Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'palo'.

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Fixed gear
    • Discussioni generali
    • Gallery
    • Eventi
    • Video e foto
    • Bici rubate e sistemi di sicurezza
  • Reparto tecnico
    • Consigli tecnici
    • Telai homemade, artigianato ciclistico e DIY
    • Novelli e wannabe fixed
    • Glossario della fissa
    • Recensioni e test
  • Discipline
    • Pista, velocità e allenamento
    • CX e gravel
    • Hill bombing e salite in fissa
    • Ciclismo eroico
    • Commuting e cicloturismo
    • Tricks
    • Bike polo
  • Mercatino
    • Vendo
    • Cerco
    • Regalo
  • All around
    • Locals
    • Estero
  • Off topic
    • Caffetteria
    • Presentazioni
    • Aiuti e segnalazione bug

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


City


Interests


IG


Strava


Feedback Mercatino


Website URL


Skype

  1. telaio in acciaio 51x52,5 centro centro presenta alcuni segni in cui è saltata la vernice, no ruggine, dritto e senza bozzi €30 + eventuali €10 di spedizione ciao
  2. boh, è passato tanto tempo e ho cambiato tanti, troppi pezzi su questa bici dall'ultima volta che l'avete vista è la mia convertita da palo telaio e forcella: Giubilato da corsa, 54x54, tubi Columbus Zeta, forcellini Gipiemme, full panto serie sterzo: Ofmega pipa: 3ttt Record 84 manubrio: 3ttt Downhill freno: Miche Performance movimento centrale: Ofmega guarnitura: Ofmega Super Competizione corona: Miche Advanced 47t catena: Miche pista cerchi: H+Son TB14 mozzi: Miche pista a flangia bassa pignone: Miche 16t reggisella: 3ttt sella: San Marco Rolls portafortuna: "el cabron" (lo prendete con una birra Celebrator) questo è com'era prima ringrazio Antonio_Torino, le Officine Burger, Daniele e Inkh bellalì! fino alla settimana scorsa giravo brakeless, adesso ho messo il freno ad interim perchè sto sentendo un rumorino non troppo rassicurante dalla trasmissione (penso sia la catena che mi sta dicendo "ciaociao") quando cambierò catena se il rumore rimane tengo il freno, altrimenti torno brakeless
  3. Introduzione facoltativa [togliere questa riga] Cosa*: Tipologia: Single speed convertitaMarca: / Modello: / Taglia / misura: 56 Dettagli tecnici: Stato*: UsatoSegni di usura o segni particolari *: Smembro: Preferirei di noPrezzo*: 200 Costo e tipologia spedizione*: Ritiro in zona Bologna e provincia Precedenza*: Ritiro a manoIn vendita su altri canali*: Tra poco su Marketplace e Subito.it Cyao, L'ho appena montata in realtà, ma è troppo piccola per me e faccio davvero fatica a pedalare bene QUINDI vendo! Il telaio non ho idea di che cosa sia, acciaio corsa anni 70/80 non saprei, serie sterzo e freni sono i suoi vecchi come lei ma tutto il resto è mediamente nuovo. Le ruote le ho assemblate e centrate settimana scorsa e sono nuove! Cerchi Ambrosio Track con il canale largo tipo mtb montati su mozzi Joytech a flangia alta e raggi inox neri, 36fori raggiate in 3^ e gommate con Schwalbe Marathon 700x28 anti foratura. Mc e catena sono nuovi come anche la sella, le leve dei freni e i pedali! Guarnitura Ofmega, reggisella, pipa ITM e manubrio sono di recupero! Funziona tutto bene VALUTO SCAMBIO CON TELAIO DELLA MIA MISURA (58/59)
  4. fedep

    NAGASWAGA WRC

    <prologo> Mi serviva una bici da polo nuova <svolgimento> ho trovato questo telaio (regalatomi dal buon @Trizio) e ho svuotato qualche scatolone in box. Le uniche cose comprate sono state i copertoni (20€) e guarnitura (9€). E' un mischione di pezzi, dalle calotte dell'mc alla ss. La monto con l'idea di posizione e rapporto da polo, ma scopro che mi ci diverto fortissimo a usarla tipo mtb brakeless nel fango al parco, visti anche i gommoni. E niente, in modalità polo la giro a ruota libera e frenino ant. Ultimamente la uso come bici di fortuna per andare in palestra/far la spesa/stazione/ecc. E scopro la quasi gioia di pedalare in città col 32/16. E farci le penne. Prespaziati custom by Square Inches TELAIO // dunno, acciaio, congiunzioni 56x56 CERCHIO ANT // dunno, mozzo Novatech COPERT. ANT // Michelin CX CERCHIO POST // dunno, mozzo Novatech PIGNONE // dunno COPERT. POST // Michelin CX MC // dunno GUARNITURA // tripla mtb modificata (corona 32) CATENA // Miche Pista REGGISELLA // dunno, da 26.8 ridotto col flessibile a 26.4 SELLA // dunno PEDALI // dunno SS // mischione PIPA // Tranz-X RISER // DH MANOPOLE // Odyssey
  5. Luca_

