Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'continental'.

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Fixed gear
    • Discussioni generali
    • Gallery
    • Eventi
    • Video e foto
    • Bici rubate e sistemi di sicurezza
  • Reparto tecnico
    • Consigli tecnici
    • Telai homemade, artigianato ciclistico e DIY
    • Novelli e wannabe fixed
    • Glossario della fissa
    • Recensioni e test
  • Discipline
    • Pista, velocità e allenamento
    • CX e gravel
    • Hill bombing e salite in fissa
    • Ciclismo eroico
    • Commuting e cicloturismo
    • Tricks
    • Bike polo
  • Mercatino
    • Vendo
    • Cerco
    • Regalo
  • All around
    • Locals
    • Estero
  • Off topic
    • Caffetteria
    • Presentazioni
    • Aiuti e segnalazione bug

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


City


Interests


IG


Strava


Feedback Mercatino


Website URL


Skype

Found 15 results

  1. Cosa*: Copertoni Tipologia: pista / corsa Marca: Continental Modello: Grand Prix 4 Season Taglia / misura:700 x 28 Dettagli tecnici: Stato*: usato / hanno ancora un bel po' di strada da fare Smembro: noPrezzo*: € 30 Costo e tipologia spedizione*: ci si accorda Precedenza*: ritiro a mano a MilanoIn vendita su altri canali*: sì (subito) a prezzo maggiore
  2. Cosa*: Copertoncini Tipologia: pista / corsa / ssMarca: Continental Modello: Gatorskin Taglia / misura: 700x25 Dettagli tecnici: Stato*: usati pochissimoSegni di usura o segni particolari *: Smembro: noPrezzo*: 45€ Costo e tipologia spedizione*: 10€ Precedenza*: primo in coda / ritiro a manoIn vendita su altri canali*: no Scambio volentieri con pedali SPD da MTB
  3. Come da titolo vendo una coppia di copertoncini Continental Gatorskin: Cosa: coppia di copertonciniTipologia: corsa, pista, altroMarca: Continental Modello: GatorskinTaglia: 700x32C, rigidiStato: nuovi di paccaSegni di usura o segni particolari: nessuno, vedere foto per credereSmembro: nopePrezzo: 45 40 30 EuroCosto e tipologia spedizione: 10 Euro con SDAPrecedenza: ritiro a mano in zona Monza e BrianzaIn vendita su altri canali: per ora no
  4. Cosa ne pensa il Forum di questa gomma prodotta dal Tarassaco ? Niente Skid ma per commuting con la Single Speed a montarli già so che mi sentirei molto alternativo e ecologicamente sostenuto Continental Urban Taraxagum https://www.continental-tires.com/bicycle/tires/race-tires/urban-taraxagum Qui spiegata la tecnologia https://www.continental-tires.com/transport/company/sustainability/taraxagum/mrs-dandelion Comunque è un gomplotto per impedirci di soffiare i soffioni, le solite multinazionali che attentano alla nostra liberta!
  5. Ciao, ritorno a presentare una bici sul forum dopo tanto tempo. Era da un pó che puntavo a un telaio njs e si è palesato questa bomba di Levant sul mercatino che sicuramente avrete già visto pubblicata da @illori . Che dire? Mi piace assai. In un futuro mi piacerebbe addobbarlo con altri componenti NJS ma per adesso va benissimo così. Unica pecca, un po' di ruggine sulla testa forcella sulle pantografie Levant. Ecco qua la lista: TELAIO: Levant NJS 54*53 SERIE STERZO: Hatta Swan NJS MOVIMENTO CENTRALE: Shimano Dura Ace 7500 NJS PIPA: Nitto Jaguar NJS REGGISELLA: anonimo (da rimpiazzare con Nitto Jaguar) VITE STRINGISELLA: Sugino RISER: anonimo (sciacallato e segato da una vecchia citybike) MANOPOLE: BLB SELLA: San Marco Rolls GUARNITURA: Gipiemme Special Pista CORONA: Mquadro 47t PEDALI: MKS GR9 GABBIETTE: Cinelli duo CINGHIETTI: Cinelli double RUOTE: Miche Pistard PIGNONE: Miche 17t COPERTONI: Continental Ultra Sport
