Search the Community

Showing results for tags 'rossin'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Fixed gear
    • Discussioni generali
    • Gallery
    • Eventi
    • Video e foto
    • Bici rubate e sistemi di sicurezza
  • Reparto tecnico
    • Consigli tecnici
    • Telai homemade, artigianato ciclistico e DIY
    • Novelli e wannabe fixed
    • Glossario della fissa
    • Recensioni e test
  • Discipline
    • Pista, velocità e allenamento
    • CX e gravel
    • Hill bombing e salite in fissa
    • Ciclismo eroico
    • Commuting e cicloturismo
    • Tricks
    • Bike polo
  • All around
    • Locals
    • Estero
  • Mercatino
    • Vendo
    • Cerco
    • Regalo
  • Off topic
    • Caffetteria
    • Presentazioni
    • Aiuti e segnalazione bug

Calendars

  • Calendario eventi
  • Criterium
  • CX / Gravel

Found 50 results

  1. Buongiorno, vendo Rossin completo montato come in foto. (Arrivano altre foto) Posso smembrare se va via prima il telaio. Eccoi prezzi separati: Telaio 220 eur Ruote 80 eur Serie sterzo 40 eur Attacco+manubrio+leve+ nastro 40 eur Guarnitura + movimento 50 eur Cambio post+ant in regalo con telaio Sella e reggisella in regalo con telaio Pinze freni 50 eur Eventuale restauro del telaio eur 220 Tipologia: corsaMarca: Rossin Modello: Taglia / misura: 51 Dettagli tecnici: Stato*: usato Segni di usura o segni particolari *: funzionante, cambio da registrare e telaio da restaurare. Smembro: sì Prezzo*: 350 non trattabile Costo e tipologia spedizione*: espressa 25 eur Precedenza*: ritiro a mano In vendita su altri canali*: sì Subito, ebay
  2. Cosa*: congiunzioni Tipologia: MixoneMarca: Rossin e Pogliaghi Modello: Rossin Prestige e altre miste Taglia / misura: standard Stato*: nuoveSegni di usura o segni particolari *: no Smembro: noPrezzo*: 100€ Costo e tipologia spedizione*: 5€ Precedenza*: ritiro a mano (giussano)In vendita su altri canali*: sì Fb
  3. C'è qualche toscano che vuole venire domani 28/03/2019 a Milano all'ex fabbrica rossin a prendere qualche telaio rimanenza di magazzino? hanno telai grezzi in acciaio, da corsa, ciclocross e mtb, pantografati grezzi da verniciare. cerco qualcuno con cui dividere le spese di viaggio e fare due chiacchere scrivetemi in pm
  4. GOLDone

    La pedalo da un mesetto e qualcuno l'ha già vista alla sister city cat. É stato riverniciato di un colore non originale. Sono indeciso se tenerlo cosí o riverniciarlo bianco perla da buon frones. Forse lo stickerbombo. telaio pagato ovo scambiato con quel ferraccio a tubi innocenti del dodici leggero (il telaio più ignorante di sempre, barspinnava 💦) che é tornato in mano al buon @MarcoMarco. Per ora é montato cosí per fare swag e di meglio non ho da metterci. Telaio: rossin pista (non so ne' anno ne' modello, se qualcuno ha info sono bene accette) tg. 56 (ho scoperto di aver pedalato per anni la taglia sbagliata) ss: sonasega honestly, é alu senza scritte, tiene bene e scorre bene, tanto mi basta mc: gpm special reggi: easton x dura ace 27.2 pipa: dura ace 26.0 manubrio: riser generico 25.4x640 con nastro di tela (mi amor) sella: concor light ti mangiata ruote: phil wood flangia alta pifta/pifta (pinnioni campy 15 e dura ace njs 16) raggiate su mavic open pro con raggi sapim 2 mm catena: ignota guarnitura: m2 serie #01 167.5 x 47t (qualcuno mi sa dire che mc richiede che non ne va bene uno? Son tutti corti dio roadie) pedali: sheffield corsa su cuscinetti con perno ti Sul cred ci sto lavorando. Andare va, ma che ve lo dico a fare. Le foto son fatte col cellulare perché ho speso il cash sulla roba figa per fare il poser, quindi fanculo la reflex. Ciaoooooo edit: é ovviamente bozzato, sennò non finiva sprecato nelle mie manacce.
  5. Rossin

