Search the Community

Showing results for tags 'masi'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Fixed gear
    • Discussioni generali
    • Gallery
    • Eventi
    • Video e foto
    • Bici rubate e sistemi di sicurezza
  • Reparto tecnico
    • Consigli tecnici
    • Telai homemade, artigianato ciclistico e DIY
    • Novelli e wannabe fixed
    • Glossario della fissa
    • Recensioni e test
  • Discipline
    • Pista, velocità e allenamento
    • CX e gravel
    • Hill bombing e salite in fissa
    • Ciclismo eroico
    • Commuting e cicloturismo
    • Tricks
    • Bike polo
  • All around
    • Locals
    • Estero
  • Mercatino
    • Vendo
    • Cerco
    • Regalo
  • Off topic
    • Caffetteria
    • Presentazioni
    • Aiuti e segnalazione bug

Calendars

  • Calendario eventi
  • Criterium
  • CX / Gravel

Found 19 results

  1. CERCO Masi pista

    Cerco una bicicletta da pista Faliero Masi Molto bella quella nella fotografia, ma chissà dove sarà ora
  2. Buongiorno a tutti, agli esperti di bici Masi chiedo un parere su questa Masi Gran Criterium del 1972. Le ruote sono palesemente da cambiare in quanto degli anni 80 (penso mozzi c-record) La bici e' con decals e colore originale. Ci terrei a comprare una Masi in quanto mio papa' correva con una Masi Speciale Corsa nel 57...venduta anni dopo per uno stereo (lo so' sarebbe da incatenare a vita a pane e acqua ahahah) Dovessi comprarla che ruote consigliate? Martano? Fiamme? Il cambio nuovo record e' patent 72. Sotto il movimento centrale l'incisione e' V58I. La piastra sotto il movimento centrale e tra i foderi secondo voi che cosa e? Il vecchio proprietario purtroppo e' morto e il nipote non sa cosa sia...forse per appenderla? Aspetto vostre opinioni/consigli/critiche/apprezzamenti. Grazie mille Matteo
  3. Faliero Masi pursuit 28/28 83`

    Telaio : Faliero Masi pursuit 83 28/28 Ruote: post. mozzo Campagnolo Record prototipo e cerchio Weinnmann, ant. mozzo Campagnolo Record flangia alta e cerchio Steiger, raggi legati MC: Gipiemme Special pista Guarnitura: Campagnolo Record 51t Pignone: Campagnolo 16t Serie sterzo : Campagnolo Record pista Reggisella : Campagnolo Nuovo Record Sella: San Marco Concor Pedali : Campagnolo Record Pista Tubolari: Continental Stem e curva : 3ttt record, ITM Città di Bassano Nastro : Silva
  4. Cerco telaio corsa il acciaio misura 52 o 53 o 54, marchi Masi, Casati, Paletti, Merckx. Grazie a tutti.
  5. prima di valutare la vendita cerco un telaio simile da scambiare, o eventualmente bici completa sarebbe perfetto un 3v, ma valuto anche altro. -acciaio -carro 130 taglia leggermente più grande di questo, quindi tubo verticale almeno 52,5 cc, 53 cc e simili Cosa*: telaio o bici Tipologia: corsa Marca: Masi (primissimi 90) Modello: 3v excel Taglia / misura: verticale 51,5cc / 53 cf orizzontale 53,5 cc Dettagli tecnici: gruppo completissimo dura ace 7400 8v (non manco davvero nulla)+ pedali campagnolo con gabbiette e pedali clipless dura ace Pipa 3t panto masi , piega 3t paris roubaix coperta in pelle. tubi excel,spaziatura post 130mm, reggisella 27,2, passo ita Stato*: usato Segni di usura o segni particolari *: tenuto perfettamente Smembro: sì Prezzo*: 750€ trattabili Costo e tipologia spedizione*: Precedenza*: primo in coda / ritiro a mano / altro (specificare)In vendita su altri canali: subito aggiorno con foto migliori appena riesco
  6. Un cugino ex ciclista dilettante di una 35ina di anni fà... (poi ha deciso di dedicarsi alla gnocca... pessima idea la sua... :-)), mi porta nella sua cantina e sotto un telo c'é una Masi 3V... e me la regala ... ci sarà sotto qualcosa, indagherò... :-) ... cmq non ci penso su... e me la porto a casa... ci mancherebbe... Ora mi piacerebbe metterci mano, restauro completo o conservativo..., capire di che anno é e che componenti (pipa, reggisella, pedali, gruppo, ruote) siano consoni sia all'epoca che al mezzo... Sotto il MC c'é un 54 (taglia) e 3 numeri 8 8 2. (mese e anno?) Ora é montata cosi: Gruppo completo Campagnolo 7v (non so che modello, sono uno Shimanista...) (i cavi freno devo assolutamente portarli "fuori"... si potrà?) pipa 3ttt da 105, curva 3ttt/masi, reggisella Shimano 600, ruota Ant (cerchio ambrosio/mozzo campagnolo) ruota Post (cerchio FIR, mozzo Campagnolo Record), serie sterzo campagnolo, MC campagnolo; aveva montati anche dei pedali Look PP76 biancorossi (anni 80?) (che non mi garbano...) C'é qualche esperto che mi sa aiutare? Allego delle foto...
  7. MASI contatti