  6. ciao miao bao vi presento il gazzetta che ho appena finito di montare! PREMETTO CHE non è definitivo ma avevo fotta di pedalarlo quindi per il momento l'ho montato così, seguiranno i seguenti upgrade: - Guarnitura Miche Primato Pista (nera) - Pedali spd Shimano (sto aspettando le scarpe) - Forcella in carbonio dritta rake 30/35 - Manubrio riser più stretto (ci sto pensando perché così è bello ignorante) - sella fizik airone/Antares (da decidere) Per il momento è così montato: - telaio : Cinelli gazzetta bel nero Tg.58 - tubo sella : Cinelli vai - ss : ritchey - stem : Cinelli pista 80mm (grazie @saragozzass) - Manubrio : Riser over da Mtb - Manopole : Oury - guarnitura : Sturmey Archer - ruote : Miche Pistard, continental gp4000 s 700x25 - sella : Venzo (non la conoscevo neanch'io prima di trovare questa) Consigli e critiche ben accetti!
  7. Ragazzi volevo sapere se ci fosse un'alternativa ai blasonati continental che ormai costano un botto e sinceramente non mi durano più di un mese. Per ora ho trovato questi: Panaracer pasela Continental classic Mi interesserebbe sapere grip, durara e resistenza alle forature. Se avete altro mostrate. Grazie in anticipo
  8. ciao ragazzi, avete mai provato questi copertoni? - Dimensioni ETRTO: 23-622;- TPI: 180 (3 strati);- Pressione raccomandata: da 7,6 a 8,3 bars (da 110 a 120 psi);- Peso (produttore): 230 g dovrebbero essere leggermente sotto i gp4000 in termini di mescola, costano la metà e hanno la protezione antiforatura. inoltre mi servirebbe sapere come sono in termini di grandezza dato che ho letto pareri discordanti. i 23 di questo modello sono veramente 23 o sono piu grandi come da consuetudine continental?
  9. E dopo tempo e peripezie, ecco la BaphomAt (Baphomet + Mat) pazzia uscita dal folle progetto mio e dell'artista, indiscusso, (Alman)... Telaio: Alman Cicli a pentagramma rovesciato, tubi in acciaio da 1 pollice Guarnitura: Omnium 48T + (per ora) pignone 15T.. diventerà un 17T Ruote, non sono definitive queste, ma ci tenevamo a pubblicarla (seguiranno updates).. Le definitive saranno: FIR superlite 12r ant. e 16r post., posteriore montata su mozzo Miche primato pista flangia bassa + copertoncini Continental Gator Hardshell Sella: Tioga Spyder SS: Ritchey Scuzzy Logic Stem: Carboncycles in carbonio Riser: Carboncycles in scandio Pedali: Flat Superstar con straps Cinelli Catena: KMC K710 SL (superleggera) Detto ciò, nonostante i tubi aggiunti rospetto ad un telaio "normale", essendo tutti tubi stretti, il telaio è rimasto leggero (lo peserò con le ruote definitive), molto performante e super rigido... davvero una goduria pedalarci, credetemi. Chiaramente l'estetica non è convenzionale, e mi aspetto che a molti possa non piacere nulla, di fatto è un ottimo esercizio di stile dell'amico Aldo. Peace!
  10. Mi sto assemblando una fissa da usare esclusivamente per allenamento e gare criterium. Ho recentemente preso una coppia di ruote in carbonio profilo 50 per copertoncino (si lo so che sarebbe stato meglio prenderle tubolari ma le ho pagate una stupidaggine e quindi vanno bene anche così) e sono indeciso su quali copertoncini montare. Ho sempre usato i 23 su tutte le bici senza alcun problema di grip, su quella da corsa però con ruote in carbonio ho notato che si sta per rompere la sede di alcuni nipples (tralsciamo l'indagine sulle cause) . Visto che le ruote le ho prese nuove stavo pensando di montare dei 25mm per cercare di ridurre un pelo di più lo stress sul cerhio e perchè in tantissimi mi consigliano di montarli per il migliore grip in curva. Visto che non ci skiddo praticamente mai e li cambio una volta all'anno solitamente perchè si crepano stavo pensando a qualcosa di buono del genere veloflex, continental gp 4000 o gatorskin. Che cosa mi consigliate di montare visto che in base a quello che leggo online c'è una differenza tra misura dichiarata e misura reale della larghezza?
