Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'crono'.

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Fixed gear
    • Discussioni generali
    • Gallery
    • Eventi
    • Video e foto
    • Bici rubate e sistemi di sicurezza
  • Reparto tecnico
    • Consigli tecnici
    • Telai homemade, artigianato ciclistico e DIY
    • Novelli e wannabe fixed
    • Glossario della fissa
    • Recensioni e test
  • Discipline
    • Pista, velocità e allenamento
    • CX e gravel
    • Hill bombing e salite in fissa
    • Ciclismo eroico
    • Commuting e cicloturismo
    • Tricks
    • Bike polo
  • Mercatino
    • Vendo
    • Cerco
    • Regalo
  • All around
    • Locals
    • Estero
  • Off topic
    • Caffetteria
    • Presentazioni
    • Aiuti e segnalazione bug

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


City


Interests


IG


Strava


Feedback Mercatino


Website URL


Skype

  1. Ciao a tutti, Eccomi qui a presentare la mia "nuova" bici. Prima di tutto ringrazio @RudeRider per avermela venduta. Da quando ho inziato a girare in fissa (circa 2 anno fa) ho sempre voluto un telaio Pursuit/Crono. Appena l'ho vista sul mercatino è stato amore, non ci ho pensato due volte (tra l'altro avevo preso da poco la Rossin con i cerchioni fluo che dopo due giorni l'ho accantonata in garage). È stata una lotta assemblarla. Tra la guarnitutura che è rimasta bloccata alla dogana per circa un mese, il meccanico che non riusciva a montarmi la pipa nitto ecc.. Beh alla fine ci sono riuscito ed eccola pronta a girare. Oggi i primi 10km sono stati fatti. COMPONENTI: Telaio e Forca: Sannino Crono 28-26 in Columbus Max by Ruota anteriore: Campagnolo record su Nisi da 26" Ruota posteriore: Fixkin iso custom su Mavic cxp Mc: Miche Prmato Guarnitura: Lattice Factory F5 Pedali: spd Shimano 520 Stem: hussefelt 40mm Riser: deda strettissimo Sella: Selle italia Qbik Reggi: Miche Primato ss: Ritchey Manopole: Ritchey wcs
  2. Cosa*: Borraccia da Cronometro Tipologia: corsa / ss / Marca: non marcata Modello: nn Taglia / misura: unica Dettagli tecnici: borraccia in plastica aerodinamica per bici da cronometro Stato*: nuovo, mai usata Segni di usura o segni particolari *: nessuno Smembro: no Prezzo*:30 euro. No scambi Costo e tipologia spedizione*: 7 euro con corriere Precedenza*: primo interessato In vendita su altri canali*: sì, subito e fb
  3. Tipologia: cronoMarca: Pelizzoli Taglia / misura: 55 circa Stato*: usatoSegni di usura o segni particolari *: no Smembro: noPrezzo*: 400 Costo e tipologia spedizione*: 20 euro Precedenza*: primo in coda / ritiro a mano a ParmaIn vendita su altri canali*: sì
  4. Ciao, mi son iscritto mesi fa sul forum (ma lo leggo da molto tempo); mo ho deciso di affrontare l'ordalia del fuoco postando una delle mie bici in gallery. Vado in fissa da anni (2011) ma dal 2015 al 2017 avevo smesso di andarci per vari motivi, l'estate scorsa mi é tornata la scimmia della fissa e dopo tanto tempo ho ricominciato a pedalare quasi seriamente! Utilizzo la bici in un contesto prettamente cittadino, quindi ho messo un rapporto abbastanza agile in