Jump to content

Search the Community

Showing results for tags '3ttt'.

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Fixed gear
    • Discussioni generali
    • Gallery
    • Eventi
    • Video e foto
    • Bici rubate e sistemi di sicurezza
  • Reparto tecnico
    • Consigli tecnici
    • Telai homemade, artigianato ciclistico e DIY
    • Novelli e wannabe fixed
    • Glossario della fissa
    • Recensioni e test
  • Discipline
    • Pista, velocità e allenamento
    • CX e gravel
    • Hill bombing e salite in fissa
    • Ciclismo eroico
    • Commuting e cicloturismo
    • Tricks
    • Bike polo
  • Mercatino
    • Vendo
    • Cerco
    • Regalo
  • All around
    • Locals
    • Estero
  • Off topic
    • Caffetteria
    • Presentazioni
    • Aiuti e segnalazione bug

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


City


Interests


IG


Strava


Feedback Mercatino


Website URL


Skype

  1. Cosa*: Pipa e manubrio Tipologia: pista/strada Marca: 3ttt Modello: mod.1 anni 70' Taglia / misura: 120mm - 40cm Dettagli tecnici: Stato*: usato ma ok Segni di usura o segni particolari *: qualche segno sulla pipa e un graffio sulla piega Smembro: no Prezzo*: 30 15 SOLO PIEGA Costo e tipologia spedizione*: 9euri con le poste Precedenza*: primo in coda (ravenna) In vendita su altri canali*: subito/fb
  2. Riga

    Pipa 90mm

    Cdt cerco Pipa old style da 90 mm o meno da 1" (3ttt record o cinelli). Grazie
  3. Ciao a tutti ! Devo mettere mano in modo conservativo ad una bici databile anni ‘50 massimo inizi ‘60 (di uno o due anni). Niente di super pregiato, ma onesta! Ora monta dei tappi manubrio in tono telaio della 3ttt in plastica, molto belli, come vedete dalla foto. Per quegli anni possono andare bene, sono successivi come anni o meglio optare per dei tappi in sughero? Vi posto due foto come esempio. grazie!
  4. Introduzione facoltativa [togliere questa riga] Cosa*: forcella funda pro 3t con foro Tipologia: corsa Marca: 3t (3ttt) Modello: funda pro 3t Taglia / misura: 1-1/8 Dettagli tecnici: forcella come nuova con stelo da 30 cm e ragnetto dentro già inserito, unico problema estetico dato da una macchia di gomma bruciata attaccata alla forcella sulla parte frontale che non ne compromette l'uso (guardare foto) Stato*: usato Segni di usura o segni particolari *: si guardare foto Smembro: Prezzo*: 180 Costo e tipologia spedizione*: ci si accorda Precedenza*: ritiro a mano (zona verona)In vendita su altri canali*: sì (subito a prezzo superiore)Allegare foto originali
  5. Combo pipa e piega 3ttt Titanium e piega 3ttt competizione Cosa*: pipa e piega Tipologia: pista e corsaMarca: 3ttt Modello: Titanium Taglia / misura:110 Dettagli tecnici: titanio Stato: usatoSegni di usura o segni particolari *: tenuto benissimo Smembro: noPrezzo*:100 Costo e tipologia spedizione*:10 Precedenza*: primo in coda / ritiro a mano In vendita su altri canali*: sì su Facebook Allegare foto originali*
  6. 3ttt. Quante volte avrete visto inciso su una pipa, un manubrio, oppure su di un reggisella il logo di questa azienda. Ciò nonostante, la sovrabbondanza di prodotti del presente marchio, è controbilanciata, almeno per quanto mi riguarda, da una profonda "non-conoscenza" per non dire totale ignoranza delle vicende legate appunto alla storia di tale impresa. In poche parole non ne so veramente niente e giusto l'altro giorno, mentre ero in coda all'ufficio postale, ho iniziato a divagare e divagare sul reale significato di quelle tre T poste dopo il numero tre. A tal proposito mi sono venute in mente ipotesi molto poco plausibili tra cui, una delle peggiori è sicuramente Tora Tora Tora :-). Dato che le mie elucubrazioni diventavano sempre più folli e prive di senso, il mal di testa aumentava e si avvicinava il mio turno decisi dopo un po di smettere. Ma la curiosità è restata! Voi cosa sapete a riguardo? Ogni informazione, ovviamente, è molto più che ben accetta!
  7. Ale.zo

