Search the Community

Showing results for tags 'contropedale'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Fixed gear
    • Discussioni generali
    • Gallery
    • Eventi
    • Video e foto
    • Bici rubate e sistemi di sicurezza
  • Reparto tecnico
    • Consigli tecnici
    • Telai homemade, artigianato ciclistico e DIY
    • Novelli e wannabe fixed
    • Glossario della fissa
    • Recensioni e test
  • Discipline
    • Pista, velocità e allenamento
    • CX e gravel
    • Hill bombing e salite in fissa
    • Ciclismo eroico
    • Commuting e cicloturismo
    • Tricks
    • Bike polo
  • All around
    • Locals
    • Estero
  • Mercatino
    • Vendo
    • Cerco
    • Regalo
  • Off topic
    • Caffetteria
    • Presentazioni
    • Aiuti e segnalazione bug

Calendars

  • Calendario eventi
  • Criterium
  • CX / Gravel

Found 45 results

  1. coppia contropedale vintage, anteriore su campagnolo record , posteriore torpedo entrambi su cerchi far el20 per copertoncino Cosa*: ruote Tipologia: contropedaleMarca: fir Modello: el 20 Taglia / misura:28 Dettagli tecnici: copertoncino Stato*:usato ma in perfetto statoSegni di usura o segni particolari *: nessuno Smembro: noPrezzo*:100 Costo e tipologia spedizione*:a parte Precedenza*: primo in coda In vendita su altri canali*: non ancora Allegare foto originali*
  2. CERCO ruota contropedale 28"

    cerco una ruota contropedale per bici 28" con cerchione corsa per copertoncini 700x25 grazie in anticipo
  3. Hola a todos

    Ciao a tutti, mi sono iscritto su questo forum perché dato che ho iniziato da poco a pedalare mi son comprato una vecchia bici da corsa (una benotto) allo scopo di renderla una buona bici da "passeggio veloce" ma non fissa perché a 40 anni non mi va di rischiar nulla, so che per voi è una bestemmia ma pensavo una singlespeed con contropedale (che però non ho mai provato). Magari più avanti allegherò una foto della benotto che ora è già stata smontata. Ed ora si va a spulciare nel forum le varie guide. Byeee
  4. IN SINTESI questa per ora è solo una proposta per un mini raduno per Cruiser beach, custom bike a contropeale (o freni a pattini, dischi, o anche a suola), fisse (io ho una cruiser fissa...) passeggione dalla foggia ammerigana anni'50, la cruiser dell'unieruro... la propongo ora tanto per vedere se potrebbe esserci un certo interesse per l'evento e se, sebbene si tratti di un forum nativo per fisse, ci sia anche qualche appassionato di carroarmati a contropedale. la proposta è un breve percorso serale lungo il fiume (5-10-15km?), pausa spriss in centro a Treviso, percorso fino a un noto locale rockabilly della zona, cena, concertino, ritorno. saluti. data probabile: un venerdì o un sabato di maggio del 2018. so che ci sono 10 mesi di tempo, è tanto per sapere se ci può essere qualcuno interessato a una manifestazione simile, eilminare sovrapposizioni con note manifestazioni già fissate, etc. PS: io propongo il solito percorso del Sile, ma si potrebbe ritrovarsi anche a Quinto di Treviso e raggiungere la città lungo la ciclabile Treviso-Ostiglia che nel frattempo dovrebbe avere, si spera, anche l'ultimo miglio completato. Nome evento: "CRUISER ATTACK", o qualcosa che ci inventiamo poi. Dove: Treviso Data: un venerdì o sabato di maggio 2018 Orario di ritrovo: in serata Orario di partenza: 20 minuti dopo Tipo di evento: passeggiata su due ruote + cena + concertino rockabilly se sabato, spettacolino burlesque se venerdì Tipo di bici: Cruiser beach, custom bike a contropedale ma anche no, peso minimo del mezzo alla partenza: almeno 20 kg :) Costo iscrizione: iscrizione zero, si concorderà per la cena al locale (10-15 Euri, penso) Cosa portare: il chiodo. brillantina (per chi i capelli li ha). accessori a tema, se vi va. Link evento FB: prossimamente Hashtag:
  5. Novella wannabe ...

