Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'keirin'.

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Fixed gear
    • Discussioni generali
    • Gallery
    • Eventi
    • Video e foto
    • Bici rubate e sistemi di sicurezza
  • Reparto tecnico
    • Consigli tecnici
    • Telai homemade, artigianato ciclistico e DIY
    • Novelli e wannabe fixed
    • Glossario della fissa
    • Recensioni e test
  • Discipline
    • Pista, velocità e allenamento
    • CX e gravel
    • Hill bombing e salite in fissa
    • Ciclismo eroico
    • Commuting e cicloturismo
    • Tricks
    • Bike polo
  • Mercatino
    • Vendo
    • Cerco
    • Regalo
  • All around
    • Locals
    • Estero
  • Off topic
    • Caffetteria
    • Presentazioni
    • Aiuti e segnalazione bug

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


City


Interests


IG


Strava


Feedback Mercatino


Website URL


Skype

Found 19 results

  1. Tutto è cominciato a Giugno dell'anno scorso quando mi arriva un messaggio da quello stronzo di @Aledisca che mi diceva di avere un amico che vendeva un Nagasawa... Io nonostante fossi tentato ho gentilmente declinato l'offerta, se non che ho passato i seguenti due giorni a rimuginarci: per quanto il prezzo non fosse basso un Nagasawa in quello stato (nessuna bozza, nemmeno lieve) della mia taglia su njs export lo avrei trovato a quasi il doppio. Poi quel metalflake... i brillantini risvegliano la parte omo in me sopita, in quanto ciclista fisso. Fatto sta che riscrivo ad Alessio e viene fuori pure che i venditore sta a 5 minuti da casa mia: che fai, non vuoi almeno andare a vederla? 24 ore dopo tornavo a casa con telaio, reggisella, sella e corona. Da li è cominciata la ricerca dei componenti con cui montarlo, sono riuscito a reperire tutto abbastanza facilmente e in tempi brevi, il problema è subentrato quando mi sono reso conto che la spaziatura posteriore del carro era di 110mm e forcellini richiedevano perni da 8mm (classico standard njs del cazzo insomma). Da questo punto facciamo un salto temporale a due mesi fa quando, dopo mesi di ricerche per evitarmi di dover pagare una spedizione dal Giappone e relativa dogana, l'altro stronzo @Pleffa mi segnala un 3rensho completo montato a cazzo di cane, ma che aveva la ruote di cui avevo bisogno. Morale della favola: compro la bici completa solo per cannibalizzarla dei mozzi (i cerchi erano una schifezza) e riesco a farmela spedire un paio di settimane fa da Mestre grazie a @Teobassche l'aveva ritirata per me. Il buon @Visconte Cobram nel frattempo mi ha spedito con l'ausilio di @PELT una coppia di araya gold, che ho provveduto a raggiarmi autonomamente durante lo smartworking sui suddetti mozzi. Oggi sono riuscito ad incollare i tubolari (scordatevi i soyo) e a farle una foto finalmente finita. Insomma una bici il cui essere è interamente legato all'esistenza di questo posto magico e degli utenti che lo popolano. Ora godetevi la lista componenti e LA foto, vi lovvo tutti. <3 Frameset: Nagasawa Special NJS 51x53 Serie Sterzo: Hatta Swan Super Delux NJS Pipa: Nitto Jaguar NJS 120mm Piega: Nitto B123 NJS 38cm Movimento Centrale: Hatta R9400 NJS Guarnitura: Suntour Superb Pro 167,5 NJS Corona: Sugino Zen 47t NJS Pedali: MKS RX-1 NJS Gabbiette: MKS regolabili NJS Straps: Lapize NON NJS (cerco toshi o mks njs) Reggisella: Nitto P72 W30 NJS Sella: Kashimax Five Gold 8P NJS Mozzi: Dura-Ace 7600 36h NJS Raggi: Sapim Inox 2mm (niente Hoshi purtroppo) Cerchi: Araya Gold NJS Tubolari: Vittoria Rally 23mm Catena: Izumi Super Toughness NJS Pignone: Dura-Ace 16t NJS
  2. Ho titubato un po' nel presentare questa bici dato che non è un mio progetto, ne' tanto meno l'ho montata io. L'ho comprata montata esattamente così (fatta eccezione per l'anteriore che monto a piacimento su questa o sul throne, infatti l'anteriore sua è la gemella della posteriore), quasi regalata, il vecchio proprietario me l'ha data volentieri dato che la usava veramente poco. Pover'omo n'ho fatto una testa come una mongolfiera a suon di chiacchierare di un progetto nuovo che volevo iniziare con telaio in acciaio a congiunzioni, ma avevo dubbi su praticamente qualunque cosa. La sua risposta, per tagliare la testa al toro e fare in modo che smettessi di rompergli le palle è stata vendermi questa. Bando alle ciance e inizio la lista componenti: Telaio: Vivalo Pro Special kasei 8630 panto Njs (ha ancora l'adesivo di partecipazione in velodromo sul verticale) MC: Sugino 75 a sfere libere panto Njs SS: Tange panto Njs Guarnitura: Sugino 75 51t panto Njs Catenta: D.i.D panto Njs Pedali/Gabbiette: Mks panto Njs Reggisella: Nitto boh Sella: Fizik Airone (la sella da keirin che c'era non la auguro nemmeno ai francesi) Pipa: Nitto Pearl 10 panto Njs Manubrio: Nitto Rb 021 (1000 mila volte più comodo della piega pista sempre nitto panto njs che c'era prima e che ho ancora) Ruote: Mozzi Phil Wood posteriore pista/pista, Cerchi Mavic Open Pro grigio antracite raggiate in terza con raggi Sapim 2 mm inox (le gemelle). L'anteriore montata è un hed3 posteriore corsa con asse da anteriore Pignone: Sugino 16t Penso sia tutto. La catena è tirata, le gabbiette ci sono. date il via ai flame più disparati. Spero si vedano i glitter che fanno 3/4 del porno di questa mina. perdonate le foto fatte col cellulare nel pianerottolo delle scale
