Search the Community

Showing results for tags 'handmade'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Fixed gear
    • Discussioni generali
    • Gallery
    • Eventi
    • Video e foto
    • Bici rubate e sistemi di sicurezza
  • Reparto tecnico
    • Consigli tecnici
    • Telai homemade, artigianato ciclistico e DIY
    • Novelli e wannabe fixed
    • Glossario della fissa
    • Recensioni e test
  • Discipline
    • Pista, velocità e allenamento
    • CX e gravel
    • Hill bombing e salite in fissa
    • Ciclismo eroico
    • Commuting e cicloturismo
    • Tricks
    • Bike polo
  • All around
    • Locals
    • Estero
  • Mercatino
    • Vendo
    • Cerco
    • Regalo
  • Off topic
    • Caffetteria
    • Presentazioni
    • Aiuti e segnalazione bug

Calendars

  • Calendario eventi
  • Criterium
  • CX / Gravel

Found 19 results

  1. Cosa*: Ruote complete Tipologia: corsaMarca: Mavic / Shimano Modello: CXP22, FH 5800 32h Taglia / misura: 700c Dettagli tecnici: 11v con spacer Stato*: usato tipo 200kmSegni di usura o segni particolari *: Nein Smembro: noPrezzo*: 120 Costo e tipologia spedizione*: Ritiro a mano a BG Precedenza*: ritiro a manoIn vendita su altri canali*: x adesso no ma magari metto su bdc o subito Cassetta 10v Shimano 105 11-25 già incluso. Copertoncino indoor non è incluso ma parliamone
  2. ARDITO mod. Pista 2017

    Rieccoci dopo quasi un anno fermo Vi presento una delle bici che ho sempre desiderato, il maledetto telaio artigianale. Provando e riprovando vecchi ferri da pista mi sono reso conto dell'elevata spesa e dello scarso adattamento alle miei richieste, un lontano ottobre 2016 decisi di acquistare da Francesco Bianco un set tubi max incompleto, con il passaparola sono giunto fino a Bari dove @mar_lad ha avuto la grandissima idea di darmi una mano con la bozza telaio, geo e angolazioni. Sulla carta sembrava proprio ciò che volevo, un po' vecchiotto ed un po' moderno. Con qualche mese di attesa Gabriele Ardito mi invia ciò che ha fatto. Bene, eccolo qua nudo e crudo ancora in attesa di una buona idea per verniciarlo: telaio ardito pista mod.2017 mix columbus max e life forcella alpina wing pista set ruote zipp 202 con tubolari tufo 700x20 e posteriore chub hub track guarnitura campagnolo record 165 X 50T anodizzata nero opaco mc campagnolo pista in carbonio catena miche pista pignoni miche 15 e 17 canotto thomson 27,2 arretrato sella fizik arione cx Padali e gabbiette mks track doppia cinghia stem easton em90 in magnesio riser easton monkey Carbon serie sterzo 1 1/8 fsa Perdonate la mia scarsa qualità nella fotografia. Ah già, buona pasqua.
  3. Alman 000

    Aggiungo in gallery il mio primo telaio con un piccolo upgrade, visto che è rimasto sepolto nella sezione Telai Homemade. Lo utilizzo come bici da palo, è montato con componenti economici. Telaio custom: 53x53 Forcella 26" rake 20 Guarnitura: Prowheel con corona da 46 Ruote: Posteriore 28" Nologo con pignone 15, Anteriore 26" Ambrosio Sella: Selle Italia Foto scattate da @carlomarrone
  4. Ed eccolo arrivato tra le mie mani: Un pezzo rara di artigianato ciclistico creato da giovane e promettente Arditocicli (alias @marinaio) Questo stem nasce dalla voglia di utilizzare manubri OS su forcelle da un pollice ed eccolo su mie specifiche (compresa la firma del produttore) che mi arriva pronto per essere accoppiato a un bel riser. Lo stem é fatto al filet brazing e ha 0 gradi tenendo conto dell'angolazione del tubo sterzo ed é lungo 9,5cm cc LO PUBBLICO NON PER FAR PUBBLICITA MA PERCHE SO CHE IN FONDO A VOI TUTTI QUESTO STEM PIACERA
  5. Alman Limited Edition

