Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'bikepacking'.

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Fixed gear
    • Discussioni generali
    • Gallery
    • Eventi
    • Video e foto
    • Bici rubate e sistemi di sicurezza
  • Reparto tecnico
    • Consigli tecnici
    • Telai homemade, artigianato ciclistico e DIY
    • Novelli e wannabe fixed
    • Glossario della fissa
    • Recensioni e test
  • Discipline
    • Pista, velocità e allenamento
    • CX e gravel
    • Hill bombing e salite in fissa
    • Ciclismo eroico
    • Commuting e cicloturismo
    • Tricks
    • Bike polo
  • Mercatino
    • Vendo
    • Cerco
    • Regalo
  • All around
    • Locals
    • Estero
  • Off topic
    • Caffetteria
    • Presentazioni
    • Aiuti e segnalazione bug

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


City


Interests


IG


Strava


Feedback Mercatino


Website URL


Skype

  1. Ciaoooo! entro una volta all'anno e solo per spillare info e consigli, sono una persona orribile! Cercavo un consiglio per un bel giretto verso fine agosto, magari zona trentino. niente salitone da uccidersi, due giorni da bivaccare in giro con amaca, dipendendo dal dislivello direi sui 150km totali circa (se ci sono salite considerevoli bastano 100 :D), sarebbe stupendo se inizio e fine fossero vicine a qualche stazione ( mamma mia che rompipalle che sono vabe nel dubbio ho approfittato e scritto tutto!) se qualcuno mi consiglia koomot si bellissimo ma preferisco chiedere direttamente all'esperienza dei ciclisti ❤️ Grazie mille!
  2. apro questo thread per radunare in un colpo solo tutte le esperienze e recensioni sulla borsa da turismo con il maggior (spero) rapporto qualità/prezzo dato che costa tipo un quinto delle Apidura. la borsa KTM! cito qui in ordine sparso che la usa o vorrebbe prenderla @andrygroove @Xero @mpagha29 @Fuser @Revo
  3. Ciao! Starei cercando una tenda Naturehike Cloudup 2, con mantella 20d. Grazie in anticipo!
  4. Ciao a tutti popolo di FF, torno con una delle mie recensioni, questa volta su una combo di oggetti che ho usato per un breve giro (5 gg) all'isola d'ELBA - Tenda CAMP MINIMA 1 SL (monoposto) http://www.pescifirenze.it/scheda_articolo.asp?idarticolo=2351 - Sacco a Pelo Forclaz light 15 gr taglia S (170 cm) http://www.decathlon.it/sacco-a-pelo-forclaz-15light-viola-destro-id_8242831.html - Materassino Forclaz Air http://www.decathlon.it/materassino-forclaz-air-id_8298497.html - Prezzo: Tenda Camp MINIMA 1 SL 125 euro Sacco a pelo : decathlon 35,95 Materassino: decathlon 39,95 - Descrizione: A parte la tenda il resto fa parte della linea di decathlon per il campeggio marca Quechua - Periodo di utilizzo: Utilizzati per ora in un giro cicloturismo a Settembre all'isola d'elba di 5 giorni. - Pregi: Tenda: La Camp minima SL è credo una delle tende migliori da cicloturismo. Il pregio più grande è sicuramente la "compattezza" e il peso (tutta la tenda compresa di paleria e picchetti non arriva ai 950 gr!!!! La tenda è una doppio telo, quindi permette di avere un comfort notturno a livello di normali tende più capienti. Si monta con estrema facilità. E' a prova di idiota, anche per chi come me non aveva dimestichezza con il campeggio è impossibile non riuscire. L'interno è rifinito benissimo con ganci e tasche, il telo esterno è ben cerato e risponde bene a una pioggia leggera (io ci ho dormito sotto due ore di pioggia leggera). Il design è molto bello e una volta messa in tirare è solida. La paleria è leggera e maneggevole. I picchetti sono forse la sorpresa più bella, leggerissimi ma in buon duralluminio. non si piegano facilmente. ce ne sono almeno 5 in più. La tenda si piega con molta facilità e