    Ciao! Mi chiamo Klizia, non sono proprio nuova nuova del forum, ma finalmente dopo un po' di tempo e ricerche mi sono decisa e ho acquistato il mio primo telaio! Ora l'unica certezza che ho è quella di smontarlo per capire un pochino meglio le parti "meccaniche", poi penserò a tutto il resto! :)
  6. ciao a tutti, oggi ho montato con amici una mini fixed con la ruota dietro a contropedale , nuova e testata il giorno prima su altra bici, un amico ha stretto davvero esageratamente i dadi per fissare la ruota non avendo distanziai e la ruota ha iniziato ad essere frenata andando avanti e proprio bloccata ad andare indietro , l'abbiamo mollata sperando che fosse perché stretta troppo ma il problema è calato davvero di poco, ho messo i distanziali all'interno ma non è cambiato quasi nulla, siccome la ruota è nuova e mi sembra molto strano qualcuno saprebbe suggerirmi che fare? grazie in anticipo
  7. Ho letto benissimo "...a patto che sia una fissa!" ma volevo condividere ugualmente la mia bici da gelataio visto il contropedale, vediamo quanto resisto prima di essere buttato fuori! Acquistato il telaio nel 2012 circa ho iniziato ad assemblarla pezzo per pezzo, modifica dopo modifica, con le mie manine e di questo ne vado fiero al di la che possa piacere o meno; non per questo è da definirsi perfetta, anzi urge il bisogno di qualche miglioria meccanica più che estetica e se possibile anche prestazionale. Al momento è così: Telaio: Fondriest alluminio Forcella: Fondriest carbonio Manubrio: Bianchi alluminio Serie sterzo: FSA Pipa: ITM Reggisella: Bernardi Sella: Selle Royal Cerchi: Gipiemme a40 alluminio Mozzi: Miche anteriore; contropedale 18 denti Velosteel posteriore Movimento centrale: Sunrace Guarnitura: corsa ??? 53 denti Pedali: Wellgo alluminio Le modifiche da apportare sono al: - movimento centrale - mozzo posteriore montando un 17 denti al contropedale (momentaneamente) o cambiando completamente trasmissione ma a questo punto dovrei montare un freno che mi fa storcere il naso a patto di trovare la leva più piccola al mondo - cerchio anteriore in carbonio - manubrio in carbonio - reggisella Accetto consigli e commenti di qualsiasi tipo! a presto con le nuove modifiche!
  8. Ragazzi qua vorrei raccogliere tutte quelle realtà che sull'onda della moda (mi sono fatto una specie di fissa, però con la ruota libera; è venuto uno a chiedermi una fixed, però a contropedale) si sono messi a rovinare biciclette (spesso anche belle) pensando di abbellirle con le loro idee discutibili. http://officinenovantanove.blogspot.it/ (Belle immagini ma in sostanza stendo un velo pietoso). https://laciclografica.wordpress.com/ (Questi sono di Cavenago...)
  9. Ruote ?

    Ciao a tutti, a breve prenderò una bici a scatto fisso con contropedale, nella mia città c'è un officina che fa biciclette e mi ha consigliato di prendere una classica bici da pista (telaio ecc..) ma montare ruote da mtb... che ne pensate? mi potete dire gli eventuali vantaggi e gli eventuali difetti ... Ps: E' la mia prima scatto fisso :)
  10. belle le bici senza parafanghi, eh, però quando piove... mi è venuta la malsana idea di fare dei parafanghi di legno per la mia passeggiona contropedale e il risultato secondo me non è niente male. sostanzialmente è andata così: sono andato in un magazzino di falegnameria qui a milano (io & il legno, zona città studi) illustrando il mio progetto e il tizio mi ha consigliato una lista di ramino larga 5 cm. presa. dopodichè l'ho tagliata in due pezzi e messa in ammollo in acqua per un paio di giorni, grazie a un tubo di plastica, quelli porta cavi per intendersi, debitamente sigillato e gentilmente "offerto" da un cantiere edile nei dintorni... dopodichè sono passato alla piegatura su un cerchio da 26" bello resistente, coi raggi stile pali della luce, con l'ausilio di apposita cinghia (vedasi foto) dopo un altro paio di giorni, una volta ben asciugati, li ho "liberati" e magicamente hanno tenuto la forma e andavano perfettamente sulle mie ruote da 28", considerando che un po' il legno si lascia andare poi li ho lavorati, levigati e sagomati dove era necessario per farli stare nel telaio,sostanzialmente tra gli steli della forcella e in fondo al carro post. ho recuperato e segato quattro bracci per parafanghi in metallo (da doppi li ho resi singoli), forato il legno in corrispondenza degli attacchi sul telaio e aggiunto uno spessore per fissare i bracci posteriori e anteriori, adattando dei supporti in metallo per parafanghi normali, in modo che, dall'esterno, fossero "puliti". et voilà il risultato. ovviamente li ho puliti e dato due mani di impregnante/impermeabilizzante trasparente già testati sotto l'acqua, paiono funzionare a dovere. in effetti "sparano" un po' in fuori nelle parti finali. probabilmente quello anteriore lo accorcerò that's it. come al solito ringraziamenti vanno alla ciclofficina dell'isola e soprattutto ai vicini della falegnameria bricheco (senza la quale non avrei nemmeno iniziato a pensarci). costo totale effettivo: 8 € per la lista di ramino. il resto, lavoro e pezzi di recupero cheers
  11. Empire contropedale

