Search the Community

Showing results for tags 'riparazione'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Fixed gear
    • Discussioni generali
    • Gallery
    • Eventi
    • Video e foto
    • Bici rubate e sistemi di sicurezza
  • Reparto tecnico
    • Consigli tecnici
    • Telai homemade, artigianato ciclistico e DIY
    • Novelli e wannabe fixed
    • Glossario della fissa
    • Recensioni e test
  • Discipline
    • Pista, velocità e allenamento
    • CX e gravel
    • Hill bombing e salite in fissa
    • Ciclismo eroico
    • Commuting e cicloturismo
    • Tricks
    • Bike polo
  • All around
    • Locals
    • Estero
  • Mercatino
    • Vendo
    • Cerco
    • Regalo
  • Off topic
    • Caffetteria
    • Presentazioni
    • Aiuti e segnalazione bug

Calendars

  • Calendario eventi
  • Criterium
  • CX / Gravel

Found 31 results

  1. Ciao a tutti, è da un po' che ho un telaio da crono in cantina, riposto nella sezione progetti in sospeso; ora vorrei riprenderlo per completarlo. Sto valutando l'acquisto di una ruota lenticolare posteriore Ambrosio by Logos. Quella che ho visto ha un difetto del quale posterò una foto qui sotto. Le domande che vi faccio sono: - si può riparare ? - l'eventuale riparazione incide sulla stabilità della ruota ? Non conosco molto bene il sistema costruttivo, quindi consulenze e spiegazioni sono ottimamente accettate. Grazie a tutti
  2. Ciao a tutti. A seguito di un incidente il mio telaio Vicini (Columbus SL) è imbarcato come da foto. Ci si può fare qualcosa o lo devo proprio salutare? :(
  3. Ciao a tutti, un amico ha un telaio in alluminio che di km ne ha visti parecchi su cui abbiamo scoperto delle crepe sul tubo sterzo, sia vicino alla calotta supreriore (seconda foto) che quella inferiore (prima foto, dove le crepe sono in realtà due, una a dx e una a sx), come si può vedere dalle foto. Secondo voi è riparabile? Farle chiudere con delle saldature, indebolisce il telaio o può reggere (ovviamente in sicurezza) ? Il telaio non è di particolar pregio tecnico, ma ha un valore affettivo molto elevato e il proprietario vorrebbe proprio poterlo continuare ad usare. Che dite?
  4.  

     

    420 EURO, SPEDITO, SOLO TELAIO FORCA SS SHIMANODURA-ACE E MC

     

  5. ruota carbonio svirgolata

    Ciao A tutti a seguito di una caduta di gruppo a una criterium ho il cerchio posteriore che balla un po cioe facendo girare la ruota si vede una leggera oscillazione sinistra destra io e il mio ciclista di fiducia non siamo riusciti a risolvere il problema , penso che non esita rimedio ma provo ugualmente a chiedere non si sa mai, in caso me lo tengo cosi putanaladraevavadaviaalcazzo
  6. Allora: mi portano a casa un rottame tetanico. Si trattava di una Pinarello di una qualche serie, penso di una 30ina di anni fa. come succede a molte biciclette dal telaio leggero costruito in qualunque materiale, dopo qualche miliardo di pedalate l'impercettibile movimento basculante del MC ne crea la rottura dal piantone. Un sodomita di molto tempo fa, a giudicare dalla zozzezza del telaio e dall'ossido della saldatura, tenta una riparazione con l'elettrodo. non o nulla contro l'elettrodo, se uno ci sa fare fa miracoli. questo avrà messo 1000 ampere e ha fuso tutto, inoltre gocciole di acciaio fuso erano colate all'interno del tubo e del MC impedendone qualunque uso, così comìera. inoltre il carro posteriore sinistro si presentava spezzato. invece di buttarlo in discarica, hanno demandato a me il compito di fare il viaggio. ecco come si presentava il telaio all'arrivo. essendo un 51x52, decido di provarci...
  7. Allora cominciamo con il fatto che sono volato via dopo un gradino, dovendo scegliere tra il finire sotto il pulman o prendere quel gradino.. beh. ho continuato a pedalarlo per molto ma non riesco a togliermi il problema dalla testa ovviamente, è molto simile a quello che è successo al telaio di @mitcher forse meno grave. Quindi ora non so come ripararlo, io di certo non lo faccio e qui non esiste un cristo che ne sia capace. La mia domanda è: Vado a Bologna o non so dove per farmelo riparare, continuare ad usarlo senza prendere gradini o appenderlo al muro?
  8. Ciao! ho ritirato a prezzo onesto questa Brooks B17. Non è vecchia ma non è stata curata nel tempo e il risultato è che è dura come il legno. Il problema più ostico è che le parti laterali si sono sollevate stile "assorbente lines con le ali" e si sono irrigidite. La sella la devo usare e gradirei non imbrattare le braghe di olio, cremine, grassi e intrugli vari...che userei anche, ma solo da sotto. una volta ammorbidita (a riuscirci) la legherei con dei nastri in cotone per cercare di far abbassare le ali e ridargli una forma, magari darei anche una tiratina alla vite in punta. Voi avete consigli? che fareste? avete esperienze? Selle dure le ho già trattate, ma non con col problema delle parti laterali sollevate. qui le foto per capirci. GRAZIE A TUTTI!
  9. colonnina riparazione a Pisa

