Search the Community

Showing results for tags 'portabici'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Fixed gear
    • Discussioni generali
    • Gallery
    • Eventi
    • Video e foto
    • Bici rubate e sistemi di sicurezza
  • Reparto tecnico
    • Consigli tecnici
    • Telai homemade, artigianato ciclistico e DIY
    • Novelli e wannabe fixed
    • Glossario della fissa
    • Recensioni e test
  • Discipline
    • Pista, velocità e allenamento
    • CX e gravel
    • Hill bombing e salite in fissa
    • Ciclismo eroico
    • Commuting e cicloturismo
    • Tricks
    • Bike polo
  • All around
    • Locals
    • Estero
  • Mercatino
    • Vendo
    • Cerco
    • Regalo
  • Off topic
    • Caffetteria
    • Presentazioni
    • Aiuti e segnalazione bug

Calendars

  • Calendario eventi
  • Criterium
  • CX / Gravel

Found 12 results

  1. Vendo il mio portabici, ho cambiato auto e sono passato al lato oscuro del SUV, quindi questo non calza più. Cosa*: Portabici da auto Tipologia: pista / corsa / ss / altro Marca: Peruzzo Modello: Garda Taglia / misura: sul sito trovate la compatibilità, tendenzialmente va bene per sw e mono volume e utilitarie Dettagli tecnici: usato 3 volte Stato*: usatoSegni di usura o segni particolari *: nessuno Smembro: noPrezzo*: 50ino Costo e tipologia spedizione*: meglio di no va Precedenza*: ritiro a mano / primo in coda / chi non rompe i coglioniIn vendita su altri canali*: no Al momento non ho foto originali, ma posto il link dove potete vederlo.............a breve metto le originali che rendono molto meno^^' https://www.beps.it/it_it/auto-portaggio-e-carico-portabici-portabici-posteriore-garda-acciaio-grigio-peruzzo-1116543.html
  2. Ciao a tutti, ho appena comprato un portabici da auto. quello posteriore. ora, scopro che ho bisogno di "ripetitore luce e targa". cercando online praticamente mi costa quasi quanto il portabici. Volevo chiedervi, voi lo montate? è rischioso girare senza? considerando che porterei max una bici, che non copre targa. forse un pò la luce del freno.
  3. Volendo tenere le mie bici in camera ma non avendo posto dove poterle appoggiare e non essendo la camera tanto spaziosa mi sono messo a cercare un modo comodo e veloce per appenderle al muro senza troppi sbatti, placando così anche le ire di mia madre dovute alle bici sul parquet durante un giro al Brico ho trovato questo Mottez 50053 e ho deciso di provarlo, magari a qualcuno può servire quindi faccio una veloce recensione yo il portabici in questione è questo si trova tranquillamente anche on line su amazon (http://www.amazon.it/Mottez-Supporto-Parete-Biciclette-Piegabile/dp/B001XURAHW), il prezzo è tutto sommato onesto la roba figa è che è pieghevole quindi quando è vuoto lo ripiegate e bona, inoltre è abbastanza lungo per tenere due bici le dimensioni sono di circa 50cm di lunghezza, 35 di altezza e 60 di profondità da aperto queste dimensioni, insieme alla particolare imbottitura delle "braccia" dove appoggia la bici fa si che perfino il mio dolan tg.58 sia troppo corto per poter ospitare entrambe le "braccia" sotto il tubo orizzontale. Io ho risolto appoggiandone una sotto i pendini superiori (di seguito foto esplicativa) se avete bici di taglie molto piccole potrebbe essere un problema l'imbottitura delle braccia non rovina il telaio e la forma ondulata evita che la bici scorra avanti e indietro il portabici è anche dotato di gancetti sui due lati per mettere caschi e chidd ca vulit conclusioni: io mi ci sto trovando bene, il montaggio è stato veloce e la capienza è ottima, il grosso difetto è l'imboccatura un po' strettina
  4. non sono solito aprire discussioni vaghe, ma magari posso contare su qualche consiglio intelligente. (non ho trovato discussioni simili, se ce ne fossero eliminate questa pls) (Per muovermi in bici verso eventi, alley, garette mi muovo soprattutto in treno o pedalando, però visto che la macchina è da cambiare ci si fa un pensiero riferendosi al trasporto bici) Sono in procinto di cambiare auto, e la precedenza vorrei fosse alla spaziosità (trasporto bici) e bassi consumi (quindi diesel) ma senza avere motori enormi. per chiarire fin da subito, sarebbe la seconda auto di famiglia da sostituire alla mia attuale Lupo (una 1.0 benzina, consuma come una Corvette Z06 e va come una NSU Prinz) Come mi suggeriva da tempo @Science, ed è quella su cui sono maggiormente orientato adesso (preventivo alla mano) è il Qubo 1.3 Multijet. Ci stanno 3 persone comode, 3/4 bici mezze smontate dento, e spazio per bagagli. Questo senza contare il tetto. L'alternativa di fascia di prezzo simile è una Volvo V70 (usata, 2005 circa) anche se stiamo su un 2.5 turbodiesel. Tipico carro da morto, la si carica senza problemi con mille cose ed è affidabile come tutte le Volvo. Ho già scandagliato i vari Autoscout24 e simili, ma l'idea del "furgonato" civile (quindi Qubo, Ranch, Nemo e simili) è quello che mi attira di più. curiosità, voi che auto usate per spostarvi con le bici?
  5. portabici da auto

