Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'rossin'.

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Fixed gear
    • Discussioni generali
    • Gallery
    • Eventi
    • Video e foto
    • Bici rubate e sistemi di sicurezza
  • Reparto tecnico
    • Consigli tecnici
    • Telai homemade, artigianato ciclistico e DIY
    • Novelli e wannabe fixed
    • Glossario della fissa
    • Recensioni e test
  • Discipline
    • Pista, velocità e allenamento
    • CX e gravel
    • Hill bombing e salite in fissa
    • Ciclismo eroico
    • Commuting e cicloturismo
    • Tricks
    • Bike polo
  • Mercatino
    • Vendo
    • Cerco
    • Regalo
  • All around
    • Locals
    • Estero
  • Off topic
    • Caffetteria
    • Presentazioni
    • Aiuti e segnalazione bug

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


City


Interests


IG


Strava


Feedback Mercatino


Website URL


Skype

  1. Viner 8v 52x49v GRUPPO CAMPAGNOLO CHORUS COMPLETO 270€ De rosa 9v 52x52 GRUPPO CAMPAGNOLO CHORUS COMPLETO 450€
  2. Salve a tutti, sono nuovo vi scrivo perché mi piacerebbe saperne di più su questo telaio acquistato di recente. So che Mario Rossin a fine anni 80 cedette l’azienda, quindi ecco non ho idea del valore che possa avere questo telaio. Spero possiate aiutarmi Attendo vostre informazioni in merito e vi ringrazio anticipatamente!
  3. Epopea di una bici. A fine 2017 comprai da @vic765 un bellissimo telaio Watanabe NJS per la mia ragazza. Ho lasciato a Vic la forca in carbonio Mizuno (secondo me stonava) e l´ho montato con parti che piú o meno avevo giá in casa. La volevo pubblicare da un botto ma son successe un sacco di cose in questi anni... poi spiegeró, ma intanto Telaio: Watanabe NJS con tubi Tange size 50 Forcella: 1" cromata con foderi cicci che mi ha venduto un messenger qui in paese 🙂 Ruote: Cerchi Mavic Open Pro raggiati su mozzi Novatec. Trasmissione: Guarnitura ProWheel 48 e pignone (credo 8bar) da 17. Sella San Marco x 8bar Manubrio: Dropbar segato, quindi Bullhorn. Serie Sterzo: Shimano 600 Pedali, straps cazzi e mazzi. qui con riserbar per l´ultima RadRace a cui ho partecipato 😉 ...continua...
  4. Salve ragazzi volevo sapere quanto può valere questa Rossin grazie mille
  5. Due settimane fa decido di partecipare a questa intensa gravel. Non avendo una bici dedicata ho ponderato ben bene come agire, e ho riunito in un unico angolo del garage i seguenti componenti che montati assieme mi hanno permesso di soffrire per 9 ore. Ma oggi sono contento. Manca una manopola persa cadendo ad un km dall'arrivo, la ss si è allentata spezzando la calotta superiore, il dado stringisella si è spezzato lasciandomi in mano la sella, che abbiamo opportunamente fissato con un vitone di fortuna risultato della gentilezza di una signora veneta e della sua cantina. Telaio: Rossin Columbus Aelle 56x56 (fine '70?), trovato nel cassonetto con mc e ss sconosciuti. Ruote: assemblate con mavic SUP 700/32 e mozzo shimano xt + sgancio rapido, mozzo posteriore novatec con rondella supplementare e pignone da 18. Copertoncini Vittoria CX da 32. Guarnitura: Shimano 600 105 con Sugino 49t e corona interna Oval solo per fare spessore. Catena Taya. Pedali CB. Sella: Flite con reggisella In-Line copia thomson. Manubrio: Riser BRN e pipa no name da 11 cm. Portaoggetti Lidl vari e parafango generoso.
  6. Riga