modo da star tranquillo anche brekeless; grazie allo slope leggermente negativo e alla forcella con rake basso (mi pare 35) la bici é molto reattiva ma al tempo stesso non troppo scomoda, ci faccio sui 30km ogni giorno e mi trovo bene! Procediamo con la lista componenti e la foto lato guarnitura: Telaio: Morin Torino Cronometro 49x51 (Grazie a @Il Mac) Forcella: Pista da 1" testa piatta non forata per ruote 650C made by Aldo Renesto Serie Sterzo: Stronglight A9 Movimento Centrale: Sakae Ringyo Royal Corsa Pedivelle: Sakae Ringyo Royal Corsa 165mm Corona: Andel Track 42 Denti Catena: Miche Track Mozzo Anteriore: Shimano 105 Quick Release Cerchio Anteriore: Mavic Open 4 CD 650C Copertoncino Anteriore: Kenda 23x650C Mozzo Posteriore: Shimano XT M576 126mm convertito con kit Velosolo Cerchio Posteriore: Araya CT 19N 700C Copertoncino Posteriore: Continental 23x700C Sella: San Marco Concor Light Reggisella: Sakae Ringyo da 26.6 Pipa: ITM Eclypse da 80mm Manubrio: Riser ad cazzum Manopole: Oury Pignone: Velosolo Cromo 17 Denti Pedali: Token Road
  5. Vendo telaio crono 28-26 Mino Denti taglia piccola +/- 52 Prezzo 250€ + ss (possibile ritiro a mano zona Parma)
  6. VS Bici francese: - Telaio: o Picca Sauret aka Cavallo Marino Time Trial / Crono o Tubazioni Super Vitus 983 Cr.Mo o 53cm c/c x 53cm c/c o Maledetti francesi, tutto con i loro filetti difficilissimi da trovare - Gruppo complete Campagnolo Super Record 2a generazione, ad eccezione di: o Reggisella: JPR aero o Serie sterzo: Shimano 600 (Ho anche la serie sterzo Campagnolo SR con filetti francesi, ma il tubo sterzo è troppo corto per poterla montare) - Laccetti Alfredo Binda - Lenticolari Mavic Challenger (grazie @Cecioper gli spaziatori) - Ruota libera Regina 6V - Sella: Selle Italia Turbo - Attacco manubrio Look Ergostem - Manubrio Mavic 355 - Nastro manubrio Benotto con I colori della Francia Bici italiana: - Telaio: o Fantini Time Trial / Crono o Tutto pantografato in maniera eccezionale o 58,5cm c/c x 57cm c/c - Gruppo completo Campagnolo C-Record - Lenticolari FIR Halley System - Ruota libera Regina America 7V - Sella: Selle Italia Turbo Special - Pipa 3ttt Record - Manubrio 3ttt 51.151 - Nastro manubrio Benotto
  7. Uno dei pezzi migliori in assoluto della mia collezione.. direttamente dal 1986 un gioiellino da cronometro targato Stelio Belletti. Da notare il particolarissimo reggisella diametro 22.2mm e il millesimale spazio tra ruota e tubo verticale. Anche il freno posteriore ha una posizione gustosa Ho cercato di allestirla come questa foto del modello 'Punta dell'Est' che ho trovato in rete, dalla fiera del ciclo 1985 equipaggiamento: -gruppo Galli Aerodynamic KL -Guarnitura corona singola da 53 denti -Cambio posteriore + anteriore -Manettini a cucchiaio Gipiemme Cronosprint -Leve freno passaggio interno + freni -MC + SS su cuscinetti a rulli -Reggisella D.22,2 + Sella Concor -Lenticolare posteriore Ambrosio Logos 28" -Ruota anteriore cerchio NISI 26" su mozzo Galli/Maillard -Pedali con gabbiette ICS e cinghietti Errebi -Pipa 3ttt Record 84 panto -STELBEL- + Bullhorn 3ttt 51.151
  8. zinzu

