Search the Community

Showing results for tags 'single speed'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Fixed gear
    • Discussioni generali
    • Gallery
    • Eventi
    • Video e foto
    • Bici rubate e sistemi di sicurezza
  • Reparto tecnico
    • Consigli tecnici
    • Telai homemade, artigianato ciclistico e DIY
    • Novelli e wannabe fixed
    • Glossario della fissa
    • Recensioni e test
  • Discipline
    • Pista, velocità e allenamento
    • CX e gravel
    • Hill bombing e salite in fissa
    • Ciclismo eroico
    • Commuting e cicloturismo
    • Tricks
    • Bike polo
  • All around
    • Locals
    • Estero
  • Mercatino
    • Vendo
    • Cerco
    • Regalo
  • Off topic
    • Caffetteria
    • Presentazioni
    • Aiuti e segnalazione bug

Calendars

  • Calendario eventi
  • Criterium
  • CX / Gravel

Found 61 results

  1. TROVATO Riser per S.S.

    Ragazzi Cerco riser,flat ... Magari con leve comprese, mi serve per la mia s.s. ,ci voglio stare maggiormente comodo No Money, scambio con pedali con cinghiette Selle Pedali Shimano Abbigliamento vario. Buona giornata a tutti
  2. TROVATO Mtb single speed

    CDT cerco mtb 29"single speed poca spesa tanta resa. Se interessati scambio con gravel raleigh maverick elite
  3. SSIT 2019

    https://www.fixedforum.it/forum/topic/94573-ssit19/
  4. Cosa*: Bici intera Tipologia: singol speedMarca: Magni Modello: TheSnatch Taglia / misura: 54.5 x 56 Dettagli tecnici: Stato*: usataSegni di usura o segni particolari *: in telaio ne ha parecchi, ma va tranquillamente Smembro: te la pruzzi com'èPrezzo*: 100 Costo e tipologia spedizione*: 20 euro in tutta italia Precedenza*: lo scambio con i componenti di cui sotto, ritiro a mano, primo codaIn vendita su altri canali*: sì, ovunque ad un pò di più Vendi bici con telaio magni anni 70, probabilmente Columbus SL, forcellini campagnolo, telaio+forcella=2560g. il telaio è molto vissuto ma solido, dritto, no ruggine, no botte. Senza che dico che la bici si porta che è una meraviglia, è stata compagna fedele, comodissima e cavolate varie....avevo questo telaio, avevo un bel pò di componenti da dar via, quindi ho montato tutto per avere meno sbattimento a fare post di vendita...quello che vi posso garantire è che tutti i componenti possono essere ancora usati tranquillamente, tutti i grassi sono stati rifatti, ad eccezione dei pedali perchè vanno bene, quindi la bici meccanicamente è ok, l'ho provata per un breve giro e non ho notato cose che non vanno. Chiedo 100 euro per tutto, spedizione 20 euro Scambio con guarna omas, ruote su mozzi c record, pedali chorus + eventuali conguagli pecunei da valutare
  5. Ciao a tutti! ci siamo iscritti al forum per segnalare ahimè il furto di due bici, avvenuto nella notte tra martedì 13 e mercoledì 14 marzo. Posto qui i dettagli delle 2 bici: 1) BICI SINGLE SPEED GRIGIA, assemblata artigianalmente Telaio misura 56 in acciaio Columbus Cromor colore grigio, freni Campagnolo Skeleton Chorus, guarnitura Miche 49 denti, sellino San Marco Aspide: 2) KONA ROVE AL colore ARANCIONE con portapacchi Misura M/L (54 cm) Gruppo Shimano Claris Freni a disco Hayes CX Comp Guarnitura FSA Compact Gear Rubata assieme alle borse Ortlieb che monta, che si vedono nella foto.. Se qualcuno ha qualsiasi consiglio su come muoverci.. sono davvero ben accetti! Grazie, Silvia
  6. ACT 420 rulez

    Ciao ragazzi, mi chiamo Valerio e son di Torino, lunga vita ad act420! :D
  7. Cancello lowcost

