Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'viner'.

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Fixed gear
    • Discussioni generali
    • Gallery
    • Eventi
    • Video e foto
    • Bici rubate e sistemi di sicurezza
  • Reparto tecnico
    • Consigli tecnici
    • Telai homemade, artigianato ciclistico e DIY
    • Novelli e wannabe fixed
    • Glossario della fissa
    • Recensioni e test
  • Discipline
    • Pista, velocità e allenamento
    • CX e gravel
    • Hill bombing e salite in fissa
    • Ciclismo eroico
    • Commuting e cicloturismo
    • Tricks
    • Bike polo
  • Mercatino
    • Vendo
    • Cerco
    • Regalo
  • All around
    • Locals
    • Estero
  • Off topic
    • Caffetteria
    • Presentazioni
    • Aiuti e segnalazione bug

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


City


Interests


IG


Strava


Feedback Mercatino


Website URL


Skype

  1. raro Viner Aerodynamics mis: 55x55 c/c accia Columbus, tubi sezione ovale, pendini carro posteriore schiacciati. sezione reggisella 27,2 o 27 telaio molto rifinito e leggero, presenta segni di ruggine e su alcuni è stata passata una vernice (passacavi), ha una leggera bozzatura sul tubo obliquo come in foto (sulla letta V); per il resto dritto e bello, io nemmeno lo farei riverniciare ma sono scelte. €90 + €10 di spedizione ciao.
  2. Seguo il forum da parecchio tempo, sempre incuriosito da queste biciclette "senza freni". In questi anni ho avuto modo di apprezzare i numerosi progetti che sono stati pubblicati in Gallery e di farmi una discreta cultura su questo mondo. Finalmente a Dicembre s'è presentata l'occasione (e i $$$) di acquistare questo telaietto (piccolo quanto me). Arrivato in pochi giorni a casa, ho iniziato subito a cercare i componenti. Ci sono voluti tre mesi abbondanti, ma alla fine sono riuscito a completarla. È la mia prima fissa. Le geometrie sono abbastanza tranquille, nell'anteriore la forcella non permette un 28c, mentre nel post. è più rilassato anche se il 25c con mozzo a battuta sbatte. Non ho voluto intenzionalmente seguire la palette ufficiale (blu-giallo), perché la sella in giallo stinge (cit. @Hennio). Il nero dà un tocco di urban e bene si combina con i cerchi scuri/bruniti. Non vi tedio ancora e vi lascio alle foto scattate al tramonto... Telaio: Viner Pista FCI ’82 (C.R. Molise) — 52x51 cm Forcella/Serie Sterzo: Viner Special Professional / Campagnolo C-Record (Strada) Guarnitura/Movimento Centrale: Campagnolo C-Record Pista 165 mm + Campagnolo Record 48t / Campagnolo C-Record (SP) Piega/Pipa: 3ttt Competizione / 3ttt 90 mm Sella/Reggisella: Bassano Volare / Miche Primato Aero 26.4 mm Pedali: Gipiemme Special / Gipiemme mod. [Straps non in foto] Catena: KMC single-speed Ruota Ant./Mozzo/Copertoncino: Fir EA60 / DuraAce / Vittoria Zaffiro (700x25c) [AAAA ha il QR, lo so.] Ruota Post./Mozzo/Copertoncino: Nisi HR22 / Shimano ISO / Vittoria Zaffiro (700x25c) [Pignone ISO 17t]
  3. Orestinho

