Search the Community

Showing results for tags 'beater'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Fixed gear
    • Discussioni generali
    • Gallery
    • Eventi
    • Video e foto
    • Bici rubate e sistemi di sicurezza
  • Reparto tecnico
    • Consigli tecnici
    • Telai homemade, artigianato ciclistico e DIY
    • Novelli e wannabe fixed
    • Glossario della fissa
    • Recensioni e test
  • Discipline
    • Pista, velocità e allenamento
    • CX e gravel
    • Hill bombing e salite in fissa
    • Ciclismo eroico
    • Commuting e cicloturismo
    • Tricks
    • Bike polo
  • All around
    • Locals
    • Estero
  • Mercatino
    • Vendo
    • Cerco
    • Regalo
  • Off topic
    • Caffetteria
    • Presentazioni
    • Aiuti e segnalazione bug

Calendars

  • Calendario eventi
  • Criterium
  • CX / Gravel

Found 3 results

  1. Capita di togliersi sfizi inutili, questo e' uno di quelli. Montata su con bugget molto modesto ed utilizzata praticamente solo quelle volte che vo a lavorare a L'ondra (qua a Brum e' troppo hilly per me le mie gambette) e la lascio in giro. cmq: Frame: Nelson Pista sulla carta 57x57 ma calza come avessi un 54 - tubazioni Kinesium by Kinesis (Aluminium Premium) Fork/Headset: Alpina Track Fork 1 1/8 non forata / Ritchey e qualcosa (era gia' montata) Crankset/Bottom Bracket: SRAM Omnium 165 - SRAM GXP BSA Pedals: Time Atac Alium Yellow ed. Drivetrain/Cog/Chainring/Chain: Origin 47t / Miche Pista Handlebars/Stem: Riser Easton Monkey Bar EA70 alu 66 credo cm / Easton EA50 100 mm +/- 6 degree (o come definiva il venditore su ebay: "almost straight") Saddle/Seatpost: No-brand pero' col buco / Alpina 27.2 cm Front and Rear Wheel/Hub/Tire: Flip-flop by State Bicycles / Continental GP4000sII 25 (clincher) (piste frenanti spennarellate) Bonus: Green Troll + @ciaba Aerospoke Photocredit: tutorial Youtube @Nekro photography LTD
  2. CINESI (fuck) WORK

    E via, ho smontato il Viner e sono passato anche'io al lato oscuro dello sterzo da 1 1/8. L'idea era semplice: la solita. "Voglio una bici fissa da poter montare (quasi) come cazzo mi pare e che all'occorrenza mi porti anche su sterrato e in viaggio." Ho fatto passare tutti i telai fixie immaginabili, fino ad arrivare a questo: forcellini orizzontali con occhielli, doppio portaborraccia attacchi portapacchi e geometrie tipo Pompino. Preso! Però la forca fa schifo, e allora che fai? Beh, morale della favola, qualche soldino l'ho speso anche stavolta, quasi tutto di seconda mano e in super offerta chiaramente... ma il risultato è più che soddisfacente da tenere sotto al culo e anche da guardare direi :-) la verniciatura l'ho fatta io a bomboletta, con degli spray del '96 super glitter che prendono a testate l'ozono. citando la confezione "Ideali per Mountain Bike". non potevo non usarli. La sto violentando da 2 mesi e non si lamenta, fa almeno 20 km al giorno e si comporta bene: porta anche la spesa e altri carichi, manca solo che sappia cucinare. Prossimamente vedremo se ci sta anche in versione cxss. Seguiranno altre foto e aggiornamenti con nuovo set di ruote tuttofare & more! TELAIO: Origin8 Fix8 tg. XS (48 verticale X 53,5 orizzontale) - tolleranze ampie / sterzo 1 1/8 / occhielli portapacchi ant. e post. / doppio portaborraccia FORCELLA: Surly Crosscheck SS: Chris King 1 1/8 MC: VP 115 mm ATTACCO MANUBRIO: Ritchey 115 mm MANUBRIO: Riser XLC 650 mm MANOPOLE: Ritchey spugna GUARNITURA: Gipiemme Cronosprint - corona Gipiemme pista 47t CATENA: KMC ZH510 PEDALI: Shimano SPD REGGISELLA: Thomson Elite 27,2 zero SELLA: Vetta SL Titanium RUOTE: temporanee Cerchi FIR EA60 - anteriore mozzo Campagnolo con skewer viola swag / posteriore mozzo ISO Ridewill + Bob Axle / pignone Fixkin 17t GOMME: Michelin World Tour 700 x 35 "FATTIES FIT FINE" PORTAPACCHI ANT: copia artigianale e povera del Nitto - DELTANOVE DIY presto qualche foto decente con le ruote nuove
  3. Viner porter

    Ciao, questa è la bici che mi porta in giro praticamente tutti i giorni in città, prima campagna, sterrati leggeri e da sabato scorso pure alle garette... infatti è stata battezzata a Magenta, più che degnamente con un 30equalcosesimo posto qui la vedete in momento cargo o direi cargarüd Telaio: Viner anni '80 - taglia 52 - con dei macabri segni di raddrizzamento su orizzontale e obliquo bello incazzoso per essere strada, overlap infinitesimale, movimento alto, un palo in culo insomma SS: Shimano Pipa: 3ttt mod1 Manubrio: Riser Zoom tagliato a 50 (megarise di 100mm) e manopole BLB Reggisella: credo San Marco + lattina di tè Sella: Turbo MC: Gipiemme Sprint Guarnitura: Gipiemme Dual Sprint strada con corona 52t Gipi pista Pedali: Cambio Rino Catena: KMC 510HX Ruote: Fir EA28 32 fori copertoncino - mozzi novatec - pignone 19t Copertoni: Vittoria zaffiro 700x25 portapacchi pacco e cassetta fatta in casa