Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'iso'.

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Fixed gear
    • Discussioni generali
    • Gallery
    • Eventi
    • Video e foto
    • Bici rubate e sistemi di sicurezza
  • Reparto tecnico
    • Consigli tecnici
    • Telai homemade, artigianato ciclistico e DIY
    • Novelli e wannabe fixed
    • Glossario della fissa
    • Recensioni e test
  • Discipline
    • Pista, velocità e allenamento
    • CX e gravel
    • Hill bombing e salite in fissa
    • Ciclismo eroico
    • Commuting e cicloturismo
    • Tricks
    • Bike polo
  • Mercatino
    • Vendo
    • Cerco
    • Regalo
  • All around
    • Locals
    • Estero
  • Off topic
    • Caffetteria
    • Presentazioni
    • Aiuti e segnalazione bug

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


City


Interests


IG


Strava


Feedback Mercatino


Website URL


Skype

  1. Pier

    Pignone ISO

    Cerco pignone ISO 6 fori da 17 denti. Grazie
  2. Ciao a tutti! Sto cercando una corona 47t (bcd 130) e un pignone da 17t. Per il pignone vorrei anche nel caso qualche consiglio su dove trovarlo online che mi sembra di non trovare nulla! Grazie ragazzii
  3. Ciao a tutti ragazzi! Spero che non esista un'altra discussione perchè nel caso io non l'ho trovata. Mi vorrei cimentare nel costruire una ruota posteriore con mozzo ISO, ma ho qualche dubbio. Partirei utilizzando un cerchio DT Swiss R500db e Novatec D811SB-15 (che ha una flangia più grande e una più piccola), perciò ho questi dubbi: - Dato che le flange sono una più piccola e una più grande ovviamente devo prendere due dimensioni dei raggi differenti, ma quale misura? Ho visto che su un sito, partendo dalla dimensione del mozzo e del cerchio si ricava la dimensione del raggio - L'asse del mozzo di quanto deve essere, partendo dal fatto che l'asse del mozzo è da 100mm? - Devo aggiungere boccole e contro dado, come in foto, giusto? Grazie della pazienza regazz ❤️
  4. Ciao a tutti, cerco ruota posteriore con mozzo ISO per la mia prima scatto fisso. Sono abbastanza un novellino, quindi non sono ferratissimo. Sto cercando di studiare, piano piano imparo. Grazie mille
  5. Cdt vendo questo set di ruote. Cerchi: DT Swiss R460db (senza sticker) Mozzo ant: Novatec pista senza logo Mozzo post: Novatec d811sb-15 con Bobaxle v1 (non tagliato, spaziabile anche a 135mm) Raggi: DT Swiss Competition (2.0-1.8-2.0) neri Nippli: DT Swiss ProLock Brass 12mm neri Posteriore 32 raggi in terza, anteriore 28 raggi in seconda. Vendo ovviamente senza copertoni e senza pignone. RICHIESTI 160€ (SPEDIZIONE ESCLUSA) NON SMEMBRO Per 10€ in più posso metterci dentro un pignone 16T no brand. In vendita a stesso prezzo qui e su FB su Skatto Fritto. In vendita a prezzo maggiorato su Facebook Marketplace e Subito. Priorità a chi ritira a casa mia a Milano zona Baggio. Possibile spedire (da capire il prezzo) oppure portare a Bologna. NB: attualmente all’anteriore manca un raggio. Prima della vendita provvederò a cambiarlo e a tendere tutti i raggi di entrambe le ruote. RAGGIO CAMBIATO, RUOTE TENSIONATE E PULITE. DRITTE COME SPADE. AGGIORNO LE FOTO.
  6. Girovagando su AliExpress ho trovato questo mozzo anteriore, credo da downhill, con doppio supporto per disco freno. Vorrei passarlo a perno da 10mm e raggiarlo per farmi una posteriore. Come linea catena dovremmo esserci tenendolo centrale. lo ordinerò per prendere qualche misura, soprattutto perché non so dove si trovino precisamente i cuscinetti (magari qualcuno che ha mozzi con perno passante può darmi una dritta). Cosa ne pensate? Fattibile?
  7. Mi scuso in partenza se ci sono altre discussioni simili, ma non sono riuscito a trovarle. Ho un mozzo shimano m525: Lo vorrei usare per fare un mozzo posteriore per una bici da pista. Il perno di questo dovrebbe essere da 110, e ne dovrei trovare uno da 120 (tipo quelli dei mozzi miche pista) con un distanziatore da 10, fin qui è giusto? E' vero che mi basta solo il perno, senza dover prendere anche cuscinetti e coni? Sapete se e dove si trovano perni così? Cambiare il perno è una cosa semplice, posso farlo da solo? Dopo di chè la ruota dev'essere campanata? Per ora è raggiata e centrata normalmente. Grazie.