    Girerò per l'Italia con bici al seguito, dovendomi spostare in due eviterei volentieri di mettere la bici all'interno del già ristretto abitacolo (ho una clio III). avete consigli su portabici posteriori da acquistare? ho spulciato un po' e l'argomento è molto limitato qui su FF. voi cosa usate? avete problemi di visibilità della targa o menate con polstrada e affini?
  6. Allora, premetto che avevo fretta e ci ho guardato velocemente prima di partire, ma i miei due pali Stolmen che secondo le istruzioni dovrebbero svitarsi con due giri antiorari e poi li allunghi e li fissi con due giri in senso orario, non ne vogliono sapere di bloccarsi e scorrono allegramente l'uno dentro l'altro. http://www.ikeahackers.net/2011/12/three-bikes-on-stolmen.html Quindi, qualcuno di voi ha già montato uno stolmen? Accetto consigli, suggerimenti, parolacce e birre offerte.
  7. Salve a tutti, riporto alla luce un annoso problema, valido almeno per noi Toscani. Io ogni giorno che Christ stiaccia in terra vado a lavorare in treno da Firenze a Empoli. E ci vado in treno con la stramaledettissima trenitalia. Un po' per motivi economici e adesso anche per scelta. Il problema è che ogni santo giorno dovrei pagare 3,50 di supplemento per caricare la bici in treno senza vincolo di orario. Altrimenti 1,50 euro o un abbonamento da 24 euro in fasce orarie ridicole che naturalmente sono quelle dei pensionati che vanno al velodromo, suppongo. Ora, siccome mi fanno cacare le bici pieghevoli e oltreuttutto non ho 300 e passa euro da spenderci l'altra soluzione gratuita è la sacca, e avendo io gli sganci rapidi alle ruote smontare le ruote e mettere la bici nella sacca dovrebbe prendermi 5 minuti. E' una rottura di coglioni ma GRATIS. Quindi dopo la pappardella vi chiedo, l'avete mai provata o nessuno ce l'ha e la usa questa ? Avete altre soluzioni per non pagare trenitalia, niente teli e lacci che dopo una settimana mi compro la borsa tanti moccoli ho tirato a legare i lacci. Telo verde e lacci potrebbero andare bene in occasionale, qui si parla di due viaggi al giorno. Grazie gheis.
  8. Mi sono dilettato nel fai da te... Avrei voluto metterla un pò più in basso in modo da sfruttare meglio la mensola per appoggiare sopra dei libri ma poi era troppo a portata di bimbi con il rischio che gli cadesse sopra e così l'ho messa un pò più in alto!
  9. Buondì gente. Vorrei farmi saldare dal babbo un portabici semplice e funzionale per tenerci la fissa (imbiancato questa estate: il muro dove l appoggio è già a strisce) Siccome ne ho visti vari ma nn ne ho mai provato uno, avete qualche foto d portabici che vi piace da sottoporre al babbo così se lo studia? Qualcosa d nn troppo ingombrante. ...in pensione c si annoia...nn vi dico che attaccapanni modernista mi ha creato, a tratti pacchianissimo, a tratti dadaista, pezzo raro.
  10. ciao a tutti, vi chiedo un consiglio su un portabici da usare con la mia fiat 500.. in rete ho trovato compatibile il thule 9104.. prezzo abbordabile sui 100 euri ma prima di procedere vi chiedo se e' valido nel caso qualcuno lo abbia gia' provato, se esistono alternative e a che prezzi! grazie!
  11. Purtroppo, come tristemente sappiamo, le nostre amate bici non sono più al sicuro neppure in casa, in cantina o nel nostro box auto. Per questo motivo un’ottima cosa è legarle in modo da fornire un deterrente -o counque far fare più rumore e perdere più tempo- al possibile ladro. Come è facilmente intuibile, un ladro che ti entra in cantina/casa/boxauto, di certo non si fermerà difronte ad un lucchetto...ma è sempre meglio fare il possibile! NB: In questi luoghi chiusi, ancor più che all’esterno, è molto importane avere un buon e solido supporto a cui assicurare la vostra biciletta. Con questa mini guida/recensione vi illustrerò come ho realizzato io ( e come potrete realizzare anche voi) un solido supporto da muro o pavimento senza andare a spendere