    Rossin Pista

    Montata con i componenti raccattati in casa, avevo praticamente ogni cosa. Lo so, il bull (sfizio scopiazzato dal vicini velomax di etoy) un v'andrà giù, come odierete quelle scritte bianche sui cerchi..comprendo benissimo! Con il tempo e i quattrini troverò una bella pipa negativa e perchè no un bel easton monkey. I cerchi conto di consumarli. Overlappa abbestia, ma quelle tolleranze mi danno tanta soddifazione. C'ho messo una settimana per abituarmi, il 700x23 all'anteriore l'è troppo, quando l'avrò consumato vedremo di acquistare qualche mm. Per il traffico che c'è qui non mi crea disagio, sicchè avanti così.. Sto pensando a una soluzione per montare un partapacchi anteriore, effettivamente quando mi sono messo alla ricerca di un telaio avevo in mente un mezzo da usare a modo, senza farmi troppe seghe. Via, tanto sono discorsi, ecco lista componenti e a seguire foto...di cui mi scuso. Grazie a tutti, anche perchè c'è molto di Fixedforum in questa bici.. Lista componenti: Telaio: Rossin Pista, 53x53 Guarnitura: Gipiemme Special Pista, corona GPM rinforzata (chicca) 50 denti Movimento centrale: Campagnolo Pista Ruote: Miche Pistard, pignone miche 17 denti. Pedali: Gipiemme DS Pista Puntapiedi: Gipiemme Reggisella: Thomson Elite, 27,2 mm Vite stringisella: Miche Sella: Flite Serie sterzo: Campagnolo Pista Pipa: 3ttt Mod. 1 90 mm 3ttt Mod.3 da 110 mm ITM Eclypse Bullhorn: Nitto rb002 Piega cinelli pista vecchio logo Easton Monkey Carbon Portapacchi Alman @Aldo
  7. Bella, premetto che,dite pure quel cazzo che vi pare,ma l'acciaio è la cosa più bella al mondo. Ormai è un anno abbondante che la pedalo e me la godo come non ho mai fatto con nessuna bici,vede spesso lo sterrato,la lego dove mi pare e mi accompagna tutti i giorni per qualsiasi movimento io faccia, Il telaio per me è di una comodità atomica,non ha degli angoli troppo incazzati e zero slooping,perciò è proprio una tuttofare,l'acquisto migliore che io abbia mai fatto,direi. L'unica "pecca" è la forca,che si riempe sempre di sporco e sfrega contro il copertone,e in più ha un overlpap pazzesco,ma ci si abitua.. Sinceramente non mi ricordo bene il perchè la comprai,avevo già il Cinelli,avevo due soldi in tasca e tutti i componenti in casa per poterla montare al meglio,ho visto l'annuncio su subito.it e ho colto l'occasione,e ogni volta che la pedalo sono sempre più contento della scelta che feci Ogni tanto le monto la piega e gli sganci per allenarmi,ma a parere mio non rende come in città,perciò preferisco lasciarci il megariser. In casa ho tutto per montarla Campy Record,se un giorno mi viene voglia e riesco a trovarle il sostituto per l'uso urbano la vesto da lusso,ma per adesso mio piace trattarla male Basta dire cose di cui non ve ne frega un cazzo,lista componenti: TELAIO: Rossin Pista taglia 55x55; (io non so voi ma non so mai che cazzo mettere dopo il telaio) SS: Campagnolo Record Pista; MC: Campagnolo Record Pista; GUARNITURA: Gipiemme Special Pista 165mm, CORONA: Sram Omnium Truvativ 48t; PEDALI: Campagnolo Record Pista, GABBIETTE: Cinelli Duo con cinghietti nologo in pelle; PIPA: ITM Eclypse 120mm; MANUBRIO: FUNN Fatboy uncutted 750mm con nastro cotonato del Deca; REGGISELLA: Thomson Elite Inline; SELLA: Selle Italia Flite Titanium; CATENA: Izumi Track Standard; CERCHI: Mavic CXP12, RAGGI: 36 Alpina in 4a; MOZZI: Shimano Dura-Ace 7600 NJS, PIGNONI: Miche 17t/ Campagnolo 14t; Grazie @Mirko Mgo per il telaio, @vic765 per i cerchi e il pignone, @Fabio97 per la raggiatura, e poi altri sinceramente in questo momento non me li ricordo. Spero vi piaccia,pedalate!