  8. Come da tag. stanotte mi si è spaccata la flangia del mio moszzo post Mack diomerda dove lo trovo un mozzo post iso in tempi brevi? mack ha un lead time di 14 settimane porcodio. aiutatemi non posso stare senza bici per piu di un mese
  9. Non è un bici figa come le vostre Storm Colossi Laser e via dicendo. Però me ne sono innamorato appena l'ho vista e piano piano leggendo il forum e con l'aiuto di @Rockarollas (lo zio Fra) ne è venuta fuori questa onesta convertita. Lista componenti: Telaio: Rossin Racer Columbus Gara 57 quadro Forcella: Carbonio (c'è su un 6 con scritto world's leader carbon fork) Ruote: Post Novatec D811SB-15 + Ambrosio Evolution (thanks to @Rockarollas) Ant Novatec NT751-SB + Ambrosio Evolution Coperture: Kenda da 23 molto provvisorie BB: Shimano rimarchiato (non mi ricordo) 110.5 Guarnitura: Miche Primato Advance 48t Pedali: Shimano SPD M520 thanks to @Trizio Catena: KMC Z1X Inox a prova di proiettile Thanks to @SkyDrake Pignone: Fixkin 17t ergal thanks to @fastidio SS: Campagnolo Veloce Reggisella: Non lo so era insieme al telaio Sella: Concor Supercorsa Freno: Campagnolo Veloce Monoplaner Pipa e piega: 3ttt Leva freno: Promax Ovviamente Bobaxle Mk II @BobsHaero Qualche foto per il pubblico ludibrio Pace e bene
  10. salve ragazzi eccomi di nuovo qui....oggi con un esperimento un pò strano... data la mia mancanza di fondi e la mia sete di diy, quando mi sono trovato davanti la doverosa scelta di cambiare pignone ...ho deciso di fare così: ho acquistato un pignone in acciaio con filetto, un pignone pista tipico insomma... mi sono preparato al tornio un cilindro con un foro passante e due diametri, quello più grande corrisponde al diametro interno del filetto del pignone pista standard, meno qualche centesimo per poterlo inserire....l'altro diametro corrisponde a quello di un noto (e a mio parere ottimo, nonchè davvero bello esteticamente) pignone iso 6 fori fatto da i due ragazzi che ben conoscete con grandissima perizia, qualità e dedizione. premessa: il mio lavoro non và imitato a meno che non ve ne assumiate le responsabilità, forare un pignone pista è assolutamente una pratica de evitare, una mancanza anche solo di un decimo di millimetro dall'asse della ruota, indurrà tutte e 6 le viti a lavorare continuamente, sia a taglio che a FATICA, quindi le viti potrebbero tranciarsi da un momento all'altro!!! bene continuiamo, utilizzando una mola ho rastremato il filetto uscente dal profilo del pignone....(l'ho reso piatto insomma)...dopodichè ho proceduto così: messo una rondella grande abbastanza da fermare il pignone già forato , ma non da ostruire i fori ho fatto passare una vite di fissaggio alla piastra del trapano a colonna e via... per forare ho utilizzato una punta in widia ....altrimenti con una punta normale non si fora proprio un bel nulla... ed ecco il risultato finale no flame please! apprezzo davvero molto il lavoro dei ragazzi che fanno questi pignoni, li conoscete e quindi se vi servono pignoni iso rivolgetevi a loro!
  11. Chiedo aiuto e magari l’autorizzazione da parte degli amministratori. Ho da vendere diversi pezzi anche di poco valore alcuni. Ruote, pedali, telaio, caschetto, attacchi, seri sterzo… soltanto non ho la minima idea del valore da dare nei singoli pezzi ne tantomeno sono in condizioni di pensarci su o fare ricerche. chiedo agli amministratori se possibile inserire un annuncio unico con tutte le foto e il prezzo lo lascio al buon senso del gruppo qui. anche che il regolamento parla chiaro e vale per tutti. ho la stessa richiesta sul gruppo scatto fisso di Fb.
