Search the Community

Showing results for tags 'legno'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Fixed gear
    • Discussioni generali
    • Gallery
    • Eventi
    • Video e foto
    • Bici rubate e sistemi di sicurezza
  • Reparto tecnico
    • Consigli tecnici
    • Telai homemade, artigianato ciclistico e DIY
    • Novelli e wannabe fixed
    • Glossario della fissa
    • Recensioni e test
  • Discipline
    • Pista, velocità e allenamento
    • CX e gravel
    • Hill bombing e salite in fissa
    • Ciclismo eroico
    • Commuting e cicloturismo
    • Tricks
    • Bike polo
  • All around
    • Locals
    • Estero
  • Mercatino
    • Vendo
    • Cerco
    • Regalo
  • Off topic
    • Caffetteria
    • Presentazioni
    • Aiuti e segnalazione bug

Calendars

  • Calendario eventi
  • Criterium
  • CX / Gravel

Found 25 results

  1. Telaio Bianchi originale taglia 54 (completo Di forcella, purtroppo il numero di serie é stato rimosso, ma a prova Resta il logo bianchi inciso in testa e visible) lavorazione artigianale, la scocca é rivestita Di un Bel Noce Nazionale e il tutto, Metallo e legno, é stato trattato e rimesso a nuovo per l'utilizzo quotidiano, possible convertire a scatto fisso!
  2. Hickory 1892

    Così come quella richiamata in questo post... ...le biciclette di Elliott Hickory erano sorprendenti per le soluzioni avveniristiche. Guardate questa del 1892: http://bicycletimesmag.com/vintage-velo-1892-elliot-hickory/
  3. Ciao! Intendo montare sulle mie miche pistard dei copertoncini adatti per la pista... adesso monta delle ruote aksium che peró sono state usate urban... avete qualche consiglio o esperienza quali copertoncini vadano bene per la pista? Non vorrei andare a spendere troppo, sí lo so, ma sto slogan lo metto anch io... e poi mi chiedo, non posso semplicemente montarne dei copertoncini normali se vado cmq sempre a tutta?? Grazie!!!
  4. vi segnalo questa cosetta succosa, 24h in pista in svizzera, squadre da 5 e menare... piace? Contachilometri "di squadra", ogni componente ha il supporto + magnete, il computerino (singolo per squadra) viene passato come testimone.Vince chi fa più km. http://www.velodromesuisse.ch/fr/assets/site/media/01_news/Anmeldung 24 h Rennen 2015.pdf
  5. belle le bici senza parafanghi, eh, però quando piove... mi è venuta la malsana idea di fare dei parafanghi di legno per la mia passeggiona contropedale e il risultato secondo me non è niente male. sostanzialmente è andata così: sono andato in un magazzino di falegnameria qui a milano (io & il legno, zona città studi) illustrando il mio progetto e il tizio mi ha consigliato una lista di ramino larga 5 cm. presa. dopodichè l'ho tagliata in due pezzi e messa in ammollo in acqua per un paio di giorni, grazie a un tubo di plastica, quelli porta cavi per intendersi, debitamente sigillato e gentilmente "offerto" da un cantiere edile nei dintorni... dopodichè sono passato alla piegatura su un cerchio da 26" bello resistente, coi raggi stile pali della luce, con l'ausilio di apposita cinghia (vedasi foto) dopo un altro paio di giorni, una volta ben asciugati, li ho "liberati" e magicamente hanno tenuto la forma e andavano perfettamente sulle mie ruote da 28", considerando che un po' il legno si lascia andare poi li ho lavorati, levigati e sagomati dove era necessario per farli stare nel telaio,sostanzialmente tra gli steli della forcella e in fondo al carro post. ho recuperato e segato quattro bracci per parafanghi in metallo (da doppi li ho resi singoli), forato il legno in corrispondenza degli attacchi sul telaio e aggiunto uno spessore per fissare i bracci posteriori e anteriori, adattando dei supporti in metallo per parafanghi normali, in modo che, dall'esterno, fossero "puliti". et voilà il risultato. ovviamente li ho puliti e dato due mani di impregnante/impermeabilizzante trasparente già testati sotto l'acqua, paiono funzionare a dovere. in effetti "sparano" un po' in fuori nelle parti finali. probabilmente quello anteriore lo accorcerò that's it. come al solito ringraziamenti vanno alla ciclofficina dell'isola e soprattutto ai vicini della falegnameria bricheco (senza la quale non avrei nemmeno iniziato a pensarci). costo totale effettivo: 8 € per la lista di ramino. il resto, lavoro e pezzi di recupero cheers
  6. Empire contropedale