follie. Prima di iniziare ricordo che in commercio ci sono moltissimo prodotti per assicurare bici e moto alle pareti ma costano tutti dai 70-80€ in su! ...Io ne ho spesi circa 30€ Materiali: -Supporto per bici da muro (dildo XXL a 2 teste acquisabile dal Decathlon per 15€) -2 Occhielli fissi per saracinesche in acciaio cementato Viro (presi in ferramenta a 10€) -2 tasselli da calcestruzzo in acciaio inox Fischer (il diametro del filetto deve essere lo stesso degli -occhielli Virio, ovvero 10mm. 3€) -Una cartuccia di ancorante chimico per porte blindate Fischer (presa sempre in ferramenta a 9€) -Viti e tasselli da muro per installare il porta-bici Procedimento: Prima di tutto ho accorciato il supporto per bici. In teoria era per 2 bicilette, ma io solitamente ne lego una sola! (Poi anche accorciato 2 bici ci stanno benissimo e perlomeno evito di ammazzarmi ogni volta che ci passo vicino!) Ho liberato un pò di spazio su un muro portante del mio garage, ho preso qualche misura e ho installato il supporto con 4 viti. Ho svitato il dado montato sugli occhielli, inserito una seconda rondella molto più piccola e ho avviato il tassello fischer. Dopo aver posizionato la bici sul sostegno, ho preso le misure su dove mettere gli ochielli in modo da non avere proplemi per legarla. Con una punta dello stesso diametro del tassello ho fatto 2 fori molto profondi (circa 3-4 cm più profondi rispetto alla lungezza della vite). Poi con una punta molto più sottile ho cercato di allargare solo il fondo del foro ( senza esagerare se no il tassello non fa più presa sulle pareti) ed infine ho pulito perfettamente il foro (usate uno scovolino o un aspirapolvere...se non volete colorare tutto di un bel rosso mattone evitate di utilizzare il compressore!). A questo punto, inserendo il più possibile il beccuccio della cartuccia di ancorante nel buco per evitare bolle d’aria, ho riempito con una buona quantità di prodotto il foro e poi ne ho spalmato un pò su vite e tassello. (usate i guanti e mettetene molto, quando infilate il tassello ne dovrà uscire un pò). Ho avvitato l’occhiello prima a mano ed in fine con una leva ( attenti però ad non esagerare con la forza di serraggio) La resina si asciugherà in 12min quindi siate veloci ad avvitare!! Carico di rottura allo strappo (trazione) stimato 30-40kN not bad Foto del lavoro quasi finito: Foto con la mia bimba legata <3: In fine nella zona in cui il manubrio sbatte contro il muro ho inchiodato un piccolo rettangolo di gomma piuma..così anche lei dormirà sonni tranquilli :) Probabilmente domani darò un'imbiancata a quel pezzo di muro del garage che è piuttosto sporco e rovinato! (scusate per la qualità di merda delle foto) Consigli utili: -Tenete la bici sempre coperta da un telo (spesso i ladri usano microcamere per vedere cosa c’è di ”buono da rubare”) -Legate la bici o con un buon u-lock o con una gossa catena a maglia quadra e un lucchetto tipo questo,evitate assolutamente cavi in accio che tanto li tagliano un 2 minuti! -Mettete gli ochielli in posizioni “strategiche”, in modo che se vogliono forzare il lucchetto con fiamma ossidrica,crick o flessibile, debbano stare molto attenti a non rovinare la bici. -Non lasciare nelle vicinanze nulla che possa fare risalire al tuo appartemento, potrebbero entrare per cercare le chiavi dei lucchetti - come già detto potete fare la stessa cosa per assicurare la bici al pavimento! Un saluto! Mik. ;) PS: se vi piace sarebbe carino metterlo in evidenza!
  12. portabici

    E anche st'estate si va in campeggio, iea! A sto giro vorrei portarmi le bici però, che la spiaggia dista 1 km dalle piazzole... mi serve quindi un portabici da macchina, ho una 159 sportwagon e sopra il tettuccio avrò già il cassone, quindi mi sa che l'unica è prenderne uno da mettere dietro.. avete esperienze in merito? consigli? cose da evitare assolutamente? contante che il budget è abbastanza risicato.. grazie!