    Ciao vi presento la fissa/monomarcia che uso attualmente, ho avuto anche di meno peggio e diciamo che è provvisoria penso di farne una un pelo meglio su base aventon cordoba vecchio modello o breda. Comunque funziona bene. Telaio: Recupero da Bebikes (si la unieuro special) portato a nudo e riverniciato + trasparente Guarnitura: Stronglight SL 48 denti recupero dalla mia bici precedente Ruote: Assemblate mozzi joytech 18/18 flip flop Reggisella: Recupero da Bebikes Manubrio: Recupero da Bebikes, uso anche un riser in acciao o uno a farfalla in alluminio Attacco: Recupero da Bebikes Sella: ignota MC Shimano BSA nuovo Gommata Continental SportContact II 28C Ho anche un altro "muletto" 44/16 ma è abbastanza impresentabile
  8. Saluti e consiglio SSCX

    Ciao a tutti, Fissati! Mi chiamo Marco, sono di Padova e pur provenendo dal mondo della BDC e del trail running da un po' di tempo mi sono appassionato all'universo fixed e singlespeed: uso già quotidianamente una SS pieghevole per gli spostamenti casa-stazione-lavoro, e sto racimolando da un po' di tempo varie componenti per realizzare, in futuro, una bella fissa (o almeno spero!). Al momento, però, sto cercando di realizzare un altro progetto: sistemare una vecchia bici da ciclocross in modo da poterla utilizzare in qualche garetta, ovviamente non prima di averla convertita in SS. Si tratta di una Morbiato con telaio su misura di fine anni Ottanta, con freni cantilever e manubrio flat: due caratteristiche che, se possibile, vorrei mantenere. Vi allego una foto. Che ne pensate? Ogni consiglio (anche su nuove componenti o copertoni) è ben accetto!
  9. Ciao a tutti! Dopo una corte sfrenata durata anni, sono riuscito a farmi regalare da un amico di famiglia una vecchia Bianchi da corsa anni 70 (credo), ereditata a sua volta da un tizio che svuotava il garage ignaro del gioiellino che si ritrovava. La bici si presentava cosi': Senza ruote, pinze dei freni inutilizzabili, catena, cambio e pacco pignoni arrugginiti. Inizialmente il progetto prevedeva un restauro per l'Eroica, solo che al momento non potevo permettermi una spesa cosi' onerosa e ho deciso quindi di riadattarla a Single Speed cercando di mantenere il piu' possibile i componenti originali. Ora si presenta cosi': La pipa e' quella originale, cosi' come il tubo reggisella e la sella stessa (anche se voglio cambiarla e metterci una Brooks con le molle). Originali le morse dei freni, erano messe male, annerite dallo sporco e dal grasso. Le ruote le ho prese in prestito dalla sorellina fissa, sono delle Campagnolo da 26'', ho solo cambiato il mozzo (un 18 denti economico di Decathlon), guarnitura e pedivelle Gimondi. Pedali, anche questi presi dalla "sorella" che cambiero' perché concepiti per una bici da pista, manubrio economico di Nencini Sport e leve freni addizionali anche queste economiche comprate su Dafne Fixed. Mi resta il dubbio se lasciare il telaio cosi' com'e', cioe' sporco, incrostato e in parte arrugginito (e qui chiedo consigli a voi), oppure se pulirlo piu' a fondo rischiando pero' di perdere quelll'effetto "ignorante" da bici d'epoca. In questo senso, se volessi cercare di pulirlo meglio, chiedo lumi su come farlo e che prodotti usare. Ho usato un pennellino imbevuto di gasolio ma non e' servito molto, gli ha tolto solo la patina di polvere ma lo sporco incrostato non c'e' stato verso di toglierlo. Accetto consigli, critiche e commenti di ogni tipo
  10. Si trovano corone compatibili 1v. con giro bulloni da 110mm.? ho provato a cercare su internet ma non trovo niente.
  11. Pina da palo