    c.r. molise

    non ne bastava 1 sul forum... ma bella davvero, decisamente meglio dell'Leader Per offese e consigli.... - telaio che in tanti conoscete e gia un ragazzo ne ha uno dovrebbe essere un Viner - serie sterzo che ha la scritta consumata e so troppo ignorante per sapere cosa sia. - pipetta Viner regalata che era da buttare è lucidata a mano con la scritta Viner verniciata con lo smalto per unghie rubato a mia nipote. - ruote Mavic sup con mozzo iso prese qui sul mercatino, hanno il valvolino lunghissimo, ma quando scoppierà la camera d'aria le cambierò. - pignone 16t Fixkin - guarnitura campagnolo 48t (48-16 so fa cagare ma questo avevo) purtroppo anche questo lucidato a mano che non era più buono. - sella concor - pedali miche per gabbiette con straps ritagliate e ficcate di forza
  4. Qualche anno fa ascoltavo i racconti del papà di un mio amico stretto / compaesano (Termoli), vicende legate a bici da pista vecchie in acciaio e corse furibonde nel velodromo di Lanciano, queste famose bici senza freni che sfrecciano e sanno dare tante emozioni: diceva che c'erano diversi ragazzi che da più piccoli (indicando me ed il figlio) correvano con queste bici blu, montate completamente Campagnolo pista, con la scritta sul telaio "C.R. Molise" (Comitato Regionale Molise). Adesso, cavolo, a differenza di anni, sto pedalando un telaio di quelli...un bel vecchio acciaione della mia taglia leggero e dinamico, divertente e per tutti i giorni. Intanto ve la presento così, in veste da bici da palo / per alleycat con componenti spostati dal vecchio cancello: - telaio: VINER Pista 56x56, con tubi COLUMBUS e forcellini CAMPAGNOLO - cerchi: nobrand profilo medio - mozzi: anteriore JOYTECH a sfere del drago, posteriore BLB con doppio pignone fisso 17t o 15t - guarnitura: PROWHEEL URBAN 170, corona 46t - pedali: flat da bmx con straps EXTRA+ - mov centrale: VP - serie sterzo: una cosa abbastanza easy - pipa: 3ttt - riser: battagliero da 55 cm - reggisella: suo originale 26.8 - sella: SAN MARCO LINEA A Ci becchiamo alla CRAMPI RACE 4, merde!!!!
  5. Dopo la fissa moderna, ecco un vero telaio pista dei tempi che furono!!! =D è un bel mischione di componenti ma mi piace tanto come è venuta fuori.. Un po' di info tecniche prima delle foto Telaio: Viner special professional in tubazioni columbus Movimento centrale e guarnitura: Gipiemme special pista Serie sterzo: Gipiemme strada Ruote: Cerchi Mavic MA40 su mozzi Campagnolo record (ant flangia alta, post flangia bassa) Catena: Regina extra Pedali: Campagnolo record pista superleggeri con gabbiette e cinghietti VP Reggisella e sella: Campagnolo super record e 3ttt superleggera Pipa e manubrio: 3ttt record e riser economico tagliato (all'occorrenza ho anche la sua piega 3ttt Gimondi) Un ringraziamento speciale va a @zanzos per la raggiatura delle ruote e in suo onore la lascio con il riser che "dà la giusta ignoranza"!!! XD Appena esce un po' di sole vado a fare qualche foto migliore
  6. stepix