  11. Et voilà! un po' di mesi e soldi buttati dietro questa bici e finalmente ecco una versione quasi definitiva per fare il bullo in gallery cx. una feroce bici da gravel e fango leggero, mezzo di morte per un ciccione, una tuttofare sempre sporca ma soprattutto una bici con UN TELAIO DI PEDIGREE E PALMARES. (giuro è vero, leggi qui sotto) L'idea nasceva per blanda curiosità a dicembre, quando quel farabutto di @Xero mi propone il telaio che vedete, trovato in un negozio della sua zona. Lo compro pe' du' spicci, lo porto a casa e scopro che ha una crepa abbastanza evidente sul carro posteriore, in corrispondenza di dove iniziano i denti della corona. Non mi faccio scoraggiare. Lo porto da un saldatore industriale che dopo 10 minuti mi riconsegna 'sta lattina rovente. Riparazione avvenuta, brutta da vedere ma funziona, regge. Gira che ti rigira, comincio a prendere pezzettini in giro, avevo già delle ruote, imbastisco alla bruttopelt un manubrio e ci "corro" la CX del mento, classificandomi (OVVIAMENTE) ultimo. Arrivano nel frattempo delle notizie frammentarie sul telaio: pare sia stato il cavallo da corsa di un ex-campione regionale CX del Trentino nella stagione della sua vittoria. Ero scettico, onestamente, ma trovo sul telaio un piccolo adesivo sul tubo orizzontale con le iniziali R.V.. Google è mio amico, due + due e si scopre che è esistito davvero tale Renzo Valentini del Team BSR di Meano attualmente, a quanto pare, campione italiano (magari over 50, ma non ho capito). Mi si chiude la vena e decido che quella bici dovrà morire nel massimo disonore portando sopra un ciccione che miseramente finisce in una pozza di fango acquoso (come è successo oggi, true story). TE LO DO IO IL CAMPIONE REGIONALE DEL PALMARES. ordino altre ruote, altri freni, manubrio simil serio e un nastro DIROMPENTE, vero centro nevralgico della bici. Monto tutto in varie puntate e basta. boh, finita la storiella, ecco due foto e due tre componenti buttati a casaccio poco più sotto. tutta bellina e quasi pulita prima che succedesse QUESTO: Telaio | Team BSR Renzo Valentini alu con forca Panther (?) in acciaio Ruote | Mozzi Shimano XT disc x Ambrosio Evolution x Continental Cross Ride 42 Trasmissione | Guarnitura corsa Miche 39t x Cassetta Shimano #poveroedition usata single speed x Catena #poveroedition MC e SS | VP components 128,5 x Shimano 105 Freni | Cantilever Saccon Zona Manubrio | Attacco ITM racer 31,8 x Manubrio compact Syncros Oversize x Leve Shimano Tourer Ergopower x Nastro FURIOSO made in China Pedali | Shimano M520 SPD Zona Sella | fizik Tundra x San Marco 26.8 Speriamo si spacchi presto, devo comprare uno St(O SPACCATA)rm. Saluto mamma, zio @Fresh420 che mi aiuta nei deliri e nelle uscite a far brutto e @Xero che spaccia tutto. Ciao,
  12. Ciao a tutti, Sono in cerca di una coppia di copertoncini da 25 col fianco para o marrone possibilmente di discreta qualità. Per il momento ho ristretto il campo su questi: Veloflex Master: http://www.veloflex.it/products/master25.asp?lang=en Continental Grand Prix Classic: http://www.conti-online.com/www/bicycle_de_en/themes/race/racetyres/grand_prix_classic_en.html Dei Veloflex ho sentito parlare molto bene,ma temo che abbiano ben poca resistenza alle forature,mentre i Continental credo siano più resistenti a discapito però (parere del tutto personale) di un look meno accattivante considerando che li monterei su una bici anni '80. Veniamo al dunque.. Qualcuno li ha mai provati? Come vi siete trovati a forature/durata? Conoscete altri modelli con queste caratteristiche o comunque simili? Grazie.