    Raimondi Pista

    Ciao a tutti,cdt vi presento la mia Raimondi ,ci sono troppe poche Raimondi Pista sul web..allarghiamo la famiglia..;) Il montaggio non è al 100% coerente ma tant'è: Telaio: Raimondi Pista 54x55 SS: Campagnolo super record pista MC: Campagnolo Record Pista 70 P 120 Guarnitura: Campagnolo SR pista, pedivelle 165mm Catena: regina cx Pedali: Campagnolo Record sl pista con puntapiedi SR Ruote: cerchi Ambrosio pista color su mozzi Campagnolo Record 32 f raggi alpina Tubolari: vittoria atlanta Reggisella: Campagnolo SR Sella: 3ttt criterium 78 Pipa: 3ttt record panto Raimondi Piega: 3ttt Gimondi sl
  8. Ecco a voi una bella De Rosa Pista con tubi leggermente schiacciati. Mod. Aerodinamica Tutta montata chiaramente Campagnolo Record Pista. Piega :) 3ttt ergonomica, anche questa con tubi affusolati. altre foto http://www.flickr.com/photos/mhxproject/sets/72157631675388874/
  9. Ciao FF, purtroppo non sono ancora arrivato a finire la storia del restauro di questa bici (sono fermo alla prima parte) ma ormai l'ho quasi finita (e da un po' anche) e l'altro giorno ho fatto qualche scatto (non definitivo). Come ho scritto nella sezione eroica (non ripeto nulla) telaio molto croccante, in tubazioni Columbus Record (le più leggere del periodo e le stesse usate per costruire la bici del record di Merckxxx), con diversi alleggerimenti volti a limitare il peso della bici completa (che infatti pesa 6.5 kg)! Merckxx fece il record nel 72 ma questa bici è stata rifatta, immagino in onore di quell'occasione, nel 76! Questa bici ha inoltre il merito (o no) di essere esattamente il prototipo di bici a cui si ispirò l'UCI quando vietò l'uso di tutte le bici senza il doppio triangolo: in pratica è l'anti BANDIT! In attesa della decal mancante e di qualche miglioria volta a ridurne ulteriormente il peso (questo kg di differenza rispetto alla bici di Merckxx un po' mi pesa) ecco un primo scatto (dopo ovviamente la solita lista componenti)! TELAIO E FORCELLA: Colnago Hour Record replica in tubazioni Columbus Record MOVIMENTO CENTRALE: Campagnolo Super Record (perno titanio) GUARNITURA: Campagnolo Super Record (corona da 51 t) PEDALI: Campagnolo Super Record (perno titanio) GABBIETTE: ALE in Dural CINGHIETTI: Alfredo Binda (originali) REGGISELLA: Campagnolo Super Record SELLA: 3TTT SL SERIE STERZO: Campagnolo Super Record PIPA: 3TTT pista modello 3 PIEGA: 3TTT pista (mod. Dazzan) MOZZI: Campagnolo Record pista a flangia alta (28 h) CERCHI: Nisi Speciale Pista da 200 g TUBOLARI: Vittoria Pistard metà 70 PIGNONE: Campagnolo 15t RAGGI: Alpina (s) da 2mm (anteriore: incrocio radiale, posteriore: in 2a) CATENA: Regina track 53
  10. etoy