    Viner FCI '82

    Eccoci qua di nuovo, oramai è una valanga....una bici dietro l'altra! Vi presento la mi interpretazione di un Viner FCI Special course '82 acquistato da @giamez. Inizialmente mi ero ripromesso di montarlo con pezzi di pregio e completamente coerenti tra loro, poi un po' la fretta di vederlo finito un po' la mancanza di soldi alla fine questo è il risultato. TELAIO: Viner Pista taglia 52x52 circa (verniciatura homemade con colore fatto su mia specifica dal colorificio) SS: Gipiemme sprint; MC: Campagnolo Record; GUARNITURA: Gipiemme dual sprint 165mm @adamilcare, CORONA: Gipiemme pista doppio spessore 46t @Piter; PEDALI: VP componente, GABBIETTE: integrate PIPA: TTT record 85mm; MANUBRIO: Piega TTT record REGGISELLA: Economico da 26, devo trovare qualcosa di meglio! SELLA: Selle Italia Flite Titanium; CATENA: KMC; CERCHI: FIR EA60 copertoncino, RAGGI: 36 Alpina; MOZZI: Miche primato modello vecchio, PIGNONI: Miche 16t; Scatenate l'inferno!
  7. a voi il mio nuovo mezzo, telaio: Viner Pista ruote: ant mozzo shimano 600+fir EU90 32fori, post mozzo Fixkin Black Lock+ Ambrosio Durex 32fori, pignone Miche 17 guarnitura: shimano 600 con coroncina da 53 denti, in attesa di una corona un pò piu umana pipa: 3ttt+ riser decathlon affettato reggisella machiato fausto coppi e bloccato all'interno del tubo, per fortuna all'altezza giusta sella: San Marco Rolls unico neo per ora il rapportino un pò impegnativo per la città, per il resto telaio solidissimo e reattivo! nuove foto a pag.2!
  8. Non ero contento di aver presentato questo telaio al meglio così ho cancellato tutte le vecchie foto per ribrezzo. Sono cambiate un pò di cose, voglio ringraziare Gennaro95 per i lavoretti di manodopera eseguiti sul mezzo, Frost per le conoscenze tecniche/enciclopediche and last but not least MichaelOvertherainbow per i consigli ignorantissimi su come creddare una biga Telaio: Viner 70's panto Marangon-Mion Stem: TIME 90mm Serie sterzo: Pinarello 1'' Manubio: Riser Honsun 70cm Manopole: Cannondale Reggisella: Ergotec 26.2 Sella: Flite 90 Guarnitura: Campagnolo Centaur ex strada MC: BRN 103mm Catena: KMC Pedali: Look KEO Ruota anteriore: MAVIC Reflex SUP Mozzo: Campagnolo Record 36 fori Ruota posteriore: MAVIC Reflex SUP Mozzo: Shimano HB-525 ISO 36 fori Pignone: 17t tagliato a Laser
  9. Questi sono gli 8 tubi che mi portano in giro ogni giorno, un Viner FCI 51*53 che pesa l'iradiddio ma sticazzi. NB:le foto sono quelle che ho sul telefono,non c'e n'e' manco una lato guarnitura.chao Segni particolari,porta le 23c al massimo ed ha il MC abbastanza altino. Per ora (diciamo anche per sempre) e' e sara' montata cosi (*scusate ma col pc inglese gli accenti sono una presammale) Telaio:Viner (special course se non erro,correggetemi) punzonato FCI,decal replica anteriore(ho le altre ma sbaaatti attaccarle) Serie sterzo:Tange,la prima che ho trovato Stem/manubrio/manopole:Cinelli 1a/riser/quelle che ho trovato in officina Bottom bracket:Shimano un55 Italian thread Guarnitura/corona:Miche primato(ora,in passato sugino)/quello che passa il convento 46 (UPGRADE Sugino 75 njs 48T) Pedali:Time ATAC Catena:Sram pc1 che mi sta lasciando a piedi(UPGRADE izumi track) Pignone:Token alleggerito 17T Wheelset/gomme:Miche pistard,poco sbatti tanta resa/Anteriore Continental GP4000S/Posteriore Continental GatorHardshell Reggisella/sella:Brutto/Selle italia flite Chicca pornografica(si lo so,forca forata,non da me ovviamente) per drogati Qui con pipa 3TTT mod.1 Record