    Dopo la Gentleman QUI TUTTE LE FOTO da una vecchia Torpado balloncino ho tirato fuori una bella contropedale... sempre con i miei accessori in legno Old Bici. Qui alcune foto : PRIMA E DOPO
  7. sella wooddle - culo di legno

    dice che è da pista, mah.. http://urbancycling.it/17064-wooddle-by-roberto-lombardi/
  8. Lavori di casa: consigli

    Devo fare manutenzione per 2 cose, mai fatto in vita mia. Ho chiesto consiglio agli amici, ma come m'hanno detto loro lo trovavo da solo su graziearcazzo.com [cit. http://www.zerocalcare.it/] Praticamente devo: 1. verniciare la ringhiera 2. rimediare ai danni dell'inverno su un tavolo di legno. Mi serve la carta vetrata [ho la 180, forse è troppo?], poi vernice per la ringhiera e impregnante per il tavolo. Va bene così? Consigli sui marchi?
  9. Parlo di questa bici. Non vedo freni, quindi credo che sia una fissa [Freno a pedale, chiedo perdonissimo]. 800 euro mi pare un prezzo onesto. Comunque non al prenderei mai.
  10. cerchi in legno

    che ne pensate dei cerchi in legno?
  11. ww.pandabicycles.com/shop/the-one/ la conoscevate?
  12. Salve a tutti, vorrei avere dei consigli su che tobolari usare su una pista in legno coperta (montichiari)! se possono andare bene dei tubolari da strada o bisogna usare solo tubolari da pista! Grazie mille!
  13. IL MANUBRIO IN LEGNO FINALMENTE PER TE CICLISTA PASSIVO DI AMBO I SESSI O ANCHE UN PO' INDECISO: BELLO DURO COMODO ECOLOGICO STILOSO VIBRANTE E SOPRATTUTTO FATTO A MANO PER IL TUO ANO! Per maggiori informazioni: www.facebook.com/MANUBRIDELCAZZO Realizziamo Manubri in Legno personalizzabili in ogni dettaglio in base alle vostre esigenze e alle vostre preferenze anatomiche. Il legno utilizzato è il faggio oppure il mogano, e offriamo comodi rivestimenti in lattice usa e getta affinchè possiate godere a pieno del nostro prodotto. Diametro disponibile: 2.54 cm ai 10 cm per i più golosi!!! Lunghezze disponibili: dai 23cm del modello Siffredi ai oppure 32 cm del Modello Holmes Disponibilità anima interna in acciaio con un cuore tenero di ripieno alla crema. Per maggiori informazioni: www.facebook.com/Manubrianali Personalizzazioni disponibili: - Chinese razor - Black bamboo - Durex - Baguette - Frabike - MCC - Grafiche a vostra scelta. MOLTI CI AMANO MOLTI CI ODIANO 'STI CAZZI! L'IMPORTANTE E' DIFFONDERE LA CULTURA DEL CAZZO IN LEGNO, PENSATO, STUDIATO E REALIZZATO INTERAMENTE A MANO E TESTATO DAI NOSTRI ESPERTI DEL SETTORE!!! Per maggiori informazioni: www.facebook.com/CIABALOVESSPAMMING
  14. FixWood LA LEGNOSA

