Search the Community

Showing results for tags 'alman'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Fixed gear
    • Discussioni generali
    • Gallery
    • Eventi
    • Video e foto
    • Bici rubate e sistemi di sicurezza
  • Reparto tecnico
    • Consigli tecnici
    • Telai homemade, artigianato ciclistico e DIY
    • Novelli e wannabe fixed
    • Glossario della fissa
    • Recensioni e test
  • Discipline
    • Pista, velocità e allenamento
    • CX e gravel
    • Hill bombing e salite in fissa
    • Ciclismo eroico
    • Commuting e cicloturismo
    • Tricks
    • Bike polo
  • All around
    • Locals
    • Estero
  • Mercatino
    • Vendo
    • Cerco
    • Regalo
  • Off topic
    • Caffetteria
    • Presentazioni
    • Aiuti e segnalazione bug

Calendars

  • Calendario eventi
  • Criterium
  • CX / Gravel

Found 31 results

  1. Alman Cicli e Barcellona Violenta vi invitano l'8 giugno alla #BolognaRideFast 10€ pizza birra e percorso ce li mettiamo noi, da voi aspettiamo sudore, fatica e imprecazioni. Primo premio Telaio Custom Alman Cicli Stay tuned! ............................................................................................................ Alman Cicli and Barcellona violenta invite you on 8th june to #BolognaRideFast 10€ for pizza, beer and map, we will expect from you sweat, pain and blasphemies. First prize Alman Cicli Custom Frame https://www.facebook.com/events/430788254321563/ Stay tuned! IN SINTESI Nome evento: Bologna Ride Fast Dove: Viale Sergio Cavina 4 Bologna Data: 08/06/2019 Orario di ritrovo: 15:00 Orario di partenza: 15:45 Tipo di evento: alleycat / gravel / cx / Tipo di bici: gravel / fissa / brakeless / corsa / cx / qualsiasi bici con almeno dei copertoni da 32 Costo iscrizione: 10€ Cosa portare: casco / lock / mappa / came d'aria di scorta / borsa / telefono con fotocamera Mappa consigliata: Sarà disponibile la traccia del percorso https://www.facebook.com/events/430788254321563/
  2. Alman Cicli e Barcellona Violenta vi invitano l'8 giugno alla #BolognaRideFast 10€ pizza birra e percorso ce li mettiamo noi, da voi aspettiamo sudore, fatica e imprecazioni. Primo premio Telaio Custom Alman Cicli Stay tuned! ............................................................................................................ Alman Cicli and Barcellona violenta invite you on 8th june to #BolognaRideFast 10€ for pizza, beer and map, we will expect from you sweat, pain and blasphemies. First prize Alman Cicli Custom Frame Stay tuned! https://www.facebook.com/events/430788254321563/
  3. rubata questa notte prego contattarmi se doveste vederla su internet o per strada 347 6452721
  4. Cosa*: telaio+forca+ss Tipologia: fixieMarca: Dodici+Alman Modello: gara cineis Taglia / misura: 52,5x54,5 cc Dettagli tecnici: sterzo 1" 1/8, reggi 27,2, mc bsa Stato*: usatoSegni di usura o segni particolari *: vari segni sulla vernice ma niente botte Smembro: noPrezzo*: 150euro e se fate i bravi vi regalo lo stem Costo e tipologia spedizione*: pacco ordinario mega Precedenza*: ritiro a mano In vendita su altri canali*: sì subito.it
  5. Vendo per problemi fisici e impossibilità di pedalare. Usata 6 mesi abbondanti. Alman pista 56,5 con soluzioni uniche quando è stata commissionata. Carro posteriore a clessidra, tubi oversize e scasso sul verticale. Ss Chris King e forca da 30 rake, forcellini e testa forcella in acciaio inox tagliato a laser. Vernice viola Fiat. Geometria spinta credo sui 75 gradi e MC alto 29 Marca: alman Modello: oversize Taglia / misura: 56x56,5 Dettagli tecnici: tubi Columbus MC BSA sterzo 1/8 reggisella 27,2 Stato*: Segni di usura o segni particolari *: piccola bozza sull'orizzontale e tubo reggisella da alesare. Aldo si è dimenticato di farlo e non ho mai avuto tempo di passare a Bologna Smembro: noPrezzo*: 700 Costo e tipologia spedizione*: compreso Precedenza*: primo in coda
  6. Alman workbitchcxssesticazzi

