKE A BITCH?! questa è la storia del mio primo telaio (se non ve ne frega granchè, skippate alle foto più sotto), che arrivò in casa mia già sverniciato ed orribilmente mutilato da un qualche precedente proprietario.. inutile prendersela, tanto ormai quel che è fatto... rischiai di prendere una create al posto di questo gioiellino ma, grazie alla pazienza ed agli scapaccioni che il buon MC Poli mi dedicò, finii per acquistare questi tubetti d'acciaio messi insieme a dovere. non finirò mai di ringraziare MC.. ok, fatto. con questo telaio feci il mio primo volo, appena prima che partisse la mia prima gara, a febbraio, in quel di torino; corsi la mia prima MI-TO e venne usato più volte come trespolo da Vonfid, per svariati mercoledì sera. decisi di pensionare il mezzo appena arrivò il britannico alluminio Dolan e la piccola italiana rimase nello sgabuzzino per qualche mese finchè non mi decisi a riportarla indietro dall'aldilà. durante la fine dell'estate appena trascorsa mi misi a carteggiare il telaio, asportando il crocco rugginoso depositatosi sui tubi, passai antiruggine e fondo per metalli ed, infine, la verniciai di un bel verde reseda (il tutto sbombolettando come un pazzo). fece il proprio debutto, quasi completa, al bff, facendo compagnia ai pregiati mezzi di dosnoventa, in riva ai navigli e venne premiata con un bel NIENTE, se non il fango e la sporcizia che vedrete in foto. TL;DR: prima bici - rimessa in sesto - uso bici da palo. lista dei componenti: -telaio: Atala corsa degli anni '80 (a giudicare dalle congiunzioni credo che fosse anche un discreto telaiuccio) -ruote: gipiemme pista 30 comprate da Ideafissa. (ruota posteriore rimozzata con mozzo 6 fori iso) -copertoncini: CST Traveller -guarnitura: gipiemme dualsprint (grazie Oct8n) -pedali: Maillard CXC -gabbiette: Cristophe -cinghietti: quelli dei poveri -movimento centrale: VP Components (che poi è il miche team, pochi cazzi) -corona: Stronglight 47t crono già mutilata da Enry_Mega_Drop per necessità tecniche (grazie Enry) -pignone: 6 fori iso Mquadro 17t -catena: Sram single speed -manubrio: riser del deca (TOP!) -manopole: quelle dei poveri, da 4€, comprate da desgenà (massacrano le mani, ma meglio di nulla) -pipa: 3ttt (grazie Oct8n) -serie sterzo: Campagnolo Chorus -reggisella: Zoom fissato ghetto style, con lattine e nastro isolante (grazie Revo!) -sella: San Marco Rolls '90 (grazie Sunrise) -pinza freno: Modolo corsa anodizzata verde -leva freno: Tektro RL 570 sì, è lercia ma sticazzi. poi posterò il link con le varie fasi della verniciatura :D EDIT: le foto della verniciatura sono qui
  22. darth vader II empire strikes back

    approfitto delle foto che mi hanno fatto ieri alla giornata al velodromo organizzata dai ragazzi di eadessopedala, per presentare la mia nuova bici, ovviamente le foto sono state scattate mentre giravo, ma un'idea generale la danno, poi il telaio lo conoscete tutti. la versione non è quella definitiva, ci sono la guarnitura e i copertoncini che andranno cambiati a breve, però visto che mancavano solo queste cose per finirlo e c'era questa opportunità di andare a girare in velodromo l'ho montata con quello che avevo. veniamo alla componentistica: telaio: dolan pre cursa con forca alpina ruote: ant cerchi drc mozzo novatec post cechi drc mozzo ant shimano per mtb rispaziato con pignone 17T 6 fori iso M2(grazie etoy) attacco: itm forged luxe 90mm piega: deda nera reggisella: alpina sella: san marco era arrowhead tutta smangiucchiata e bucata ma il mio culo ci si trova bene seriesterzo: alpina movimento centrale: campagnolo mirage guarnitura: campagnolo record con corona #006 47T M2 per Daje Forte (ancora grazie etoy) pedali: campagnolo credo athena per le foto un grazie ai ragazzi di eadessopedala e a zinzu versione city versione zarra versione roma napoli (photo credits cani sciolti valtellina) versione scalatore
  23. Cinelli Gazzetta BelGrigio