    Bella idea a Pisa in corso italia, dovrebbe essercene una in ogni piazza in italia, il problema è che durerà una settimana, poi inculano gli attrezzi, la pompa, le viti che la reggono , la colonna e il pezzo di asfalto sotto http://www.pisatoday.it/cronaca/installata-stazione-riparazione-biciclette-corso-italia-pisa.html
  10. ciao a tutti ho una domanda che riguarda il fatto che nei kit per fare le toppe delle camere d'aria (per intenderci quelli in cui ci sono 5 toppe e un tubetto di colla o mastice ) vi sono anche uno-due tubicini di gomma che non capisco a cosa servano. Ho letto che dovrebbero entrare nella valvola e che per metterli bisogna togliere quello precedentemente inserito, ma è possibile? come si fa a togliere quello vecchio? il dubbio mi assilla perchè ho un po di camere d'aria che si sgonfiano dalla valvola e vorrei non buttarle via, magari questa è la soluzione! dimenticavo sono camere d'aria da passeggio/mtb, non quelle da corsa per intenderci (anche se poi magari non fa differenza in questo caso)
  11. ciao ragazzi vi posto due foto di come un mio amico mi ha sistemato il carbonio della mia lenticchia ferita un vero artista
  12. cosa fare? vale la pena riparare questo telaio pista? costo? metodi? rischio mi si apra in due? grazie
  13. Ciao... :( Oggi mi è arrivata una bici che ho preso settimana scorsa. Premetto che il venditore è stato disponibile, gentile e sembra una persona onesta e che il telaio era sano all'acquisto. Oggi apro la scatola e mi trovo sto danno! il forcellino s'è preso una botta non indifferente...non si vede bene dalle foto ma a partire dal foro della vite di registro si è pure crepato... se lo raddrizzo si spezza del tutto. mi gira il cazzo anche perché E' UN FOTTUTO PALETTI PRESTIGE!!! dioccaro... L'imballaggio era discreto, non eccellente, non troppo protettivo, ma ho visto di peggio... la scatola alla consegna era appena un poco forata come spesso accade in corrispondenza di un pedale (non staccato dalla guarnitura) e del rapido di una ruota (capita 9 volte su 10), per il resto abbastanza ok. accettata senza riserva (che idiota....) Stando a guardare come era inscatolata la bici l'unica e più che plausibile motivazione è che il pacco è caduto o ha subito una botta proprio nella zona dove stava il forcellino/cambio ...e si è rovinosamente piegato. IL PACCO NON E' ASSICURATO E NON C'E' RISERVA.................lo piglio in culo? Nell'ipotesi di sistemarlo che si può fare? sostituire il forcellino quanto può costare? dal ciocc, a parte che ci mette del tempo, mi sa che mi costa mica male... ripararlo senza sostituirlo è una cagata? ...che amarezza... Grazie a tutti in anticipo per i consigli
  14. Ciao, Guardando il sito spottedbylocals.com (ottimo sito btw) ho visto che anche in Italia esiste un concept di officina self-service. Sapevo che esistono le cose del genere in Ollanda e Belgio. Volevo sapere se qualcuno di vuoi conoscete già il posto, il sito ufficiale è http://www.ciclofficinabalenga.com Volevo anche chiedere se avete informazioni della disponibilità di attrezzi per l'estrazione e montaggio di movimento centrale di diversi tipi (perno quadro, hollowtech, bb30)
  15. Allora, ho ricevuto in dono dall' utente @Raiden il telaio in alluminio del link: Ho un' amico con una ditta di lavorazione alluminio che a quanto dice lo riesce a riparare. Ora è presso la suddetta ditta. L'idea era quella di falla diventare una cxss senza pretese. Ora le domande sono due: data la conformazione del carro posteriore, che freno posso montare per non rischiare d' intasarlo di fango? (Al limite dietro la tengo fissa, ma per come la vorrei trattare sarebbe scomoda) usereste un telaio crepato e risaldato in quel punto per cx con le sollecitazioni che ne derivano? Grazie in anticipo
  16. Ciao a tutti, avendo ormai la scimmia delle biciclette, non avendo intenzione di collezionarne ma volendo continuare ad apprendere qualcosa in più sulla tecnica, mi sta balenando in testa l'idea di mettere in piedi una sorta di ciclofficina popolare (avulsa da connotazioni politiche). L'idea è - hai una bici che vorresti usare ma è dagli anni 90 che non ci sali perchè si sono sgonfiate le ruote? Oppure il sellino t'ha fatto diventare il culetto rosso? Oppure t'è venuto il colpo della strega per quanto ci vai allungato? Portala da me sabato/domenica, te la modifico in modo che sia più adatta a te e ti vai a fare una bella sgambata. Cosa chiedo in cambio? Una pacca sulla spalla (oppure una chiave per i pignoni, una birretta, un selfie col sindaco, cose così). Qualcuno di voi ha esperienze (dirette o indirette) di questo tipo di hobby/volontariato? Di cosa c'è bisogno in termini di spazi e attrezzature minime? Aspetti fiscali/legali (considerando che non voglio guadagnarci, non vorrei neanche pagarci le amatissime tasse). Grazie a chi vorrà aiutarmi!
  17. Ciao, ho quasi finito di fare una fissa rimodellando una vecchia city bike di anni fa. Volevo mettere i pedali con tutta la guarnitura di una mtb sulla fissa. E' fattibile ? O c'è qualcos'altro che devo sapere prima di iniziare a smontare ?
  18. Ciao, ho un cambio Sport in condizioni praticamente perfette, salvo una delle "spine" (che fanno da perno fra la parte frontale e posteriore) della parte frontale che si è spezzata... Per rimuoverla penso che l'unico modo sia un punteruolo, ma mi chiedevo se poi posso trovare facilmente la spina di ricambio, altrimenti come fare? consigli e esperienze sono ben accetti!
  19. Hed 3 scheggiato, help me!