    salve a tutti, cercavo un contatto MASI x chiedere se mi fanno una forcella x una the queen... ma cercando su google trovo solo una MASI USA.............
  8. Masi 3v USSR Olympic Team

    Masi 3v USSR Olympic Team Wheelset - Ambrosio Groupset- Campagnolo Corsa Record Cockpit - 3ttt Moscow I think my last track build
  9. Masi Pista

    Ciao a tutti gli utenti, mi presento,sono Orsoarcubo,un appassionato di bici da corsa in acciaio,sia moderne che vintage,col pallino della bella meccanica e con il passatempo del restauro di queste vecchie signore acciaiose. Mi sono avvicinato da poco al mondo delle fisse,a seguito del ritrovamento casuale di un telaio Masi in acciaio,nuovo ancora grezzo,fatto fare a fine anni '80 da un tipo che poi non l'ha ritirato mai dal negoziante. Mi è stato venduto per pochi euro e mi sono messo in testa di ultimarlo e,come spesso mi capita,mi sono lasciato un pò prendere la mano dal lavoro di sviluppo del progetto e montaggio... Il telaio è praticamente della mia misura,è un 57x56.5 quadro (io pedalo un sù misura da corsa in geometria tradizionale di 56.5x56 c\c),ha la particolarità di essere assemblato con tubi ad ellissi orientate,presumo Max Nivacrom della Columbus vista l'epoca,tubazioni mai viste su un Masi che usava generalmente tubazioni francesi Excell. Essendo un sù misura probabilmente è stato fatto sù specifiche diverse dal normale,probabilmente per un uso agonistico. Il telaio l'ho trovato nuovo di zecca,nemmeno ossidato. E' stato verniciato in nero metallizzato da una ditta specializzata del settore bici di Padova con adesivi che mi hanno venduto per originali (non avevo mai visto un Masi pista dal vivo prima di questo...) L'assemblaggio è partito per scherzo ed è poi diventato via via una cosa estremamente seria...sfruttando alcune conoscenze maturate nei miei lavoretti di restauro,sono riuscito a procurarmi ,con innumerevoli chiamate e viaggi,diversi pezzi pantografati di Masi,tra cui la guarnitura Campagnolo Chorus dei primi anni 2000 con corona Miche pista personalizzata,il reggisella Chorus anni '80,i pedali Miche Monolith (veramente particolari,ricavati da un unico pezzo estruso di alluminio),le ruote Miche con mozzi personalizzati e l'attacco manubrio Cinelli x1 con tutte le pantografie. Sempre grazie ai miei agganci ho potuto farmi rivestire manubrio Cinelli e sella Flite dalla ditta Nuova Almarc,che mi ha realizzato un lavoro pazzesco (anche se mi è costato un bel pò...). da profano del settore sono molto soddisfatto del risultato....onestamente per adesso sulla bici non ho dato ancora una pedalata,devo capire se nella mia zona di montagna si può usare senza rischi. Completano il lavoro una serie sterzo a filetto da 1" Campagnolo Record e un movimento centrale a cartuccia sempre Campagnolo Record Ditemi che ne pensate....in libertà,sono curioso di capire che lavoro ho fatto di fronte a dei conoscitori ed appassionati di questo settore.
  10. Buongiorno gente del forum. Un mio amico ieri mi ha mostrato una Masi. Modello gran criterium. Metà anni 70. Da li mi è nata curiosità. Girando su internet ho letto di diverse mani costruttrici tra cui Faliero, Alberto e Confente. Volevo quindi sapere un po di storia del marchio dai più esperti e come riconoscere il costruttore di un determinato telaio. Grazie a tutti... scatenatevi
  11. Masi,3V

