Search the Community

Showing results for tags 'pinarello'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Fixed gear
    • Discussioni generali
    • Gallery
    • Eventi
    • Video e foto
    • Bici rubate e sistemi di sicurezza
  • Reparto tecnico
    • Consigli tecnici
    • Telai homemade, artigianato ciclistico e DIY
    • Novelli e wannabe fixed
    • Glossario della fissa
    • Recensioni e test
  • Discipline
    • Pista, velocità e allenamento
    • CX e gravel
    • Hill bombing e salite in fissa
    • Ciclismo eroico
    • Commuting e cicloturismo
    • Tricks
    • Bike polo
  • All around
    • Locals
    • Estero
  • Mercatino
    • Vendo
    • Cerco
    • Regalo
  • Off topic
    • Caffetteria
    • Presentazioni
    • Aiuti e segnalazione bug

Calendars

  • Calendario eventi
  • Criterium
  • CX / Gravel

Found 100 results

  1. Ciao a tutti, faccio un favore ad un amico chiedendo sul foro! Giovedì 13 giugno è stata rubata una Pinarello in acciaio montata Campagnolo Nuovo Record/Super Record in Via Emilia in centro a Modena di fronte all'hotel HM. È stata messa lì alle 22 e alle 22.45 non c'era più. Il proprietario ha sporto denuncia, quindi chiedo a chiunque la veda di contattare il proprietario oppure di inlucchettarla. Stefano +39 349 534 2144
  2. Vendo telaio Pinarello da pista anni 80, credo. il telaio ha corso con me svariate alley in giro per il Veneto, conosce le strade meglio di me e mi ha sempre dato grandissime soddisfazioni. Ora è un anno che lo vedo smontato in baracca e credo debba passare a qualcuno che abbia l'estro di trattarlo male come ho fatto io, o peggio... L'unica cosa che non vuole è essere appeso ad un muro o essere tenuto come soprammobile, quale effettivamente non è ... Tubazioni Columbus SLX e cazzo mazzi, gli inutili adesivi delle peggio birre vanno assolutamente lasciati... Vendo al primo che se lo viene a prendere, previa promessa di un futuro uso gravoso. Cosa: Telaio/forcella/guarnitura/MC e SS Tipologia: pistaMarca: Pinarello Modello: Taglia / misura: 57-57 Dettagli tecnici: Stato: usato Segni di usura: SI Smembro: noPrezzo: 350 euro Costo e tipologia spedizione: da concordare Precedenza: ritiro a mano zona TrevisoIn vendita su altri canali: per ora no
  3. Cosa*: bici completa Tipologia: corsa Marca: Pinarello Modello: Montello Taglia / misura:56 cc Dettagli tecnici: gruppo chorus 7v(cambio record) cerchi Mavic ma40copertone Stato*: usato Segni di usura o segni particolari *: perfetta Smembro: noPrezzo*:600 Costo e tipologia spedizione*:compreso,sda Precedenza*: primo in coda / ritiro a mano In vendita su altri canali*: no
  4. Verniciatura Montello

    Wof, allora sto recuperando questo Montello slx da anni di sporco e ruggine.. Togliendo della vernice che era stata buttata su a caso il risultato è che una parte del tubo orizzontale è la relativa congiunzione fanno cagare. Notare nelle foto. Opzione 1 non riverniciare ma (non ho idea di come fare) far tornare il tubo e la congiunzione liscia e lucente. Opzione 2 stucco e pittura solo di quella parte o al massimo solo del tubo orizzontale. Opzione 3 riverniciare tutto il telaio. Cosa che non vorrei fare perché il colore mi piace e vorrei tenerlo il più originale possibile. A voi esperti la parola. Grazie e grazie
  5. Verniciatura Montello

    Wof, allora sto recuperando questo Montello slx da anni di sporco e ruggine.. Togliendo della vernice che era stata buttata su a caso il risultato è che una parte del tubo orizzontale è la relativa congiunzione congiunzione fanno cagare. Notare nelle foto. Opzione 1 non riverniciare ma (non ho idea di come fare) far tornare il tubo e la congiunzione liscia e lucente. Opzione 2 stucco è pittura solo di quella parte o al massimo solo del tubo orizzontale. Opzione 3 riverniciare tutto il telaio. Cosa che non vorrei fare perché il colore mi piace e vorrei tenerlo il più originale possibile. A voi esperti la parola. Grazie e grazie
  6. RUBATA!!! Pinarello Banesto taglia 60. Rispetto alla foto nastro rosso consumato e copertoncini rossi Vittoria Rubino. Rubata ad un amico ieri mattina in zona Porta Portese. Se dovesete avvistarla in rete scrivetemi pure.
  7. Pinarello Prologo Pista

    Sono stato a lungo indeciso se postare o meno questa bicicletta in gallery, essendoci già passata in passato, ma poi ho pensato...ora però è mia e quindi mi fa piacere condividerla. Quindi ve la beccate. Molto semplice, Pinarello Prologo Pista montata Campagnolo Record Pista e ruote Campagnolo Ghibli Pista. Pipa pantografata e manubrio 3ttt 51.151. Quindi eccola:
  8. Hello, as per title, looking for frameset Pinarello Dynalite or Radius in size 52 or 53 Thanks!
  9. BDC off road? Dogma 2 Pina!

    quando non sono i copertoni a fare la differenza! :P
  10.  

