Search the Community

Showing results for tags 'rapporti'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Fixed gear
    • Discussioni generali
    • Gallery
    • Eventi
    • Video e foto
    • Bici rubate e sistemi di sicurezza
  • Reparto tecnico
    • Consigli tecnici
    • Telai homemade, artigianato ciclistico e DIY
    • Novelli e wannabe fixed
    • Glossario della fissa
    • Recensioni e test
  • Discipline
    • Pista, velocità e allenamento
    • CX e gravel
    • Hill bombing e salite in fissa
    • Ciclismo eroico
    • Commuting e cicloturismo
    • Tricks
    • Bike polo
  • All around
    • Locals
    • Estero
  • Mercatino
    • Vendo
    • Cerco
    • Regalo
  • Off topic
    • Caffetteria
    • Presentazioni
    • Aiuti e segnalazione bug

Calendars

  • Calendario eventi
  • Criterium
  • CX / Gravel

Found 22 results

  1. Ciao,volevo far una domanda forse stupida x i più esperti. A parità di rapporto, la velocità sarà la stessa ma la fatica percepita è la stessa o combia qualcosa tra la bici da corsa e una fissa? Giusto per capire che rapporto metter su. Grazie a tutti e scusate se la domanda è un po' banale.
  2. Rapporti

    Ho una scatto con una guarnitura da 50d e devo decidere che rapporto metter che ne dite di 50/20
  3. fixed bike con cambio

    Ciao ragazzi sono nuovo del forum e lo capirete dalla domanda che vi pongo... io vivo in una città con salite e discese in cui non si riesce ad usare una fixed, mi piacerebbe sapere se esistono bici in "stile" scatto fisso ma con qualche rapporto. grazie ciao
  4. Ciao a tutti! Sono decisamente un novello, sto montando la mia prima biga a scatto fisso e ho optato per un Cinelli Gazzetta. Provengo dalla bici da corsa e mi piacerebbe usare la Gazza sia per impressionare le sbarbine che per allenarmi per la bdc. Ero abbastanza indeciso su che rapporti usare, poi usando il calcolatore ho visto che con un 50-18 avrei viaggiato a 35km/h a 100rpm, che diciamo è un ritmo interessante per far fondo (sempre non sapendo una cippa di bici da pista, eh). Ecco, la cazzata sarebbe l'acquisto del 18 dietro. Che mi dite? EDIT: ne approfitto anche per chiedere un parere sulla lunghezza delle pedivelle: essendo che sulla bdc ho 172,5, volevo mantenere le stesse misure sulla Gazza, ma ho letto da qualche parte che sarebbe meglio togliere 5mm rispetto a quelle della bdc. Mia ignoranza: ma non è meglio, ai fini di allenarsi, avere le stesse misure? Graaaaazie in anticipo!
  5. Da quando ho la fissa, ho sempre usato il 48/17, ma ora che ho cambiato telaio, lo sento più pesante e duro da usare. Trovo molto strana questa cosa, dato che sono passato da un telaio in acciaio a un telaio in alluminio, nettamente più leggero del primo, ma sul quale facevo meno fatica a girare con il 48/17. Ha un senso questa cosa oppure è solo una cosa che ho in testa io?
  6. rapporto giusto

    Ciao a tutti, ho comprato un telaio da pista, ed ora devo comprare la restante parte dei pezzi. Mi domandavo un rapporto giusto in città e per fare un paio di caxxate tipo skiddare, cosa mi consigliate??? Grazie.......
  7. flip-flop da montagna

    Progetto ambizioso. Dovendo ancora prendere le ruote per la fissa mi è venuta un'idea: sulla bici ho già montata una doppia corona 42 e 52 denti, nel prendere la ruota contavo di metterci un 18. Ecco però che mi saltano fuori i flip-flop, e allora penso: è forse possibile, a parità di catena, mettere nel libero un pignone più grande che, combinato col 42, mi dia un rapporto morbido da salita? (spero di non essere accusato di blasfemia e che il discorso sia comprensibile) :)
  8. Consiglio "rapporti" da montare

    Ciao a tutti, sono di genova, e per quanto mi muova prevalentemente in centro vivo 'sulle alture', ad Oregina per chi conoscesse il quartiere.. Sono in procinto di farmi la prima fissa e avevo bisogno di due consigli sui rapporti che usavate voi altri genovesi per permettersi di fare qualche salita senza però dover andare a due all'ora in piano.. Visto che la maggior parte dei 'fissati' del forum abita in città per lo più pianeggianti volevo sapere da voi genovesi che rapporto corona-pignone utilizzaste, e il percorso tipo che vi trovate ad affrontare nei vostri spostamenti.. Grazie! p.s: ribadisco che per lo più mi muovo in centro ma vorrei poter fare un'eventuale via Assarotti senza troppi problemi, è problematico come desiderio?
  9. ciao ragazzi, uso la mia fixed in città ma a giugno mi sono iscritto a una garetta in pista, ho bisogno di un vostro consiglio su quale rapporti usare... non ne ho la minima idea... grazie :D
  10. info generali