    Ciao, vi prensento il mio nuovo telaio, tubi Columbus Megatubes, forca PlanetX, montato con quello che avevo in attesa di un upgrade decente. Qualche foto fatta col tel, poi metterò foto migliori (speriamo). Forcella PlanetX Serie Sterzo Token Ruote anonime Guarnitura Miche Primato Pedali Shimano Sella SanMarco Aspide carbon Luce posteriore dei cinesi, anteriore dechatlon Manubrio ITM incidentato Stem Zoom (un regalo di CarloMarrone) Catena Miche pista
  6. Rimini - avvistamento

    ciao ieri sera circa le 19.30 ho avvistato un fissato con ruota lenticolare homemade (sembrava legno) in zona viserba monte conad store.... è un 'utente del forum vorrei fare due parole sulla ruota.. ciao ammerelli
  7. Faggin 2.0

    Dopo tanto tempo e tanti km fatti mi sembra carino presentare una delle mie bici. è la seconda versione fatta nel 2011 dopo che ho distrutto la prima del 2010 in un incidente, mentre tutti stavano a guardare geometrie tiratissime, pursuit e roba njs, Ci ho pedalato in tutte le condizioni possibili sia meteo che psicofisiche, l'ho sempre considerata un muletto quindi fanculo i set fotografici fighi. Mi ha portato ovunque, da casa a Barcellona, a Milano tutti i giorni, sul Ghisallo e varie gite. Per questo ha avuto mille settaggi, tra il daily use alle gare, ai viaggi, uscite come si addice a una vera bastarda Telaio: Faggin acciaio oversize su misura Forca: Time Trial carbon, Aero Crono rake 42mm Ss: Fsa carbon 32g Guarnitura: Sugino 75 nera 46t Corona: sugino black 46t/ mc2 Pedali: Campagnolo pista / spd / crank brother egg3 Catena: sram Reggisella: miche Sella: selle italia slr/ san marco zoncolan attacco : 3t ars pro Curva: 3t pro Ergomondo Ruote: Mavic ellipse (poi ho cambiato i cerchi con i krc da 380g), tenendo mozzi e raggi piatti Freno: quando capita anteriore Miche Leve: Miche
  8. Vetta di tommybarno

    Ecco a voi un altra bici della serie Telai Vetta "fatti meglio a metà prezzo" A parte gli scherzi, io non ho nessuna competenza per dire se questo telaio è fatto meglio o peggio di altri. Io so solo che quando l'ho visto me ne sono innamorato subito, mi è piaciuto subito abbestia. L'unica cosa che posso affermare è che il telaio è veramente leggero. Un grande grazie a @Flipper che mi ha venduto questa bomba...e soprattutto alla mamma di @Flipper per averlo fatto a mia immagine e somiglianza con una precisione millimetrica, probabilmente con geometry chart alla mano. Telaio: Vetta Acciaio Deda Zero Uno SS: Stronghlight su cuscinetti Forca: Acciaio Vetta testa piatta Ruota Ant Provvisoria: Cerchio Mavic CXP 33 / Mozzo Shimano RX100 / Veloflex Corsa 23 Ruota Post: Cerchio Ambrosio Excellence / Mozzo Shimano M525 Convertito / Continental Gatorskin 25 Movimento: Miche Primato 107 JIS Guarnitura: Miche Primato 165 mm Corona: Miche 48T Pignone: MQuadro 15T Reggisella: Thomson Elite 27,2 Sella: Fizik Antares kium Manubrio: Riser 3ttt Condor Attacco manubrio: BLB 90 mm Pedali: Shimano M520 SPD
  9. ciao a tutti spero di non inserire un doppione... lo stavo guardando, non è male, anche se ci si trovano parecchi esempi da non imitare: North American Handmade Bike Show http://www.bicycling.com/bikes-gear/bikes-and-gear-features/ritchey-carbon-breakaway buona visione. jj
  10. Salve, qualcuno conosce http://www.steelframebicycle.com ? Se possibilmente evitiamo il solito "vai da vetta che te lo fa x 400€" sono felice Ps: So bene quanto vetta sia bravo :)
  11. Cannondale Track '92