rientra nella propria custodia, bastano un paio di volte per imparare. Sacco a pelo: leggero, non esageratamente coprente ( da considerare che io non ho mai freddo, quindi di solito mi ci infilo a metà nottata). Si ripiega bene, finiture ben fatte. molto leggero. Il pregio maggiore è la custodia con fibbie che permette di spremerlo e ridurne parecchio il volume. Anche questo lo rende ottimo per il cicloturismo. Ovviamente essendo io un nano la misura S rende il sacco molto piccolo. Materassino Air: Questo è stata la vera sorpresa, l'ingombro è veramente minimo, più piccolo del sacco a pelo. Si ripiega veramente molto bene. Si gonfia facilissimamente a bocca, la valvola ha un meccanismo di blocco dell'aria che non lo fa sgonfiare, permettendo di gonfiarlo con estrema facilità. E' molto comodo, anche ben gonfiato. Una volta sgonfiato si riesce a rimetterlo nella sacca che lo tiene chiuso molto facilmente. La combo sacco a pelo + materassino entrano bene nella borsa sotto sella KTM, uno accanto all'altro, prendendo poco meno della metà della lunghezza della borsa. - Difetti: -Tenda: Non ha dei VERI difetti, l'unico problema è il prezzo, 125 euro, vi posso garantire per che LI VALE TUTTI. L'unico piccolo difetto di progettazione è un filo che serve per legare lo sportellino interno che almeno a me penzolava esattamente sulla faccia. La camera interna è data per 220x90 cm , anche se io HO PIù DI QUALCHE DUBBIO DI COME QUALCUNO CHE SIA PIù ALTO DI 180 CM RIESCA A STARCI COMODO. Devo fare una prova con @Visconte Cobram -Sacco a Pelo: per ora non ho trovato grande difetto , in relazione al prezzo contenuto. - Materassino: Anche per questo non ho trovato grandi difetti, se non si fora con facilità, è veramente un ottimo prodotto per il prezzo che costa. Va provato più a lungo. - Rapporto qualità prezzo: Tenda : costo alto ma prodotto che vale il prezzo Sacco a pelo e Materassino: per il prezzo che costano sono ottimi prodotti. - Prodotti simili provati e relativi paragoni: Ho una tenda monotelo che ho usato una volta sola. Non mi sono trovato male nemmeno con quella, ma il montaggio della Camp è molto più facile e l'ingombro è minore. Il peso non è molto differente. Il comfort interno è a favore della CAMP, doppio telo. - Lo ricomprerei SI /no , perchè Perchè con questa combinazione, che sono riuscito a far entrare agilmente sulla mia bici caricata con borse da bikepacking, ho fatto un giro di 5 gg all'isola d'Elba , montando tutte le sere e smontando tutte le mattine per cambiare posto. Lo smontaggio di tutto quello che avevo prendeva circa un ora, il solo smontaggio dei tre pezzi recensiti era di circa mezz'ora, poi dovevo sistemare la bici ricaricandola. Se avete esperienze, opinioni o volete aggiungere qualcosa siete i benvenuti.
  5. Tutti bravi a fare bikepacking, ma una domanda non da poco: come sistemate la front bag e i cavi dei freni e cambio? finché si tratta della sottosella o a telaio tutto facile. ma quella davanti? è da un po' che ci penso di comprarla e utilizzarla in combo con quella anteriore per togliermi definitivamente lo zainone quando vado ritornerò in ufficio... ma sta cosa dei cavi mi frena abbastanza. come si risolve?
  6. Ciao a tutti! Condivido anche qui la mia nuova pagina di borse custom da bikepacking! https://www.instagram.com/sg_designworks/ Nei prossimi giorni comincerò a mettere foto più significative... Intanto devo dei ringraziamenti a @dariota, uno dei miei primissimi supporter di ff insieme a @GOFRENGOGO e @Aledisca!