     

    420 EURO, SPEDITO, SOLO TELAIO FORCA SS SHIMANODURA-ACE E MC

     

  11. Pina da palo

    Ciao a tutti, vista l'esigenza di una bici per spostarmi in città a Firenze, ma capace anche di coprire la distanza che mi porta la mattina a lavoro (36km A+R), ho montato con tutti i pezzi che avevo in avanzo un telaio preso a prezzo ridicolo ma che mi è piaciuto subito appena visto! Non è proprio la mia misura, è 57 orizzontale e 55 verticale, un paio di cm in più dei telai che uso solitamente. Telaio: Pinarello credo prince ma non ne sono sicuro. Forca: Pinarello in carbonioReggisella: Shimano 600 da 27.2Sella: San Marco ZoncolanDistanziali Stem: MSC alluminio Stem: Deda zero1 90mmPiega: Deda zero1Nastro: Gruppo completo: Shimano dura ace 7400con tendicatena shimano e distanziali per single speed Point con pignone 16t e corona Surly da 48Ruote: Shimano dura ace 7400 con cerchi Mavic Copertoni: Michelin endurance pro 4 I pedali sono provvisori, la bici è molto rigida ma si pedala molto bene. Non è montata al top, non è della mia misura ma a me piace il risultato finale. La sella è un divano, l'ho comprata leggendo i commenti positivi trovati qui sul forum.
  12. sotto il movimento centrale riporta ts 73 montata nuovo record. che modello è?
  13. chiedo aiuto per capire che modello è? è montata nuovo record ma non so se è nata cosi.
  14. Pinarello Pista Fci

    Finalmente, dopo qualche mese ferme, trovo una degna collocazione alle rotelle di @carlomarrone e posso pedalare questo Pinarello Forma Pista marchiato Fci. Spero mi perdonerà la comunità di FF per il "rapportino" 54-22, ma la mia cardiopatia, di 'sti tempi, ringrazia e non poco! Fantastico nel traffico e sulla pavimentazione disconnessa milanese, un po' troppo agile sui tratti più lunghi, in attesa di un pignone con uno o due denti in meno, vi presento 'sto Pennarello Blu! A voi! Lista componenti: Telaio: Pinarello Forma Pista Guarnitura: Campagnolo Record Strada Pedali: Campagnolo Chorus MC / SS / Reggisella: Tutto Campagnolo Chorus Ruote: Cerchi Ambrosio Excursion 36h / Mozzi Sram (Post ISO) / Pignone Fixkin Sella: Selle Italia Shiver Sterzo: Pipa Itm Corsa da 110 / Riser , il primo trovato in casa / manopole BOH
  15. Pina cx/gravel

    Ciao a tutti. Da diverso tempo ero alla ricerca di un telaio per allestire una bici gravel. L'idea era di farla ss o fissa, quindi dovevo scovare qualcosa con forcellini orizzontali. Il massimo sarebbe stato trovarla in acciaio, e come per incanto... eccola! Una trattativa andata un po' per le lunghe, ma alla fine è a casa mia. Adesso ho bisogno dei vostri consigli. Chi me l'ha venduta dice che è stata verniciata con i colori del team per il quale correva il precedente proprietario, poiché la squadra usava un altro marchio di bici. Che faccio: la lascio così o la rivernicio con colori "Pinarello"? In rete ho trovato poco o niente, solo un paio di foto che posto dopo quelle del mio. Grazie in anticipo. Ps: avete idea dei tubi usati? Columbus? Le didascalie di quello rosso dicevano SL.
  16. Pinarellò ?