    Telaio: Cinelli Gazzetta Bel Grigio Taglia 52 Ruote: (prima) gipiemme pista 030 mozzi su cuscinetti (ora) cerchi fir ea60/es35 - mozzi shimano di cui posteriore m525 iso) by Gallistor & Zanzos Guarnitura: Lasco 46t (prima) --> Miche advanced pista 48t (ora) Pignone: Made in italy M^2 17t by Etoy Sella: Brooks b17 narrow Manubrio: Cinelli Pepper Attacco: (prima)Ritchey , (ora) Byte 60mm ho trovato la posizione perfetta (foto pag 10) Reggisella: Cinelli Vai Freno: Miche Primato catena: Miche mc: Miche 107 bsa ss: fsa Pedali: attualmente Crank Brothers EggBeater 1 10/5/13 fino a oggi gabbiette, ora nuovi straps cinelli e pedale largo, si forse stava meglio la gabbietta per li stile della bici, ma la comodità immensa del pedale flat e di questi straps ha prevalso, e alla fine stanno anche bene. Mi piacciono molto e vanno alla grande 4/4/13 NEW UP ! cerchi fir ea60/es35 con mozzi shimano (posteriore 525 iso) by Gallistor e Zanzos pignone M^2 17t made in Italy 100% by Etoy sono soddisfattissimo dei nuovi up, la bici sembra un'altra, le ruote sono una favola così..definitive !! il pignone è un pornopignone! ringrazio Gallistor e Zanzos e Etoy per la loro disponibilità..onesti e bravissimi ! ps. il freno non lo uso, mai usato neanche sulle altre gipiemme, ma averlo per ora è una sicurezza psicologica sotto con le foto (vanno bene lo stesso così)? Uploaded with ImageShack.us
  24. EDIT: Ruota posteriore PORNO grazie a FIXKIN e a M² by ETOY e MORGS. Questa bici sta diventando progressivamente un prodotto del forum. Grazie. La catena in questa foto è ancora la Miche. Telaio: Faggin su misura, tubi Columbus Cromor, 535x540 Cerchi: Campagnolo Omega 19 Raggi: Alpina Mozzo posteriore: Fixkin HiLo 6 fori ISO, cuscinetti Magneto Bearings. Mozzo anteriore: Shimano, da cambiare. Guarnitura: Miche Primato Advanced 165mm, con Campagnolo Record Pista 49T Movimento centrale: Miche ISO 107 con calotte in ergal Pedali: Campagnolo Chorus Aero Cinghietti: Errebi con anima in metallo, ferma cinghietti Campagnolo Pignone: M² 17T "customizzato" da me. Serie sterzo: Campagnolo Record Pista Sella: san Marco Rolls Reggisella: Campagnolo Record pantografato Faggin Pipa: 3t corsa Riser: schifezza da 10€ Freno: Miche Performance Leva freno: non ne ho idea Manopole: Oury Catena: HKK njs Copertoncini: Ant Vittoria Diamante 700x23, post Vittoria Randonneur Reflex 700x25 Ringrazio Massimo, Cristina e Davide di Faggin Cicli per il lavoro, la comunicazione, la pazienza per i miei cambi d'umore sul colore e per la passione con cui continuano a produrre piccoli gioielli, ringrazio Luca di via Ragno per il montaggio da ubriachi, la pazienza e vari pezzettini, ringrazio la mia ragazza per il contributo a finire quest'altra follia, ringrazio i miei che mi hanno dato una mano per il sogno dei miei 20anni, ringrazio Garu per il "fegghin" che mi fa ridere ancora adesso. Ci vediamo in giro! Buone pedalate a tutti
  25. Iride Salix/Alman

    Son passati un paio di anni ed è " leggermente" cambiata, diciamo che un po' di esperienza me la son fatta anche io. La nuova forcella è spettacolare Componenti Telaio Iride Salix 58 Forcella custom Alman rake 18 @Aldo Mozzo anteriore Novatech Mozzo posteriore Shimano XT M756 6 fori iso Pignone Velosolo 17T Guarnitura Stronglight Speedlight Corona Mquadro 50t @etoy Cerchi boh medio profilo Riser Aby.k Pipa BLB (per ora) Reggisella boh Serie sterzo Tange Movimento centrale boh Sella Concor Supercorsa Ciao a tutti, dopo una convertitona macigno in cui son riuscito a sfilettare tutto lo sfilettabile esordisco con La Strappona, nome figlio di un ignobile incidente occorsomi un paio di mesi fa e che forse qualche ragazzo di Bologna ricorda. Sono contento come una pasquetta, questo martedì non posso palesarmi in quel di Piazza Belmeloro causa (SPAM ma a fin di bene) attacchinaggio per concerto ad Atlantide Occupata (questo venerdì, Agatha + Danger Man + Dishonorable Discharge, inizio ore 21:30, sempre 4 neuri ACCORRETE soprattutto il ragazzo con il Dodici Special che tanto sai già dove è il posto :D sempre Porta di Piazza Santo Stefano ) (FINE SPAM) ma credo proprio che martedì prossimo sarò presente.