    Ciao a tutti, sono iscritto da un bel po', sono stato poco presente coi commenti nei post altrui, ma mi son guardato mooolti dei vostri capolavori... ora tocca a me, anche se dopo un anno di utilizzo la vernice non è al top, saltata in diversi punti dalla piega e qualche graffio sul telaio. Non sono stato a guardare i componenti superfighi, costosi o qualitativamente eccellenti, tanto erano tutti da sacrificare con la verniciatura (una prova andata bene), verniciato Home Made, per quanto riguarda il telaio e le ruote e tutti i pezzi che hanno l'effetto legono, sono stati verniciati a mano.......a pennello, le ultime foto sono del telaio finito, ma senza trasparente opaco. Telaiaccio: cinese da 1.000.000 kg Pipa: Economica 60mm Piega: Economica Guarnitura: Sturmey Archer Ruote: Cerchi del caiser su mozzi joytech Sella: San Marco Regal scamosciata con borchie ramate Reggisella: Selcof Pedali: VP Gabbiette: BLB Cinghiette: doppie forse VP Catena: nemmeno tanto economica Colorata e riverniciata Serie Sterzo: Economica Movimento Centrale: Non ricordo Nastratura: Artigianale fatta con 4 corde intrecciate bicolore Scusate le foto di repertorio, non dovevano essere queste, ma ora è rovinata per fotografarla nel dettaglio (pur rimanendo bella ai miei occhi) Sparate pure... . Per chiudere i fori sul legno cosa c'è di meglio dei chiodi? di seguito il link del video della parziale "nastratura" anche per chi non ha FB https://www.facebook.com/photo.php?v=135568416589629&l=312204037202325557
  15. Moto urban pedal

    Mi hanno incuriosito questi pedali; ve li segnalo, così per conoscenza. Costano uno stonfo, sarebbero però da provare. L'idea dei pedali in legno è cosa nota, questi danno l'idea di essere molto comodi. Baci a tutt.;-) http://www.motobicycles.com/home-en.html
  16. The WOOD.b

    Avete visto cosa si sono inventati i geni di BSG ? http://www.dailymail.co.uk/news/article-2348654/Wood-believe-The-vintage-bike-seven-different-types-tree.html
  17. Manubri in legno 4 fixed bike

    Ciao a tutti, magari questo non è neanche il posto appropriato, non me ne vogliate e non odiatemi soprattutto! Molti di voi apprezzeranno altri invece snobberano, altri ancora li criticheranno, non importa. Produciamo manubri in legno per ogni tipo di bicicletta, tutto pensato, creato a mano e soprattutto tutto come vuole il cliente. Effettuiamo infinite personalizzazioni, tutte rigorosamente artigianali con pirografo (incisione a caldo del legno) oppure pennello. Se magari vi interessa o anche per dare uno sguardo vi allego la nostra pagina facebook, non abbiamo molte pretese ma fin ad ora abbiamo stretto collaborazioni con Stati Uniti e Canada. Purtoppo in Italia la cultura dello scatto fisso è poco matura ma con passione e sudore forse anche un giorno arriverà come si deve anche qui in Italia. La nostra pagina facebook dove troverete tutti i dettagli e sopratutto le foto è: www.facebook.com/ManubriCapone Grazie e scusate se vi ho fatto perdere un pò del vostro tempo! Vi allego qui qualche esempio, grazie ancora! A presto!
  18. Un Saluto a tutti i Fissati