  7. Ciao gentaglia, Sarei intenzionato a sborsare un pò di soldini per una bella borsa grassoccia da sottosella per bikepacking ma sono indeciso fra questi due modelli: https://www.ortlieb.com/it/seat-pack Ortileb in versione da 17L . Classica borsona capiente e resistente. Ho letto recensioni positive un pò dappertutto quindi dovrei andare sul sicuro. https://eu.restrap.com/collections/the-carryeverything-range/products/saddle-bag-14-litres Poi ho visto questa di Restrap che ha insinuato in me il dubbio. Il sistema qui è un pò diverso, dato che la borsa è composta da una dry bag tenuta ferma da un apposito supporto posizionato sottosella. Il vantaggio sarebbe quindi la possibilità di togliere e rimontare la borsa con facilità, senza dover fissare ogni volta strap ecc. La dry bag inoltre sarebbe sostituibile con una di dimensioni diverse. Costano entrambe sui 100 euri e qualcosa, quindi il prezzo non mi aiuta nella scelta. Qualcuno possiede o ha provato una di queste borse (in particolare la Restrap)? Grasias
  8. Ciao, quest'anno per vacanza mi sparo un cicloviaggio in Italia, quasi tutto in solitaria, ad Agosto che c'e' fresco. Partiro' dal Veneto per raggiungere la Sicilia e sono piu' o meno a meta' del routing, come dicono i pro dell'ultracycling e delle audax! Non ho molta esperienza del Sud d'Italia, anzi in genere ci son stato solo x lavoro un paio di volte e mai in bici. Vorrei chiedere consigli ai forummeridionali di quale zone includere da visitare per riempirmi gli occhi (e la panza) delle bellezze italiane (vivo in UK quindi capiterete la mia sete di bellezza). Diciamo che ho un percorso abbastanza zig-zagante dello stivale per visitare vari amici e in realta', fino a Andria (e non Napoli come anticipato nel titolo del post) sono coperto. Pero dalla Puglia alla Sicilia non ho idea di cosa visitare, dove passare e possibilmente sostare, mangiare etc... Per info: uso Komoot per il routing e mi trovo molto bene. Per dormire sacco bivacco & materassino, no tenda. Grazie dei consigli. Alb
  9. ho visto che ultimamente sono sempre più usate le borse da telaio non han bisogno di portapacchi e sembrano parecchio capienti qualcuno le usa? avete marche e modelli da consigliare? io ho visto (ma non dal vivo) solo quelle di miss grape che mi sembrano valide il costo è quello che per ora mi frena, visto che equivale a quello di un buono zaino sarebbero interessanti tipo la 1 o la 2 dell'immagine qui sopra ma la 2 non da fastidio pedalando?
  10. Vale la pena secondo voi farsi fare una borsa su misura per il triangolo centrale per fare uscite di una o due notti ??? Sarebbe da accompagnare a una KTM sottosella e probabiilmente una borsa da manubrio. Mi devo comprare anche quella... Si parla ovviamente di tenda, sacco a pelo, materassino, fornellino, etc... Non voglio fare spese inutili, ma voglio portarmi tutto il necessario. La Zino non può montare portapacchi
  11. Ciao, cerco info sul percorso: la traccia l'ho scaricata e la sto studiando ( https://www.montanuswild.com/thewolfslair20new) L'idea era di farlo con tendina al seguito ma senza disdegnare qualche pernotto in strutture, con cene (e liquidi alcolici) rigorosamente presso ristorantini/alberghetti. Pare che la gravel sia indicata ma se qualcuno che l'ha fatto ha qualche consiglio/suggerimento da dare è ben accetto Tnks
  12. Ciao a tutti! Volevo condividere con voi il mio nuovo progetto nato qualche mese fa :) Avendo del tempo da ammazzare durante il secondo lockdown ho cominciato a produrre per me qualche borsa da bici che potesse tornarmi utile per uscite un po' più lunghe... Il risultato mi è sembrato buono e ho deciso di continuare a provare a realizzare altre borse. Così è nato MEMPO...un po' dalla voglia di fare, dall'attitudine a far andare le mani e creare delle cose belle, durature e utili. instagram.com/mempo.it www.mempo.it facebook.com/mempo.it
  13. Olio