    E... niente, non è che avevo propriamente bisogno di un nuovo telaio, poi fisso o ss... figurarsi, comunque conosco @Aldo da anni, da prima che si trasformasse in Alman, ho visto i suoi primi esperimenti e poi nascere i suoi primi telai, l’ho sempre supportato su questa sua via e... ero uno dei pochi stronzi amici suoi che ancora non aveva un suo telaio per cui... taac. Il frame è sulla linea del mash work, stesse possibilità, montarlo fisso o ss, work o cxss, con gli stessi pivot smontabili per i freni, qualche modifica nell’angolo sterzo. Tubi sono un misto tra zona e cromor (mi pare), verniciatura by TonySpray. Componenti: guarna la solita sugino 75 corona miche 47t ruote (provvisorie) cerchi campagnolo omega 19 su mozzi miche pista ss chris king orpelli vari thomson sella zoncolan (l’ultima che mi è rimasta) Montaggio al momento diciamo provvisorio (ruote), i freni arriveranno e da quelli poi cambio ruote (pista frenante) e si deciderà se passare da riser a piega. Bless e grazie ad Aldo
  7. inaugurazione ALMAN STORE

    finalmente apre in via petroni la bottega di ALMAN!!! riparazioni e assemblaggio bici progettazione e realizzazione telai INAUGURAZIONE SABATO 18 https://www.facebook.com/events/2054514914779472/?active_tab=discussion SUPPORT YOUR LOCAL TELAISTA! :)
  8. Cosa*: BICI COMPLETA Tipologia: pista / urbanMarca: Alman / Alpina Modello: #019 Lisa Taglia / misura: 57x57 centro centro Dettagli tecnici: tubazioni columbus zona, saldature a cannello in ottone, fatta ovviamente a mano, garantita a vita dal costruttore @Aldo Stato*: usato per 3900 km tutti verificabiliSegni di usura o segni particolari *: nessun segno rilevante, tenuta sempre in maniera impeccabile Smembro: sì appena va via il telaioPrezzo*: BICI COMPLETA 600 NON SMEMBRABILE Costo e tipologia spedizione*: vediamo, gradito il ritiro a mano Precedenza*: primo in coda / ritiro a manoIn vendita su altri canali*: subito.it no LINK IN GALLERY [EDIT 05/11/2018: la vendita della bici completa è come da foto del post in data odierna.] Vendo a malincuore la mia Alman, bisogno di soldi, bisogno di spazio, bisogno di non vederla + ferma in garage a prendere polvere. Trovate le geometrie in una delle foto qui sotto, le foto non rendono, è ancora + bella dal vivo. Lista componenti: Telaio Alman #019 tubazioni Columbus Zona 57x57, colore giallo Ferrari metallizzato e perlato Forcella Alpina rake 30 Serie sterzo integrata 1,1/8 Token IS 41 tipo Campagnolo Spacers in carbonio no brand Stem Deda Zero 2 da 100mm Piega corsa Pro compact 42cc drop 125 Leve freno Sram S500 Guaine freno e cavi Shimano Ultegra Freni Shimano DA 7800 (diversi da quelli in foto) Nastro Viner Reggisella Cinelli Pillar Sella Selle Italia Signo non compresa Guarnitura Sram Omnium Silver 172,5 con MC dedicato Corona Miche Advanced 47T Catena Miche pista (ne regalo anche una nuova) Pignone su slitta Miche (disponibili anche il 14 / 15 / 17) Ruote con mozzi Miche Primato, raggi inox e cerchi Ambrosio Excursion Copertoni Continental Gatorskin GP 4000 S2 700x25 [aggiornato] Camere d'aria Continental Pedali Shimano SPD M540 non compresi
  9. Ciao. La bici non ha una vera e propria storia, è la mia prima fissa (no non è vero avevo una fixie fluo brn style) e l'ho montata con pezzi provenienti dalle mani di un po' di utenti del forum. Oggi la presento nonostante abbia ancora un po' di problemi, perchè mi piace l'idea di avere una pagina su cui postare anche i prossimi apgreid. Qualche giorno fa ha percorso i suoi primi 500km contati empiricamente e il 9 Aprile ho corso con lei la mia prima alley a Trieste, colgo l'occasione per ringraziare chi c'era per lo splendido evento. Ringrazio per prima cosa la mia gang del bosco per avermi introdotto al mondo delle fisse, ciao mamma sono su fixedforum! Grazie @krz per le foto e tutto il resto. (rullo di tamburi) Lista componenti: Telaio: sailcazzo corsa con tubazioni Oria (55), si mi è un po' largo, grazie nonnino per la verniciatura. Forcella/Serie Sterzo: Alman (Grazie @saimonfvg)/ Tekno mancoicinesiedition Pipa/Piega/Leve freno: Cinelli 1A/ 3ttt/ Saccon, Radius Reggisella/Sella: Zoom fresato a 26,8/ Selle Italia XC Shiver Guarnitura/Movimento Centrale/Pedali: Stronglight Mygal 46t/ VP components sòpoveroedition/ Wellgo Ruota anteriore/posteriore: ambrosio ak21 su mozzo miche 28h/ dodici su mozzo iso sailcazzo (sto cazzo pp.. sono andato dal tornitore, fortuna era fissafriendly e l'ho pagato uncazzo) Pignone: FixKin 16t Lucky charm: peli del culo del gatto (grazie gunther) Prima delle foto dico che entro l'estate prendo degli spd, vernicio la forca (spero prima) e metto un mc della lunghezza giusta. Grazie a tanta gente, @zar per un sacco di cose nonostante gli abbia cacato il cazzo abbondantemente; @Detersivo e altri che non mi prende il nome mannaggia. Introduco con questa foto, l'essenza.
  10. Cercavo Alman sul web...