  3. Dopo la dipartita del Pinarello che è tornato nuovamente orfano di forcella,vi presento il mio nuovo mezzo con colorazione diversamente etero..ecco per l'appunto Sissy. Tubi e congiunzioni keirin straleggero e montato con quello che avevo. Telaio:Riding in Circles Forca:lo stesso SS:Campagnolo Record Pipa/riser:charge/nobrand Guarnitura:Campagnolo super record pista51t MC: Vi Prego Reggisella:fsa carbonio Sella:Sella Italia Flite titanium Ruote:Nisi Mixer Mozzi:no brand pista vintage ant/gipiemme speciale pista post
  4. Ciao, ritorno a presentare una bici sul forum dopo tanto tempo. Era da un pó che puntavo a un telaio njs e si è palesato questa bomba di Levant sul mercatino che sicuramente avrete già visto pubblicata da @illori . Che dire? Mi piace assai. In un futuro mi piacerebbe addobbarlo con altri componenti NJS ma per adesso va benissimo così. Unica pecca, un po' di ruggine sulla testa forcella sulle pantografie Levant. Ecco qua la lista: TELAIO: Levant NJS 54*53 SERIE STERZO: Hatta Swan NJS MOVIMENTO CENTRALE: Shimano Dura Ace 7500 NJS PIPA: Nitto Jaguar NJS REGGISELLA: anonimo (da rimpiazzare con Nitto Jaguar) VITE STRINGISELLA: Sugino RISER: anonimo (sciacallato e segato da una vecchia citybike) MANOPOLE: BLB SELLA: San Marco Rolls GUARNITURA: Gipiemme Special Pista CORONA: Mquadro 47t PEDALI: MKS GR9 GABBIETTE: Cinelli duo CINGHIETTI: Cinelli double RUOTE: Miche Pistard PIGNONE: Miche 17t COPERTONI: Continental Ultra Sport
  5. ...Pausa per un caffe... https://www.thesun.co.uk/sport/rio-2016/1605156/rio-olympics-2016-womens-keirin-first-round-ends-in-havoc-as-tania-calvo-olivia-podmore-and-virginie-cueff-crash-out/ questa me la sono persa... Qualcosa del genere era già stata pubblicata... Non male il personaggio con le mani in testa... finita la pausa, saluti!!
  6. Vi presento la mia ferriveloci! Un enorme grazie a @fraccazzo e @ArtiGiano. TELAIO : +Ferriveloci+ Modello B 56 x 52.5 76° head&seat tube TUBI : Columbus Spirit Keirin FORCELLA : Aero 30mm rake threadless 1" SERIE STERZO: Cane Creek 110 classic 1" MOVIMENTO CENTRALE / GUARNITURA : Sram Omnium 48T RUOTE : Miche Pistard WR PIGNONE : Miche su slitta 14T COPERTONCINI : post. Vittoria Zaffiro 23 / ant. Kenda Concept Lite 20 REGGISELLA : Zipp Service Course SL SELLA : Fizik Gobi XM ATTACCO : Zipp Service Course SL 100mm MANUBRIO : Cinelli Lola NASTRO : Cinelli Cork PEDALI : Mks cr9 GABBIETTE : Cinelli Un po di overlap per i curiosi: a voi le parole
  7. http://www.canalplus.fr/c-sport/pid2708-c-interieur-sport.html?vid=1145922 vi prevengo, si tratta di una mezzoretta di keirin in francese senza sottotitoli col campione del mondo della specialità! detto ciò secondo me merita e quindi volevo mostrarvelo!
  8. Presento l'ultima arrivata,un reminton njs del 1998 un telaio veramente eccezionale per finiture e particolari,difatti c'è veramente un'abisso rispetto agl'altri telai njs e il suo creatore maebashi(allievo di nagasawa purtroppo morto qualche anno fa) era veramente un telaista incredibile.il corridore si chiamava ogasawara come riporta la pantografia sui forcellini e il ponticello,non ho voluto fare il solito montaggio full njs variando con delle ruote che sono una chicca e una sella come la concor che rispetto alla solita kashimax(importabile)è più fruibile telaio: reminton njs 1998 ruote:mozzi victoire su cerchi full black guarnitura:sugino 75 njs-corona sugino zen njs 49 denti Serie sterzo:hatta swan super deluxe njs mc:hatta r9400 njs pipa/piega:nitto Jaguar njs-nitto b123 reggisella:nitto Jaguar njs da 27 sella:San marco concor Catena: izumi v black and gold njs pedali:suntour superbe pro njs/cinghietti toshi/gabbiette mks
  9. era da un pò che lo seguivo e alla fine l'ho preso,cercando su internet non ci sono molte notizie tranne che maebashi(aka reminton) fu allievo di nagasawa e morto prematuramente..di una cosa sono sicuro vedendo i telai da lui fatti c'è un'abisso con gl'altri telaisti njs per fattura e finiture,qualcuno ne sa qualcosa in più?
  10. via milanofixed non lo fanno vedere, ma secondo me in quella scuola c'è sicuramente un sergente maggiore HaLtman che li massacra e umilia ;-) me li immagino... "Questo è il mio telaio njs. Ce ne sono tanti come lui, ma questo è il mio. Il mio telaio è il mio migliore amico, è la mia vita. Io debbo dominarlo come domino la mia vita. Senza di me il mio telaio non è niente; senza il mio telaio io sono niente." "chri-is hoy le pippe si fa 5 al giorno tutto il mondo lo sa" "crepi la UCI-minh, viva il corpo dei keirins"
  11. panc