  12. buongiorno. sono alla mia prima fissa. presto postero' le foto. ho montato ruotacce da battaglia per ora, ma vorrei montare un mozzo iso. Ho visto che i principali negozi online a cui mi rivolgo di solito non vendono pignoni iso (apparte modelli che costano inspiegabilmente 90 euro). eppure il sistema iso mi sembrava la soluzione migliore per lo scatto fisso. ho infatti notato che se non stringi ammorte il pignone filettato e la sua ghiera il tutto tende ad allentarsi sforzando i pedali. non vorrei ricorrere al trapano a colonna per crearmi il mio pignone, e non vorrei spendere 90 euro di pignone, visto che in giro li trovi a 10 volte meno. consigli? proposte di acquisto? grazie.
  13. Dopo aver lurkato per più di un anno, aver montato una bici di cui adesso mi vergogno un po' e che cmq pedalo alla grande, aver bestemmiato in un po' tutte le lingue del mondo conosciute e non, presento l'attuale bici da palo per spostamenti in città. Il telaio proviene dal forum (grazie @obefix), capitato a fagiolo mentre cercavo qualcosa più vicino alla mia misura. Il resto ha preso forma dopo che ho trovato le ruote al Trocathlon. Telaio + Forca: Maffioletti corsa 60x58 SS: la sua MC: il suo Guarnitura e corona: Dodici cicli 46t (cheap by Subito, giuro che il colore è casuale, l'avrei presa pure se fosse stata viola x il prezzo) Catena: Miche pista Pignone: 18t (non skiddo, e cmq ho lì anche il 17) Ruote: coppia di ruote Deca per freno a disco, cerchi Rigida Flyer, mozzi boh, post con cassetta shimano 9v battuta 135. Usato flip flop con pignone iso e adattatore single speed sulla cassetta. Trittico: 3ttt Sella: boh, la sua, non mi dispiace e finchè non si sfonda la tengo Freni: Miche con leve Sunrace To do list: Piega in bolla (visto adesso in foto) Rondellare pignone x migliorare lc (idem) Guarnitura GPM strada e pignone 3/32 No, i freni non li tolgo. Ho 40 anni e una gamba ridicola, ho ricominciato ad andare in bici da due anni. Se non avessi letto FF a morte sta bici non ci sarebbe.
  14. BACK TO THE 2009 Ebbene si, si torna alle convertite con i cerchi tamarri e le stickerate violente. Se vi ricordate il Moro convertito pettinatissimo di Boston rieccolo in versione un pelo più arrogante(per chi non se lo ricorda vi lascio il link sotto) Telaio: Moro TopRace/forca pista Stem: WR compositive carbonio Manubio: riser china carbon swag manopole: Cannondale Reggisella: no brand MTB Sella: Prologo Guarnitura: Omnium + corona by @Cecio MC: Omnium Catena: KMC Pedali: no brand Ruota anteriore: Tecno Ruota posteriore: ambrosio excursion mozzo iso xt pignone @Cecio yess
  15. Buongiorgio e buon ferragosto a tutti. Come ormai mia consuetudine, ho spaccato l'ennesimo dado pista posteriore. Stavolta però credo si trattasse di un dado record o comunque non il solito miche. Era sul mozzo cronospecial della Bardini (in firma). Il bello è che ovviamente è successo in Terrolandia, dove l'assenza di qualsivoglia negozio di bici fornito, mi ha aiutato a tenere ferma la bici per tutte le vacanze di natale. ma tanto avevo l'influenza e pure sticazzi. In ogni caso, sono uscito da due ferramenta diversi con due dadi da 17 ma almeno filettatura 10x1 perché era quello che sapevo fosse lo standard di un mozzo pista italiano. oggi ho provato a montarli e ovviamente non entravano. ora, vorrei che si chiarisse una volta per tutte, come vengono definiti dallo standard iso i cazzo di dadi pista. nel sottosviluppato sud ti devi rifugiare dai ferramenta ma nessuno ha idea di cosa tu stia realmente cercando. girando su ebay ho trovato questi dadi flangiati in titanio: http://www.ebay.it/itm/271718141341 mi son detto: va! stavolta vediamo se la dinamometrica che ho nell'avambraccio li riesce a spaccare. andando però a scegliere la misura sono rimasto più o meno sono riuscito a stabilire che M10 è la misura 15mm dei dadi standard, ma il filetto come viene indicato? andando per idee sconclusionate ero arrivato a scegliere su quella inserzione il modello "M10 1.0 (ULTRA FINE)". Sarebbe tecnicamente corretto per un dado pista 15mm 10x1? qualcuno sa in ogni caso dove trovare dadi pista SERI? grazie e saluti alla befana, risp su mio.