  8. Non è un bici figa come le vostre Storm Colossi Laser e via dicendo. Però me ne sono innamorato appena l'ho vista e piano piano leggendo il forum e con l'aiuto di @Rockarollas (lo zio Fra) ne è venuta fuori questa onesta convertita. Lista componenti: Telaio: Rossin Racer Columbus Gara 57 quadro Forcella: Carbonio (c'è su un 6 con scritto world's leader carbon fork) Ruote: Post Novatec D811SB-15 + Ambrosio Evolution (thanks to @Rockarollas) Ant Novatec NT751-SB + Ambrosio Evolution Coperture: Kenda da 23 molto provvisorie BB: Shimano rimarchiato (non mi ricordo) 110.5 Guarnitura: Miche Primato Advance 48t Pedali: Shimano SPD M520 thanks to @Trizio Catena: KMC Z1X Inox a prova di proiettile Thanks to @SkyDrake Pignone: Fixkin 17t ergal thanks to @fastidio SS: Campagnolo Veloce Reggisella: Non lo so era insieme al telaio Sella: Concor Supercorsa Freno: Campagnolo Veloce Monoplaner Pipa e piega: 3ttt Leva freno: Promax Ovviamente Bobaxle Mk II @BobsHaero Qualche foto per il pubblico ludibrio Pace e bene
  9. [ENNESIMO UPGRADE A PAGINA 5!!!!!!] Dopo aver letto per mesi il forum in incognito, aver fatto domande stupide in wannabe e dopo essermi presentato nella apposita sezione, sono finalmente pronto a presentarvi la mia prima bici a scatto fisso!! Era il 22 agosto quando mi trovai in campagna dai miei nonni nel cuneese, e non avendo nulla da fare decisi di farmi un giro in macchina tra le colline del luogo, ad un certo punto mi ritrovo quasi per caso davanti al ciclista della zona al quale espongo il mio desiderio di crearmi una fissa. Lui si guarda un po' intorno e mi da un telaio. Lo prendo e subito me ne innamoro!! Lo pagai la bellezza di 5 euro e tornai di corsa a casa con l'eccitazione di un bambino il giorno di Natale. Da allora è partita una ricerca ossessiva di tutti i pezzi per la costruzione della bici, i pezzi sono stati quasi interamente comprati su subito.it, ebay e da ragazzi in giro per Torino (grazie a tutti), tutti con la sola caratteristica che dovessero costare il meno possibile, e così è nata Green Lantern! la bici è stata costruita interamente da me e luchino (alias carlotto <3) nella sua cantina! ma basta con le chiacchiere ecco un po' di pezzi: Telaio: Rossin Corsa 55 anni 90 con forcellini Campagnolo. del telaio non so' assolutamente nulla di più, se sapete qualcosa a riguardo ben venga! un adesivo recita "hand made by rossin, the dupont system" Forca: Acciao cromata dritta (ss economica) Ruote: mozzi joytech con copertoncini Vittoria Zaffiro Pro.Mozzi miche Primato su cerchi Ambrosio excursion (posteriore in quarta, anteriore in terza) [foto pag. 4] Pipa: 3ttt Bull: ex piega 3ttt m.c.: miche Guarnitura: Campagnolo super record 53t pedivelle 170 strada Pignone:18t: 17!!!!!! Reggisella: ritchey sella San marco a voi i commenti!