    http://www.repubblica.it/economia/finanza/2016/12/06/news/lousi_vitton_compra_le_biciclette_pinarello-153593631/?ref=HRLV-5
  17. bici fixed con le seguenti caratteristiche: - telaio taglia 54 dei primi anni 70, completamente sverniciato e poi trattato con vernice trasparente. -movimento centrale campagnolo record originale - manubrio e attacco Cinelli - Sella Velo Senso Competition Miles - ruota da 29" flip flop
  18. Allora: mi portano a casa un rottame tetanico. Si trattava di una Pinarello di una qualche serie, penso di una 30ina di anni fa. come succede a molte biciclette dal telaio leggero costruito in qualunque materiale, dopo qualche miliardo di pedalate l'impercettibile movimento basculante del MC ne crea la rottura dal piantone. Un sodomita di molto tempo fa, a giudicare dalla zozzezza del telaio e dall'ossido della saldatura, tenta una riparazione con l'elettrodo. non o nulla contro l'elettrodo, se uno ci sa fare fa miracoli. questo avrà messo 1000 ampere e ha fuso tutto, inoltre gocciole di acciaio fuso erano colate all'interno del tubo e del MC impedendone qualunque uso, così comìera. inoltre il carro posteriore sinistro si presentava spezzato. invece di buttarlo in discarica, hanno demandato a me il compito di fare il viaggio. ecco come si presentava il telaio all'arrivo. essendo un 51x52, decido di provarci...
  19. Convertita

    Ciao a tutti! Presento e metto un paio di foto della mia ultima conversione, e' andata abbastanza liscia, non ho dovuto togliere o aggiungere maglie alla catena ne' cambiare corona/pignone nonostante i forcellini quasi verticali, e nemmeno mettere degli spessori alle viti della guarnitura. La corona e' all'interno (lo so, lo so) ma la linea catena mi pare quasi perfetta, nessun rumorino o sfregamento. Per quel poco che l'ho pedalata mi garba assai e mi pare molto piu' riposante della mystic. TELAIO: Pinarello Paris Alluminio fine anni '90 primi 2000 FORCELLA: Pinarello Vela Carbonlook SS: Shimano 600 GUARNITURA e MC: Campagnolo non so quale da strada PEDALI: VP con straps Cinelli FRENI: Campagnolo Avanti con leve freno Saccon REGGISELLA e CHIUSURA: Pinarello SELLA: Selle Italia Century STEM: Promax MANUBRIO: Riser Xtasy tirato giu' dalla mtb e tagliato, manopole in spugna da cambiare CATENA: Miche RUOTE: Mozzi Formula cerchi Alex Race, copertoncini Vittoria Zaffiro Ho messo tutto? Il riser in foto sembra piu' grande di quanto sia in realta', la sella di solito e' piu' alta ma oggi e' il primo giorno nel traffico quindi preferisco stare piu' tranquillo con l'appoggio. In effetti mi sa che le foto sono un po' distorte, a breve uno sfondo migliore e delle foto piu' dritte. Intanto, qualcuno sa indicarmi come riconoscere il modello della guarnitura? E per quanto riguarda la serie sterzo, gli esperti mi confermano che e' threadless anche se la forcella e' da 1"?
  20. Pinarello Prestige S 1982

    A quasi un anno di distanza, causa lunghissima ricerca della pipa pantografata, presento questo Pinarello del 1982-83, modello Prestige S con passaggio cavi totalmente interno, dai manettini fino al cambio, con tubi Columbus KL davvero leggeri (devo verificare meglio, da catalogo è il KL, un mio amico lo ha con decal classica columbus, io metterò decals columbus KL). Credo che il Prestige S fosse il top fino all’uscita del Montello un paio di anni dopo. Non ne vedo molti di Prestige in giro, quindi quando ho avuto l’occasione dalle mie parti non me lo sono fatto sfuggire. Cambierò credo il deragliatore con un super record anche se questo ce l’ho trovato montato quindi per ora è così! A voi descrizione e foto appena fatte Telaio: Pinarello Prestige S, tubazioni Columbus KL Serie sterzo: Campagnolo Super Record Pipa: Cinelli 1R pantografata Pinarello Piega: Cinelli Giro d’Italia Movimento centrale: Campagnolo Super Record Guarnitura: Campagnolo Super Record PAT 82 con corona pantografata Pinarello Pedali: Campagnolo Superleggeri tagliati tipo pista Puntapiedi: Cinelli in alluminio Deragliatore anteriore: Campagnolo Nuovo Record 3 fori Cambio posteriore: Campagnolo Super Record PAT 81 Manettini: Campagnolo Super Record pantografati Pinarello Leve freno: Campagnolo Super Record con coprileve para col globo (repliche) Pinze freno: Campagnolo Super Record Reggisella: Campagnolo Super Record pantografato Pinarello Sella: San Marco Rolls vintage Cerchi: Mavic MA40 per copertoncino su mozzi Campagnolo Super Record 36f Copertoncini: Michelin Hi Lite Comp 700x20c Pacco pignoni: Regina CX 6v
  21. |WIP| Pinarello Pista

