Jump to content

All Activity

This stream auto-updates

  1. Past hour
  2. Piace alla moglie... penso che nel caso verrei buttato io 😂
  3. Vero, ma bisognerebbe pianificare un viaggio ed avere un tablet PC aperto bello grande di continuo davanti agli oggi che contenga tutta la tratta da fare, in pratica servirebbe un navigatore stile Rally 😅
  4. Se vuoi essere informato in tempo quasi reale sul traffico usa solo Google Maps, è abbastanza corretto...isoradio ti avvisa dell'incidente quando sei già imbottigliato nel traffico.
  5. Il divano è un pugno sull'occhio. Non valorizza il telaio...buttalo 🙂
  6. Con tutto il cuore un Vaffanculo a: Autostrade per l'Italia e la gestione alla carlona della viabilità. I camionisti tutti che sorpassano con una velocità di 0,00000000000000000000001 km/h in più rispetto al veicolo che stanno superando. Tutti quelli che si piazzano nella corsia centrale senza che stiano superando nessuno. Tutti quelli che si piazzano sull'ultima corsia per tutto il viaggio lampeggiando a chiunque manco fossero le lucine di Natale. A tutti quelli che hanno trovato la patente nelle patatine Ad Isoradio che riporta in forma molto poco precisa (e spesso molto molto ottimistica) tutti i problemi di viabilità sull'autostrada, ma dicono che sono informazioni che gli passa Autostrade dell'Italia , quindi a pensar male si fa peccato ma ci ci prende, ascoltare questa radio è come chiedere all'oste se il suo vino è buono... strade sempre libere o poche e cortissime code e tutte sempre in via di risoluzione... ma andare a vedi sopra... A Spock e la Federazione tutta che non ci ha reso disponibile il teletrasporto.
  7. Today
  8. Grazie mille per le risposte e i consigli! Vi confermo che la scatola è di 70mm quindi sicuro passo Ita. Vi confermo anche che il telaio è spaziato 120mm e che il perno vecchio misura tipo 148mm. Quindi se compro un MC di perno 113mm sarà troppo corto? Rispetto al confronto del rapporto, se 42 o 46, potrei puntare sul 44, così tutti contenti ? 😅 Ripeto, grazie per la disponibilità!
  9. Sono risorto (ieri l'autostrada A1 era un delirio, incidenti, cantieri per non parlare di Milano 3 km di coda prima dell'ingresso in autostrada al ritorno causa camion ribaltato con perdita di materiale 🤬 la viabilità in Italia è uno schifo 🤬) ed ho aperto il pacco, prime impressioni standard costruttivo tale e quale lo shark, stesse identiche saldature al bubbone bomboloso, però la verniciatura è un CAPOLAVORO bisogna vederla dal vivo sotto il sole nulla da dire il nome Raimbow gli sta a pennello. Anche le scritte in argento spazzolato sono fatte davvero bene, nel complesso esteticamente se non ci si sofferma sulle saldature è bello. La forcella è la solita (per me ottima) full carbon mentre ahimè il reggisella è in alluminio e non in carbonio come lo shark, da una parte peccato perché è pesantuccia, dall'altra un reggisella con forma personalizzata in carbonio se si rompe poi hai voglia a ritrovarlo uguale tra che ne so 10 anni ? Si spera che l'alluminio sia meno fragile e che non si rompa... ma come per lo shark appena disponibile mi prenderò il reggi di riserva 😅 Ora qualche fotina di rito: Dimenticavo due cose, l'ultima foto la dedico al maestro @Nekro mi è venuta particolarmente brutta 😂 la seconda è che Cinelli rispetto al prezzo fatto all'atto della presentazione e possibilità di prenotare (Luglio 2021 quando ho prenotato io) ha aumentato il prezzo del telaio, allora l'Amico Alessandro che è una persona super corretta mi ha detto questa cosa, ma mia ha fatto pagare il prezzo concordato all'atto della prenotazione, dicendomi anche che ne parlerà con Cinelli perché non è per nulla contento di questa cosa, non si fa aspettare più di un anno con una prenotazione con un prezzo pattuito e poi all'ultimo (con due mesi abbondanti di ritardo) si cambia il prezzo. Vediamo cosa dicono in Cinelli, spero che siano sufficientemente signori da capire che in questo caso l'hanno fatta fuori.
  10. Concordo pienamente a metà. Se l'obiettivo è il passeggio 42-16 è troppo leggero....sulla cruiser a contropedale monto il 46-16 e se riesco a spingerlo con la bimba sull'orizzontale, la cassetta di legno e lo zainone, direi che si pedale bene in direzione baretto e aperitivo.