    Da persona totalmente incompetente avrei bisogno di un pò di delucidazioni -come faccio a capire che tipo di rapporto monta la bici? vorrei cambiarlo perchè lo trovo leggermente duro e quale può essere buono per una città come Milano? -vorrei montare degli strap ai pedali. dove li trovo a buon prezzo? devo cambiare pedali? -vorrei cambiare il manubrio perchè fà strani rumori ed è MADE IN CHINA e non se pò vedè! grazie in anticipo!
  11. Oggi è stata una giornata di scoperte. Per prima vedo arrivare la mia nonna in sella a una bici troppo grande per lei, montata da passeggio. Leggo "Legnano", ma vedo anche da lontano la guarnitura e la pipa pantografate moser. Guardo meglio, e a parte che di passeggiona rilassata ha solo il manubrio, tutto il telaio è panto moser. Ora, la bici arriva da una cantina a 5 km da legnano(città), non dovrebbe esser mai stata riverniciata(a detta dell'unico precedente proprietario), è ferma da almeno un decennio(e quindi è stata usata per poco per essere riverniciata), ma è indubbiamente moser, direi anni seconda metà 70-inizio 80 da grafiche e componenti. Qualcuno ne capisce qualcosa? Moser ha fatto telai per la Legnano? Perchèddiavolo anche ammesso sia stata riverniciata dovresti mettere grafiche legnano su un telaio chiaramente moser? Altro dato. Pesa un cazzo.Per dire, a occhio (misurazione a mano e sentimento) pesa come la mia colnago di 20-30anni dopo montata tutta dura-ace, intorno ai 10kg. In calce trovate tutte le foto che ho fatto. Mio cugggino(no sul serio, mio cugino) voleva una bici per farsi una fissa(l'ho contagiato) e mia nonna s'è fatta regalare sta bici da una sua amica. QUI LE FOTO: http://imageshack.us/g/268/dsc0478v.jpg/ Non credo abbia senso farne uno scattofisso, meglio eroicizzarla, giusto? pareri? Altro problema; è mai possibile che con le catene (kmc Z, shimano HG-53) che ho usato fino a oggi, la mia bici con forcellini verticali montava perfettamente un 52/19, e non montava il 52/17, mentre oggi ho comprato da decatlon una shimano 6-7-8v HG 40, e non monta piu il 52/19, mentre monta perfettamente il 52/17, per il quale dovevo prendere una mezzamaglia fino al cambio della catena? Questo vuol dire che la catena ha un passo differente, di qualche decimo, che moltiplicato per il centinaio di maglie mi porta a far saltare una mezza maglia. Vi pare normale? Vi è mai successo?
  12. ciao a tutti, purtroppo si è rotto un raggio alla ruota posteriore e qui essendo la prima volta che mi capita sorgono i problemi... premettendo che chiedo tutto ciò perchè ho voglia di smontare e rimontare con le mie mani... devo necessariamente smontare i rapporti visto che si è rotto dal lato catena? se si vi chedo umilmente delucidazioni su come farlo ( vedi foto allegata ) P.S. la bici ha 40 anni di vita...non fate caso alla zozzeria...se riesco a smontarla con la scusa pulisco bene tutto. e il raggio da acquistare ha una lunghezza specifica o viene adattato durante la sostituzione? Ho letto che se un pezzo di raggio si rompe dentro il nipple anch'esso va sostituito giusto? help please :) ho la bici smontata in soggiorno :)
  13. Rapporto SS

    non so se ne avete già parlato, ma come fate a sceglierlo? lo cambiate in base al tipo di gara o in media ce n'è uno che può andare bene su tutti i percorsi? ovvio che varia anche in base alla gamba, ma era giusto per avere un'idea di massima poi, nel caso volessi avere una bici per fare gare CX SS ma anche per l'uso urbano, come si possono combinare corona e pignone? ho visto che ruote libere sotto un certo numero di denti non se ne trovano facilmente (o non le ho trovate io) e quindi pensavo di cambiare la corona davanti. ad esempio: 36:18 per le gare 50:18 per l'uso urbano ovviamente con questa differenza di denti bisogna ogni volta anche cambiare la catena ci sono alternative? non rispondete "il cambio" per favore ;)
  14. 26 anteriore 28 posteriore