    Dopo la Gentleman QUI TUTTE LE FOTO da una vecchia Torpado balloncino ho tirato fuori una bella contropedale... sempre con i miei accessori in legno Old Bici. Qui alcune foto : PRIMA E DOPO
  12. [Feedback] Jack free

    @jack free , scusa il ritardo...grazie del tempo dedicatomi, pazziente, disponibile, non si risparmia nelle delucidazioni e si è sbattuto un sacco per venire in contro alle mie esigenze.
  13. [RITROVATA!] Segnalo, per conto di un amico, il furto della bici della foto. E' una bici a contropedale e gli è stata sottratta circa due settimane fa (metto l'annuncio ora perché ho appena appreso la notizia) a Torino. Come da foto, è verniciata di verde pistacchio, ha pedali e sella arancioni, copertoni verde scuro su alto profilo bianche e piega corsa. Nel caso in cui l'avvistaste o l'aveste avvistata, oltre alla solita raccomandazione di bloccarla se possibile, vi chiederei di contattarmi in mp al più presto o, ancor meglio, di contattare direttamente lui: [...] Ha già sporto denuncia.
  14. Dopo una lunga lavorata per accontentare tutte le richieste di mia moglie, ecco accontentata anche lei. Dopo aver finito la mia, avevo scritto che sarebbe stata la prima ed ultima, ed invece ecco qui. Per esigenze fisiche e pratiche (dovremo montare un portapacchi con borse perchè la usa tutti i giorni per andare a lavorare (10 km circa)) ho scelto di montarla con contropedale perchè fissa era troppo impegnativa: telaio corsa chesini riverniciato in grigio cerchi no logo montati da Montalbetti con mozzo velosteel e anche stem guarnitura originale Chesini (era una doppia) e serie sterzo segnato Chesini movimento centrale economico Vp e che fatica per fare la lineacatena con un mozzo contropedale sella Blb, manopole non ricordo, reggisella economico acquistati in un sito tedesco manubrio economico nologo in alluminio, freno miche, pedali vp leggeri, gomme duro fixie Dalla foto sembra molto viola, in realtà il colore è più porpora/ciclamino
  15. The Duke of Aries (presentazione)