    Vicini Pista 55

    col tempo da schifo ed il ginocchio a pezzi mi consolo a far qualche foto dopo Velomax e Moser, eccone un'altra: Telaio: Vicini Pista 55 Serie Sterzo: Ofmega Pista Mov.Centrale: Gipiemme Pista Guarnitura: Gipiemme Special 165 Corona: M² #007 custom panto Vicini Pedali: Gipiemme Sprint Pipa: 3ttt Mod.2 120 Piega: 3ttt Pista 42 Mozzi: Miche Pista Cerchi: FiR Aria 18f + 36f Reggisella: 3ttt Criterium Sella: Vetta 200
  11. Ripresento il Pesenti nel corso di questi mesi ha subito vari stravolgimenti e, naturalmente, il concetto di economicità dell'insieme è andato a farsi benedire Telaio: Pesenti pista 53x54 Serie sterzo: Rudelli Guarnitura: Sram Omnium 170mm Corona: Sram 46t 1/8" Pedali: Exustar EPS-R Movimento centrale: Truvativ GXP Reggisella: Flite Titanium 27.0mm Sella: Flite titanium Ruote: Mozzi Novatec 20/24H su cerchi in carbonio alto profilo 50mm China war Tubolari: Continental Tempo II Pignone: No brand 14t Pipa: 3ttt Titanium 120mm Manubrio: 3ttt Anatomic Catena: rubata ad un carro armato, buona anche per il tractor pulling (@alan ne dovrebbe sapere ancora qualcosa ;) Vi lascio a queste pessime foto! come sempre commentate e criticate a ruota libera com'era
  12. Approfitto di un pò di tempo libero per caricare in gallery la mia attuale bici, ottenuta non casualmente dopo mesi di ricerche e affari andati per il verso giusto :) Lista della spesa: telaio: Colnago Superpista 51 x 52 mc: Campagnolo C-Record pista pedali: Campagnolo C-Record pista gabbiette: Campagnolo superleggere cinghietti: Christophe guarnitura : Campagnolo C-Record pista corona: Campagnolo pista 49T 50T ss :Miche pipa : 3ttt pista mod. 2 piega 3ttt pista reggisella : Colnago aero pantografato cerchi: Ambrosio elite 32h Campagnolo Shamal mozzi: GPM crono special, Campagnolo C-record, Miche Primato pignone: Miche 16T 17T tubolari : Vittoria Pista CS catena: Regina CX sella: San Marco Concor
  13. Ogni tanto, a cazzo, una bici nuova... questa la uso solo col giacchetto di jeans e lo zainone Invicta. Tutta roba che avevo accumulato in casa inutilizzata aggregata su un telaio di recupero (aveva il canotto bloccato nel telaio e qualche macchia di ruggine) Telaio: Moser marchiato 51.151 (sembra un evolution ma non sono affatto certo che lo sia) 61v x 59o Forcella: la sua S.S.: la sua M.C. VP Reggisella: SBR (solito generico rimarchiato) Sella: Selle Bassano "Mission" Stem: 3t 120mm panto "Moser" Manubrio: 3t Jammin' 640mm Manopole: Flybikes Leva freno: Shimano LX Freno: Tektro Guarnitura: Shimano 600 170mm 53t Pedali: BMX resina Straps: VP Ruota ant: RWS Constrictor Ruota post: Ritchey AERO su mozzo generico Gomme: Kenda fighe perchè oggi il para tira Pignone: Surly 22t
  14. FINALMENTE MI SONO DECISO. Preso dal panico di fine estate, confusione in testa, avevo voglia di farmi la seconda fissa. DA PALO. È venuto fuori l’esatto contrario, dato che quando lo lego ci metto due catene.. Ma tralasciamo. Dopo aver recuperato il telaio tramite ebay, è partito il setacciamento giornaliero del Mercatino del Forum alla ricerca dei pezzi che avevo in mente di montare, nulla è dato al caso ( il riser magari si..). Posizione sulla bici decisamente comoda, nonostante le geometrie fantasiose il che fanno pensare l’esatto contrario. Unico rapporto compatibile dati i forcellini 48-15, nonostante ciò mi ci trovo bene, la bici è leggera e non si fa fatica; l’unica è che non riesco a skiddare, ma si sa che oramai è passato di moda. Telaio fantastico, scanalature sull’‘orizzontale’ per aumentare la rigidità e carro posteriore a sezione romboidale. COMPONENTI: TELAIO: Vetta Crono 1986 pantografato ORIA con ponticello Cinelli, misura 53 + forca Paletti 26” NOS tubazioni Columbus RUOTA ANTERIORE: Campagnolo Shamal 26” + copertoncino Vittoria Juniores RUOTA POSTERIORE: mozzo Miche Primato su Cerchio Fir + pignone 15t GUARNITURA : no Brand simil Campagnolo 48t ( identica e resistentissima) REGGISELLA /SELLA: Gipiemme NOS + Concor Laser nera PIPA / MANUBRIO: pipa 3ttt NOS tubazioni Columbus + riser con manopole gnuranti PEDALI: Lotyard + gabbiette Cristophe 3 - 2 - 1 VIA AGLI INSULTI