  10. Salve, sono nuovo del forum, cercavo informazioni riguardo a questo telaio , perche' non riesco a capire di che anno potrebbe essere visto che ha delle fatture anni 70 e altre anni 80 . Lo vorrei allestire con componenti consoni all' anno di fabbricazione. Un sentito ringraziamento a tutti coloro che mi sapranno fornire informazioni o consigli.
  11. Voi che siete studiati, sapete dirmi come si distinguono esattamente Rossin Futura e Trofeo pista? Futura attacco foderi posteriori alto, mentre la Trofeo attacco basso? grazie
  12. Dopo tanto tempo che ce l'ho, oggi ho deciso di postare il mio pista. Telaio Rossin Pista Tubazione columbus nivacrom Guarnitura campagnolo corsa 170 con corona panto rossin Pipa 3ttt Piega 3ttt Canotto campagnolo panto rossin Sella concor super corsa Serie sterzo tange passage Nastratura benotto celo-cinta Ruote baracca in attesa di ruote migliori Pedali da mtb shimano con sgancio rapido
  13. Come per il Colnaso, dopo 2 anni e mezzo presento la mia attuale bici (una delle), come piace a @TheNathan. Vi presento una melanzana come quella di @il_gobbo, più corta di un centimetro per parte. Prima esperienza di foto che vadano oltre quelle fatte con il cellulare, quindi rip. Ma torniamo a noi. Rossin pista 55,5 adesivato Iride, montato come segue: - guarnitura Dura Ace 7600 by @Pleffas - corona Gipiemme 47t by @Pleffas - mc di merda - pedali shimano m520 più consumati della mia voglia di vivere - boccole viola Lite PLo by Aliexpress - cerchi Campagnolo Omicron 32h - mozzo anteriore Miche Primato dei poveri scambiato con @il_gobbo - mozzo posteriore Novatec da mtb di cui non ricordo il modello, ereditato da @LookinGood, comprensivo di Bobsaxle e pignone Fixkin da 17t - nippli viola da fixiboi - copertoni Schwalbe Lugano Classic per avere le gomme para ma senza spendere più di 11 euro - catena Izumi omaggio del buon @Matteo23579 - ss Campy Record pista in dotazione con il frameset - pipa ITM Eclypse da 115 - riser KCNC Rampant - manopole Odyssey super mega scontate su CRC, tagliate sul Ghisallo e scotchate perchè 7 euro sono 7 euro - reggi boh by @Marcootsee - sella San Marco Mantra by @LookinGood bella strofinata in punta Forcella con tolleranza da suicidio (è un 23 gonfiato a 5.5 bar) e angoli onesti, sterzo 77,1 e verticale 76,qualcosa. Tubi boh, ma morbidissimi. Acquistato il frameset ad agosto 2018, capito subito che sarebbe stata la mia bici preferita, menatemi quando (se) deciderò di venderla. Si ringrazia @B-boz per l'assemblaggio ruote, @fedep @SkyDrake e @Trizio per gli steeckerzzz e tutti i miei aminchi per i consigli. Ulteriori foto nei commenti.
  14. Si merita una presentazione 2014 in galley, diobò. Tanti lo avranno già visto con me nelle alleycat. Telaio incidentato recuperato ormai 3 anni fa a un niente, portato subito dal Poletto di Monza (ex telaista Rossin), fatto sostituire forcellini e ponticello, Ha sopportato una trentina di alleycat, una criterium e due minidrome, sole e pioggia e neve, ruggini e riverniciature, adesivi e rapporti. Un paio di mesi fa mi sono saldato il portapacchi anteriore (da un posteriore per passeggiona). Gli adesivi più seri arrivano direttamente dai semafori/pali/muri di Berlino. Componentistica economica, con questa bici ci faccio