    ... e salta subito fuori questo: :D Del resto @Aldo fa dei gran bei "telai"!
  11. Shaved Pompino [ ottobre 2016]

    breve storia: mi sarebbe dispiaciuto piegare la mia convertita storica facendo le penne e i trick cosi decido di ripiegare su una bici robusta adatta ai maltrattamenti ed economica. ed è cosi che spesi un sacco di soldi per tirare fuori le potenzialità di quel telaio orribile che è il pompino. telaio: on-one pompino forca: alman guarnitura: on-one perno passante ruote: cerchi ambrosio excursion mozzo post novatec pista pista raggi meta neri metà silver, mozzo ant da mtb limato link-> http://www.fixedforum.it/forum/topic/77482-rimuovere-supporti-disco-al-mozzo-how-to/ catena: colorata sverniciata rapporto: 48-17 o 42-17 o 48-16 in base alle gomme che monto e all'utilizzo che ne faccio. reggisella: supercina verniciato nero opaco stem: deda in acciaio con adesivo SQUARE INCHES super swag tappi manubrio viola torniti per farli entrare pedali flat da bmx e strap di merda verniciata con bombolette di dubbia provenienza. qua in tutto il suo splendore prima e dopo la mud max: scusate se non ho fatto in tempo ad andare a casa di fedep a fare le foto AGGIORNAMENTO SETTEMBRE 2016 aggiornamento settembre 2016 in pratica l'ho solo verniciato di grigio, ci ho messo i pedali della convertita e un tappino viola cinelli
  12. Ciao a tutti, finalmente è venuto il momento di presentare in gallery la mia nuova compagna di km ed avventure, si chiama Lisa, è una Alman, precisamente la diciannovesima sfornata dalle abili mani del noto telaista @Aldo. Prima di parlare di Lei però vorrei fare un "back in time" di circa 3 anni, quando conobbi tutta la crew dei fissati Bolognesi ed in particolare Aldo, quindi se siete amanti dei prologhi soffermatevi un attimo qui prima di visionare componenti e foto: Nel settembre 2012 decido di rivoluzionare la mia vita e ritornare a Bologna dopo 10 anni di trasferta di là dal Panaro (Modena) e comincio a frequentare il giro della Critical Mass. Al tempo avevo una convertita fatta più o meno in casa con amici, rigorosamente brakeless con geometrie da passeggiona, catena colorata, senza straps o attacchi. La mia prima Critical Mass è stata a Novembre o Dicembre, non ricordo bene, un sabato pomeriggio già bello freddo... Quel giorno vidi della gente strana, quasi tutti con bici fisse: uno spilungone con un telaio Iride color azzurro (@enrirollins), un altro con una bici rossa tutta adesivata e una faccia da delinquente che mi faceva anche paura (@carlomarrone), ed un ragazzo con una bici strana, corta, non verniciata, con le pedivelle che quasi toccavano la ruota anteriore, era Aldo che aveva da poco finito la progenitrice di tutte le Alman, la storica #000. Durante il giro ci ritrovammo fianco a fianco: -Io: Ciao, bella la tua bici! Dove l'hai presa? -Aldo: L'ho fatta io. -Io: Immaginavo, anche io ho fatto la mia... Ma intendevo il telaio, dove l'hai comprato? -Aldo: L'ho fatto io. -Io: In che senso? Sei un saldatore? -Aldo: No, è la prima che faccio. -Io: Ah! Cavolo complimenti! -Aldo: Grazie. Finita lì, devo dire che rimasi sorpreso, non capivo come uno potesse farsi un telaio da solo, ed ancora faccio fatica a capire come fa Aldo a sfornare tali geometrie e tolleranze completamente A MANO! In seguito diventammo amici su Facebook e cominciarono a girare le prime foto di Alda Merini, la #001, la prima Alman commissionata da Carlo Marrone, del quale rimasi innamorato dello "scasso alla Rigi", che abbinato alle geometrie tirate rendeva la bici cortissima. Da allora nelle mie gambe si sono susseguiti Km, telai, bicidemmerda di ogni genere, e mano a mano vedevo nascere altre Alman, ed allora cominciavo a pensare che prima o poi ne avrei voluta una