    Gravel 2021

    ci siamo! ecco le ultimissime novitá per voi amanti dell’off road e dei suv a due ruote. i commenti sono un capolavoro. https://bikepacking.com/news/introducing-2021-mtbgb/
  14. non ho trovato nulla sul forum in merito ai prodotti realizzati da Lucy Rusjan. se qualcuno di voi ha acquistato i suoi prodotti può inserire le proprie info e recensioni qui. Pace e ammore
  15. Buon pomeriggio a tutto il foro, avrei bisogno di un suggerimento e di un aiuto per trovare un telaio per assemblare una bici per la mia ragazza. L'idea è quella di avere una bici da gravel con dei rapporti adeguati per lei che si sta affacciando ora al mondo della bici. Mi piacerebbe trovare un telaio che abbia le seguenti caratteristiche: - copertoni con larghezza fino a 40 di larghezza - freni a disco - qr 100 + 135 (mi permetterebbe di riutilizzare un paio di ruote che ho già a disposizione) - che possa funzionare sia in modalità flat bar (al momento ho un deragliatore posteriore slx con relativo comando) che piega - supporto per singola e doppia (al momento lo monterei con la singola ma nella vita non si sa mai) - allumino/acciaio - 250/300€ budget massimo - disponibile in taglie piccole (lei è alta 1,60) - valuto sia il nuovo che l'usato Ogni suggerimento è ben accetto, grazie a tutti!!
  16. Salve a tutti. Uno dei problemi che sto tentando di risolvere ormai da un po' di mesi è quello di portarmi il pc in università senza dovermi spezzare la schiena in due. Premessa. In uni ci vado in bici praticamente sempre. Avevo trovato la pace dei sensi usando una borsa da manubrio della PODSACS. Questa qui per la precisione: https://www.planetx.co.uk/i/q/CCPDHB/podsacs-waterproof-handlebar-bag Arrotolando tutto per bene riuscivo a metterci il mondo dentro, tra libri, appunti, programmabile eccetera. Purtroppo, o per fortuna, è arrivato il momento in cui devo mettere da parte un po' la carta e cimentarmi nell'utilizzo di software. Mi è molto più comodo portare il pc in università e stare lì tutto il giorno piuttosto che stare a casa. Al momento non ho bici con forcelle provviste magari di fori laterali per poter montare dei portapacchi lowrider o cose così. Entrambe hanno la classica forcella con foro per il caliper. In città uso solo ed esclusivamente la fissa. Al momento mi sto muovendo con un classico zaino tech, ma mi fa rabbia il fatto che sia dovuto tornare ai fastidi iniziali prima di usare delle borse da bikepacking. Arrivo completamente pezzato sotto le ascelle che ci siano 40°C o 0°C, e dopo 10/15km la schiena con 4.5kg di roba sopra comincia a fare capricci. Ho trovato una soluzione carina da Decathlon: https://www.decathlon.it/borsa-anteriore-900-id_8398268.html In pratica ha lo stesso sistema di ancoraggio del cestino sulla bici di mia madre. L'ho provato e non sembra male. Non vorrei però che il supporto cucito sulla borsa, sia posizionato in modo tale che la borsa sotto mi tocchi la ruota. Dopo tutta sta roba, le domande principalmente sono 2: 1) Ci sono possessori di questa borsa che magari possano scrivermi un abbozzo delle misure? 2) Se la borsa dovesse risultare incompatibile, esiste una soluzione per portarmi il pc sulla bici senza dovermelo portare nello zaino? Grazie a tutti in anticipo!
  17. https://www.repubblica.it/economia/2019/07/28/news/la_ortlieb_batte_amazon_in_tribunale_possibile_rivoluzione_negli_acquisti_sul_web-232081052/?ref=RHPPBT-BH-I232235646-C4-P10-S1.4-T1 SBABAM
  18. Ciao Ragazzi, abbiamo preso i bilgietti aerei! il primo giugno imbarchiamo le bici fisse (io e la mia compagna) e partiamo alla volta di Catania, da quì in scatto fisso contiamo di risalire a Trieste in 9 - max 10 gg (tenendo conto che il primo giorno inizieremo a pedalare nel pomeriggio). le tappe indicative dovrebbero essere: Catania - Messina (Traghetto) Reggio Calabria - Paola - Agropoli - Sorrento - Sora - Spoleto - Rimini - Venezia - Trieste in realtà durante il viaggio ci piace improvvisare e quindi qualcosa cambierà di sicuro. se qualcuno ha dei consigli su percorsi che rispettino più o meno questo tragitto sono i benvenuti Mi farebbe molto piacere incontrare qualcuno durante il viaggio, quindi chi avesse volglia di pedalare qualche km con noi è il benvenuto, purtroppo visti i tempi stretti non sarà facile darci appuntamenti ma cercherò di pubblicare sul mio profilo fb ( https://www.facebook.com/enrico.bernardi.395 ) i programmi della giornata in modo da incrociarci strada facendo. aspetto consigli e compagnia :)
  19. (le foto del prodotto finito sono Vi rendo partecipi di questa cosa: Ho ottenuto tramite sotterfugi che Dario di BiceBicycles, aka @ su questo forum, mi facesse un telaio. Ho optato per un telaio da cx. In acciajo Columbus Cromor e Dedacciaj 01. Forca conica Columbus Mud Pad e passacavi interno. Ho optato per freni cantilever e forcellini orizzontali con occhiello, questi, così ci metto le marce e ci faccio pure SS oppure meglio ancora FGBL. ecco come dovrebbe essere su per giu: ed ecco qualche foto di particolari del telaio in lavorazione, man mano che Dairo me ne manda altre le posto, anche se mi ha appena detto che ho fa il telaio o fa le foto: Ho appena sentito Krokodil per la verniciatura. volete vedere le mie idee per il colore?