    Ciao, sto cercando informazioni sui modelli rossin anni 80 da pista. In particolare le differenze tra ghibli, trofeo o olympic e le caratteristiche di costruzione, principalmente i tubi. Sapete dove poter cercare? Grazie
  6. Rossin pista Purpledream

    È finita? In realtà no ma direi che è giunto il momento di presentarvela Rossin pista fci MASSACRATO ma dal viola molto accattivante pantografo sulla congiunzione bassa dello sterzo, sotto l'mc ed anche sulla forca se non avessero riempito di vernice il tutto, non so come mai abbia il ponticello e l'attacco dei foderi non marchiati però meglio così, è unico nella specie 56x56 Appartenuta alla squadra corsa iride, il tubo orizzontale non ha più una forma ma la bici va dritta i tubi sembrano una lattina, talmente tanto che ho bozzato anche il verticale facendoci cadere sopra la chiave da 15 mentre la montavo. onestamente frega, ci corro le alley mica ci faccio le sfilate Guarnitura: Campagnolo C record pista 170 SOSTITUITA: dura ace 7710 167,5 njs Corona: @Cecio 49t acciaio Boccole: anodizzate viola perché sono un po’ frocio Pedali: Shimano spd Mc: dura ace pista 7610 SOSTITUITO: boh un octalink Shimano a filetto italiano, non ho neanche controllato il codice Ss: dura ace 7410 Reggisella: dura ace 7410 Sella: SMP composit alternata a flite in base a quali bici ho montate Pipa: itm chrome 110mm Manubrio: riser carbonio 700mm con nastro in tela Ruote: mozzi dura ace 7710 njs su campagnolo omega 19 gommate rubino pro
  7.  

     

    420 EURO, SPEDITO, SOLO TELAIO FORCA SS SHIMANODURA-ACE E MC

     

  8. Rossin pista nuove foto e descrizione

    Ho montato questo Rossin e siccome non ho mai postato un cazzo prendetelo come ringraziamento per tutte le utili info trovate in giro leggendo quasi sempre senza scrivere. E'montato campagnolo, tranne i mozzi gpm cronospecial; qualche pezzo non è coerente come anni ma mi era comodo per pedalare EDIT: Visto che c'era bel tempo come promesso nuove foto sotto. telaio rossin tubi spx,mc ss campagnolo credo pista comunque ss sfere libere da 5/32, guarnitura record pista 151, pedivelle 165 (le corone giganti le ho quasi tutte da 151), pedali campagnolo pista, gabbiette m laccetti della comunione in coordinato, corona record pista 55 pignone18, pipa cinelli 1a da 13 (fa cagare la riedizione ma mi serviva con diam. da 26) e piega ambrosio champion da 37cc. se ho dimenticato qualcosa lo aggiungo. ciaoo
  9. progetto Rossin Pista

    Salve gente! Premetto che ho pensato di presentare in questa sezione il ferro da pista essendo incompleto...e non in Galleria, spero di aver fatto cosa buona e giusta. La seconda premessa è che le foto sono leggermente pietose.. Ad ogni modo... il progetto in questione è un Rossin Pista ex velodromo, telaio da combattimento vissuto e virtuoso. Intendo conservarlo esteticamente come si presenta, ma il montaggio mi presenta grattacapi, soprattutto nel reperimento corredo. Al momento abbiamo: Telaio: Rossin Pista taglia grande (non sono Yao Ming ma ci arrivo) MC: Campagnolo (non credo pista) SS: Campagnolo (suppongo pista) Guarnitura: Campagnolo Pista 170 panto Rossin (manca la pedivella sx) Reggisella: Campagnolo Pista Mozzo ruota ant: Campagnolo Pista Sella: Rolls rivestita in pelle Presentazioni fatte, sarei dell'avviso di ascoltare vostri pareri sul da farsi. Personalmente mi alletta l'idea di una lenticolare posteriore, una pipa ardita Rossin, manubrio pista Cinelli o un bull. Inutile dire che in quanto a reperimento di questi...siamo in alto mare...
  10. Rossin rinasce