    domani smetto

    Questa è la bici a cui voglio più bene. Molti di voi la conoscono, perché è la mia bici da alleycat. Ci ho vinto, ci ho perso, ci sono caduto, ci ho pedalato da ubriaco. Ci ho corso le criterium quando si correvano la notte con le convertite nei parcheggi di Modena con straps, jeans e vin brulè. E' una bici vissuta, di quelle che cambiano di continuo come ti rimane un pezzo in mano. Il telaio non ho idea di cosa sia: lo comprai da @saragozzass un pomeriggio d'estate, pochi giorno dopo essere tornato a Bolo da Barcellona. Avevo lasciato lì la bici da palo, regalata ad un amico... e cercavo un telaietto da fissare al volo. Trovai questo: bello. Mi innamorai subito del nodo sella. Reattivo e leggero. Per ovviare al problema dei forcellini verticali il buon saragozzass mi vendette anche un bel mozzo eccentrico fixkin. Il giorno dopo ci feci la Sagra del pignone di Ferrara, che finii con una pedivella sola. Lista dei componenti? Telaio Principia (?) crono Anteriore: mozzo campy SR su cerchio Galli basso profilo Posteriore: mozzo Fixkin eccentrico , pignone 16t, su cerchio medio profilo no logo Guarnitura che avevo in casa con corona Sugino 48t. Forca Tange in acciaio, pipa 3t, riser con manopole oury, serie sterzo ofmega, reggisella aero gipiemme, sella selle Italia slr. Pedali campy SR decathlon con gabbiette del decathlon. Questa bici sarà proprietà di @OhSantissimaMaria quando smetterà di fumare. Quindi ci farò ancora su parecchie alley.
  9. Ho già preso accordi per vendere questo telaio, anzi, è già stato pagato. Ma mi ha dato tante soddisfazioni e tanti sorrisi, nell'annetto che l'ho usato come "bici da tutti i giorni", che non mi sembrava giusto lasciarlo senza dargli gli onori della gallery. Anche perchè se Chas di MashSF si mette, alla RHC, a fargli foto col suo iphone, e non le fa a mille altre bici molto più fighe di questa, e ti dice "dude this bike is sick, you got it all", beh, lasciarla andare senza pubblicarla era un torto sbagliatissimo. Bando alle ciance: il telar è un battaglin crono 28-26 di fine 90, in alluminio Oria 7020 (non ne ho visti molti in alluminio con ancora il 26 davanti, per altro), su cui correva un certo non meglio identificato Toniolo. e sticazzi, mi direte. lo dico pure io. Pur odiando abbastanza i riser, "se non ha un riser non è un crono", quindi l'ho messo. sono un modaiolo del cazzo, che volete che vi dica. Montaggio ghetto ma non troppo, che finirà sul prossimo telaio appena preso da @Mork e che sta per esser spedito (grazie enry_mega_drop) ai krocodil per una rinfrescata doverosa -no, non ha la livrea origiale attualmente-. ma questo è un'altro capitolo. Lista componenti: Frame: Battaglin crono alluminio oria Fork: Losa da stayer in columbus air, presa dal buon @indio direttamente nella LosaOfficina Crankset: Dura Ace 7402 Chainring: Dura Ace 55t Front Wheel: Fir Apollo Rear Wheel: Cxp qualcosa su shimano XT, pignone M2 19t Chain: Miche Pista Handlebar: Decathlon Riser, 52cm Stem: "Best porn satan stem" (itm dual modificato) SS: Dura Ace 7402 / Campy Mirage -a seconda del vento che tira- il resto è a cazzo giusto per girare comodo. che dire, è una bomba di bici. La lascio solo per una ancora più bomba. Mi hanno imposto un numero massimo di bici in casa, che ci devo fare. =P