  15. Ciao ragazzi vi presento il mio mezzo che posseggo da un po di tempo... Telaio: Rivola crono tubi columbus MS a sezione variabile, forcellini campagnolo forcella pantografata da 650c. Serie sterco: Campagnolo record. Mov. centrale: Miche primato pista. Guarnitura: Miche primato pista 47t. Reggisella: Secolf 25mm. Sella: Selle Italia max flite gel team edition. Pedali: Rino. Catena: KMC. Pipa: 3ttt. Bull: Nitto. Freno: No brand con leva tektro. Ruota ant: Fir aria 18 raggi da 26 con copertoncino vittoria rubino pro - mavic cosmic carbon 16raggi sempre da 26 su tubolare tufo s3 lite. Ruota post/mozzo/pignone: Campagnolo atlanta 96' raggiata in terza su mozzo miche primato pista flangia bassa 36 fori, pignone miche con slitta 15t, copertoncino vredestein volante tricomp. Credo sia tutto si accettano consigli e critiche, magari farò foto migliori... Nuove ruote! Ambrosio balance basso profilo 32 fori 700c post e 650c ant raggiate su mozzi miche pista. Le ruote precedenti sono in vendita sul mercatino!!!
  16. Hi again! Some changes for Viner - new stem and handlebars Cinelli pista and fotos with owner) Hi everybody, it's Andrey from Russia here again! I build Viner pista bike for my wife) it is 3 main groups of components as you see- Viner, 3ttt and Gipiemme, all italian and all have an abbreviation in names. Here is short stories of it (i know you already know it but anyway): VINER was founded in 1947 in Pistoia, a small town approx 30 miles northwest from Florence, by Mr. Viviano Nerozzi. The brand name is just a contraction of his first and second name VI-NER. Gipiemme was founded in Milan in 1964 as a high quality machine shop. Their name is the initials ‘GPM’ pronounced as a word. It has been said that GPM stands for "Gran Premio della Montagna", the high points on mountain stages of the Giro d’Italia. 3T was originally called Tecnologia del Tubo Torinese (Turin Tube Technology), taking its name from the city of Turin, where it was founded in 1961 by Mario Dedioniggi. And list of components Frame: Viner Fork/Headset: Viner/Gipiemme Special Pista Crankset/Bottom Bracket: Gipiemme Special Pista 165mm, 50t/Gipiemme Special Pista 109mm Pedals: Gipiemme Special Pista Drivetrain/Cog/Chainring/Chain: Regina Handlebars/Stem: 3ttt pista/3ttt pista adjustable Saddle/Seatpost: 3ttt/Gipiemme Special Front Wheel/Hub/Tire: Nisi tubular rims 28h/Gipiemme Special Pista low flange/Veloflex Record Rear Wheel/Hub/Tire: Nisi tubular rims 28h/Gipiemme Special Pista low flange/Veloflex Criterium Greetings from Russia! Andrey
  17. Ciao Forum, qualche tempo fa mi sono preso questa bici con l'intento di farla tornare ai fasti del lontano 1979 (o forse 1980). Come sempre, anche questa bici ha una storia curiosa... Entro in un negozio di un amico ciclista a Trento e vedo la bici. Gli chiedo: "e questa?" Lui risponde: "è di un cliente che ogni tanto me la porta per un po' di manutenzione". Gli chiedo se il signore fosse interessato a venderla e mi promette di chiederglielo... Qualche giorno dopo il signore passa a ritirare la bici e l'amico ciclista gli lascia il mio numero. Passano le settimane ma nulla... Non demordo e inizio a reperire informazioni sul signore fino a che, qualche mese dopo, recupero il numero e concordo l'acquisto. Eccola, come l'ho portata a casa: Smonto la bici e mi rendo conto che sarà un lavoraccio sistemarla perché mancano un sacco di cose ma mi avevano incuriosito il carro a diamante e le congiunzioni a punta sul tubo forcella (tipiche di DeRosa). Sarà un famigerato Derosa? Sarà del Team? E' pure un 54.5 x 57. Dopo parecchie ricerche sono arrivato alla conclusione che il telaio è in Columbus SL (molto bello con tutti i passacavi Campagnolo), di gran pregio ma è stato prodotto molto probabilmente da Taverna. Il carro completamente cromato è caratteristico della Super Elaborata Leggera. Ecco cos'ho preso ;-) Dopo qualche mese ho finalmente recuperato tutti i pezzi e terminato il restauro. A voi il giudizio! DESCRIZIONE: Telaio Columbus SL con forcella a testa piatta (misura 54,5 x 57) Pipa Record 3TTT 78 panto Moser Piega 3TTT Competizione Nastro Benotto Cello bianco Gruppo Super Record PAT 81 Selle Royal Super Contour Gabbiette Ale Rapid Cinghietti Alfredo Binda bianchi (originali) Catena Regina SC Ruota libera Regina Oro Cerchi Mavic GP4 Tubolari Vittoria Rally Portaborraccia Cosmos