anche io. Essendo una bici custom volevo che fosse bella ed unica, ma anche sfruttabile, da potere usare ogni giorno per andare al lavoro ed anche per divertimento durante il weekend... E' stata pensata per questo, in ogni suo aspetto, partendo dalle geometrie e finendo dal doppio freno e la piega da corsa. Quindi chi meglio di Aldo poteva soddisfare le mie richieste? Dopo aver realizzato 18 opere d'arte mi sono deciso, la diciannovesima doveva essere la mia. Progettazione: per disegnare le geometrie siamo partiti dalle misure del mio Mash 2010 tg.58 aggiungendo varie modifiche, dico "siamo" perché Aldo mi ha dato una grossa mano a scegliere le giuste dimensioni in base all'utilizzo che ne volevo fare, alla fine del Mash è rimasta solo l'altezza del movimento centrale, comunque potete consultarle nell'immagine in allegato. Realizzazione: è stato bello vederla crescere pezzo dopo pezzo, tubo dopo tubo, scegliere ogni singolo componente, e soprattutto farsi consigliare da un esperto. Sicuramente ogni Alman è cucita addosso al suo proprietario, credo sia l'aspetto migliore di farsi una bici custom, la senti tua. Prime sensazioni: già dalla prima prova avevo capito di aver fatto centro, ovviamente a livello di comodità è ad anni luce rispetto al Mash, essendo fatta in acciaio ed avendo una posizione più alta e zero slooping. Comunque nelle ripartenze da fermo ed in mezzo al traffico risulta molto reattiva e scattante, forse solo nelle curve veloci in appoggio e nell'aerodinamica il Mash riesce ad avere la meglio, ma per ora sono solo le mie sensazioni. Avendo le 3 posizioni di presa grazie alla piega da corsa riesco a spingere bene anche nelle zone in lieve salita alzandomi sui pedali, e nei tratti in piano ed essere più aerodinamico utilizzando la presa bassa. Come ogni Alman overlappa che è un piacere, ci sto facendo l'abitudine, alla fine è il giusto compromesso per avere una bici così reattiva e corta, nonostante la taglia abbastanza grande. Piccola nota di rilievo per gli amanti dell'estetica: è un telaio custom, però ci sono gli spessori sotto lo stem, le foto sono relative al setup da città, per i giri "più tirati" abbasso il manubrio per avere una posizione + bassa. Lista dei componenti: Telaio Alman #019 tubazioni Columbus Zona 57x57, colore giallo Ferrari metallizzato e perlato Forcella Alpina rake 30 Serie sterzo integrata 1,1/8 Token IS 41 tipo Campagnolo Spacers in carbonio no brand Stem Deda Zero 2 da 100mm Piega corsa Pro compact 42cc drop 125 Leve freno Sram S500 Guaine freno e cavi Shimano Ultegra Freni Bianchi reparto corse (sono un recupero, forse verranno sostituiti) Nastro Viner Reggisella Cinelli Pillar Sella Selle Italia Signo Guarnitura Sram Omnium Silver 172,5 con MC dedicato Corona Miche Advanced 47T Catena Miche pista (verrà sostituita con una Izumi a breve) Pignone su slitta Miche, al momento da 16 ma posso spaziare dal 17 al 14 Ruote con mozzi Miche Primato, raggi inox e cerchi Ambrosio Excursion Ruote option Mavic Cosmic Carbone 2008, posteriore convertita con mozzo Campagnolo Record flangia alta 40 fori raggiato a 20. Copertoni Continental Gatorskin 700x25 Copertoni option Continental GP4000 S2 700x23 Camere d'aria Continental Pedali Shimano SPD M540 Concludendo, so di essere stato lungo ma non volevo lasciare nulla al caso, sono veramente contento del risultato di tanto lavoro, la sto usando ogni giorno per andare al lavoro ed ho già realizzato un piccolo test di 100 Km aiutandomi con delle barre da crono e devo dire che si comporta eccezionalmente anche in quella configurazione! P.S.: chiedo scusa per le foto ma non sono un fotografo, ho fatto quello che ho potuto. Location Piazza S. Stefano (o delle sette chiese) Bologna.
  13. Alman Limited Edition