    Fresca fresca di KingCog chiusa sul filo delle 2 ore ecco che rinasce la mia Rossin in versione tuttofare monocorona. Venduto il Breda (troppi casini e mi servivano soldi*) avevo bisogno di una bici affidabile con cui poter fare commuting in inverno e che potessi usare quando inizierò a consegnare in giro per Milano (*). Telaio: Rossin 57quadro Columbus Gara Forcella: Carbonio salcazzo (provvisoria finchè non trovo un acciaio) Ruote: Mozzi Exage cerchi Trek Matrix Coperture: Schwalbe Lugano active 25c (provvisorie anche se hanno tenuto bene sul fradicio e il fanghino. Potrei farci stare dei 28 forse) Freni: Leve Shimano Deore pinze Miche Performance Cambio: cambio Sunrace R80 (thanks @Kaffa) e comandi Shimano Alivio 7v Guanitura: Shimano 600, corona 46t marchiata Scapin (thanks @matilda) e spd Shimano m520 Sella: Selle Italia Q-bik Pipa 3ttt e riserone da 62 no brand (thanks @SkyDrake) con manopole Ebon nere stracomode In attesa di front rack e di parafanghi Grazie al mio gruppo di Proci per le consulenze e i 500 messaggi all'ora @SkyDrake @Kaffa @Sebagallizia @Amedeo23 @n0rman @Alexandru Popiniuc @crisbike E un grazie anche a @matte82 per lo spaccio di tette
  11. Rossin Pista for daily use

    Bella, premetto che,dite pure quel cazzo che vi pare,ma l'acciaio è la cosa più bella al mondo. Ormai è un anno abbondante che la pedalo e me la godo come non ho mai fatto con nessuna bici,vede spesso lo sterrato,la lego dove mi pare e mi accompagna tutti i giorni per qualsiasi movimento io faccia, Il telaio per me è di una comodità atomica,non ha degli angoli troppo incazzati e zero slooping,perciò è proprio una tuttofare,l'acquisto migliore che io abbia mai fatto,direi. L'unica "pecca" è la forca,che si riempe sempre di sporco e sfrega contro il copertone,e in più ha un overlpap pazzesco,ma ci si abitua.. Sinceramente non mi ricordo bene il perchè la comprai,avevo già il Cinelli,avevo due soldi in tasca e tutti i componenti in casa per poterla montare al meglio,ho visto l'annuncio su subito.it e ho colto l'occasione,e ogni volta che la pedalo sono sempre più contento della scelta che feci Ogni tanto le monto la piega e gli sganci per allenarmi,ma a parere mio non rende come in città,perciò preferisco lasciarci il megariser. In casa ho tutto per montarla Campy Record,se un giorno mi viene voglia e riesco a trovarle il sostituto per l'uso urbano la vesto da lusso,ma per adesso mio piace trattarla male Basta dire cose di cui non ve ne frega un cazzo,lista componenti: TELAIO: Rossin Pista taglia 55x55; (io non so voi ma non so mai che cazzo mettere dopo il telaio) SS: Campagnolo Record Pista; MC: Campagnolo Record Pista; GUARNITURA: Gipiemme Special Pista 165mm, CORONA: Sram Omnium Truvativ 48t; PEDALI: Campagnolo Record Pista, GABBIETTE: Cinelli Duo con cinghietti nologo in pelle; PIPA: ITM Eclypse 120mm; MANUBRIO: FUNN Fatboy uncutted 750mm con nastro cotonato del Deca; REGGISELLA: Thomson Elite Inline; SELLA: Selle Italia Flite Titanium; CATENA: Izumi Track Standard; CERCHI: Mavic CXP12, RAGGI: 36 Alpina in 4a; MOZZI: Shimano Dura-Ace 7600 NJS, PIGNONI: Miche 17t/ Campagnolo 14t; Grazie @Mirko Mgo per il telaio, @vic765 per i cerchi e il pignone, @Fabio97 per la raggiatura, e poi altri sinceramente in questo momento non me li ricordo. Spero vi piaccia,pedalate!
  12. La Svizzera