  10. Mentendo a me stesso sul fatto di aver bisogno di una seconda bici di scorta qualche anno fa avevo preso questo. Credo sia un crono, era rimontato con un gruppo misto shimano/campagnolo e forcella in carbonio probabilmente modificata per serie sterzo a filetto in tragica sostituzione dell'originale. Così assettata, come certificato dall'adesivo sul verticale, deve aver preso parte alla magica Granfondo del Deserto 2002/2003 di Sharm el Sheik: "127 km prevalentemente in piano lungo la strada statale che collega Gerusalemme al Monte Sinai [...] All'appuntamento ciclistico esotico si può abbinare una settimana di relax e sport con bagni di mare e sole al Domina Coral Bay Resort & Casino". Il telaio ha dei bellissimi tubi a goccia ed è leggero leggero, forse troppo. È messo bene a parte un piccolo gibollo sulla cromatura del fodero ad altezza corona (ipotesi caduta di catena - reperto fotografico in allegato) e a quanto pare ci stanno copertoni da 28 mm! Chiedo una mano al forum per capire che farne ed eventualmente come equipaggiarlo, gli scenari che sono riuscito a elaborare sono questi: - Montarlo sempre malaccio con un gruppo 9v in attesa di trasferimento e affrontare con nonchalance i tragitti casa-lavoro-negroni da asporto. - Provare a montarlo decentemente e andarci in giro nei week-end mentre invecchio. - Darlo via sperando abbia sorte e compagnia migliori. Grazie come sempre dell'aiuto!
  11. "Oh bob ma cos'è, ogni RHC ti fai il crono nuovo?" ..si, esatto. Telaio: Frugeri non si sa cosa, tubi SL, fatto da dio e "c'è una forcella di troppo" (cit.) Ruote: GPM tecno 416 Crono, posteriore con Sram X9 e BobAxle Mk.2 - pignone ISO fixkin 18t Guarnitura: Dura Ace 7402 Corona: Dura Ace Crono 55t Reggisella: Dura Ace 7402 Serie Sterzo: Dura Ace 7410 Pedali: Shimano spd low cost Sella: da cambiare Stem: ITM Dual Crono BlackSatanStem Manubrio: Nitto 260AA moddato Catena: Izumi Verniciatura e Grafica: Krokodil (su specifiche concordate insieme) Forcella: Losa da Stayer non forata, AIR
  12. TELAIO // Sannino Crono 28/26 [Columbus Max] ex team Tessiore CERCHIO ANT // Gipiemme Tecno C946 COPERT. ANT // Vredenstein Fortezza CERCHIO POST // Mavic CXP-14 MOZZO POST // Mtb Anteriore PIGNONE // FixKin ISO 16T COPERT. POST // Kenda Eco MC // Miche GUARNITURA // Miche Primato CATENA // SRAM REGGISELLA // Miche Primato SELLA // Concor Supercorsa PEDALI // BMX STRAPS // Bagaboo Camo SS // Ritchey Logic STEM // Deda RISER // Racetech Torino Componenti DH MANOPOLE // Oury
  13. Bianchi C4 Project Cronometro 28/26 Carbon Fibre Njc 1988. Colore Replica Livrea Team Gewiss 1987. La livrea iridata venne fatta per Moreno Argentin nel 1987 . Gruppo campagnolo. Lenticolari Ambrosio 700/650. Telaio cm 54/58 in base all arretramento/avanzamento del reggisella.
  14. Qualche tempo fa vengo a sapere dal buon @tatranky che @fedep si è preso un telaio giallo di plastica e che vuole vendere il suo Sannino. Non avendo una lira non do molto peso alla notizia ma dentro di me in poco tempo inizia a farsi viva una voce che dice "fattiuncronofattiuncronofattiuncronofattiuncronofattiuncronofattiuncronofattiuncronofattiuncrono" Così vendo qualcosina, riscuoto soldi di un lavoro mai pagato e la settimana dopo sono davanti ai garage rossi col cash in mano. Questo è quello che è venuto fuori: i componenti sono in gran parte quelli della mia convertita (Sannino anche lei) e sono chiaramente in attesa di una ruota a razze :D Telaio e Forca: Sannino Crono 28-26 in Columbus Max by @fedep Ruota anteriore: Campagnolo record su Nisi da 26" Ruota posteriore: Fixkin iso custom su Mavic cxp Mc: Miche Prmato Guarnitura: Dura Ace 7400 (dustcap Campagnolo) Pedali: spd Shimano 525 Stem: Cinelli Alter 120mm by @Piter Riser: Deca solito Sella: Selle italia Qbik Reggi: Miche Primato ss: Ritchey Foto by @Antanimaster & me Ps. si il telaio è un pelo piccolo but we do it for the $wag