  10. Finalmente ho finito il mio Viner. Avrei preferito fare un restauro mantenitivo ma la vernice orginale in alcuni punti era abbastanza rovinata e quindi ho preferito sverinciarlo (fatto io) e farlo riveniciare. Peccato perchè aveva una bella etichetta F.C.I. Telaio Viner Special Professional Columbus SL Serie sterzo Gipiemme Pista Guarnitura Campagnolo Record (165) Movimento Campagnolo Record Pedali MKS Pedali Campagnolo Record Corona 52 Campagnolo Pignone 18 (cerco ancora un campagnolo originale ma 18 denti penso sia impossibile da trovare) Pignone 14 Campagnolo Mozzi Campagnolo Record Flangia alta Cerchi svizzeri (Il nome non me lo ricordo proprio) Pipa 3TTT (forse provvisoria) Piega economica (provvisoria) Piega Cinelli Tubolari Vittoria Rally Sella Brooks Professional Sella 3TTT scamosciata nera
  11. Bella! Qualche mese fa ho deciso di cambiarle completamente montaggio.. volevo qualcosa di più classico, che fosse più simile a com'era quando correva in pista una volta. Ed ecco cos' è venuto fuori: ci sono moltissime parti prese qui sul forum. NUOVA VERSIONE Telaio/forca: Viner Special Pro Pista Ruota anteriore: Fir Quasar/Tubolare Vittoria Pro /Normandy pista - 32h Ruota posteriore: Fir Quasar/Tubolare Vittoria Rally Kevlar 3D/Normandy pista - 36h --- Grazie @vic765 Pipa/Manubrio: 3ttt/3ttt pista --- Grazie @saimonfvg Nastro: Benotto --- Grazie @fortunekitty Reggisella: campagnolo record pista --- Grazie Vic765 Sella: San Marco Laser --- Grazie @machè ss: Shimano Dura Ace 7400 --- Grazie @zanpibaudi mc: Sugino Guarnitura: Sugino Mighty competition Corona: Sugino Mighty competition 52t --- Grazie @ginoilcontadino Dustcup: Sugino Pedali: Campagnolo Record Pista --- Grazie sempre a Vic765 Gabbiette: Cristophe Catena/stringisella: Miche pista spero vi piaccia.. si le foto fanno cagare.. a breve ne seguiranno altre più dettagliate. ed eccola di fianco alla sua sorella da crono (per cui ringrazio tanto @ste.ferrara e @Cecio ) VECCHIA VERSIONE Telaio: Viner Special pro pista Ruote: Miche pistard ss: shimano 7400 mc: shimano pipa: Nitto pearl 100 bull: no logo reggisella: Deda rs 01 sella: San Marco Laser catena: Miche Guarnitura: Campagnolo Record pedali: wellgo con gabbiette no logo
  12. Mi decido finalmente a fare un po' di foto! Con la bella stagione e un po' più calma mi riprometto di farle un po' meglio, ma intanto vi do un'anteprima :) Frame: Viner Special Professional Pista FCI Crankset/BottomBracket/Cog/Lockring: Campagnolo Record Pista 49x16 Chain: Regina Extra Pista 1/8" Pedals/Toeclips/Straps: Campagnolo Record Pista Superleggeri/Balilla Stem/Handlebar: 3ttt Panto Viner/3ttt Pista Seatpost/Saddle: Campagnolo Record Panto Viner/San MarcoTurbo Special Hubs/Rims/Tyres: Campagnolo Record Pista/Fiamme Ergal/Vittoria Atlanta Pista http://www.flickr.com/photos/[email protected]/sets/72157633140168847/with/8610290453/
  13. Stanotte (26/09/2018) a Firenze in via delle Ruote Rubata ad un amico una Viner corsa acciaio. Telaio taglia grande colorazione molto bella quasi cromovelata direi. Occhi aperti. se la trovate allucchettatela e chiamate: tre due otto 0818190 grazie