    Il leggenda For3 è volato in america e al suo posto è arrivato questo alluminio di 20 anni fa, non so se ho fatto bene ma per ora sono contento, è il telaio che cercavo da tempo! E' capitata la possibilità di portarlo in Italia e dopo averci pensato un po' mi sono buttato... Peccato solo per il colore non originale, ma è una cosa che per ora non mi preoccupa! Frame: Cannondale track '92 colore blu melanzana taglia 56 Fork/Headset: Tange(la sua) / Hatta supere swan e cazzi vari njs Crankset/Bottom Bracket: Campagnolo record pista / vp bsa (non trovavo altro) Pedals: campagnolo super record pista Drivetrain/Cog/Chainring/Chain: Philwood 17t/ campagnolo 49 / miche pista Handlebars/Stem: riser no brand/ 3ttt 110 Saddle/Seatpost: Flite Titanium / shimano 600 Front Wheel/Hub/Tire: Tb14 su philwood Rear Wheel/Hub/Tire: Tb14 su philwood Foto di Giovanni Prolli di Nervesa
  12. Avrei una proposta da fare ai Moderatori: visto che l' Italia va in vacca ed è sempre più difficile organizzare qualcosa di decente perchè non creare una sezione nella quale si mettono in mostra (almeno finchè non siano in grado di sponsorizzare il forum e diventare una realtà ciclistica tra virgolette)i vari homemade component? esempio: cerchi una guarnitura? vai in questa sezione e contatti m2 Quadro (riky ne sa qualcosa vero?) e te la fai fare magari al prezzo di una campa pista, ma vuoi mettere? vuoi i mozzi? chiami a fixed garage e senti con loro, vuoi un telaio? magari chiami a tomby o cimetta o fracazzo o camillotto che ti possono fare un offerta... cercheri di sponsorizzare di più le buone persone che investono e cercano di fare qualcosa di utile ed intelligente che sono present nel forum. Diciamo che può essere un estensione del DIY, però dove puoi acquistare... io direi di pensarci anche per dare più possibilità a quei pochi che rimangono ce ci credono, nella possibilità di vedere qualcosa di buono in questo momento. Vorrei che sia uno spunto di riflessione. Vi prego Mod.. pensateci! Dai ragazzi spingiamo queste piccole realtà che a volte sono molto meglio di tante marche blasonate. fate sapere. Pace e bene comunque.
  13. Il mio Max