    Andavo tranquillo per la mia strada tornando da scuola e in collaborazione al mio "amato" comune di jesi e le sue strade cosparse di buche ovunque, per evitarne una più grande delle altre, sono rimasto con il mio front hed3 4 mesi di vita senza tubolare con annessa "grattugiata sull'asfalto"! Oltre a piangere non so che fare, è da buttare o si può recuperare? Per 1/3 di circonferenza è così messo!
  20. dio M

    ecco qua !!! bolla clamorosa sull'obliquo, geometria compromessa...la ruota tocca il tubo! danno creato dal lock legato stretto obliquo-anteriore-palo, qualche coglione ha fatto leva e il resto è come da foto. 4 km a piedi bici in spalla e 4 km di bestemme che neanche gesù cristo per salire sul golgota con la corona di spine in testa e la croce sulle spalle! mo che cazzo faccio? già mandata na mail a vetta, spero si possa intervenire in qualche modo anche se secondo me li è da segare e cambiare il tubo! se qualcuno ha avuto esperienze simili mi conforti pure o mi devasti il morale definitivamente. dio M
  21. riparare copertoncino

    Ragazzi, datemi un consiglio: Sto finendo il copertoncino posteriore, sono quasi alla tela. Ora, ho un'altro copertone che qualche infame mi ha tagliato con un temperinocoltello (l'avevo lasciato nel cortile di un amico). Si può riparare?? Il taglio non è grossissimo, saranno un 3mm circa, il casino è che è proprio nella parte sempre a contatto con la strada, non sulla spalla. Su internet ho trovato scritto che mettendo dell'attack gel e un pezzo di camera d'aria all'interno andrebbe apposto. Ma volendolo mettere dietro rischio che esploda mentre freno? (considerando che essendo un copertoncino del menga ci sgommerei un po :D) Qualcuno ci ha provato già? Sarebbe un suicidio? Bucherei alla prima pietrolina? edit: su internet pero' si parla quasi sempre di tubeless....
  22. salve a tutti...come state?? avrei ben 2 quesiti da porvi... praticamente, un paio d'anni fa ho comprato questa sella in un negozietto in periferia che si è poi rivelato essere il laboratorio di DAZZAN (a me del tutto sconosciuto) praticamente dopo un po che la usavo mi son reso conto che la punta è storta, il carro è storto in punta (nel senso che la vite è pseudo storta) [vedi foto] e non sono riuscito a riaddrizzarlo...secondo voi si può (e come) rimettere a posto??? il secondo questio è: riuscite a riconoscerla? sapete che sella sia?? sotto non ce scritto nulla, su un lato ha un pezzattino argentato che è il rimasuglio di una qualche scritta...ma nulla di più...... grazie a tutti!!!!
  23. Campionati di Ciclomeccanica 2013