  14. Ciao espertoni, so che fa male agli occhi e anche all'anima pensare di montare un portapacchi sulla Viner Strada Bianca in carbonio, ma visto che ha dei buchi per montarci i parafanghi in corrispondenza del ponticello e sui forcellini, mi domandavo, sempre che si possa adattare, se su questo portapacchi ci mettessi il seggiolino per portare in giro i bimbi, secondo voi spacco tutto o il telaio regge?
  15. Hi again! Some changes for Viner - new stem and handlebars Cinelli pista and fotos with owner) Hi everybody, it's Andrey from Russia here again! I build Viner pista bike for my wife) it is 3 main groups of components as you see- Viner, 3ttt and Gipiemme, all italian and all have an abbreviation in names. Here is short stories of it (i know you already know it but anyway): VINER was founded in 1947 in Pistoia, a small town approx 30 miles northwest from Florence, by Mr. Viviano Nerozzi. The brand name is just a contraction of his first and second name VI-NER. Gipiemme was founded in Milan in 1964 as a high quality machine shop. Their name is the initials ‘GPM’ pronounced as a word. It has been said that GPM stands for "Gran Premio della Montagna", the high points on mountain stages of the Giro d’Italia. 3T was originally called Tecnologia del Tubo Torinese (Turin Tube Technology), taking its name from the city of Turin, where it was founded in 1961 by Mario Dedioniggi. And list of components Frame: Viner Fork/Headset: Viner/Gipiemme Special Pista Crankset/Bottom Bracket: Gipiemme Special Pista 165mm, 50t/Gipiemme Special Pista 109mm Pedals: Gipiemme Special Pista Drivetrain/Cog/Chainring/Chain: Regina Handlebars/Stem: 3ttt pista/3ttt pista adjustable Saddle/Seatpost: 3ttt/Gipiemme Special Front Wheel/Hub/Tire: Nisi tubular rims 28h/Gipiemme Special Pista low flange/Veloflex Record Rear Wheel/Hub/Tire: Nisi tubular rims 28h/Gipiemme Special Pista low flange/Veloflex Criterium Greetings from Russia! Andrey
  16. Ciao a tutti ormai sono diversi anni che sono registrato al forum ma non ho mai presentato niente. Bene, è giunto il momento di presentare la mia 2 ruote che mi accompagna nelle uscite in città. Iniziamo con i componenti: telaio: viner special professional anni 80 54/54,5 acciaio croccante e conservato del tempo movimento centrale: gipiemme pista guarnitura: gipiemme special pista 170 corona gioiemme 48T Sugino Aero Mighty NJS 47t + catena kmc pedali/gabbiette/laccetti: gipiemme pista/ Cinelli/record pipa/riser :nitro young3/ nobrand serie sterzo: gipiemme special pista reggisella: gipiemme special pista sella: San Marco Concor marchiata FCI, vite stringisella miche ruote/copertoncini: miche pistard wr con pignone 18T/ no brand Consigli, critiche, suggerimenti, tutti ben accetti!!!
  17. Buongiorno a tutti,telaio preso da Dick e rimesso a nuovo Adesivi by gianfe pipa e piega by Migovic26 Magari fra un po metterò delle foto decenti per ora una veloce. Telaio: Viner special professional 53x53 pista Ss: Gipiemme pista Mc: VP 110,5 mm Guarnitura: Goldsprint classic pista48 con pedivelle da 165 Pedali: mks silvan track con puntapiedi cinelli duo e cinchiette cinelli duo toe Ruote: ant/post Mavic open pro con mozzi Miche pistard 32 fori e pignone 17 miche\michelin dynamic classic Reggisella: gipiemme 27.2 Sella: turbo 1980 nubuk nera Pipa: Cinelli 1A 105mm Piega: Cinelli criterium 65-40 ,nastro fizik bianco
  18. Fresh420