    Ciao, vi prensento il mio nuovo telaio, tubi Columbus Megatubes, forca PlanetX, montato con quello che avevo in attesa di un upgrade decente. Qualche foto fatta col tel, poi metterò foto migliori (speriamo). Forcella PlanetX Serie Sterzo Token Ruote anonime Guarnitura Miche Primato Pedali Shimano Sella SanMarco Aspide carbon Luce posteriore dei cinesi, anteriore dechatlon Manubrio ITM incidentato Stem Zoom (un regalo di CarloMarrone) Catena Miche pista
  14. Ciao Regaz, dopo qualche anno di attività credo che sia ora di aprire un 3D dedicato per censire tutte le creazioni del buon Alman @Aldo La lista risulta già incompleta, poiché alcune sono state irrimediabilmente perse, danneggiate o rubate, e questo non fa che innalzare il valore di quelle ancora presenti! Se cliccate sul numero vi si aprirà il link della gallery, buona visione! #000 - @Aldo #001 - Alda Merini - @carlomarrone #002 - Michele del Pratello #003 - Domenicali #004 - @ivangog #005 - non presente sul forum #006 - @Cecio #007 - non presente sul forum #008 - @lignorante #009 - non presente sul forum (gemella della #007, è andata a ruba) #010 - @serious #011 - @Teo Mat #012 - Baphomat - @PinkFlamingo #013 - Azrael - @ivangog #014 - @Cecio #015 - Jeannie Nitro - @carlomarrone #016 - Banshee - @giamez #017 - Nicola di Monkey Cycles #018 - Xoco - @fede #019 - Lisa - @carlof83 #020 - Limited Edition - @Aldo #021 - non presente sul forum #022 - Gravel - Michele del Pratello #023 - Bici da corsa - Michele del Pratello #024 - Janos #025 - Simone #026 - La Sbronza - @juzam djinn #027 - Giulio #028 - @saimonfvg #029 - Bici da corsa - @Aldo #030 - Gravel - Domenicali
  15. Alman 18 xoco