    Buonasera, Desidererei saper il VS parere riguardo al masi modello 3v volumetrica. Ho letto molto on line, ed i pareri sono molti ed al quanto contrastanti. Chi lo elogia, chi lo disdegna. Ho letto che è realizzato da Alberto ma qualcuno azzarda su alcuni squadra corse fatti da Faliero o dal Confente. Ho letto dei tubi excell,delle congiunzioni interne, di quelli italiani, di quelli per il mercato USA. Ma dopo molte letture ed immagini la cosa mi è ancor più oscura. Detto ciò mi rimetto al vostro sapere. Vorrei far luce su questo modello, Grazie
  12. Attenti al Maasi

    Attenti al Maasi!!!!!!!!!!
  13. Breaking Away (1979)

    Distraendomi dallo studio per l'esame di "Storia e teorie dell'arte contemporanea" mi sono messo a leggere un po di cose sul grande Masi....su giroditaliadepoca.eu dicono che la Gran Criterium fu usata in un film del 1979- "Breaking Away" di Peter Yates (es. Bullit con Steve McQueen) Curioso, sono andato su Wikispia per vedere se ne vale la pena.. ecco di cosa si tratta- in sintesi e senza spoiler;) il protagonista é un attore non molto conosciuto, Dennis Christopher, recentemente apparso in "Django" di Tarantino. Gli altri tre, tutti piu o meno conosciuti:Dennis Quaid, Daniel Stern (uno dei due ladri in "Mamma ho perso l'aereo) e Jackie Earle Haley (es. Shutter Island) n sinstesi: Un ragazzo 19enne nel hinterland dell'Indiana, appassionato di ciclismo italiano vince una Masi Gran Criterium e non fa altro che andare in bici. Insieme ai suoi tre amici partecipano ad una corsa chiamata Little 500, ancora esistente, a Bloomington, Indiana. Di mezzo un misto tra storielle d'amore con scazzottata inclusa, una squadra italiana (Cinzano), qualche affronto all'Italia (ma sicuramente piu un omaggio), cappellini campagnolo, maglie di lanetta ecc ;)
  14. Ecco una lezione vera di un mastro meccanico sul montaggio di una posteriore e sul tensionamento della catena. http://www.youtube.com/watch?v=yqYnqljKpYM&list=PLCfetESJPn3nW0WKtTzE6xXrTDSXQO3_s Magari qualcuno la smetterà di accanirsi sull'abusato (quanto fastidioso) "tira la catena".
  15. Masi Prestige

    Ciao a todos, che ne dite di questa? http://www.subito.it/biciclette/masi-prestige-pantografata-campagnolo-milano-65315694.htm non sono un grande intenditore, ma il prezzo mi pare un tantino sovrastimato. E' tenuta bene (da quel che si capisce dalle tre fotine) ma non mi suona come tutta "originale".. per esempio il nastro manubrio a voi esperti i commenti
  16. MASI TRACK COLTELLO

    http://www.masibikes.com/framesets/coltello Qualcuno sa dirmi qualcosa in merito??
  17. masi criterium

    allora so che la richiesta non è delle più semplici...ma chi(nel caso me la aggiudicassi) si prenderebbe la briga di andarmi a ritirare una bici a lodi?in mp i dettagli ps.ricompensa inclusa
  18. Masi Pista 19? nascosta a Milano

    ciao a tutt* non è mia purtroppo, ma di Armando, un signore milanese ex agonista che mi ha raccontato un sacco di vecchie storie di ciclismo molto affascinanti, tanto che prima o poi ci scrivo un articolo. la bici è gelosamente custodita a casa sua, utilizzata per i rulli e qualche sporadica uscita. il telaio è un pista puro (anche se la forca è stata forata), montato con componenti di varie marche, tra cui in particolare mozzi e guarnitura ofmega. la cosa più particolare è l’aggancio dei foderi posteriori al tubo sella. è stata acquistata usata a pavia nel 1992, Armando ci ha lasciato un po’ della sua buona uscita prima di andare in pensione e non sa dirmi di quando è la bici. qualcuno riesce a capire l’anno di produzione? ps - foto fatte col cellulare come al solito, le altre sono qquà: http://www.flickr.co...57631573557806/
  19. Visto che spesso e volentieri molti dei componenti si riconoscono non dalle decals ma dalle pantografie, numeri di serie, picche rombi fiori etc, per capire valore e storia dei componenti o telai potrebbe essere utile aprire un topic con le immagini di quest'ultime, nel dettaglio, e con sotto la descrizione tipo modello, produttore, anno, specialità etc in modo da costruire un mini archivio...