  20. Ho riesumato una vecchia tenda di famiglia, quella con cui si andava in campeggio 25 anni fa. La struttura in tubi di alluminio ha ceduto e, visto anche l'ingombro (era una tenda a "casetta", per 4 persone, molto grande) ho pensato di poter utilizzare la tela ed i fondi delle camere. La tela è di cotone molto spesso e resistente, anche impermeabilizzabile, mentre i fondi sono in tessuto impermeabile resistente a punture e tagli. Dato questo materiale che mi ritrovo per le mani, ed una vecchia zia ancora in grado di utilizzare al meglio la macchina da cucire, vorrei cimentarmi nella realizzazione di borse da telaio, ed eventualmente anche di un borsone per portare la bici. Se quest'ultimo potrebbe non essere un grande problema, per il bikepacking preferirei rifarmi a cartamodelli, o eventualmente anche seguire indicazioni e "dritte" da parte di chi ci ha già provato. avete suggerimenti? vi ringrazio anticipatamente
  21. Ciao a tutti, non pensate sarebbe bello organizzare per la primavera/estate qualche pedalata collettiva con un paio di notti in campeggio da qualche parte? Roba totalmente "unsupported" con campeggio libero e good vibez: Si pedala, si campeggia, si mangia, si beve, si fa festa, si parla e ci si gode un po' la vita all'aperto. Chiaramente sarebbe difficile riunire gli utenti di tutta Italia, perciò pensavo intanto a una serie di uscite "per zona" , esempio, Nord-ovest / Nord / nord-est e via dicendo. Posti fighi , belli da visitare e belli da pedalare, dove nessuno rompe le palle, dove ti senti in pace con tutto, che siano mare, montagna, collina o pianura ce ne sono tantissimi e sono sicuro che ognuno di noi può dare un contributo segnalandoli o condividendo le proprie esperienze. Ci si può poi organizzare per le cose necessarie in base al gruppo che si crea di volta in volta, in modo da aiutarsi a vicenda e dividersi i "compiti", diventare una carovana di nomadi in bicicletta ehehehe. Una occasione per conoscere anche gente nuova e rivedere gli amici al di fuori delle solite gare, più rilassati e senza orari da rispettare. che dite? vi garba l'idea?
  22. non sapevo in che sezione scrivere...sto cercando una borsetta porta attrezzi da mettere sottosella, di quelle morbide che si arrotolano, tipo questa ne avete qualcuna da consigliare/suggerire? grazie mille
  23. Ciao a tutti, Ammetto di essere un po una merda perche' scrivo raramente e principalemte quando ho bisogno, ma vivendo a Londra i miei contributi possono essere limitati e di solito passo il tempo su LFGSS, se non bevo birra. Mi son licenziato un anno fa ed ho passato l'ultimo anno in viaggio per il mondo, zaino in spalla, esperienza che raccomando a tutti. Subito prima del viaggio con lo zaino, e dopo esserci licenziati (pure la mia ragazza ha fatto la stessa cosa) ho fatto alcuni viaggi in bici piu' consistenti del weekend allungato, tipo da Londra a Cesena con la mia ragazza (mia citta' natale) e poi la bellissima Torino Nizza con alcuni ragazzi del forum. Bene, tutto questo per dire che dopo un anno senza bici sotto al culo la voglia e' alle stelle. Per questo abbiam deciso di tornare un po prima in Europa e fare un viaggio in bici prima di tornare alla vita da adulti a Londra. Long story short: Partendo da Cesena pensiamo di andare verso nord fino alla Slovenia, e da li scendere erraticamente fino all'Albania, da dove poi prendere un traghetto per Ancona e rientrare a Cesena il tutto in circa un paio di mesi e 3000/4000km. Ora la parte in cui ho bisogno dell'aiuto del forum: consigli su posti da non perdere, route mozzafiato, campeggi stupendi, qualsiasi cosa vi venga in mente. A breve iniziero' seriamente a mettere insieme la route per cui ogni contributo lo accetto piu che volentieri! Ecco alcuni punti che ho gia' in mente (non necessariamente in ordine): Italia: Burano, Monte Grappa Slovenia: Parco Nazionale Triglasvki, Bled, Lubjiana Croazia: Plitvicke Bosnia: Sarajevo, Mostar Montenegro: Kotor, Durmitor, Lovcen Serbia: Belgrado Albania/Macedonia: Ohirid Come potete vedere, non ne ho un'idea ed ho molti compiti a casa da fare. Appena la route sara' un po meglio dello sgorbio attuale, la postero' qua sotto! Grazie a tutti del contributo! PS. Se qualcuno fosse interessato a foto dei viaggi in bici e/o con lo zaino, IG: @gioelenunziatini, @wanderers.on.purpose
  24. ciao a tutti, cerco ospitalità per una sera, va benissimo anche giardino o orticello, sono in tenda e mi adatto. Grazie a todos
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue. .