alleycat e non devo pensare che "oh mio dio, ho rigato la guarnitura Campy NOS 19xx cazzi e mazzi". Ah, la cesta davanti di FritzCola arriva dal mercatino di Kreuzberg, cui il gentile @BostonG mi ha omaggiato. E ci si porta un sacco di cose. TELAIO // Rossin - Columbus SL FORCELLA // Acciaio Cromor , testa a T no brand CERCHIO ANT. // Gipiemme COPERT. ANT// Kenda Eco CERCHIO POST. // Gipiemme PIGNONE // Miche COPERT. POST // Kenda Eco MC // Miche GUARNITURA // Prowheel CATENA // SRAM REGGISELLA // <no brand> SELLA // <no brand> PEDALI // BMX STRAPS // Cinelli SS // Campagnolo Record STEM // Trans-X RISER // <no brand> DH MANOPOLE // Odyssey Bmx
  15. ciao fissati, da buon poser ho deciso anche io di presentare la mia fissa, non è chissà che roba e non puó competere con tante altre ma a me piace, è crucca so solo questo. Ecco la lista componenti: telaio 53x53 in alluminio SOIL track team prestige riverniciata perché faceva cagare; forcella Rossin testa piatta (la sua non l'ho mai avuta); serie sterzo Miche team; canotto thomson elite 27,2 con arretramento; Sella fizik arione cx; stem 3ttt pro chrome 90mm; riser da 1 pollice 600mm; catena miche; corona NJS sugino 75 50t; mozzo post shimano iso con pignone mquadro 17t; mozzo anteriore shimano Sora; Cerchi mavic cxp 12; AGGIORNAMENTO pag.3 SPD Time Atac; serie sterzo suntur superbe a filetto; pedivelle Campagnolo Record 165 con mc in carbonio. Che ve ne pare??
  16. Eccomi di nuovo qui, dopo un po di navigazione anonima dovuta a 740 traumi ossei, ospedale, letto ecc che mi hanno impedito di pedalare con annesso odio per il mondo... Recuperata la gambetta ho messo su un'altra bastardina urbana che sto usando come tutto fare (s'è fatta anche qualche salita negli ultimi tempi)... Base è un telaio rossin corsa, purtroppo salvato tardi da un macellaio che l'aveva già mutilato.. Credo si tratti di un slx ma non riesco ad esserne certo, riuscite ad aiutarmi? panto ovunque ma non riesco a riconoscere i tubi... A distanza di 4 anni e mezzo e una fraccata di strada fatta vi aggiorno un pò sulle condizioni della mia troia preferita.. al momento monta: ss, mc, guarnitura (con il solito paracorona tornito) e reggisella (non in foto) campy super record e delle ruote su mozzi miche flangia bassa su cuscinetti. i parafanghi sono in alluminio e sella concor:
  17. Ciao a tutti, vi vorrei presentare la mia Rossin pista. Questa bici è appartenuta a Daniele Asti con la quale correva nella squadra Magniflex; successivamente suo zio Giuseppe Pecchenini di Parabiago l'ha customizzata con il nome della propria casa GiuPek, con colore verde shocking e sfumature giallo acido. Per quanto riguarda le componenti: - Movimento centrale: Gipiemme Special Pista; - Serie sterzo: Gipiemme Special Pista; ringrazio @gianfe per entrambi. - Guanitura: Gipiemme Cronospecial Pista 170 ringrazio @ste.ferrara @Cecio - Corona: Gipiemme Pista 52T ringrazio @kele - Pedali + gabbiette: Gipiemme Pista Gipiemme Cronospecial Pista ringrazio @AndreTaac - Reggisella: Cronospecial/Cronosprint Gipiemme ringrazio @sean - Ruote: mozzi Gipiemme Special Pista, cerchi Campagnolo Seul 88, 36 fori radiale ant. in 3a post. ringrazio @mpagha29 mozzi Gipiemme Cronospecial Pista, cerchi