  16. Ciao ragazzi, Purtroppo non sono riuscito a resistere, l'ennesimo ferro è arrivato a casa, ha una storia particolare ma breve. Recentemente ho conosciuto di persona il grande @BobsHaero, per tutt' altro al di fuori delle bici; siamo andati sul discorso e mi nominava sempre questi telai Casati, a dire suo, pornografici. Nella mia ignoranza e tra lunghe ricerche ho trovato un po' di foto riguardante questo costruttore, belle ma niente di speciale. Da lì a poco sono cominciati ad apparire ovunque telai Casati per tutti i gusti e le misure, fino a quando non mi sono trovato davanti a quest' ultimo, avevo una semplice foto senza ruote e senza specifiche delle condizioni. Alla fine della storia con una lunga trattativa sono riuscito a portarlo a casa, quando è arrivato... Tutta un altra storia. beh dai basta raccontare, ve la presento TELAIO Casati pista pursuit 28 28 tubi in acciaio schiacciati tipo aero taglia 56x56 SERIE STERZO Campagnolo pista 1 pollice filettata CANOTTO SELLA Campagnolo pista 27.2 GUARNITURA Campagnolo pista pedivelle da 167,5 con corona Campi 52 denti MOV. CENTRALE Campagnolo pista SELLA selle Italia RUOTE post chub hub 24 fori su cerchio in carbonio (provvisorio, in attesa di un corima 45 mm in carbonio), anteriore corima 12 raggi in carbonio GOMME continental gran prix 4000 s 700x23, anteriore continental ultra race 700x23 MANUBRIO riser 500mm con manopole BLB black STEM nitto Jaguar njs 110 mm PEDALI e gabbiette MKS track con doppia cinghietta spero vi piaccia.
  17. Eccomi di nuovo qui, dopo un po di navigazione anonima dovuta a 740 traumi ossei, ospedale, letto ecc che mi hanno impedito di pedalare con annesso odio per il mondo... Recuperata la gambetta ho messo su un'altra bastardina urbana che sto usando come tutto fare (s'è fatta anche qualche salita negli ultimi tempi)... Base è un telaio rossin corsa, purtroppo salvato tardi da un macellaio che l'aveva già mutilato.. Credo si tratti di un slx ma non riesco ad esserne certo, riuscite ad aiutarmi? panto ovunque ma non riesco a riconoscere i tubi... A distanza di 4 anni e mezzo e una fraccata di strada fatta vi aggiorno un pò sulle condizioni della mia troia preferita.. al momento monta: ss, mc, guarnitura (con il solito paracorona tornito) e reggisella (non in foto) campy super record e delle ruote su mozzi miche flangia bassa su cuscinetti. i parafanghi sono in alluminio e sella concor:
  18. Da quasi un paio d'anni lavoro nell'industria metalmeccanica e in pausa pranzo ho accesso a un bel po' di macchinette interessanti per costruirmi cose in metallo. E quindi mi sono costruito da zero un pignone ISO da 17 denti partendo dal metallo grezzo con foratrice a erosione, taglio a filo a erosione e nastratrice. Il materiale scelto è l'AISI 321, un acciaio inossidabile da turbine, molto figo anche se probabilmente per costruire ingranaggi c'è roba più adatta. Ma quello c'era e il capo me ne ha regalato un pezzo. Come spessore ho optato per 3.0 mm, che sarebbe 2 decimi in meno dei 3.2 mm che ha come luce una catena da pista da 1/8". Lascia un decimo per lato di gioco per entrare nella catena e soprattutto è lo spessore del pignone di velosolo che ho copiato. Prima di tutto ho fatto dei test di foratura su un vecchio pignone di quelli che si trovano sulle ruote cinesi per vedere se riuscivo ad essere abbastanza preciso e se combaciava con il pignone commerciale da copiare. Diverso numero di denti, ma incastro perfetto con le viti. Visto il successo della lavorazione ho iniziato a disegnarmi con autocad il profilo del pignone mettendo le misure con info trovate su internet. Poi ho forato con la foratrice i 6 fori per i bulloni, il foro grosso centrale da allargare con l'erosione a filo e un foro per infilare il filo per tagliare il profilo esterno. Infine ho messo tutto nell'erosione e nel giro di un'oretta avevo il mio pignone (l'erosione a filo è lenta, mannaggia). Lo smusso finale sui denti l'ho fatto a mano con la nastratrice. È stata la parte più grezza, ma i risultato è stato più che accettabile.