    Ciao a tutti. eccomi a presentare la mia seconda e "nuova" bici, lo metto tra parentesi perchè l'ho acquistata usata su subito e subito ho iniziato a smanettarci sopra. Il nome la svizzera mi è venuto in mente giusto giusto perché il fatto che è una Rossin di colore bianco allude alla bandiera della svizzera HAHAHAH. lo so la prima cosa che mi direte sarà quella di mettere le gabbiette o cambiare i pedali se voglio salvaguardare la mia incolumità, a questo ho già pensato. la seconda cosa ve la dico io: QUESTO NON è IL RISULTATO FINALE anzi, ho intenzione di cambiare qualcosina. Terzo la sella l’ho già messa in bolla. qualcosa lo prenderò in futuro qualcosa è già in viaggio. Iniziamo con il descrivere la bici, in seguito vi dirò i camnìbiamenti futuri che ho in mente. TELAIO: Rossin corsa PIPA: 3ttt MANUBRIO: itm CERCHI: no brand MOZZI: shunfeng COPERTONI: continental ultra race 700x23c GUARNITURA: Campagnolo centaur 172.5 SELLA: San Marco tuono line Cambiamenti futuri: CERCHIONI: Campagnolo Atlanta 96 PIPA: Nitto Jaguar (già ordinata mi deve solo arrivare J ) CORONA: su questo sono indeciso, ne vorrei mettere una più grande, però nel fare il tragitto lavoro-casa/casa-lavoro i 39 denti non vanno male. Beh accetto volentieri consigli e critiche!!! :D
  13. Rossin convertita [in riser we trust]

    Non è un bici figa come le vostre Storm Colossi Laser e via dicendo. Però me ne sono innamorato appena l'ho vista e piano piano leggendo il forum e con l'aiuto di @Rockarollas (lo zio Fra) ne è venuta fuori questa onesta convertita. Lista componenti: Telaio: Rossin Racer Columbus Gara 57 quadro Forcella: Carbonio (c'è su un 6 con scritto world's leader carbon fork) Ruote: Post Novatec D811SB-15 + Ambrosio Evolution (thanks to @Rockarollas) Ant Novatec NT751-SB + Ambrosio Evolution Coperture: Kenda da 23 molto provvisorie BB: Shimano rimarchiato (non mi ricordo) 110.5 Guarnitura: Miche Primato Advance 48t Pedali: Shimano SPD M520 thanks to @Trizio Catena: KMC Z1X Inox a prova di proiettile Thanks to @SkyDrake Pignone: Fixkin 17t ergal thanks to @fastidio SS: Campagnolo Veloce Reggisella: Non lo so era insieme al telaio Sella: Concor Supercorsa Freno: Campagnolo Veloce Monoplaner Pipa e piega: 3ttt Leva freno: Promax Ovviamente Bobaxle Mk II @BobsHaero Qualche foto per il pubblico ludibrio Pace e bene
  14. Rossin Pista

    Montata con i componenti raccattati in casa, avevo praticamente ogni cosa. Lo so, il bull (sfizio scopiazzato dal vicini velomax di etoy) un v'andrà giù, come odierete quelle scritte bianche sui cerchi..comprendo benissimo! Con il tempo e i quattrini troverò una bella pipa negativa e perchè no un bel easton monkey. I cerchi conto di consumarli. Overlappa abbestia, ma quelle tolleranze mi danno tanta soddifazione. C'ho messo una settimana per abituarmi, il 700x23 all'anteriore l'è troppo, quando l'avrò consumato vedremo di acquistare qualche mm. Per il traffico che c'è qui non mi crea disagio, sicchè avanti così.. Sto pensando a una soluzione per montare un partapacchi anteriore, effettivamente quando mi sono messo alla ricerca di un telaio avevo in mente un mezzo da usare a modo, senza farmi troppe seghe. Via, tanto sono discorsi, ecco lista componenti e a seguire foto...di cui mi scuso. Grazie a tutti, anche perchè c'è molto di Fixedforum in questa bici.. Lista componenti: Telaio: Rossin Pista, 53x53 Guarnitura: Gipiemme Special Pista, corona GPM rinforzata (chicca) 50 denti Movimento centrale: Campagnolo Pista Ruote: Miche Pistard, pignone miche 17 denti. Pedali: Gipiemme DS Pista Puntapiedi: Gipiemme Reggisella: Thomson Elite, 27,2 mm Vite stringisella: Miche Sella: Flite Serie sterzo: Campagnolo Pista Pipa: 3ttt Mod. 1 90 mm 3ttt Mod.3 da 110 mm ITM Eclypse Bullhorn: Nitto rb002 Piega cinelli pista vecchio logo Easton Monkey Carbon Portapacchi Alman @Aldo
  15. ROSSIN mutilated converted -.-