    Buongiorno a tutti! Mi presento, sono Lo Zio Merlo direttamente dal profondo della Lomellina di risaie, zanzare e posti fantastici... E' la mia prima volta in un forum di bici a scatto fisso, anche se non ho ancora una fixed! Nasco come appassionato di motociclette e motori in generale, ma dopo un viaggio a Londra e a Dublino ho iniziato a guardare con molto più interesse anche le bici... Quelle semplici però, senza fronzoli. O quelle un pò più vecchiotte, con qualche segno del tempo e tenti chilometri alle spalle. E' così che ho provato anche a costruirmi la mia prima bici, partendo da un telaio bianchi MTB che avevo in giardino a far la ruggine. Si lo so, è quasi un sacrilegio, ma mi sembrava sprecati li sotto una catatsta di legno. La mia bici dicevo, si chiama "Tìsin", come il fiume ormai non più tanto azzurro della mia città. Come dicevo è un telaio MTB Bianchi da 26" con cerchi anchessi da 26" con pneumatici vintage. Li ho scelti preché spesso percorro sentieri sterrati e volevo mantenere un pò di confort. Una bella sellona molleggiata e per finire un manubrio di legno fatto da me medesimo. Volevo qualcosa di un pò fuori dal coro insomma.... Come dicevo non è propriamente una fissa perché ho montato un mozzo a contropedale, ma arriverà presto anche la fissa! E in più ho anche una vecchia Mairani da corsa, stupenda e veloce... Via allego qualche foto della mia Tìsin, sperando che vi piaccia... Ciao!
  19. Cerchi in legno

    Scusatemi, se prendo dei cerchi in legno dove sono montati dei tubolari, per mettere dei copertoncini devo cambiare x forza tutto il cerchio? Grazie.
  20. Pedali vintage in legno

    Ieri ho fatto questi: http://www.nicolabrunelli.com/gallery/Default.aspx?dir=OLD_BIKES/Fornaio/pedali_in_legno vi piacciono??
  21. bici in legno?

    Telai biciclette in legno. Che ne dite? Happy Saint Patrick's
  22. manubrio in legno.

    Ciao a tutti, ho un nuovo progetto per una bici stile classico! Vorrei concluderlo con un bel manubrio in legno ma, dando un'occhiata in giro, ci sono dei prezzi folli. Qualcuno di voi mi sa dire dove se ne possono trovare a prezzi ragionevoli? Costruirlo mi sembra improbabile, visto che per piegare il legno e mi serve il vapore (tanto....troppo) o devo incollare delle piccole listarelle ricurve e poi modellarlo!! attendo notizie
  23. Le mie due passeggione

    Vi presento le mie due passeggione, una mia e una di mia moglie! Quella da donna era una Bianchi Sport 26 anni '60 (bianca era originariamente) di mia zia che non usava più, mentre quella da uomo è un telaio nuovo mai montato NOS. Le bici sono fatte interamente da me in due copie identiche per quanto riguarda i componenti (a parte i manubri e Selle) Cerchi e manubri Officine Milani Mozzo anteriore Campagnolo Record Mozzo post. Contropedale Torpedo NOS 18 d. 3/32 Pipa RMS lucidata SS Suntour Guarnitura MTB Suntur modificata con anello Catena Grigia 3/32 antiruggine Reggisella Campagnolo Triomphe Movimento Miche competition Grazie al Ghido per le foto.
  24. Apro il post giusto a fini di gestione delle (eventuali, ma spero di sì) macchinate che partiranno da sotto la mole alla volta del sacro tempio ovale. fiato alle trombe. Io andrò quasi sicuro, ma non so se con "tuta mia familia" oppure da singolone... nel secondo caso nella mia macchina ci si sta comodi in tre più tre bici (e more-or-less l'autostrada è gratis...)
  25. Sapete darmi qualche consiglio riguardo la scelta tra cerchi CB Italia e Ghisallo? La differenza di prezzo vale la differenza di prestazioni, tenendo conto che li userei prevalentemente per andarci in giro e meno per andare in pista? Aggiungo una domanda un po' OT: i raggi saldati quanto vanno a influire sullo stress che i cerchi (e il mio culo) possono subire in un utilizzo su strada?