    Ciao a tutti, vista l'esigenza di una bici per spostarmi in città a Firenze, ma capace anche di coprire la distanza che mi porta la mattina a lavoro (36km A+R), ho montato con tutti i pezzi che avevo in avanzo un telaio preso a prezzo ridicolo ma che mi è piaciuto subito appena visto! Non è proprio la mia misura, è 57 orizzontale e 55 verticale, un paio di cm in più dei telai che uso solitamente. Telaio: Pinarello credo prince ma non ne sono sicuro. Forca: Pinarello in carbonioReggisella: Shimano 600 da 27.2Sella: San Marco ZoncolanDistanziali Stem: MSC alluminio Stem: Deda zero1 90mmPiega: Deda zero1Nastro: Gruppo completo: Shimano dura ace 7400con tendicatena shimano e distanziali per single speed Point con pignone 16t e corona Surly da 48Ruote: Shimano dura ace 7400 con cerchi Mavic Copertoni: Michelin endurance pro 4 I pedali sono provvisori, la bici è molto rigida ma si pedala molto bene. Non è montata al top, non è della mia misura ma a me piace il risultato finale. La sella è un divano, l'ho comprata leggendo i commenti positivi trovati qui sul forum.
  12. Mtb 90 in single speed

    Ciao a tutti. Mi sono appena iscritto e presentato sul forum, ma vi seguo già da un po' di tempo. Le mie poche conoscenze le ho acquisite anche grazie a voi e prima di lanciarmi nel mondo delle fisse, volevo fare una prova di conversione in single speed della mia mtb scassona anni 90 per girare in città e abituarmi ad un solo rapporto. Questa conversione mi aiuterebbe anche a farmi le ossa nello smontare e rimontare parti importanti di una bici (trasmissione sopratutto in cui non ho molta esperienza). A questo punto vi illustro la mia situazione: sto piano piano risistemando la mia vecchia mtb da supermercato in acciaio rigida per renderla funzionale in città ma sempre da palo quindi a costi contenuti. Ho cambiato i copertoni con dei kenda k-rad da 2.3, con tassellatura stile bmx (ottimi per la città a mio avviso). L'ho riverniciata con smalto per cancelli (tipo fernovus), in nero grafite dandolo direttamente sulla ruggine e sembra tenere bene. Vorrei fare una sorta di urban assault bike e rendendomi conto che uso esclusivamente uno o a volte due rapporti su 18, volevo convertirla in single speed. Il pacco pignoni dovrebbe essere a filetto quindi basta sostituirlo con una ruota libera (sarei orientato su una 16T). All'anteriore volevo sostituire la guarnitura (tripla ofmega con corone saldate) con una monocorona specifica per singlespeed/fixed. Qui mi serve il vostro aiuto perchè non so che parametri devo guardare per scegliere la giusta guarnitura per il perno quadro che c'è sulla bike. Inoltre mettendo una ruota libera dietro riesco ad ottenere una linea catena decente senza ricampanare la ruota? Grazie a tutti e spero di non avere sbagliato sezione.
  13. TirannoCroSS II