  15. Un crono tira l'altro^^' Con questa facciamo tre bighe con il ruotino! Perchè un altro crono? Perchè ho trovato per terra un anello d'oro, l'ho portato in un comproro e mi sono comprato un altro telaio. Fine della storia. Veniamo al sodo: Telaio: Battagli Crono 26/28 anno 1993 del team Jolly Club 88 utilizzato da Massimo Strazzer (info da verificare ma le cose dovrebbero tornare) forca cromata in perfette condizioni e telaio con qualche segno del tempo, ma comunque ben conservato Ruota anteriore: cerchio ambrosio e mozzo sachs Ruota posteriore: cerchio Drc e mozzo Sturmey Pignone: no brand 18 denti Guarnitura: Pro Lite 53 denti Pedali: wellgo con i pin consumati e straps no brand Reggisella: Ritchey Sella: fizik aliante.......in corso di valutazione^^? Serie sterzo: miche team (non avevo voglia di segare la forcella e quindi per ora ci sono degli spessori^^') Pipa: look in titanio......che di solito fa cagare a tutti Bull: da 26 credo modolo nastrato con camera d'aria come quelli veri! Vediamo quanto resisto col bull prima di passare al riser!
  16. sono passati mesi, ha visto pali, fango, acqua, raggi rotti, camere d'aria, alleycat e velocity... possiamo osservare le nuove rotelle così composte ruota ant. ambrosio synthesis 26'' + mozzo gipiemme pista ruota post ambrosio metamorphosys+ miche pista la sella è una spyder cinese il resto è la stessa merda il cane è un labrador. signori metto in spoiler la vecchia versione.
  17. Ciao a tutti... Dopo un po' di fermo, sono tornato... Un po' così... Telaio: Morin Torino 49/51 da cronometro 28-26 + forcella Renesto non forata (grazie @SimøneGRG) Guarnitura: Stronglight Mygal con corona da 46t Movimento centrale: Tange perno 103 JIS BSA, Serie sterzo: Stronglight A9 Manubrio: pipa 3t, manubrio anonimo Reggisella: origin8 Sella: Selle Italia gel Ruota anteriore: Microtech MC3 650 Ruota posteriore: cerchio rigida DP18 32 fori su Miche primato e Pignone 17 Pedali: odissey BMX Copertoni: vittoria rubino pro 650, michelin dynamic sport 700 Si fa pedalare da dio... La adoro
  18. Bella raga, So che le fisse sono morte blah blah blah Vabbè non è che me ne freghi molto, alla fine rimango sempre a spendere soldi con le bici. Questa aveva qualcosa di diverso, mi ha trovato lei, quasi come se dicesse comprami e fai le peggio cose, per puro caso apparsa su marketplace. Faccio l'elenco di cosa ho montato: Telaio sconosciuto in carbonio a forma di qualcosa ancora più sconosciuto; Guarnitura campagnolo rubata da un cassonetto perché mezza sfilettata e consumata 54t x 170; Pedali shimano con gabbietta; Set ruote zipp basso profilo con mozzo pista pista chub hub post; Canotto da 27 tranzX lucidato e tornito; Riser e stem provvisorio, in attesa di uno con più estensione; SS dura ace a calotte da 1 pollice; Borraccia campagnolo; Per il resto insultatela, odiatela, amatela, è un mese che ce l'ho a casa e ancora non so come definirla. SE qualcuno mi da info a riguardo su cosa ho comprato mi sarebbe di enorme aiuto
  19. Telaio: Frugeri competition time trial Forcella: Viner (thanks PELT) Ruote: post Halo aerotrack su mozzo da mtb iso, pignone fixkin 16t; ant Gipiemme Tecno in alluminio Coperture: post Michelin pro 3 race 700x23 usato, perchè il rando da 25 tocca nei foderi (fail); ant Vittoria rubino pro 650x23 Guarnitura: Shimano dura ace fc-7400 starda 170, corona lasco BB: Campagnolo super record Pedali: Gipiemme dual sprint strada e gabbiette Ale Sella: San marco Rolls SS: Campagnolo Veloce Manubrio+stem: bullhorn flip'n'chop ricavato da piega strada cinelli 42cm, pipa 3ttt panto F.T.B. 90mm Bella cozzaglia di pezzi ignorante. Il telaio monta dei dannatissimi forcellini verticali ma sono riuscito a fissarlo ugualmente grazie a questo programmino che mi ha dato una mano nei calcoli: http://eehouse.org/fixin/index.php i forcellini hanno un'escursione di pochissimi millimetri, con una mezza maglia e un 46-16 sono riuscito comunque ad avere una corretta tensione della catena. (Mi sono permesso di aggiungere questa firma perché è da sempre il mio sogno erotico di bike porn avere una foto della mia bici così!) Tranquilli…tranquilli che tanto dopo averla convertita ho anche il suo bel riser ignorante con manopole da scooter, per farla finire di diritto su NO FUTURE TOKIO e "Esempi da non imitare"… rebuild
  20. Ukate