    Eccomi di nuovo qui, dopo un po di navigazione anonima dovuta a 740 traumi ossei, ospedale, letto ecc che mi hanno impedito di pedalare con annesso odio per il mondo... Recuperata la gambetta ho messo su un'altra bastardina urbana che sto usando come tutto fare (s'è fatta anche qualche salita negli ultimi tempi)... Base è un telaio rossin corsa, purtroppo salvato tardi da un macellaio che l'aveva già mutilato.. Credo si tratti di un slx ma non riesco ad esserne certo, riuscite ad aiutarmi? panto ovunque ma non riesco a riconoscere i tubi... A distanza di 4 anni e mezzo e una fraccata di strada fatta vi aggiorno un pò sulle condizioni della mia troia preferita.. al momento monta: ss, mc, guarnitura (con il solito paracorona tornito) e reggisella (non in foto) campy super record e delle ruote su mozzi miche flangia bassa su cuscinetti. i parafanghi sono in alluminio e sella concor:
  16. PaloBike Stickerbomberata

    Buon sabato ciurma. qualche mese fa consideravo che sono diventato ormai un ciccione, e visto che invertire il trend è faticoso, ho scelto di disassemblare la mia alan montata a caso e cercare un telaietto più consono ai miei 85kg. un amico mi gira il suo rossin/rossart/nonlosappiamonemmenonoi color blu puffo ed ecco che scatta il montaggione ingorante con i pezzi di recupero più scrausi che c'erano... la stickerbomberata finale completa il tutto. allego foto, avanti tutta con gli insulti... P.S. parchetto non in vendita
  17. SOIL track AGGIORNAMENTO pag.3

    ciao fissati, da buon poser ho deciso anche io di presentare la mia fissa, non è chissà che roba e non puó competere con tante altre ma a me piace, è crucca so solo questo. Ecco la lista componenti: telaio 53x53 in alluminio SOIL track team prestige riverniciata perché faceva cagare; forcella Rossin testa piatta (la sua non l'ho mai avuta); serie sterzo Miche team; canotto thomson elite 27,2 con arretramento; Sella fizik arione cx; stem 3ttt pro chrome 90mm; riser da 1 pollice 600mm; catena miche; corona NJS sugino 75 50t; mozzo post shimano iso con pignone mquadro 17t; mozzo anteriore shimano Sora; Cerchi mavic cxp 12; AGGIORNAMENTO pag.3 SPD Time Atac; serie sterzo suntur superbe a filetto; pedivelle Campagnolo Record 165 con mc in carbonio. Che ve ne pare??
  18. Fissa o no?

    Ammetto di avere un po' di timore nel postare il mio primo progetto ma mi avete fatto venire voglia di provare un fissa. Dai fate i bravi e non rimpitemi di flame. Allora io ho Lei, una Rossin Columbus Gara leggerina (vengo dal freeride oggi enduro) così montata è sugli 8kg e mezzo circa. Ho cercato di mantenermi coerente con il periodo e tipologia del telaio montando componenti Campy Veloce vedi guarnitura con corona da 45 (al più presto 47), mc e phreni usati sempre Veloce. La sella la conoscete tutti, piega e pipa invece sono 3ttt, nastro deda(?) pedali orrendi leve Promax. Le ruote sono con mozzi Shimano su cerchi Trek se non mi ricordo male prese da @Obefix . PER ORA è montata con il kit SS di spessori e pignone da 16 ma, se io voglio fissarla (a parte i pedali che verrebbero sostituiti subito da degli SPD o puntapiedi e cinghietti) mi consigliate il FIxxer apposito per Shimano oppure cambiare direttamente la post? La catena è già una Sram da 1.5. Budget onestamente direi 70-90 ma più basso sto e più felice sò. Utilizzo città, casa-uni e giretti vari. Vale la "pena"?
  19. Ciao, chiedo aiuto per datare (ed eventualmente dare una quotazione) la seguente Rossin Record. Telaio e Forcella: Rossin - Columbus SL Deragliatore: Campagnolo Record Cambio: Campagnolo Record 6v Serie sterzo: Gipiemme Guarnitura: Gipemme Sprint, 170mm Forcellini: Campagnolo Attacco: Cinelli NOS, 100mm Curva Cinelli NOS, 64-42 Giro d'Italia Manettini: Campagnolo Record Freni: Gipiemme Crono-Sprint Leve: Gipemme Mozzi: Campagnolo Record / Dura-ace Cerchi: Masi / Fiamme Gomme: Vittoria Rally 23-622 tubulari Reggisella: Gipemme Sella: Condor San Marco Supercorsa Catena NOS Misure: Tubo Sella: 57cm, tubo orizzontale: 55cm, Tubo serie sterzo: 16cm Peso (senza pedali): 9,31kg Allego delle foto:
  20. Rossin Aelle 56 - "El Santo Gravel"