  13. Ciao! Finalmente presento anche il mio. Mi è arrivato a febbraio con i primi ordini di Sardi cicli dopo averlo prenotato a ottobre con grande titubanza riguardante i tempi di consegna. Mi sono innamorato di questo telaio dopo aver visto i prototipi Cinelli usati da Chas Christiansen e Walton Brush alla RHC di Milano nel 2012. Ancora non si sapeva se sarebbero entrati in produzione ma ci ho creduto fino alla fine. Da ex possessore di un Cinelli Mash Bolt titanium posso dire che la differenza si sente abbastanza col Parallax, sono rimasto colpito dall'overlap di quest'ultimo, molto accentuato rispetto al Mash Bolt. Il mio montaggio (non lo nascondo) è praticamente copiato dal prototipo che montava Chas durante il 2013, per esattezza nel servizio fotografico che ha scattato Prollyisnotprobably (allego link http://theradavist.com/2013/06/beautiful-bicycle-chas-mash-cinelli-prototype/#29 ). Dato che sono un nano la taglia è quella che è...e chiaramente non rende in estetica come le taglie grandi. Ci ho sbavato dietro più di un anno e mezzo, cominciando a reperire i vari pezzi mesi e mesi prima che mi arrivasse il telaio, finalmente lo posso pedalare e non ci cambierei neanche una brugola. Qua i componenti: Telaio: Cinelli Mash Parallax 2014 taglia S Cerchi: Mavic CXP 14 Mozzi: Campagnolo Record Pista Copertoncini: Continental Gran Prix 4000 S Pedivelle: Sugino 75 NJS Movimento centrale: Sugino 75 NJS Corona: 44rn 49t by Aaron Panone Catena: Miche pista Pignone: Miche pista 17t Pedali: Time Atac XS Sella: San Marco Zoncolan Racing Team Reggisella: Thomson Elite Attacco manubrio: Ritchey WCS 100 mm Piega manubrio: Pro Plt anatomica Nastro manubrio: Newbaum cotton tape
  14. Cari amici commiuterz, a voi che come me vi recate al lavoro solo e unicamente col velocipede pongo un quesito. Per tutta la passata stagione invernale e fino ad ora ho montato sulle mie rotelle i gatorskin 23c. Ora è giunto il momento di cambiarli perché sono abbastanza usurati, e volevo dirigermi verso il 25c, vista la mia ultima disavventura sulle rotaie bagnate del tram... Però volendo appunto scegliere la misura più grande, e potendo optare anche per i vittoria randonneur (se non sbaglio la più piccola è 25) ero un attimo perplesso. Considerato che comunque sono soddisfatto dei gatorskin (le uniche 2 volte che ho forato è stato perché avevo sistemato male la camera d'aria così da pizzicarla alla prima buca, quindi direi che la loro fama di gomme impenetrabili è abbastanza valida) secondo voi cosa è meglio? ero quasi tentato da provare un gatorskin all'anteriore e un rando al posteriore... aspetto vostri affezionati pareri.
  15. che copertoni utilizzate? soprattutto per la posteriore? io sull'anteriore di solito monto i michelin lithion.2 li trovo ottimi rapporto qualità/prezzo, li pago 20 euro, mi sembrano molto aderenti ma allo stesso tempo (o di conseguenza) troppo morbidi... quindi sulla posteriore mi durano un cazzo. sempre sull'anteriore se voglio risparmiare monto i vittoria rubino... (15euro) ad aver dei soldi per le post. prenderei i continental gran prix4000, da paura... li ho montati usati (grazie pier) e sono sia resistenti sia aderenti... ma nuovi costano 40zucchine l'uno. ora sulle ruote post sto provando i vittoria zaffiro pro, costano un po' più dei lithium (23euro) ma mi sembrano molto più resistenti (sono sicuramente meno morbidi dei lithium, ma credo altrettanto aderenti) voi?
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue. .