    A livello di "accellerazione", velocità e rapporti come influisce l'accoppiata 26" anteriore 28" posteriore? la ruota anteriore farà sicuramente più giri di quella post, ma va anche a influire sulla trasmissione? il tutto montato con un 52/ 17 come rapporto
  15. Ciao, mi trovo a convertire la Torpado che ho indicato in presentazione. Questa bdc monta inizialmente una guarnitura 2x5v con corone 52-42. Ho pensato quindi di usare la corona 52, in quanto la 42 non è utilizzabile separatamente dalla 52 ( è vincolata tramite bulloncini su di essa ) e sto cercando di capire quale pignone-ruota libera mi occorre mettere dietro. tutto il gruppo è 3/32 come fomato. pensavo ad un 20t che dovrebbe dare un buon sviluppo metrico. Qualcun ha avuto esperienze analoghe ? grazie a chi mi risponderà :)
  16. Mi trovo davanti ad un dubbio esistenziale: devo fare un ordine da un sito internet per acquistare alcuni pezzi mancanti, quali movimento centrale, guarnitura, catena ecc ecc Proprio sulla scelta di questi ultimi pezzi che ho nominato, mi trovo in difficoltà, siccome non vorrei rischiare di prendere cose che si potrebbero rivelare sbagliate soprattutto da internet dove risulterebbe poi difficoltoso il reso ecc. Il movimento centrale non mi da alcun problema perchè è quello che va bene su entrambe le guarniture "protagoniste del mio dubbio" In una delle due guarniture (allegate in foto) si parla di 1/8 mentre nell' altra di 3/32... io sinceramente dall' alto della mia ignoranza non so precisamente per cosa stiano questi valori, ne quali siano le differenze tra una e l' altra; vanno bene con qualunque pignone? e la catena? AIUTATEMI VI PREGO che non vedo l' ora di finire la mia fissina, grazie (:
  17. Rapporto

    Ciao ragazzi, volevo un'informazione. Giro con un rapporto 44-16 su un telaio 59. Skiddare e' veramente difficile in quanto il rapporto e' bello duretto..ci si riesce ma si fa una fatica bestia. Cosa posso sostituire per ottenere un rapporto più morbido e skiddare in tranquillità senza aver paura che il ginocchio schizzi a 10mt da me?
  18. Rapporto: XX x YY @ Roma

    Salveggente! Mi han suggerito (persone oculate) di chiedere a Voi, suggerimenti sul rapporto da utilizzare nella nostra Capitale ... che è al quanto piena di salite e discese ... diciamo in egual numero. Che usate/consigliate? [sono un noob della fissa ... ma cicloturismo in mtb sempre a roma] Thx.
  19. Ciao a tutti! mi è appena arrivato il telaio corsa da riconvertire ed il passo successivo è quello di capire che rapporto è meglio per me e comperare mov centrale, guarnitura e pignone come parametro volevo utilizzare la mia MTB che uso quotidianamente e che vorrei sostituire con la fissona.. ho fatto alcune prove sulla rotondità della pedalata e mi trovo bene con il rapporto 3-1 o anche con il 3-2 ad occhio non riesco a contare tutti i denti perchè sono coperti da un carterino di plastica e dovrei smontare tutto, ma so che è un cambio shimano economico l' Acera 21. secondo voi quale corone sto usando? partendo da una guarnitura vintage ofmega 52-53 da corsa che pignone serve per avere più o meno lo stesso rapporto? grazie delle info!
  20. Fixkin 6v

    Veloce veloce: ma un fixkin lock 6V è adatto anche per pacco pignoni da 8v?
  21. Ciao a tutti. Ho gia' spaccato i maroni a mezzo forum raccontando del mio passaggio da 53/19 a 44/19, me ne rendo conto... prometto che non ne parlo piu' :-D Ora, facendo lo stesso percorso di sempre... mi son reso conto di metterci lo stesso tempo preciso (anche al ritorno che e' piu' salita), raggiungere la stessa velocita' di punta, arrivare in cima allo stesso cavalcavia alla stessa velocita' ridicola. Nella mia testa (bacata) m'ero messo in testa di riuscire (nei tratti in salita) ad andare piu' veloce sfruttando i maggiori RPM sviluppabili. Pero'... se i watt sprigionabili dalle mie gambine sono quelli, sono quelli :-D Giusto? A questo punto, gli unici vantaggi che vedo sono la "skiddabilita'" maggiore e il probabile minore affaticamento delle gambine suddette (spingere i rapportoni le "spacca" di piu', giusto?).