    eccovi ancora Alman.... alman 18 xoco il telaio è stato fatto si misura, il resto era qua e là nelle scatole, proveniente da altre bici che ho dato via, messo su senza troppi studi e ragionamenti.... telaio acciaio ALMAN Columbus Zona Life Oversize e MAX guarnitura Miche Primato Advanced Pista mc Miche Primato INGLESE da 110 catena miche pista pignone miche stem deda kurt ss Integrata Token forcella alpina 2 ruote (campagnolo vento su mozzi custom miche) reggi sella richey sella tioga spider .......................per ora.......
  16. Alman Azrael

    Booom vi presento la mia Alman Azrael... a voi i commenti, opzioni, perplessità... Grazie @Aldo SellaSan MarcoTeleaioALMAN Columbus Zona Life Oversize e MAXGuarnituraMiche Guarnitura Primato Advanced PistaMovimento CentraleMiche Primato INGLESE da 110Serie SterzoIntegrata TokenPignoneMICHE da 16CatenaAcciaio INOX mezzamagliePedaliShimano E-PD-A530L SPDRuoteVueltaMozzoMiche PRIMATOCopertonciniContinenatal GRANDPRIX 4000STEMOval 713 Road Stem 2013BULLOval 750 Base Aero Handlebars 2013VerniciaturaNero MattFrenoMiche RACELeva frenoPromax
  17. Banshee my #Alman16

    Ciao vi presento il mio acciaio da tutti i giorni! Telaio Alman 16 tubazioni columbus zona misure 52x53 stem 3t bull vision s.s fsa m.c dura-ace njs 109 pedali shimano guarnitura campagnolo 50x17 ruota ant mavic elipse ruota post mozzo novatec, cerchio campagnolo delta sella selle italia slr superflow titanium catena izumi grazie @Aldo! http://www.almancicli.com/ ...e Sonia Maccari x le foto..smuack! https://www.facebook.com/SoniaMaccariPhotography?fref=ts&hc_location=ufi
  18. ALMAN#015 / JeannieNitro

    Mi hanno rubato l’Alman001, l’abbiamo cercata in lungo e largo, ho perso le speranze, mi sono deciso a commissionare la 015, e appena finita ho ritrovato la 001… posso di diritto definirmi orgogliosamente il primo collezionista di Alman al mondo J Per la mia prima avevo scelto tubi a sezione e diametro tradizionali e di conseguenza pianificato con il telaista soluzioni tecniche “classiche” (scasso “alla rigi”, forca in acciaio da 1” con rake 25, etc…) per questa invece mi sono stati proposti tubi con sezione e diametro più innovativo e di conseguenza una linea e delle soluzioni più moderne. Sono quindi lieto di presentarVi JEANNIE NITRO: Misure: 53,5x53,5 / anno: 2014 Tubi: Columbus Megatubes Zona / acciaio Forcella: Alpina / carbon & alu / rake30 Ruote: Factory5 pista Pignone: Miche /16t Guarnitura: Suntour Superbe Pro NJS Corona: Factory5 / 49t Movimento Centrale: Campagnolo Catena: Miche Pista Serie sterzo: Token / integrata Manubrio e Stem: vari Pedali: Shimano Spd e Flattoni vari CREDITS: - Un ringraziamento particolare ovviamente va ad @Aldo per la competenza, la passione e la fantasia con cui lavora - zio @Pier siempre! - MonkeyCycles e BananaBikes sono virili, sexi e montano belle bici. - @Teo Mat (che mi ha tirato dietro l’alpina). - @Sga x il servizo fotografico. - Un abbraccio ai Gatti Randagi che infestano Bologna. We are da best, fuckin’slow da rest!!! XD 2 0 1 4 : 2 0 1 8 :
  19. Alman #008