    Bonan Zanon Ep3

    Boh la storia di questo telaio la sapete già tutti, diversi mesi fa lo comprai da zar dalla germania, e lui a sua volta lo prese da @mitcher. Ha viaggiato davvero tanto e ora si trova in un'isoletta. Ho sofferto non poco per farlo arrivare ma alla fine eccolo qui, ho provato diversi set-up ma per il momento lo lascerò così Telaio/forca: Bonan Zanon SS shimano boh Mc michepista Guarnitura Pw Dimmerda 46t Stem/Riser Cinelli Reggisella/sella Boh/ritchey Posteriore/anteriore GPM pista con pignone da 16 (graziemillemila @bateau)/ fir (Regalatami dalla cicloficina di Cagliari) Pedali Mtb in alluminio con straps non ricordo il nome ma sinceramente fotte. Sto seriamente pensando ad un portapacchi anteriore o posteriore, non ho ancora deciso. le manopole ora sono coperte da un vecchio nastro, solo uno tagliato e messo alla buona, poi arriveranno delle manopole serie
  21. Buonasera a tutti, volevo avere delle info, sempre se qualcuno ne sa, riguardo a questo tipo di telaio che mi e' venuto alle mani. Il telaio e' un Crono e riporta la scitta F.Moser, la forcella e' pantografata B, sui forcellini c'e' la scritta pantografata Criterium, l'attacco posteriore del freno e' Cinelli, tubazioni Columbus, e sulla scatola del mc non c'e' nessuna pantografia. Qualcuno sa qualcosa? Gr 1000
  22. Ciao ragazzi, ho questo telaio (credo made in cina), nuovo e in carbonio, mi piace moltissimo e la mia idea era quella di realizzare una fixie ma nella mia ignoranza prima di comprarlo non ho considerato che richiede il montaggio di ruote con freni a disco, ergo, sono troppo limitato nella scelta... cosa mi consigliate di fare per poter montare dei cerchi Encore a stella?
  23. Ragazzi buongiorno, sto impazzendo per cercare questo telaio, qualcuno può cortesemente aiutarmi e darmi qualche dritta? Grazie :)
  24. Sverginata ufficialmente alla Singlecat Una fotina per onorarla è d'obbligo perché mi porterá in giro parecchio...anzi già dal mese scorso é stata messa sotto come si deve! A dispetto dei tubi storti :) é molto comoda; 'sti parafanghi sono notevoli, usati sotto le ultime pioggerelle :( Unica cosa degna di nota: freno posteriore miche adattato e montato anteriore Heavytrashride
  25. Avevo letto da qualche parte che con il 28-26 si becca un sacco di passera. Mi sono messo allora tempo fa a cercare un telaio cromo, perché sì, a me piacciono un sacco le convertite. Ne ho trovato uno da un ragazzo che conosco, che poi da quanto ho visto passó anche nel mercatino del forum. Il telaio in questione è un crono Maietti, artigiano milanese. Chiamo il signor Maietti per farmi dare due informazioni sul telaio: tubazioni Columbus, scatola del movimento centrale Cinelli, fatto su misura un bel po' di tempo fa, anni 90. Era sabbiato. "Si sì che colore era originariamente il telaio? Bianco dice? Fantastico, grazie mille Sior Maietti!" Bianco.. A me le bici bianche fan cagare. Vado da un amico che aerografa caschi, longboard, e anche le crostatine del mulino bianco se serve e gli do due indicazioni sui colori e lo schema, volevo una colorazione da vero macho. Nel frattempo mi metto a cercare i componenti, monto quasi tutto ma il risultato non mi convince, allora cambio stile e questo è il risultato. A me piace, soprattutto da pedalare. Ci tiro di quelle skiddate che le vecchie del quartiere si chiudono in casa quando mi vedono arrivare. Mi diverto come un bambino :) - telaio in acciaio Maietti Crono 52x51 - forcella per ruota da 26" in acciaio filettata da 1", cromata panto Maietti - serie sterzo in acciaio Campagnolo Record a sfere libere - pipa Modolo 11cm, riser alu the cheapest i found, manopole in gomma - movimento centrale ita Miche Pista 107, grazie @stefanino -guarnitura Campagnolo Pista 165 con corona in acciaYO 47t designed and made by @Cecio, SPD Shimano M520 - ruota anteriore cerchio Fir Apollo 26", mozzo Gipiemme (ha girato mezzo nord Italia, da @BobsHaero a @fedep a Torino e poi a me) - posteriore Campagnolo Atlanta 96 (grazie @stefanino) mozzo iso novatec, bobaxle Mark II con pignone 16t in acciaYO by Cecio, raggi acciaio inox, -reggisella Miche Primato con San Marco Concor Supercorsa in pelle sintetica. Grazie a @Frost per gli adesivi e a @fedep perchè anche se non ho montato la forca che ho preso da te, è stato un piacere incontrarti. Porto con orgoglio il bollino del forum, perché se non mi fossi mai iscritto, difficilmente avrei ottenuto un risultato che mi piace così tanto. E poi oltre che imparare, mi fate ridere un sacco. Montando questa bici, ho conosciuto un sacco di persone simpatiche e disponibili. YO! Ah, per finire, volevo dire che con uno stile di bici così, un occhiale così.. Può accompagnare solo. (grazie @stefanino, posso veramente guardare il centro del sole con questi)
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue. .