    Mi son detto, basta con le bici da pista (seeeeeh, fidati). No, semplicemente volevo costruire una bici per mio padre. Si, noi della cumpa dello scasso fisto abbiamo superato il livello del hipster-saiyan quindi le cose ce le facciamo da noi partendo da zero. Fossi stato Scienza avrei imposto le mani su qualche aborto e l'avrei trasformato in un Colnago Arabesque. Ma siccome non sono il divino, ho dovuto fare quasi tutto da me, col provvido aiuto di @Fresh420, infaticabile biciclettaio del popolino della bassa. Ne approfitto per ringraziarlo ancora dello splendido lavoro: grazie, Andrea. Durante questi mesi, io ho imparato una vagonata di cose soprattutto sulle bici che hanno più di 8 pezzi e siamo diventati pure ottimi amici nonché membri dell'esclusivo club dell'uncinetto Deltanove in cui parliamo male di tutto FF. Non potevo snaturarmi, due freni sono comunque troppi e, suo malgrado, mio padre dovrà adattarsi al contropedale. Ecco Duke of Aries, che da domani solcherà l'asfalto della Valle del Sarno con il buon Don Michele in sella. Il telaio proviene da un pollaio (vero) ed era solo molto sporco: naturalissimo effetto vintage, cromature ancora perfette (tranne che sulla testa della forca), sano come un pesce. Me ne sono innamorato subito. Rifinito con cura, dipinto a mano, stemma Aries in ottone dipinto anch'esso a mano, fori per passacavi. Veramente pregio anni '60 fatto telaio sportivo. Ho preso un po' di pezzi in giro, soprattutto dall'officina Deltanove :D quello spettacolo di parafanghi sono stati realizzati dall'amico di Fresh, un pro della lavorazione del legno. Non si direbbe, ma in questa bici c'è anche un pezzo di @PELT, che ringrazio per la catena e la crostata non mangiata :) ecco alcune foto: Se avete domande sui componenti, fate pure. Non è un pornopista, quindi sappiamo tutti che non ve la inculerete manco di striscio. Ciao risp su mio o trillo su msn.
  16. Ragazzi ho smontato una guarnitura Silstar da un ammasso di ruggine che in gioventù era di mio suocero. La guarnitura è identica a questa, solo molto più sporca Da quel che ho capito dovrebbe essere una guarnitura economica giapponese, di prima che il marchio cominciasse a costruire canne da pesca. Quindi ecco le domande: _Monta su perno ISO o JIS? _Il ragno mi sembra attaccato a pressione alla pedivella (foto anche del retro applena la pulisco), secondo voi può essere usato su una contropedale? Grazie in anticipo per le risposte! P.S.: Non abbiate paura, non passo al contropedale, la bici su cui andrà è una vecchia mtb diventata contropedale che uso per fare la spesa ;)
  17. CIAO sono nuovo Questo è un lavoro che ho fatto con un mio amico . Il risultato è quello di un telaio non verniciato ma rivestito dandogli Un effetto MATERICO, RUVIDO . Cosa ne pensate ? è una buona idea? Volevo il vostro parere e le vostre critiche
  18. Ma se..

    Ma se monto un mozzo contropedale su un cerchio hplusson, e mi vedete in giro per Milano, rischio di essere picchiato?
  19. Cos'ha di così mostruosamente negativo? Intendo tecnicamente, esteticamente e filosoficamente. Leggendo come lo aggredite mi avete messo curiosità.
  20. ciao ho una ruota contropedale e devo cambiare il pignone, come faccio a smontarlo dal mozzo, che attrezzi mi servono eventualmente per smontare e poi rimontare l'altro?
  21. Olmo azzurra anni 80