    Sappiamo perché sei qui! Sei qui perché intuisci qualcosa che non riesci del tutto a spiegarti! E' tutta la vita che pensi che ci sia qualcosa nel mondo del ciclismo che non quadra! Non riesci a capire di che si tratta ma lo avverti ogni volta che smanetti in bici! E' questa sensazione, questo sgradevole sussurro di ferraglia in movimento, che ti ha portato qui! Tu sai di cosa stiamo parlando! Stiamo parlando del “cambio”! Ti interessa sapere di che si tratta? Che cos'è? Il “cambio” è il mondo ciclistico che ti è stato messo davanti agli occhi per nasconderti la verità! Quale verità? Che è meglio andare in mono! Molto meglio! Liberamente tratto dal film “The Matrix” Nome evento: TirannoCroSS II Dove: Rock Drop bike park, Villa Albrizzi Marini, Via Teresa Rubelli 1, San Zenone degli Ezzelini, Treviso - +39 329 16 54 875|[email protected] Data: 4 dicembre 2016 Orario di ritrovo: 09.00' Orario di partenza: 11.00' Tipo di evento: CX SS Tipo di bici: CX SS Costo iscrizione: € 8 (comprende ingresso giornaliero con assicurazione al bike park) Cosa portare: casco Mappa consigliata: no Link evento FB: https://www.facebook.com/events/1176781475752988/1176786785752457/?notif_t=feedback_reaction_generic&notif_id=1478898086864715
  14. Grande doppietta a Bassano! Al costo di una notte fuori, (ma anche no!) vi beccate due gironi!! Nel pomeriggio/sera di sabato 10 settembre CicloAzione propone la prima traversata della parte meridionale dell'Altopiano di Asiago dedicata alle bici da strada senza marce! Una ottima occasione per farsi na epica sgambata pomeridiana e poi scaricare il giorno dopo a "El Santo gravel"! Traversata dell'Altipiano in single speed, a ruota fissa o libera. Nome evento: MELTED ASIEGO Dove: Bassano d.G. Parco "Ragazzi del '99" Data: 10 settembre 2016 Orario di ritrovo: 14.30' Orario di partenza: 15.00' Tipo di evento:A-B-C alleycat Tipo di bici: Single Speed, fixed or free Costo iscrizione: gratuito Cosa portare: bici senza marce, TELEFONINO CHE FA FOTO, CHE SI COLLEGA AL WEB E CON 2 EURO DI TRAFFICO PER POTERLE INVIARE E GUADAGNARE COSÌ I BONUS TRACK! Mappa consigliata: nessuna, seguire le indicazioni stradali e le istruzioni CHE VI VERRANNO DATE A VOCE AL VIA! Link evento FB:https://www.facebook.com/events/1091729890914159/ Hashtag: cicloazione#
  15. Last minute per per tutti quelli che non sono in ferie! Little Strike Dolomites, BeerSupported Bike Trip! Dove: Piccole Dolomiti, Recoaro Terme Data: 6 Agosto 2016 Orario di ritrovo: Venerdì 5 Agosto 2016 ore 18 – 20 Piazzale Seggiovia Recoaro Terme Accoglienza e iscrizioni. Sabato 6 Agosto 2016 Ore 7 – 8 Accoglienza e iscrizioni in Piazzale Seggiovia a Recoaro Terme; ore 8.10′ Gita di gruppo per raggiungere contrada Busellati, il luogo della partenza, che sarà anche quello dell’arrivo. Ore 9.10′ ULTIME RACCOMANDAZIONI per un buon biketrip. Ore 9.15 circa: PARTENZA! Arrivo aperto dalle ore 18 di Sabato alle 18 di lunedì. Orario di partenza: 8.10, Piazzale seggiovia a Recoaro terme, VI. Tipo di evento: tipo una Alley ma di minimo 120 km e 5000 metri di dislivello in mezzo ai monti e alle colline delle Piccole Dolomiti! DA PROVARE IN FISSA O SINGLE SPEED PER LE MIGLIORI ALLUCINAZIONI! Tipo di bici: qualsiasi bici Costo iscrizione: offerta libera, il ricavato sarà utilizzato per la realizzazione di un ciclorifugio Cosa portare: casco e quello che vi sembra utile se pensate di metterci più di un giorno a completare la serie di Check (PROBABILE SE NON SIETE STRAMEGA ALLENATI); la cartina topografiCa 1.25000 ve la diamo noi assieme all'elenco dei check. Mappa consigliata: Ve la diamo noi! Link evento FB: https://www.facebook.com/events/668829006589823/ Hashtag: cicloazione#
  16. Salve a tutti, mi sapete dire dove posso trovare e SE si puo' trovare un telaietto economico dove posso adattare freni a disco oppure vbrakes o cantilever e dove poter alloggiare copertoni anche dai 28 in su max 35? acciaio direi. mi bastarebbe anche una cinesata per fami una bici da citta' ma vorrei farla cosi'...mi e' presa la smania! grazie
  17. Un saluto a tutti, faccio una piccola presentazione: sono Ferdi e da prima di trasferirmi (dalle Marche in Campania), andavo sempre in giro in bici. L'abitudine è passata poichè nel centro Italia la cultura per la bicicletta, così come le strade e le varie infrastrutture per favorirne l'utilizzo, sono molto migliori che nella provincia di Napoli, dove ad oggi risiedo. Ho letto diversi posts e seguo da un paio di medi questo bel forum, ma non sono riuscito a trovare una soluzione al mio quesito. Vorrei acquistare una bici leggera (scatto fisso con flip-flop o semplicemente single speed), agile nel traffico e comoda che sia fluida e diretta nella trasmissione pedale-ruota; senza fronzoli. La userei più o meno quotidianamente per raggiungere il mio lavoro (2 km) o per qualche altro servizio in città, ma non ho intenzione/tempo/conoscenze per assemblarla pezzo dopo pezzo, come la maggior parte qui consiglia! Per cui vi chiedo se potreste consigliarmi delle marche alle quali vedere, mantenendomi nell'ordine dei 300 euro; delle discrete biciclette di base, già fatte e pronte all'uso? Non intendo, in questo momento, farci trick di qualche genere o skiddarci, mi basta che abbia un movimento fluido e che non stanchi eccessivamente. Grazie e scusate per la poca precisione delle mie informazioni, Ferdi
  18. Prima bici: Stella Veneta