Ambrosio Formula 20, 32 fori in 3a ant. e post. ringrazio @vic765 - Tubolari: Atlanta Vittoria ringrazio @gd75 - Pipa: Cinelli 1E ringrazio @basco 3ttt mod. 3 panto Rossin - Piega: Cinelli Giro d'Italia ringrazio @TYR 3ttt mod. Competizione - Nastro: fettuccia merceria ringrazio @attila85 per la dritta - Sella: Reydel Pro ringrazio me stesso dopo un sacco di ricerca e la mia ragazza per avermela regalata. - Pignone: 17T Miche e lock Miche - Catena: KMC Come si può ben vedere è stata assemblata quasi completamente con pezzi del Forum e questo mi piace moltissimo. Ringrazio anche @taldeital per sport e simpatia. Ringraziamento più grande va a @TheNathan per aver trovato il telaio. Grazie Apo
  18. C'è qualche toscano che vuole venire domani 28/03/2019 a Milano all'ex fabbrica rossin a prendere qualche telaio rimanenza di magazzino? hanno telai grezzi in acciaio, da corsa, ciclocross e mtb, pantografati grezzi da verniciare. cerco qualcuno con cui dividere le spese di viaggio e fare due chiacchere scrivetemi in pm
  19. È finita? In realtà no ma direi che è giunto il momento di presentarvela Rossin pista fci MASSACRATO ma dal viola molto accattivante pantografo sulla congiunzione bassa dello sterzo, sotto l'mc ed anche sulla forca se non avessero riempito di vernice il tutto, non so come mai abbia il ponticello e l'attacco dei foderi non marchiati però meglio così, è unico nella specie 56x56 Appartenuta alla squadra corsa iride, il tubo orizzontale non ha più una forma ma la bici va dritta i tubi sembrano una lattina, talmente tanto che ho bozzato anche il verticale facendoci cadere sopra la chiave da 15 mentre la montavo. onestamente frega, ci corro le alley mica ci faccio le sfilate Guarnitura: Campagnolo C record pista 170 SOSTITUITA: dura ace 7710 167,5 njs Corona: @Cecio 49t acciaio Boccole: anodizzate viola perché sono un po’ frocio Pedali: Shimano spd Mc: dura ace pista 7610 SOSTITUITO: boh un octalink Shimano a filetto italiano, non ho neanche controllato il codice Ss: dura ace 7410 Reggisella: dura ace 7410 Sella: SMP composit alternata a flite in base a quali bici ho montate Pipa: itm chrome 110mm Manubrio: riser carbonio 700mm con nastro in tela Ruote: mozzi dura ace 7710 njs su campagnolo omega 19 gommate rubino pro
  20. In principio lo avevo comprato qui sul mercatino, gli erano stati tolti gli adesivi da sotto il trasparente e non aveva un bell'aspetto, all'inizio volevo montarlo come da catalogo, poi dopo varie difficoltà nel trovare gli adesivi e i vari componenti ho pensato che un telaio così va pedalato fino a spaccarlo (cit.) quindi ho messo il Vigorelli in cantina e ho montato questo... in un attimo di follia l'ho anche messo sul mercatino, meno male e' passato quasi inosservato. Telaio: Rossin Record Pista 59x59 Serie sterzo: Campagnolo record pista Riser: humpert lucidato e manopole lunghe / piega dajia Movimento centrale: Campagnolo record pista Ruote: Mozzi Chris King da 32 entrambi, raggi alpina 2mm in terza (roba da scalini e buche) Guarnitura: Campagnolo C-record pista da 170 con corona record da 49 denti Pipa: Acciaio da 130 / panto rossin 110 Reggisella: Thomson elite inline Silver Sella: Selle Italia flite Pedali: Look s-track
  21. Pleffas