    Meglio tardi che mai dicevano.... Dopo il tempo di gestazione delle giraffe riesco finalmente a presentare la mia bicicletta! Questo telaio mi è stato donato da quella santa donna della mia ragazza per natale 2013, forgiato dalle sapienti mani di @Aldo dopo le mie richieste logora anima, il risultato è stato nettamente sopra le mie aspettative, è l'esatto prolungamento del mio pene e questo mi riempe di sommo gaudio e gioia! Me lo sono andato a prendere con la morosa nella bella Bologna underground ad inizio 2014 conoscendo così anche qualche bolognese DOC tipo @carlomarrone @Pier @carlof83 e ovviamente @Aldo che grazie alla loro ospitalità ci hanno invitato a trascorrere una bellissima serata e per questo vorrei ringraziarli ancora anche se probabilmente non sapranno più nemmeno che faccia ho dopo tutto questo tempo (e quei negroni)! Completarla è stato un delirio, il 2014 mi ha riservato una serie di problematiche da affrontare senza senso, e il risultato è stato comunque soddisfacente, l'unica vera pecca è la verniciatura che ho fatto io fino al fondo, data da completare poi, ad un "amico" carrozziere per mancanza di tempo, e confidando in un miglior risultato.... Risultato che non c'è mai stato in quanto ha sbagliato completamente colore e l'ha fatta di merda.... Ma va bè, per ora rimane così, smaltita qualche rata del nuovo mutuo che attanaglierà la mia vita per i prossimi trent'anni volerà direttamente da krokodil per una verniciatura degna. Passiamo alla sostanza, per quella che è la mia misera esperienza con le biciclette posso solo dire una cosa: GODO Questa era l'unica cosa che veramente mi interessava, pedalarla fino a distruggerla godendo come un pazzo! Il freno c'è e frena come si deve, ovvio, farà storcere il naso a molti ma la bamba ne storce molti di più, per cui.... Mi fermo che di stronzate ne ho scritte abbastanza, ringrazio Aldo per il lavoro fatto a regola d'arte e la mia ragazza alla quale ho dedicato la congiunzione che vedrete sotto... Lista componenti: Telaio:Alman #008 Tubi OverSize Columbus ZONA (se non ricordo male) Forcella: Alman rake 30 Serie sterzo: integrata Token Stem: Deda zero 100mm grazie @VeganGrizzly Riser: FSA comet OS Manopole: Boh Leva freno: Promax alu Pinza freno: Avid BB-7 Reggisella: integrato Collarino: cinesata schifida che prima della nuova verniciatura verrà cambiato Sella: Fizik Ardea grazie @minimates Ruota posteriore e anteriore: mozzi ISO Shimano M525 e cerchi ambrosio by @zanzos e @Gallistor 36F Pignone: 17T by @FixKin Copertone anteriore e posteriore: Gatorskin 700x23 Camere d'aria: Deca Guarnitura: Omnium Sram grazie @Inkh Corona: 49T M2 Catena: KMC mezza maglia Pedali: Shimano spd Tante bestemmie Le foto fanno cagare, verranno fatte degne con la nuova verniciatura.... Ciao
  20. ALMAN 014