    La Stazione Delle Biciclette di San Donato, col patrocinio del Comune di Milano, Amsa, e Consiglio di zona 4, è lieta di annunciare i Campionati di Ciclomeccanica 2013, gara aperta a ciclofficine e meccanici che si vogliono mettere alla prova nel campo più ostico della ciclomeccanica: sistemare rottami quasi inutilizzabili. La gara si svolgerà il 29 Settembre 2013 presso Cascina Monluè (via Monluè 75, Milano), e consisterà nella riparazione e rimessa in funzione di una serie di rottami, portata a termine da team di 3 meccanici per ogni mezzo, il tutto condito da musica, birrette e libagioni di vario genere. Dopo la gara, i mezzi partoriti dalle squadre di meccanici saranno venduti all'asta di cui i proventi saranno devoluti in beneficenza. Un esponente per ogni team sarà ai blocchi di partenza per una breve corsa (a piedi!) verso il mucchio di rottami, una volta selezionato il paziente, la squadra dovrà rianimarlo e renderlo funzionante (e anche bello se possibile), entro il tempo massimo stabilito dall'organizzazione (3 ore circa). I rottami e alcune parti di ricambio comuni (cavi, guaine, ecc) e attrezzi verranno messi a disposizione delle squadre concorrenti, mentre starà ai team preoccuparsi di portare con se il resto dell'attrezzatura necessaria alla buona riuscita del lavoro (Ad esempio io sto progettando di preparare una bici cargo/officina-ambulante, e ci sarà sopra anche il superfluo). La giuria eleggerà le squadre vincenti in base alla difficoltà del lavoro, (data dal livello di "distruzione" iniziale del rottame), la cura, l'abilità e l'estro impegnati nella sistemazione del mezzo. Per informazioni ulteriori e iscrizioni, scrivete a [email protected] Raccolta rottami: Le ciclofficine elencate sul flyer hanno già iniziato una raccolta dei suddetti rottami, se avete qualche ferraccio di cui liberarvi contattateci pure (sempre alla mail di cui sopra, o sulla pagina facebook dell'evento). Ospitalità: Ci si sta adoperando per organizzare un servizio di ospitalità per chi viene da lontano, restate sintonizzati e presto anche questa info arriverà. Per ora questo è quanto, Baci abbracci e accorrete numerosi!
  24. Saldatura / Riparazione a Roma...

    Cdt sono alla ricerca di qualcuno che mi possa fare una piccola riparazione ad un forcellino da corsa spaccato. si tratta di fare una saldatura nel punto indicato in foto. siccome si tratta di un colnago con tubi gilco mi dispiacerebbe dovermelo dare i fronte... quindi se conoscete qualcuno che salda di mestiere fatemi sapere. Dovrebbe andare bene anche un saldatore di marmitte (vedi foto 2) che credo a roma siano piu comuni visto che l'unico telaista serio in zona sarebbe Tomi a viterbo...ovviamente se avete un suo contatto sarrebbe ottimo! scrivo qui dopo aver trovato in internet il contatto di 2 saldatori/marmittari...entrambe chiusi per cessata attività.. gracias a todos;)
  25. Sostituzione LCD telefonino

    Ciao a tutti, ieri sera mia moglie ha fatto cadere il suo Galaxy Nexus...risultato? Si è spaccato il vetro del display!!! Per fortuna che il touch funziona perfettamente e anche il resto del telefono, ma quella crepa è veramente brutta e scomoda!!! Sapreste indicarmi qualcuno a Milano che me lo possa riparare senza spendere cifre folli? Ho letto su internet le varie possibili tipi di riparazioni, possibili anche con il fai da te...ma sinceramente non sono molto convinto! C'è chi dice di sostituire solo il vetro scollandolo dal monitor e qualche altro invece dice che conviene sostituire tutto perchè è più semplice...io sinceramente preferirei pagare qualcuno esperto e che mi faccia un lavoro pulito...però non voglio spendere cifre folli sennò faccio prima a comprare il cell nuovo. Grazie mille a tutti!