    GOLDone

    La pedalo da un mesetto e qualcuno l'ha già vista alla sister city cat. É stato riverniciato di un colore non originale. Sono indeciso se tenerlo cosí o riverniciarlo bianco perla da buon frones. Forse lo stickerbombo. telaio pagato ovo scambiato con quel ferraccio a tubi innocenti del dodici leggero (il telaio più ignorante di sempre, barspinnava 💦) che é tornato in mano al buon @MarcoMarco. Per ora é montato cosí per fare swag e di meglio non ho da metterci. Telaio: rossin pista (non so ne' anno ne' modello, se qualcuno ha info sono bene accette) tg. 56 (ho scoperto di aver pedalato per anni la taglia sbagliata) ss: sonasega honestly, é alu senza scritte, tiene bene e scorre bene, tanto mi basta mc: gpm special reggi: easton x dura ace 27.2 pipa: dura ace 26.0 manubrio: riser generico 25.4x640 con nastro di tela (mi amor) sella: concor light ti mangiata ruote: phil wood flangia alta pifta/pifta (pinnioni campy 15 e dura ace njs 16) raggiate su mavic open pro con raggi sapim 2 mm catena: ignota guarnitura: m2 serie #01 167.5 x 47t (qualcuno mi sa dire che mc richiede che non ne va bene uno? Son tutti corti dio roadie) pedali: sheffield corsa su cuscinetti con perno ti Sul cred ci sto lavorando. Andare va, ma che ve lo dico a fare. Le foto son fatte col cellulare perché ho speso il cash sulla roba figa per fare il poser, quindi fanculo la reflex. Ciaoooooo edit: é ovviamente bozzato, sennò non finiva sprecato nelle mie manacce.
  22. ho fatto queste belle foto con un cellulare giocattolo perchè non credo nell'alta fedeltà odierna. rossin montecarlo montato dura ace 7600 su cerchi campagnolo omega v questa fixie è a casa mia da qualche mese e ora la uso come fixie principale, overlappa per bene e ha un 50-16. amatevi . a settembre la restauro.
  23. Ciao, sto cercando informazioni sui modelli rossin anni 80 da pista. In particolare le differenze tra ghibli, trofeo o olympic e le caratteristiche di costruzione, principalmente i tubi. Sapete dove poter cercare? Grazie
  24. Ho montato questo Rossin e siccome non ho mai postato un cazzo prendetelo come ringraziamento per tutte le utili info trovate in giro leggendo quasi sempre senza scrivere. E'montato campagnolo, tranne i mozzi gpm cronospecial; qualche pezzo non è coerente come anni ma mi era comodo per pedalare EDIT: Visto che c'era bel tempo come promesso nuove foto sotto. telaio rossin tubi spx,mc ss campagnolo credo pista comunque ss sfere libere da 5/32, guarnitura record pista 151, pedivelle 165 (le corone giganti le ho quasi tutte da 151), pedali campagnolo pista, gabbiette m laccetti della comunione in coordinato, corona record pista 55 pignone18, pipa cinelli 1a da 13 (fa cagare la riedizione ma mi serviva con diam. da 26) e piega ambrosio champion da 37cc. se ho dimenticato qualcosa lo aggiungo. ciaoo
  25. Salve gente! Premetto che ho pensato di presentare in questa sezione il ferro da pista essendo incompleto...e non in Galleria, spero di aver fatto cosa buona e giusta. La seconda premessa è che le foto sono leggermente pietose.. Ad ogni modo... il progetto in questione è un Rossin Pista ex velodromo, telaio da combattimento vissuto e virtuoso. Intendo conservarlo esteticamente come si presenta, ma il montaggio mi presenta grattacapi, soprattutto nel reperimento corredo. Al momento abbiamo: Telaio: Rossin Pista taglia grande (non sono Yao Ming ma ci arrivo) MC: Campagnolo (non credo pista) SS: Campagnolo (suppongo pista) Guarnitura: Campagnolo Pista 170 panto Rossin (manca la pedivella sx) Reggisella: Campagnolo Pista Mozzo ruota ant: Campagnolo Pista Sella: Rolls rivestita in pelle Presentazioni fatte, sarei dell'avviso di ascoltare vostri pareri sul da farsi. Personalmente mi alletta l'idea di una lenticolare posteriore, una pipa ardita Rossin, manubrio pista Cinelli o un bull. Inutile dire che in quanto a reperimento di questi...siamo in alto mare...
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue. .