    Ciao a tutti,vi presento l'ultima mia creatura nata dall'officina. Appena esce un pò di sole spero di riuscire a fare un paio di foto migliori. Telaio: Fatto da me con Columbus Max Forca: Pinarello Vela Attacco: Ritchey classic 2013 Piega: FSA pro 305 compact Reggisella: Token Sella: Prologo evo dea (da donna ma presto sarà cambiata) Cerchi: GP4 Mozzi: Campagnolo Pista flangia alta Coperture Ultremo HT 25 Guarnitura: Campagnolo 165 Purtroppo i forcellini sono un pò troppo avanti,ho avuto un lapsus nel momento in cui ho tagliato i carri..... e ancora c'è l'eco delle bestemmie che gira in officina. Test by TomasGuidi, on Flickr
  14. Ciao a tutti,vi presento il mio ultimo telaio creato in officina. Questa volta volevo provare qualche lavorazione sulle congiunzioni e sui forcellini posteriori(tentando di farli ad innesto) quindi la pulizia non è ancora un granchè,però sono abbastanza soddisfatto. Columbus SL 53x54.5 Forcella Rake 25 Ruote: Campagnolo Pista flangia alta + Mavic GP4 +Ultremo HT 25 Guarnitura: Campagnolo strada 165 Pipa 3t Piega 3t pista La serie sterzo nella seconda foto era solo di prova. T25 by TomasGuidi, on Flickr T25 by TomasGuidi, on Flickr T25 by TomasGuidi, on Flickr
  15. Il mio primo telaio, la sorella maggiore del telaio di CarloMarrone, finito a settembre 2012, per info su geometrie e misure chiedete pure. Volevo aspettare le decal per metterla in gallery, ora c'è questa nuova sezione e nel frattempo la posto qui, quando è finita andrà in gallery. Ciao.
  16. La storia di questa bici è un po lunga. nel 2011 inizio un anno di servizio civile, lavoro che non sopportavo. inizia a farsi strada la voglia di una bici come la volevo io, quindi inizio a risparmiare col magro rimborso spese. inizia a farsi strada anche la curiosità verso l'artigianato e le bici fatte a mano, in modo diverso rispetto a quanto la mia passione per la bici era stata fino ad allora... Smetto di lavorare al termine dell'anno di servizio e mi impegno a terminare gli esami per laurearmi prima possibile, cosa che ho finito oggi dopo un anno esatto, nel frattempo l'estate passata sono riuscito a realizzare quel sogno. il telaio è stato realizzato da me pensando a un utilizzo ben vario, tuttofare, senza rinunciare a cazzatelle che mi arrapassero. quindi il movimento è alto, ma non altissimo, lo sterzo, rake e avancorsa non sono spacca piedi, sarebbe stato inutile e l'unica forcella che avevo gratis era da corsa e in carbonio/alu(650 gr+o-), farne una mi sarebbe costato troppo e penso che il sistema 1 e 1/8-non filettato sia competitivo, d'uso odierno e di facile manutenzione. e altre cazzatelle tecniche che ho spiegato a Inkh. il tubo sella sembra rilassato, ma col cazzo, è un impressione perchè il tubo sella è curvo. Tanto che il carro è lungo 36-37,5cm, la cosa realmente incazzata di questa bici, infatti se nn fosse per il tubo curvo la ruota lo sopravanzerebbe. e potrei levare una maglia, ma evito perchè già cosi come sputo a destra o a sinistra giro in quella direzione.. i tubi sono zona, che va bene cosi.. il telaio è stato fatto con l'idea di approfittarne e conoscere un po vari sistemi...quindi per quello sono curvi tutti i tubi tranne l'obliquo e i pendenti orizzontali. Ed è saldato con i metodi: -Tig -saldobrasatura ad argento( i forcellini sono inox) -saldobrasatura ad ottone penso sia la prima volta che vedo un telaio che è fatto con tre diversi modi di saldare. peso? solo telaio se non ricordo male 1.183 g- forcella 650 o giu di li... Anche la verniciatura è stata fatta da me, con il glitter, ricordando quella di alcuni telai giapponesi è ne sn abbastanza soddisfatto. la bici ha richiesto molto tempo per esser ultimata in quanto tra studio e pochi soldini, ho dovuto aspettare le varie occasioni per trovar i pezzi che volevo.. Ne aprofitto per ringraziare pelt per la ss, davideanzo per l'attacco, marco.trevisan67 per il deda crono le ruote non sono definitive, ho dei drc classic con fixkin che aspettavano che finissi gli esami..per ora tengo queste. scusate per la qualità delle foto, se qualche buon samaritano si offre di farmene qualcuna migliore per una birra mi dica pure. ecco una lista dei componenti: -telaio: devo trovare un nome, #1 per ora. -forcella:dynatek gratis alu carbo -ruota post: dodici/miche/miche 17 -ruota ant: shamal 12/ campagnolo basso profilo scazzo(grazie INkh) -reggisella: rino aero 26.8 -sella: concor confort -guarnitura/corona: sugino vintage(mighty comp forse)/sugino 47t -pedali: crank bro eggbeaters 2(come insegna il buon riky76) -catena: kmc -serie sterzo: Chris King non filettata 1 e 1/8 (Bomber) -attacco manuber: deda zero100 servizio corse -manuber: deda crono low metterò se riesco altre foto della realizzazione, ma in pratica sono tutte sul mio blog in firma e su facebook...quindi potete vederle li che altro?... a voi le foto :)
  17. il fatto è che a me sta "cazzo" me piace pure... come la mettiamo? http://www.embrocationmagazine.com/store/gaulzetti-cazzo