    Viner porter

    Ciao, questa è la bici che mi porta in giro praticamente tutti i giorni in città, prima campagna, sterrati leggeri e da sabato scorso pure alle garette... infatti è stata battezzata a Magenta, più che degnamente con un 30equalcosesimo posto qui la vedete in momento cargo o direi cargarüd Telaio: Viner anni '80 - taglia 52 - con dei macabri segni di raddrizzamento su orizzontale e obliquo bello incazzoso per essere strada, overlap infinitesimale, movimento alto, un palo in culo insomma SS: Shimano Pipa: 3ttt mod1 Manubrio: Riser Zoom tagliato a 50 (megarise di 100mm) e manopole BLB Reggisella: credo San Marco + lattina di tè Sella: Turbo MC: Gipiemme Sprint Guarnitura: Gipiemme Dual Sprint strada con corona 52t Gipi pista Pedali: Cambio Rino Catena: KMC 510HX Ruote: Fir EA28 32 fori copertoncino - mozzi novatec - pignone 19t Copertoni: Vittoria zaffiro 700x25 portapacchi pacco e cassetta fatta in casa
  19. Ciao, vi presento il mio primo telaio da pista, montato ovviamente a cazzo di cane. ah,con questa finalmente potrò salire di un gradino nella gerarchia/catena alimentare del forum poi non resterà che portarla a qualche gara yo per guadagnare ancora più rizpekt. nel frattempo la uso per delle mèshate pèso quotidiane in pianura bestemmiando controvento Telaio: Viner Special Course pista 52,5 x 52 - marchiato FCI - 1982 Serie sterzo: Movimenti Thun (pista?) trovata sul telaio Manubrio: Piega Bontrager compact 40 c/c drop 125 mm Pipa: Schierano Olympic 80 mm Nastro: 3ttt Celotinta Sella: San Marco Rally 314 plastica Reggisella: San Marco GS 26,2 spessorato con la lattina Movimento centrale: Miche 107 mm a cassetta Guarnitura: Gipiemme cronosprint strada - corona Gipiemme 1/8 47t Catena: KMC Z510 HX Pedali: MKS Sylvan track - gabbiette Ale S - cinghietti Bianchi Rekord (da cambiare) Ruota ant: Cerchio FIR Tour squadra corse 36h - mozzo Gipiemme Azzurro strada convertito Ruota post: Cerchio FIR Tour squadra corse 36 h - mozzo Shimano m525 anteriore iso convertito in fisso con perno da 170 m10x1 - dadi Velosolo Pignone: 16t alluminio M2 Copertoni: Vittoria Zaffiro 700x23 ho fatto anche le foto col cellu che è più swagga comunque questa tracbaic overlappa pèso minchia, disagio
  20. Ho da poco recuperato questa viner da cicloturismo che comprò mio nonno anni fa e sul quale avevo già aperto altre discussioni per consigli sull'assemblaggio. Le geometrie strada più rilassate, il carro lungo, angolo sterzo ampio e mc non altissimo mi hanno fatto scegliere un montaggio Gravel (ancora molto da migliorare). Componenti: • telaio viner 86 new design (grazie @Seekerrow per la soffiata) • Gruppo Campagnolo Veloce 8v , preso sul mercatino •Pedali time Xc4 presi in prestito dal parallax • Ruote Fir su mozzi campy veloce la pista frenante era verniciata, [AGGIORNAMENTO!!!] Copertoni Continental Cyclocross da 35 • Pipa e piega ITM con double wrap • Sella Italia Flite anni 90 marrone con dei puntini argento • Reggisella Decathlon merda • Cantilever shimano exage indegni Qualche foto giusto per apprezzare i colori tipici dell'epoca e metallizzati ☆NUOVE FOTO☆ Ho bisogno di consigli per un paio di cantilever buoni e belli, e anche di un paio di copertoncini o open tubolar migliori dei Kenda da 28
  21. Avevo già aperto un topic su un altro viner special course ma stavolta avrei bisogno di un aiuto per migliorare questo viner cx-travelling. (la foto con Retrica è 'na merda lo so) Avrei intenzione di usarlo quando sono al mare anche per farci dei giri lunghi, visto che la fissa non entra in macchina tra palette e secchielli. Vorrei quindi mettere una piega(magari una compact) però sono combattuto se cercare una compact da 26 ,da mettere con una pipa negativa, oppure comprare un adattatore e montare una piega oversize con stem. In ogni caso dovrei montare delle leve freno nuove ma resterebbe il problema dei manettini del cambio, Shimano mtb. Conviene cercare un gruppo ciclocross usato o a buon mercato e montarlo, oppure mi butto sul risparmio e trovo un accrocchio per far stare sulla piega i selettori da Mountain bike? Aspetto qualche saggio consiglio