    Tokyo ottobre

    Ciao a tutti, In ottobre andrò a Tokyo per dieci giorni, apro una discussione per invitarvi a gettare consigli o punti di vista su: - assistere a gare keirin a Tokyo e dintorni; - visitare telaisti; - eventualmente come visitare la scuola keirin. Sto facendo varie ricerche su questi punti e volutamente li riporto in forma piuttosto generica. Sono a conoscenza di questo utilissimo e sono in contatto con l'autore. Ringrazio e saluto!
  12. Non mi sembra sia già stato postato, nel caso fosse così cancellate pure. Io farò seppuku. http://youtu.be/Ev7yrfhKf28
  13. ma secondo voi questa bombetta per 400€ spedizione e nitto jaguar incluse... ci sta?
  14. sembra banale,ma vorrei chiedere se qualcuno sa dove i giapponesi comprano telai e company..non penso si possa comprare solo su trackmarket a prezzi allucinanti..o sbaglio?
  15. L'ultimo di casa Projucer. Un documentario in uscita su youtube e vimeo. Ben 5 puntate. Da non perdere. RYOKOU: http://fixandroll.blogspot.it/2013/05/ryokou.html
  16. Super Fast!!!! su youtube dategli un'occhio, se nn lo avete gia' visto....... aloha k
  17. Incollo questo link così vedete ambedue le parti :-) http://dgkruiswegt.tumblr.com/ No Keirin...No Life! Ma quanto stan fuori sti jappo?? ahahahahah Ci vorrebbero i sottotitoli in italiano..
  18. ciao! non essendo troppo esperto a riguardo, chiedo consiglio a voi del forum. vorrei prendere un telaio giapponese keirin gan well pro, trovato a prezzo onesto, circa 320 euro spedito compreso di movimento centrale e serie sterzo. come molti telai giapponesi da pista in vendita sul web è bottato nel tubo orizzontale a destra e a sinistra. il veditore dice che le bozzature non compromettono la stabilita e la rigidita del telaio. ma preferirei sentire anche pareri da terzi... la domanda è : si va incontro a dei rischi comprando un telaio del genere? se si, quali? detto cio grazie dell attenzione B)
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue. .