    Ciao, questa è la mia bimba, non ho ancora capito come si frena, ma mi piace un sacco, tanto rimarrà appesa in camera... No dai scherzo :D La storia di questa bici è un po' travagliata, qualcuno ne ha già sentito parlare Ci ho corso l'alleycat di Ferrara a Luglio, ma non era ancora finita. In ogni caso, la forca si è salvata, @Aldo ha fatto un lavoro che definire spettacolare è dir poco e mi ha risaldato il telaio con qualche piccola modifica. L'ho verniciato ieri sono ancora mezzo allucinato dai vapori m/ Telaio: ALMAN 014 - 51.5*53 su mio progetto - Columbus Life tranne i seatstays che sono in Columbus Max Forcella: ALMAN 006 - 1 1/8 Guarnitura: Sram Omnium 165 silver, corona Campagnolo Record pista 49T Serie sterzo: FSA Orbit MX Silver Attacco manubrio: Deda Zero 1 da 95mm Manubrio: Deda RHM02 da 40cm Reggisella: Thomson Elite 31.6 Sella: Flite Titanium Ruota anteriore: mozzo @FixKin flange basse, cerchio Mavic CXP12 raggiato in 2a con Alpina INOX 1.8/1.5/1.8 Ruota posteriore: mozzo Fixkin flange basse, mini-ISO/filetto, pignone fixkin 16T, cerchio Mavic CXP12 raggiato in 3a con gli stessi raggi dell'anteriore Pedali: Shimano PD-m540 Catena: Regina CX Copertoni: mi pare Vittoria Rubino Per i pignoli: gli angoli sono 77° davanti e dietro, il MC ha un abbassamento di 40mm, la forca ha rake 24mm. L'avancorsa è tipo 54mm, l'ho disegnata io così per me e va BENISSIMO, tanto che Aldo la rivorrebbe per sé ma questa è un'altra storia. Grazie Aldo. Foto da qui, se non dovessero più andare per qualche oscuro motivo. Baci a tutti, VADO A BERE.
  21. la BaphomAt aka ALMAN #12

    E dopo tempo e peripezie, ecco la BaphomAt (Baphomet + Mat) pazzia uscita dal folle progetto mio e dell'artista, indiscusso, (Alman)... Telaio: Alman Cicli a pentagramma rovesciato, tubi in acciaio da 1 pollice Guarnitura: Omnium 48T + (per ora) pignone 15T.. diventerà un 17T Ruote, non sono definitive queste, ma ci tenevamo a pubblicarla (seguiranno updates).. Le definitive saranno: FIR superlite 12r ant. e 16r post., posteriore montata su mozzo Miche primato pista flangia bassa + copertoncini Continental Gator Hardshell Sella: Tioga Spyder SS: Ritchey Scuzzy Logic Stem: Carboncycles in carbonio Riser: Carboncycles in scandio Pedali: Flat Superstar con straps Cinelli Catena: KMC K710 SL (superleggera) Detto ciò, nonostante i tubi aggiunti rospetto ad un telaio "normale", essendo tutti tubi stretti, il telaio è rimasto leggero (lo peserò con le ruote definitive), molto performante e super rigido... davvero una goduria pedalarci, credetemi. Chiaramente l'estetica non è convenzionale, e mi aspetto che a molti possa non piacere nulla, di fatto è un ottimo esercizio di stile dell'amico Aldo. Peace!
  22. alman 010

    eccola. 51 quadro, columbus sl. foto by Stefano Vaccari
  23. ALMAN #11

    Eccola, La lista componenti si vede dalla foto, a breve ci saranno cambiamenti. Per il momento un montaggio veloce così.
  24. ANCOR D+ OCCHI APERTI! Aggiornamento 4/3/2014: la bici è "probabilmente" in mano a 3 magrebini che bazzicano dalle parti di Via San Donato nel Bar di fianco all'Unicredit poco prima dei viali, di fronte al negozio Spezial Cycle. Occhio che sono spacciatori abbastanza incazzosi! Se a qualcuno viene proposta la vendita la può comprare e lasciarla al negozio Spezial Cycle, verrà rimborsato dal propietario. Ieri sera è stata rubata a BOLOGNA la Alman di @ivangog Apro la discussione per conto suo, lui è già impegnato su altri canali... Vi prego di condividere il + possibile su bacheche FB e altro In caso di avvistamento potete contattare (in ordine di importanza): Nicola: 3478961658 Gilberto: 3470632113 Carlo: 3333919004 Se qualcuno la vedesse è pregato di chiuderla con catena o lock e di avvisarci quanto prima. Vi ringrazio della colaborazione.
  25. c.d.t. rubata bici a Bologna chiunque la vedesse è pregato di chiamarmi immediatamente (a qualsiasi ora) al: 347 6452721 e (se munito di catena) chiudere la bici fino al mio arrivo. se siete soliti visitare subito e ebay vi prego di fare attenzione casomai la vedeste. grazie mille anticipatamente