  22. Ciao a tutti, da molti anni ho una viner special course che mi è passata da mio nonno ed era montata di serie con un riser e parafanghi. Due anni fa smontai tutto e decisi di convertirla a bdc, semplicemente mettendo un piega 3ttt e una Concor Laser. Principalmente uso la fissa per fare quasi tutto e non ho mai avuto una bdc con più di 6 rapporti. Ora questa monta un gruppo misto OFMEGA e campagnolo nuovo Valentino da 5 velocità ... vorrei sapere se ci sia la possibilità di aggiornare il gruppo completo con un campagnolo o uno Shimano da 8velocità, e magari con ergopower Spero sappiate darmi qualche consiglio utile ?
  23. Inizierei con il dire che si sono un nano da giardino in confronto a molti di voi, ho iniziato con una convertita tg 56 e le mie palle chiedevano pietà e dopo diverse 52 ho voluto prendermi un telaio piccolo da poter maltrattare con amore, l'unica cosa che ho comprato è stato il telaio, il resto sono cose che avevo già in casa. usandola in questa settimana ho notato subito che è molto comoda e reattiva in strada, dovrò fare delle modifiche ma quando avrò soldi e tempo. per il momento resterà così. Telaio/forcella: telaio Viner special course/Bianchi boh ( grazie @stefanino) Guarna/pedali: Gpm pista con corana campa da 48/pedali gpm pista (rubate temporaneamente alla olmo) Ruota anteriore: ambrosio per tubolaresu mozzo ambrosio Presa tempo fa da @Giu Ruota posteriore: Iso da 17 boh presa qui sul forum Mc/reggisella: Miche/ rino leader da cambiare con uno un pochino più lungo ora credo di essere oltre il limite e sono ancora corto (un regalo davvero apprezzato da parte sempre di stefano) Pipa/piega: 3ttt 120/itm qualcosa (si devo nastrare lo sacc) Sella: zoncolan san marco by dirty presa da Zorro Vi lascio le foto con sottofondo di ruggine e porto di Cagliari
  24. Salve a tutti. Spero di aver azzeccato sezione. Ho da poco acquistato un telaio Viner special professional in un negozietto ad Arezzo. Avrei bisogno di un paio di consigli: 1-Il telaio non sembra esser mai stato montato, la verniciatura è perfetta, telaio e forcella con tubazioni columbus (pesa con serie sterzo 2,6kg), non ha particolari segni di fino tipo pantografie etc e ha sotto alla scatola del movimento centrale l'apertura a forma di stella della Viner. Forcellini ant e post campagnolo perfetti senza nemmeno un graffio. Avete idea così a occhio di quanto potrebbe valere? 2-Gli adesivi si stanno staccando tutti, appena ci passo vicino con la mano si staccano come se fossero secchi. Ho provato a cercare ma non ho trovato niente. Sapete come potrei fare a farmi fare degli adesivi nuovi? Scusate per la qualità delle foto ma ho solo queste.
  25. Finita di restaurare l'estate scorsa, dopo un agosto passato a impanarmi e a inalare vapori chimici e polveri sottili (ehm, parlo di vernice;)) mi sembrava giusto mettere un paio di foto di questa bellezza, anche qui! il telaio è stato salvato dalla discarica, il tipo che ce l'aveva l'aveva dipinta a pennello, con una specie di giallo brutto, (sembrava uscito dal culo di un canarino con la diarrea, dopo aver cannibalizzato un altro canarino con contorno di banane e scorzette di limone) non so come definire meglio quanto faceva schifo... il tutto adesivato con adesivi di una MTB Montana... bho! :) cmq a parte sverniciare e riverniciare il telaio a modino, il resto è stato abbastanza facile, visto che il telaio è (secondo me e credo di non essere il solo a pensarla cosi) il più bello mai fatto dalla casa di Viviano Nerozzi... eccovela! ;) Telaio: viner special professional Tubazioni: columbus SL Gruppo completo: Campagnolo Victory (completo fino alla vite stringi sella) Cerchi: Ambrosio Metamorphosis Sella: Turbo B.Hinault Pipa e piega: 3ttt record e 3ttt Competizione mod. Gimondi Nastro manubrio: Ciclolinea
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue. .