    Due settimane fa decido di partecipare a questa intensa gravel. Non avendo una bici dedicata ho ponderato ben bene come agire, e ho riunito in un unico angolo del garage i seguenti componenti che montati assieme mi hanno permesso di soffrire per 9 ore. Ma oggi sono contento. Manca una manopola persa cadendo ad un km dall'arrivo, la ss si è allentata spezzando la calotta superiore, il dado stringisella si è spezzato lasciandomi in mano la sella, che abbiamo opportunamente fissato con un vitone di fortuna risultato della gentilezza di una signora veneta e della sua cantina. Telaio: Rossin Columbus Aelle 56x56 (fine '70?), trovato nel cassonetto con mc e ss sconosciuti. Ruote: assemblate con mavic SUP 700/32 e mozzo shimano xt + sgancio rapido, mozzo posteriore novatec con rondella supplementare e pignone da 18. Copertoncini Vittoria CX da 32. Guarnitura: Shimano 600 105 con Sugino 49t e corona interna Oval solo per fare spessore. Catena Taya. Pedali CB. Sella: Flite con reggisella In-Line copia thomson. Manubrio: Riser BRN e pipa no name da 11 cm. Portaoggetti Lidl vari e parafango generoso.
  21. Rossin Record Pista

    In principio lo avevo comprato qui sul mercatino, gli erano stati tolti gli adesivi da sotto il trasparente e non aveva un bell'aspetto, all'inizio volevo montarlo come da catalogo, poi dopo varie difficoltà nel trovare gli adesivi e i vari componenti ho pensato che un telaio così va pedalato fino a spaccarlo (cit.) quindi ho messo il Vigorelli in cantina e ho montato questo... in un attimo di follia l'ho anche messo sul mercatino, meno male e' passato quasi inosservato. Telaio: Rossin Record Pista 59x59 Serie sterzo: Campagnolo record pista Riser: humpert lucidato e manopole lunghe / piega dajia Movimento centrale: Campagnolo record pista Ruote: Mozzi Chris King da 32 entrambi, raggi alpina 2mm in terza (roba da scalini e buche) Guarnitura: Campagnolo C-record pista da 170 con corona record da 49 denti Pipa: Acciaio da 130 / panto rossin 110 Reggisella: Thomson elite inline Silver Sella: Selle Italia flite Pedali: Look s-track
  22. Rossin Prestige

    My rossin prestige Finalmente, a distanza di quasi un anno e 1/2 dal reperimento di questo magnifico telaio, recuperati tutti i pezzi, sono riuscito a montarlo (e me piasce). Ho cercato fino all'esasperazione di recuperare componenti se non proprio nos, quanto meno messi il meglio possibile. Diciamo che per la gran parte ci sono riuscito. Unici nei (ma solo in parte) la guarnitura ed il cambio, ma tant'è. Vabbé prima o poi ci riesco a trovarli in condizioni migliori. ;) Telaio rossin prestige tubi esagonali tànge NOS Serie sterzo c record Reggisella c record Vite tubo sella campagnolo Sella san marco rolls titanium Cambio c record 2nd generazione Deragliatore c record Manettini c record indicizzati/frizione Ruote su mozzi c record cerchi campagnolo omega profilo medio basso a V Pacco pignoni campagnolo super record Tubolari vittoria rally Pedali c record sgr-1 (sgancio rapido) NOS Leve freno c record Freni c record delta Guaine campagnolo Portaborraccia e borraccia rossin Areo by cobra Pipa 3ttt panto rossin Curva Itm con copertura in pelle selfmade Guarnitura c record Movimento centrale c RECORD Sono vostro, massacratemi! Amici e rossiniani a rapporto ;) @rich-DM @apo @battibecco @thesnatch @danieledp @breso @tony75 @francisthebike @mic @eliamwzz @alvuz @giu @stefanino
  23. Rossin Genesis Chrono II