  18. il sogno di avere un bel colnago sotto il culo finalmente é diventato realtà, nell attesa di un po di cash per montarlo un attimo meglio inizio a presentarvelo telaio, forcella: Colnago super pista penso anni 90 serie sterzo: Miche integrata movimento centrale: Sconosciuto ma da cambiare Miche primato pista guarnitura: Campagnolo c record pista 170mm corona: Campagnolo 49t 48t pignone: Miche pista 19t catena: kmc pedali e gabbiette: no brand zefal cristophe reggisella: Gipiemme special sella: Cinelli volare slx pipa: 3ttt manubrio: riser no brand Nastro: DECATHLON Cerchi: ambrosio penso nemesis per tubolari Mozzi: Miche primato pista Tubolari: vittoria rally Un ringraziamento a @vic765 @Luc @cocomero80
  19. Spammo per conto di un amico, che col suo studio (http://www.poliedrostudio.it/) collabora con 3T (che organizza l'evento) http://jeroboam.bike/ "La Jeroboam 300 (e i suoi cugini più brevi Magnum 150 e Standard 75) è una gara ciclistica gravel che attraversa i meravigliosi vigneti della Franciacorta, costeggia il lago d’Iseo e si estende verso fantastiche montagne. Con i suoi 300 km di lunghezza e con quasi 5.000 metri di dislivello, la Jeroboam non è per i deboli di cuore." IN SINTESI Nome evento: JEROBOAM GRAVEL CHALLENGE Dove: Erbusco (BS) Data: 20-21 Maggio 2017 Orario di ritrovo: Orario di partenza: La Jeroboam 300 inizia alle 6 di pomeriggio del 20 maggio, La Magnum 150 inizia alle 6 di mattina domenica 21 maggio e la Standard 75 inizia alle 9 Tipo di evento: gravel Tipo di bici: loro consigli: Bicicletta idonea per dure pedalate nello sterrato. Le gomme gravel da 35mm saranno un indubbio vantaggio; per la Jeroboam 300 e la Magnum 150 vi consigliamo le gomme GravelPlus da 50+mm, ma anche le gomme da cross sono adatte Costo iscrizione: Il costo dell’iscrizione è di €45 e comprende: Il PACCO GARA contenente alcuni omaggi; Il NUMERO di GARA dorsale da attaccare alla maglia e quello per la bicicletta; Il ROAD BOOK per i timbri di controllo; La MAPPA JEROBOAM con il dettaglio dei percorsi; I RISTORI in numero diverso in funzione dei percorsi; Il PASTA PARTY alla fine della manifestazione; Le DOCCE all’arrivo. Cosa portare: Equipaggiamento richiesto Luci sufficienti per pedalare al buio (Jeroboam 300) per 6 ore Dispositivo GPS con batteria sufficiente (o batterie aggiuntive) per tutta la durata del percorso Giubbino resistente all’acqua (il meteo può cambiare velocemente in montagna) Abbigliamento aggiuntivo appropriato 1.5 l di liquidi (potrebbero essere trasportati in una bottiglia Magnum o Jeroboam, ma anche le bottiglie Standard sono ammesse, non lo sono invece le bottiglie di vetro) Bicicletta idonea per dure pedalate nello sterrato. Le gomme gravel da 35mm saranno un indubbio vantaggio; per la Jeroboam 300 e la Magnum 150 vi consigliamo le gomme GravelPlus da 50+mm, ma anche le gomme da cross sono adatte Pezzi di ricambio idonei (ganci del deragliatore, pastiglie dei freni, camere d’aria, cartucce di C02, pompe di grandezza standard, attrezzo multiuso, catene e lubrificante) Kit base di primo soccorso Cellulare Mappa consigliata: GPX scaricabili sul sito Link evento FB: www.facebook.com/events/281125508987974/ Hashtag: 3T, Gravel, JEROBOAM
  20. Ciao ragazzi, prendo spunto da questo post di Simone per aprire questa discussione sui nostri costruttori di manubri. Oltre a nomi noti ci sono nomi sconosciuti ai più come questo Merlini di Milano che io non conoscevo. Vorrei quindi fare un piccolo memo riguardante quella che è stata la nostra produzione industriale e artigianale di manubri, dall'attacco alla piega. I nomi che mi vengono in mente: AMBROSIO (Torino) CINELLI (Firenze - Milano) FIAMME (Milano) 3TTT (Torino) SCHIERANO (Torino) VARESE NANNI ITALMANUBRI COSMOS MODOLO (Treviso mi pare) MERLINI (Milano) Chi ha notizie, info, storie, leggende posti pure qua, grazie!
  21. luca_mass