    Salve a tutti, voglio presentarvi la prima bici che ho costruito. Un amico mi ha regalato il telaio, e ho colto l'occasione per creare un mezzo diverso dalla MTB Atala che usavo prima, che trovo troppo troppo pesante. Il telaio è uno Stella Veneta da corsa, montato con delle ruote trovate in casa, una guarnitura di recupero (ho ancora il pacco pignoni da corsa al posteriore) e un solo freno. Il manubrio è un Ambrosio che mi è stato regalato, la sella è quella della MTB IMG-20150727-WA0014_zpsfyyteihp.jpeg Ho già comprato il pignone fisso, quindi ora mancano solo dei pedali con la gabbietta e posso montarla fissa, i primi 1500 km con montaggio single speed sono stati fantastici ma voglio una fissa! Spero vi piaccia, aspetto vostre critiche e commenti, buona giornata!
  19. La durata è quello che mi interessa, rispetto ad un pignone SS in acciaio quelli in alluminio sono molto meno longevi? Di quanto in kilo metri? merci
  20. ciao a tutti, sono nuovo del forum. Apro questo post perchè avrei bisogno di qualche testimonianza riguardo alla conversione di bici da corsa con forcellini verticali. Andando con ordine: ho una corsa bianchi in alluminio con forcellini verticali che desidererei singlespeddare (puó sembrare uno spreco ma ho rotto cambio posteriore e forcellino del cambio perchè mi sono finiti nella ruota, essendo regolati male; per questo preferirei non spendere altri soldi per cambiare pezzi che non mi servono dal momento che la uso solo in città). Ho trovato svariati post sulla conversione dei telai a forcellini verticali (e proverei con maglie di catene a mezze maglie). Non ho trovato peró sufficienti informazioni su due questioni che mi sembrano fondamentali: 1) dopo quanto la catena si allungherà (quindi dovró cambiarla) considerando che faccio in media 20 km al giorno a basse velocità. O meglio: voi che avete una fissa/single speed con forcellini verticali, come vi trovato rispetto alla catena? Riuscite a tenerla tesa per un pó? 2) un po da noob, ma: è così importante su una SINGLE SPEED che la catena sia perfettamente tesa (il famoso 1cm)? C'è effettivamente un grosso spreco di energia se è molle? grazie per l'aiuto! francesco
  21. Buonasera a tutti, mi rivolgo a voi in quanto seguo da spettatore da un pò questo forum, presumo che nessuno meglio di voi mi possa dare una mano in merito. Sono venuto in possesso di una vecchia bici con telaio Torpado, insieme alla bici sono rimaste: ruota anteriore, manubrio e guarnitura, tutto il posteriore non c'è. Ora dato che possiedo varie tipologie di bici volevo, per piacere, averne una che fosse SS e/o commutabile fixed. Per completare la bici dovrei prendere la ruota posteriore e quindi non potevo non chiedere a voi... Dato che la bici nasce con una guarnitura doppia e quindi prevedeva una cassetta, come posso trasformarla in ss/fixed ? Postmetto che vorrei spendere il meno possibile, ho un amico che si occupa di sabbiatura e verniciatura, però vorrei capire che ruota prendere, che catena e come regolarmi per allineare la catena visto che se prendo una ruota con flip flop ad esempio la posizione dei pignoni è fissa. (per il tensionamento della catena non ci sono problemi in quanto le forcelline sono orizzontali). A breve, dopo averla scesa, posterò anche le foto. Ma intanto cerco di farmi un'idea di spese e componentistica. Grazie mille!!!
  22. Salve sto cercando di trasformare una ruota posteriore bdc con corpetto shimano a 9v in single speed. Esistono dei Kit di trasformazione che tramite spessori permettono questa operazione. Tipo questo http://www.lastazionedellebiciclette.com/site/vendita/page/single-speed-set-point-bike L'unico inconveniente è che il pignone che fa parte di questo kit è solo per catene da 3/32" mentre io monto guarnitura e catena da 1/8". Secondo voi si può montare comunque? Alcuni mi dicono che il pignone da 3/32" riesce ad accoppiarsi con la catena da 1/8" Chiedo questo ovviamente per non dover sostituire Catena e Guarnitura con quella da 3/32" che risolverebbe definitivamente. Grazie
  23. TAGLIA DEL TELAIO