    Finalmente finita questa bombetta Ringrazio @BostonG per il telaio e chiunque altro del forum per i pezzi Telaio: Rossin Genesis Crono 56 x 55,5 S.s.: Stronglight A9 M.c.: Campagnolo Record Guarnitura: Campagnolo Pista 165 49t Ruota ant.: Campagnolo Omega 19, mozzo sinceramentenonloso Ruota post.: Campagnolo Omicron, mozzo Miche Primato pista Pignone: Miche 15t Pipa: 3ttt Manubrio: Riser anonimo Nastro: Decathlon Reggisella: Campagnolo Chorus aero Sella: sconosciuta ritrovata in cantina Catena: Miche pista Pedali: Gipiemme Special pista Gabbiette: no brand Lo so, la sella è orrenda, non odiatemi, ma mancava solo quella per finire la bici e mi sono arrangiato con questa :*
  24. Rossin super record pista

    Telaio: Rossin super record pista,Columbus SLX 53,5x54 Forcella/S.S.: Rossin testa piatta,Campagnolo pista Guarnitura/M.C.: Campagnolo super record no fluted 50x15,Campagnolo pista Pedali: Campagnolo record pista corona/pignone/catena: Campagnolo-Campagnolo pista-Regina extra 1/8 Manubrio/Attacco manubrio: 3TTT superleggero,3TTT pista Sella/Tubosella: S.Marco Concor,Campagnolo 27,2 Cerchio anteriore/Mozzo/Gomma: Fir EL25,Campagnolo record pista hi flange,Vittoria Zefir 19 Cerchio posteriore/Mozzo/Gomma: Fir EL25,Campagnolo record pista hi flange,Vittoria Zefir 19
  25. Rossin da palo

    telaio e forcella: rossin non meglio identificato 58x57 serie sterzo: dura ace 7400 movimento centrale: dura ace 7400 guarnitura: Gipiemme cronosprint corona: Gipiemme cronosprint 42t pignone: Miche pista 16t catena: kmc pedali e gabbiette: MTB /plastica reggisella: non sa / non risponde sella: Selle italia Trans am (comoderrima) pipa: 3ttt podium manubrio: riser zoom tagliato + manopole progrip Cerchi: ambrosio evolution 32 fori Mozzi: Miche primato pista Copertoni: vittoria zaffiro 700x28 Freni: campagnolo xenon leve freno: dia compe poche ciance, vi presento la mia fissa da palo (e anche l'unica), ricavata da un vecchio Rossin che ho preso travestito da passeggiona. Un piacere da pedalare, mi porta in giro tuti i giorni per il pavé milanese. il telaio e stato maltrattato, parzialemente riverniciato e martellato (!?) a caso dal suo ex proprietario, un vecchiardo di Cormano... Considerate che questa bici riposa all'aperto (cortile di condominio), quindi deve essere discreta. Tutti i componenti sono di recupero (ruote a parte, fatte dal buon @Drughet): Sono alla ricerca di una posteriore 6v da fissare tramite fixkin, per poterle sostituire. Molti storceranno il naso per il supporto kryptonite, ma di appendermelo addosso e/o alla cintura non se ne parla: inorridisco al pensiero dei lividi che mi regalerebbe se ci cadessi sopra, per non parlare del peso sul groppone. Per quanto riguarda le gabbiette di plastica io mi ci trovo bene e non skiddo mai. Hanno il grande pregio di non rovinarsi , arrugginire e spaccarmi le scarpe. Evitate di dirmi di levare i freni, al massimo li sostituisco con dei dual pivot – in mezzo al traffico di milano all'ora di punta le precauzioni ( a me) non bastano mai. Scusate la qualita pessima della foto, ne arriveranno di migliori— peraltro é scattata dal basso, il manubrio é di poco sotto la sella.