  19. Come sempre mi muovo un pò in anticipo.. Tra non molto dovrò cambiare le ruote della convertita che stanno tirando le cuoia e in realtà avrei anche in mente cosa vorrei, però qualcuno può fornirmi qualche alternativa. Io avevo pensato a dei classici mavic open pro da 32 (90 euro per il paio) con mozzo post shimano xt (35 euro su per giù)e ant boh, un novatec? Detto ciò, vorrei dei cerchi che possano montare anche copertoni un pò cicciotti e magari un minimo tassellati; gli open pro vengono dati per massimo copertoncini da 28, ma qualcuno (forse @riky76?) riportava di averci montato su dei 32.... Ricapitolando, un'idea in testa ce l'ho, ma mi piacerebbe sentire delle alternative; requisiti: -cerchi robusti -per copertoncini non proprio slim magari anche un pò tassellati -resistenti -che magari costino un pò meno degli oper pro Si, oggi giornata noiosa.... Baci
  20. CONDIVIDI PRIMA CHE LI CANCELLANO!!!1!!!1!!!!!!! Il mio pignone M2 sta messo un po male.. Devo cambiarlo, mi serve un 17t ISO @Olio non rompere.
  21. Saluti a tutti Mi sono imbattuto tramite foto su instagam, in questo magnifico mozzo by novatec, con lato iso e lato filettato (credo ruota libera, non sono sicuro sia fisso con lockring) http://novatecusa.net/project/d166sbt/ Novatec non vende direttamente dal sito, e personalmente ho cercato su diversi siti europei per acquistarlo, ma senza successo. Mi è stato consigliato di acquistarlo su aliexpress con la combo pignone iso acciaio e viti, ma risulta esaurito pure qui: http://it.aliexpress.com/item/NOVATEC-Fixed-Gear-Lock-Hubs-Prevent-Slippery-Cog-Single-Speed-Hubs-Fixed-gear-bike-hubs-Never/1939756580.html?shortkey=jANNzmE7&addresstype=600 Volevo sapere se qualcuno di voi lo aveva già acquistato e provato, e nel caso se potesse indicarmi dove ;-) A parer mio direi che è il mozzo ISO definitivo, senza accrocchi e senza sbattimenti, ad un prezzo sicuramente ragionevole per il pacchetto (che comprende anche mozzo ant)
  22. Mi sono imbattuto per caso nel sito della Schindelhauer, qualcuno ha provato i loro mozzi con una trasmissione a catena? Il posteriore potrebbe essere una buona alternativa al classico mozzo a disco anteriore (considerando che ha già battuta da 120mm e asse da 10mm)? https://www.schindelhauerbikes.com/en/accessories/High-Flange-Hub.html Grazie
  23. In un lunedì spensierato io @Kaffa @LookinGood @SkyDrake @Sebagallizia e altri ci siam detti "ma perché non provare a creare dei pignoni iso personalizzati e con la possibilità di anodizzazioni infinite". Così da buona matricola di ingegneria meccanica ho preso Inventor e ho sfornato questi due pignoni. Dobbiamo ancora decidere che materiale usare, acciaio inox o alluminio 7075, dove recuperare questi materiali e da chi farci intagliare al laser o fresare.
  24. Brevemente: c’è sto telaio difettato in negozio. Il carro post ha una battuta di 100mm. il primo pensiero è stato quell’ora di montarci una ruota ant con mozzo per freni a disco e buttarci sopra un pignone iso. ovvio che la linea catena non torna, ma mi chiedevo: esiste un modo per spessorare il pignone e portarlo almeno a 40/42mm? il dubbio più forte è la resistenza al taglio che possono avere le viti. a voi.
  25. Ciao! qualcuno ha avuto esperienze nell'utilizzare una ruota anteriore mtb disco da adattare come fissa? Cioè una cosa tipo questa (la prima che ho trovato) https://www.ridewill.it/p/it/wag-525001142-ruota-anteriore-mtb-29er-kommando-disc-nero-no-logo/206607/ da utilizzare come posteriore di una fissa...
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue. .