    Vi presento una delle mie bici, la contropedale azzurra, che ho assemblato riportando in vita un vecchio telaio buttato in cantina da vent anni. telaio e forcella corsa Olmo primi anni 80 serie sterzo Olmo originale sella brooks B17 Narrow piega manubrio 3ttt competizione attacco manubrio 3ttt leve cambio Campagnolo ruote Gipiemme A40 mozzo anteriore Miche mozzo posteriore contropedale guarnitura Sturmey-Archer 48T pedali union corsa anni 80 catena KMC
  22. rubata a modena tra sabato 3 agosto e lunedi' 5 agosto una contropedale taglia forte di un amico.. sara' un 59/ 60 quadro.. manopole in spago / corda arrotolate, tappi in sughero, colore nero, copertoncini michelin dynamic con spalla marrone, sella simil pelle con grosse molle dietro. ah aveva anche un campanello della stazione delle biciclette con mini manopola di quelli che se 'freni' suona le campane come don camillo sotto metanfetamina... custodita in giardino privato ( si' lo so.. ) non chiusa solo quei due giorni li'.. ciao.. denuncia domani, annuncio rubbici stasera o domani mattina... doveste vederla dalle vostre contattatemi al numero 3498782749, rispondo al nome di ponz, formerly known as the revolutionary known as el subcomandante ponz. noi si tiene botta, se la vedete si danno pure le botte... grazie a tutti per la collaborazione
  23. Ciao a tutti ragazzi, premetto che sto in trattative per prendere la fissa qui sul mercatino, vorrei chiedere qualcosa riguardo lo "stile" cruiser; voglio dire/chiedere se una bici come questa http://www.bcycles.it/955-thickbox_leostor/Malibu-DeLuxe-Blu-3-marce.jpg Possa essere utilizzata come bici da passeggio con la donna su brevi tragitti e (portapacchi) per farci due spese tipo forneria/supermercato/fruttivendolo e cose di questo genere. Non sto guardando il prezzo al momento che si aggira tra i 300 e 400€, vorrei solo sapere se per un utilizzo blando possa essere considerata adatta allo scopo Grazie mille anticipatamente e come da titolo mi aspetto qualche insulto (penso) :D
  24. Ciao RegaZ mi sono da poco iscritto al forum XKE' il blu è il mio colore preferito. allora mi piace lintestazione che rispecchia il colore del mio portafoglio in pelle blu di Italian Independent. Poi su Facebook si dice che Fixiforum quest'anno tira, e voglio farmi le tipe in riviera quest'anno (abbona) con i vostri tweetconsigli! *^^^^^* Allora YO veniamo al dunque, visto che voi andate con la fixi in giro per le città e saltate i marciapiedi e schivate gli autobus e frenate con la gomma dietro come in tokio drift (il mio film preferito con vin diesel/dovevano chiamarlo vin benzina che sa di potenza), sapeste benissimo indicarmi quale suv comprarmi. Io ci devo andare al Famila a 50 metri da casa mia, all'APE con i Friends (ovviamente cio il porta bici e ci carico la mia Cinelli Wysyvwigggdjs ho come si chiama contropedale {{{{regalo di per aver passato la terza media, no la birra HA HA HA HA}}}}}}) e poi ci voglio mettere un impianto serio che a gennaio voglio abbassare i finestrini e mettere Gigi a tutto volume. A me mi piace. / / ç - Ho visto un modello 4 cilindri turbo, ovviamente benzina, tanto è pieno di pompe di benzina, io vado alla Esso, anche se mi piace il simbolo del cane con tanti cazzi. Subaru benzina color bandiera italiana voglio le gomme azzurre come la nazionale. costo = €€€€€ ° - Ma però non mi dispiace il modello Bmw V8 benzina turbo compressore, che puoi metterci l'alettone e l'IMAC da 27 nei poggiatesta. Un amico di mio cugino dice che si può sgummare col bagnato. Rosa shock con le scritte del mio nome in nero sulla fiancata. = ££££££ § - Oppure faccio la figata e mi prendo il Toyota V10 con i sedili in pelle di coguaro, cerchi 26 pieni (si così se buchi ne hai 25, poi 24, poi 23 eccc,,,,) che poi le domeniche a targhe alterno vado al fiume e scavo i fossi con le Bridgestone Potenza (che figata di nome) = $$$$$$$$ Sono pronti ai vostri consigli, ma no insulti perché lo zio del moroso della mia fidanzata è capo dei giudici di Chioggia e vi querelo tutti. Perchè non parlate mai di SUW? cazzo serve la sezione Novelli. Cambia con foto del mio 4x4!!! N.B.: non mi consigliate SUW sotto i 4,8 metri perchè sotto casa mia ce la pista ciclabile e 4 parcheggi per disabili. Quindi so dove parcheggiarla che il garage l'ho venduto per comprarmi la iacuzzi (si scrive così o è giapponese?] P.S.: cosa che sono i moderatori? voglio anchio l scritta rossa o verde! cosa si fa per diventare moderatori? P.P.S: non riesco a vendere sul mercatino, io provo a schiacciare nuova discussione ma non funziona quindi vendo telaio appensa sfornato dal forno del tubista, ho visto che la fatto sotto i miei occhi secondo la tradizione del ferro lavorato a mano. Costo 1000 euro. lo appena montato per venderlo qui grazie nel forum di bici. no cavi, cambio shemale! Quelle leve sono il NOS sui pedali cerano due cose nere che appesantivano la bici ora le ho tolte che vai più veloce! Contattami 333 3333333 mail [email protected]
  25. Ciao a tutti ragazzi!! Sono nuovo del forum, quindi se ho sbagliato sezione spostate pure :D Arrivando subito al punto, vorrei costruirmi una bici in stile scatto fisso, ma con la ruota libera (flip flop sarebbe l'ideale)..qualcuno potrebbe gentilmente consigliarmi come fare? materiali da reperire, etc? se avete anche siti online dove poter comprare tutte le varie componenti postatemeli pure Vorrei sottolineare che il telaio già ce l'ho, è quello di una vecchia bici che avevo a casa, una bici classica da città che avevano, penso, tutti i nostri nonni, tutto ciò che mi manca è il resto.. non vorrei nemmeno spenderci tantissimo, quindi non consigliatemi oggetti o pezzi stracostosi. Grazie mille in anticipo e se avete domande che possano permettervi di aiutarmi al meglio chiedete pure! :D :D