    LUVI PISTA

    ciao, per la prima volta presento una bici in gallery ma son troppo gasato! presa stamattina, è della mia misura! telaio luvi pista! monta mozzi, pignone, lockring, guarnitura, corona, pedali, reggichiappe, mc, e ss gipiemme special pista pipa 3ttt (pista?), manubrio 3ttt pista, sella iscaselle tornado appena è splendente faccio foto serie! ecco come l ho usata ultimamente, adesso tornerà come originale!
  22. Ciao, oggi ho visto questo, è stato pubblicato il 22 marzo, spero non sia troppo tardi e che potrebbe interessare a qualcuno. 3T - Brand Promoter (via linkedin) Applicazione qui.
  23. e va bene..dopo tanto tempo e continui rimandamenti mi sono finalmente deciso a pubblicare qualche foto delle mie 10 bambine :) iniziamo con questa : Telaio : Faggin Onda Pursuit 1983 Serie sterzo : Campagnolo record pista Mc : Campagnolo record pista Pipa : 3ttt Manubrio : 3ttt mod 51.151 ,con nastro/tappini : 3ttt Guarnitura/corona : Campagnolo super record pista NO FLUTED marchiata FCI 170 48 denti Pedali/gabbiette/laccetti : Mks sylvan/campagnolo/christophe Catena : Miche track Ruota anteriore : Fir 3 razze Carbonio 650 lenticolare gipiemme pista carbon 650 Ruota posteriore : Lenticolare Gipiemme pista Reggisella : Campagnolo C-record Sella : San marco concor supercorsa Tubolari : Anteriore Vittoria juniores 26 - posteriore : tufo FOTO AGGIORNATE CON DOPPIA LENTICOLARE
  24. Non sono d'accordo sui restauri se proprio nn è necessario..amo il vissuto...ma sto telaio aveva tracce d'acciaio sulla ruggine,senza tralasciare le varie bozze e ammaccature. Ps.il poverino era anche orfano di forcella. Comunque: Telaio:Pinarello pista fci 1977 Forca:Faggin testa piatta Ss:Campagnolo super record Pipa:3ttt Piega:3ttt competizione Nastro:Silva a breve Benotto Mc:Campagnolo record pista Guarnitura : Campagnolo super record Corona:Campagnolo record pista 51t Pedali:mks sylvan/vetta Catena:Miche Reggisella:Gipiemme cronosprint Sella:San Marco laser Cerchi:Galli squadra corse Mozzi:gipiemme special pista/campagnolo record Un ringraziamento La ciclofficina Evolve e la ciclofficina di Attilio Pavone
  25. Dopo tanta attesa, posto le foto del restauro della mia Moser. Appena acquistata: Ora è così:
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue. .