  11. vado subito a smentire l'amico barbuto e dico che: - 42-16 per me è un'ottimo compromesso, lo uso sulla gravel singlespeed nei piattoni e mi ci trovo bene... bada che prima avevo il 15 dietro e ho dovuto ripiegare sul 16 con cui trovo sia tutto meglio... - nessuno ti ha detto che per verificare il passo del mc (ma al 99% è ita) devi misurare per bene proprio la lunghezza della scatola stessa e se hai 68mm è bsa, se invece (come ipotizziamo) è 70mm allora è proprio ita e vai sul sicuro
  12. Se gratta via un po' di quella tonnellata di vernice che c'è sopra qualcosa guadagna 😂
  13. Mah difficile a dirsi... Goretex è un marchio che viene utilizzato dalla stragrande maggioranza delle aziende. è testato per cui fondamentalmente cambiando brand, non cambia la qualità del prodotto perché quello è. Ovviamente questo te lo fanno pagare. è una sorta di standard. come vibram per le suole. C'è da dire che molte aziende (specialmente trekking/montagna) tipo montura, salewa, ecc...hanno sviluppato dei propri tessuti che fanno magari esattamente la stessa cosa (se nn meglio) di goretex... Io anni fa quando praticavo uscite in montagna toste anche in inverno avevo un guscio montura che era fenomenale. non era goretex, ma potevi stare nella bufera di neve (come mi è successo) che non sentivi ne il vento e ne ti bagnavi* *poi sono tornato cmq lavato perché stare tutta la giornata nella tormenta non è buona cosa 😄
  14. io sarei svenuto sul letto abbracciato al telaio. 😄
  15. adesso ho poco tempo, ma così debbotto: - 42x16 mi sembra leggerino, opterei almeno per un 46x16. Dico 46 perchè è un formato abbastanza frequente su guarniture economiche; - occhio alla lunghezza del mc, deve essere adeguato sia al telaio sia alla guarnitura. Se il telaio è, almeno così sembra, spaziato 120 in quanto senza cambio, non dovresti avere problemi di linea catena, cosa che io avevo rilevato montando contropedale su telai con carro 130 ciao
  16. Quindi ruota 15x100, da mtb in pratica e forca 12x100, da gravel/road in pratica. Già la soluzione adattatori a me non fa impazzire (sempre che ci siano - ma non sono ferrato sull'argomento perchè ho sempre utilizzato abbinamenti "precisi"), ma senza non monterei. Secondo me alla prima buca devi centrare il disco e raddrizzare la ruota, ma lascio il pallino in mano ai più esperti. PS: snaccio hai una propensione al complicato che ha quasi del clinico, ahahahaah
  17. Yesterday
  18. allora....sto rivalutando giacca+pantalone in modo da poterlo utilizzare pure per il trekking. il goretex non mi ha entusiasmato. altre tipologie di membrane impermeabili e traspiranti che magari non hanno bisogno dello spray idrorepellente dopo tot usi ?
  19. we....sto portando avanti lentamente il mio progettino gravel....allora, sono alle prese con un mozzo mtb per perno passante 100x15 ed una forca gravel che ha il perno 100x12....ecco...non riesco a capire se è possibile e soprattutto sicuro non montare gli spessori 12/15mm. ve lo chiedo perché la forcella ha gli svasi intorno ai fori perfettamente compatibili con i cuscinetti del mozzo, quindi stringendo il perno si blocca tutto. il mio dubbio riguarda nell'uso cosa succede ai cuscinetti, ipotizzo che perno e cuscinetti non si tocchino uno volta stretto tutto, e questo come si ripercuote sullo scaricare le forze. @FoRzen
  20. Dico solo una cosa, oggi a pausa pranzo nel bel mezzo della pennichella, mi chiama l’Amico Alessandro di Sardi Cicli dicendomi: “É arrivato...” la successiva frase che gli ho sentito dire è stata “...sei già qui?!?” 😅 Il già qui sono 200km da Casa da mia a Monza, ma oggi ero in ferie quindi me lo potevo permettere... ora sono a casa stanchissimo non apro neppure la scatola vado a svenire a letto... se ne parla da domani 😜
  21. Oltre agli amati parafnaghi, io uso guscio in goretex della Millet (che uso anche per l'attività escursionistica in montagna). A prova di bomba (d'acqua), in piena estate un pò fa sudare... Per le gambe pantaloni impermeabili della decathlon con copriscarpe incorporati, fino ad ora hanno funzionato bene. Il tutto sempre custodito in una borsa stagna da portapacchi posteriore (ma ci starebbe in una borsa sottosella o telaio tranquillamente.
  22. Ciao! chiedi a @Kaffa, è lui il vate(r) del contropedale.
  23. Lo sappiamo. Chi ha i parafanghi è amico della Meloni e degli sbirri. pantaloni e copriscarpe vaude che uso già da almeno 7 anni. Giacca presa due anni fa: Marmot Sempre asciutto e fresco. Il tutto ben piegato entra a pennello nella borsa telaio.
  1. Load more activity
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue. .