    Buon giorno a tutti, premetto che sono un principiante del settore, ho due belle bici, una full carbo cube mtb e una ful carbo sempre cube bdc, sono in fase di acquisto si una single speed, sto valutando una breda direttamente con la bredacicli, premetto che ho messo a budget circa 400 euro, quindi: Telaio anodizzato alu oro con forca in carbonio, quindi la base è questa: http://www.bredacicli.it/promozione/456/fixed-alluminio le ruote sono quelle della foto, consigli in merito? Manubrio sto valutando questo: https://o.btcdn.co/331/large/69972-2.jpg?1367952370 guarnitura per ora prowheel urban in nero sella velo vintage nera o meglio una sella montegrappa http://www.sardicicli.com/it/prodotti/?idp=1712&idc=32&ids=1, SE AVETE ALTRI CONSIGLI... SONO ACCETTATI A GO GO Una domanda è in base alla misura, mi dicono dalla breda che dovrebbe andare bene per me la tag52, io sono 171cm, il cavallo, misurato da me, quindi c.a. 77cm, e mi dicono che la sella svettare c.a. 16/18 cm, quindi vi chiedo, la tag è corretta 52 o meglio una 54? attendo vs moltissime risposte per poter arrivare a un buon risultato nel mio budget di 400 eurini
  24. Buongiorno a tutti , come consigliato dai più esperti nella discussione "mi dite la vostra" nella sezione novelli, inizio da totale inesperto in materia di restauro e componentistica biciclette, il rinnovamento della bici di mio padre Bianchi touring anni 60 . La decisione è quella di un passaggio a single-speed ( mi è stata sconsigliata la fixed mia idea originaria ) , e minimalizzazzione del telaio, tolta la fase di smontaggio che mi pare abbastanza semplice ( non mi occuperò io del rimontaggio ), vi sottopongo alcune domande riguardanti l'argomento restauro . Ho letto la guida molto interessante sul restauro cromature , ma volevo una vostra opinione dalle foto che vi posto, su che gravità dello stato del telaio sia la bici, e come fare per non rovinare le cromature. Oltre a questo vi pongo 2 ulteriori domane : Nella foto del manubrio-forca , come diamine si fa a dividerli? Nella catena non trovo la falsa maglia , perchè non c'è oppure perchè bisogna operare in altra maniera per aprirla ? Le parti frenanti come vanno restaurate ? Come ci arrivo ai mozzi per la lucidatura? Spero di essere stato abbastanza chiaro , perdonate la mia ignoranza in materia .
  25. New Monkey - CX Singlespeed

    Non trovo niente che mi piaccia o che piace al mio portafoglio per assemblare una CXSS. Quello che trovo non ha mai i forcellini funzionali alla SS. Ho trovato questo telaio "http://www.ebay.de/itm/Hochwertiger-Stegmaier-Trekking-Herren-Rahmen-Fahrrad-grun-Rh-55-cm-28-Alu-NEU/111489617470?_trksid=p2047675.c100005.m1851&_trkparms=aid%3D222007%26algo%3DSIC.MBE%26ao%3D1%26asc%3D20140117130753%26meid%3D2f86cd347c1943a4a975cf5f45c9bfc7%26pid%3D100005%26prg%3D20140117130753%26rk%3D1%26rkt%3D6%26sd%3D271662899138&rt=nc" Potrebbe essere una base di partenza decente o è una merda? Cito a caso qualcuno che bazzica nei thead cxss @riky76 @bludado @bruz @andrygroove @Dens .......sono ben accetti consigli. PS: ho cercato ma non ho trovato nulla che soddisfacesse la mia curiosità.....un abbraccio^^'