    Iniziato ieri il recupero di una Pinarello pista comperata qualche giorno fa attraverso amico di amico, non più amico ora. Il telaio era così verniciato a bomboletta: tutto NERO. Avrei postato volentieri una foto dello stato originale sul forum ma la presenza profusa di adesivi e scritte fascio-italiche mi seccava abbastanza e mai sverniciatura è stata così rapida e piacevole. Ho preso delle decals chiaramente riprodotte così come il rosso Pinarello che ho fatto fare al colorificio basandomi su una Pinarello Montello di un caro signore che gira al mio paese. Tra qualche minuto inizio a dare il fondo. Grazie per l'attenzione.
  22. "1915" Prima convertita Pinarello

    Ciao dopo un po' di mesi di studio soprattutto su questo forum vi presento la "1915" in onore di mio nonno che in gioventù correva in bici (ma questa è un'altra storia) La sto testando da qualche giorno e sembra una guida accattivante. Nel dubbio di aver fatto qualche cappellata in fase di assemblaggio la farò controllare da un amico ciclista. Il rapporto è 42/18 42/16(vediamo come va..) Un po' di roba l'ho presa qui sul forum soprattutto da @Migovic26, @Fuser e qualcosa da eBay. Telaio : Pinarello Angliru (penso) Alluminio e forcella carbonio, Taglia 57 Cerchi,mozzi e pignone: Bernardi (lo so.. ho peccato!! c'è di meglio ma andavo fuori budget e ho voluto evitare l'usato almeno per i cerchi) Pignone da 16 con Fixkin lock Catena mezze maglie KMC Copertoni : Michelin Dynamic Sport Movimento centrale : Gipiemme sprint strada 70 Guarnitura : Gipiemme Cronosprint 42 denti pedivelle da 170 Pedali : Gipiemme Dual Sprint con gabbiette pedali di katzen con straps Cinelli Reggisella : Deda RSx02 Sella : Selle italia Serie sterzo : FSA Attacco manubrio : FSA Piega : Cinelli Giro d'Italia manubrio da nastrare Nastro Manubrio : San Marco A voi i commenti per capire errori e come migliorare..
  23. Pinarello Montello full carbon

    Ciao a tutti, colgo l' occasione per presentarmi, mi chiamo Luca e abito a Milano, seguo il forum da alcuni mesi, anche se non sono quasi mai intervenuto. Andare in bici é sempre stata la mia passione oltre che il modo con cui ogni giorno mi sposto per la mia cittá. Ho avuto diverse bici, sia da corsa che fisse e questa é l' ultima arrivata. La bici: telaio: Pinarello Montello carbonio tg 56+forcella carbon ruote: Miche pistard/ anteriore Fulcrum R7 guarnitura: sram omnium corona: Miche advanced 52 manubrio: Nitto b123/ bullhorn nobrand con nastro Deda catena: kmc pignone: dura ace 16 sella: selle italia Q-bik freno: shimano 105Configurazione urbana, con frenino anteriore e pista franante
  24. Che ci faccio?

    Buondì a todos, domenica ad un mercatino ho trovato una simpatica sorpresa, buttata in malo modo sotto ad una bancarella: Il telaio è un onestissimo Pinarello Gavia, direi del 87, riverniciato a bomboletta/penello e pure un pò arrugginito. Io l'ho preso più che altro per i componenti perché il telaio è da ragazzino (con ruote da 24). Apro due parentesi divertenti: 1. Prima di aggiudicarmelo c'era un tipo alto 1.85 che chiedeva al sig della bancarella che taglia fosse (ma cazzo non le vedi che il nodo sella ti arriva al ginocchiop). Il tipo della bancarella, pur di venderlo, gli diceva per era della sua misura. Onde evitare che tanta ignoranza mi costasse il telaio sono intervenuto dicendogli che era da bambino e che forse gli sarebbe stato piccolo. 2. Mentre sto per montare in macchina mi ferma un signore che si era appena comprato una raphael Geminiani e mi chiede informazioni sul telaio. Ci parliamo un attimo, mi dice che fa il restauratore e che anche lui aveva visto il telaio ma che non gli sembrava nulla di che... Ma che cazzo... Fai il restauratore e non ti sei accorto che sulla bici c'erano un mov centrale super record, una serie sterzo record e un reggisella super record... Ma che cazzo restauri??? Chiuse le parentesi, arrivo al dunque. Che faccio con questo telaio? lo sistemo come si deve e lo appenso in casa? Lo vendo? Datemi qualche suggerimento. Voi cosa fareste?
  25. c'è qua in Australia un tizio che vende un Pinarello Radius ad una cifra spropositata (3000 dollari, tra l'altro pure con della ruggine..), dice che fu un modello saldato da Pegoretti con tubazioni speciali nel lontano 1997. confermate? cos'hanno di speciale sti telai? @round dicci di più!