    ruote

    Ciao a tutti, cerco una coppia di ruote per una scatto fisso da palo se avete qualcosa scrivetemii... scambio a mano zona Milano o Pavia Grazie anticipatamente
  6. Buona Domenica Sono a proporre telaietto ben fatto in Columbus Sl Liberati rimarchiato Lazzaretti . Con il telaio lascio Ss e movimento centrale La ss in particolare è una produzione speciale svizzera (Edco) tipo Omas , Ft Bologna Il telaio è pantografato su testa forca e nella congiunzione sterzo. La vernice si presenta molto vissuta mentre le cromature sono praticamente intatte. I movimenti scorrono ma vanno puliti Penso con poco possa venir fuori una bella bici da palo / tutti i giorni Cosa*: telaio +ss + mov centrale Tipologia: corsaMarca: Liberati Modello: Taglia / misura: 54 quadro Dettagli tecnici: Stato*: usatoSegni di usura o segni particolari *: vernice vissuta Smembro: noPrezzo*: 65 Costo e tipologia spedizione*: 10 Precedenza*: primo in coda In vendita su altri canali*: no
  7. Chi c'era alla SIX PACK RACE dello scorso anno, sa da dove arriva questo telaio (SPOILER). Dato che il Rossin da palo che usavo per correre le alley è finito piegato in due in un incidente in Svizzera, a poche decine di euro mi sono portato a casa questo Mash incidentato. Risaldato sotto l'obliquo, cambiato forca, lo sto usando da ottobre per correre le garette. Componenti spostati pari pari dal Rossin, niente di costoso ma si punta alla funzionalità. Mi piace, è comodo, leggero, veloce, si fa trattare male, ed è autografato da @NappiaGufo (al check dell'AlleyCash) TELAIO // Cinelli Mash green 2011 FORCA // Carbon Road rake45 CERCHIO ANT // Gipiemme COPERT. ANT // Kenda Eco CERCHIO POST // non ne ho idea MOZZO POST // come sopra PIGNONE // Miche Pista 16t COPERT. POST // Schwalbe Marathon 700x23 MC // VP GUARNITURA // ProWheel Solid (165/46t) CATENA // Miche Pista REGGISELLA // Cinelli SELLA // non ne ho idea, ce l'ho da sempre PEDALI // BMX STRAPS // Cinelli SS // Columbus STEM // Trans-X BULL // no logo NASTRO // no logo
  8. ciao a tutti, è arrivato il momento di presentarvi la mia bici da palo, quella che mi accompagna con ogni condizione meteorologica, quando piove, quando sono brillo, quando vado a fare la spesa. telaio: mosconi ruota ant.: cerchio fir ea60 mozzo suntour ruota post.: cerchio fir sirius mozzo campagnolo pista reggisella: no brand sella: san marco comfort pipa (incastrata): 3ttt riser: decathlon manopole. blb guarnitura: gipiemme corna: miche primato pista pedali: spd foto dimmerda fatte col cellulare ah, dimenticavo, si chiama schelotta perché c'è sopra una figurina calciatori panini di schelotto.
  9. ciao a tutti gli amichetti di ff volevo presentarvi la fissa che da un anno mi porta in giro e sopporta un sacco di maltrattamenti, non posso ringraziare tutti coloro che hanno contribuito a dar vita a questa accozzaglia incoerente di pezzi. Quindi se sapete che c'é qualcosa di vostro qua in mezzo,fatevi un applauso. Cerco di migliorarla costantemente: appena ho un po' di soldi compro un pezzo nuovo e me lo monto subito. Non c'ho mai fatto un'alley o qualsiasi altra cosa, ma la uso quotidianamente, dato che sono povero e specialmente in sto periodo correre con la nebbia e il freddo mi piace un sacco. Mi spiace non avere una storia da ghetto da aggiungere, l'unica cosa figa che ci ho fatto è stato investirci una nutria, per il resto mi ci diverto un sacco e ho imparato a farci tutti i controlli e le manutenzioni del caso. La maggior parte del tempo è lurida perché qua le strade fanno cagare e sono tenute a culo. Il freno me l'ha voluto montare la mamma, per questo l'adesivo miche è cosi rovinato "dovevo provarlo" telaio: Bianchi vento 603 56cc x 55,5cc era corsa e ora ha i foderi orizzontali Forcella/serie sterzo: sconosciuta, tubi columbus, foderi Gipiemme/sconosciuta Guarnitura/movimento centrale: Gipiemme cr.sprint 170/sconosciuto Pedali: cnc da mountain bike con straps ckc Corona/mozzo/catena: Gipiemme 51t/sconosciuta 17t/izumi gold Piega/riser piega nitto 110 58° njs / non ricordo Sella/reggisella selle italia qualcosa/sconosciuto in carbonio Ruote: miche pistard wr/tubolare tufo s33 ant/vittoria rubino post
  10. Giugno 17: Settembre 16: telaio: Rigi "Bici Corta" mod. spaziale forcella: VINER PISTA ss: Campagnolo (non conosco il modello) mc: Campagnolo Mirage guarnitura: EXTRA_SRAM OMNIUM pipa: 3t pantografata Pinarello (con strano buco) ruota ant: Campagnolo scirocco 20- CHRIS KING MAVIC OPEN PRO ruota post: non so cosa sia, la più economica presa da Ruota+ -CHRIS KING ISO MAVIC OPEN PRO reggisella: Campagnolo Aereo (non conosco il modello)- THOMSON ELITE sella: SanMarco Concor light- FLITE VANADIUM manubrio: specialized- ANDIAMO DI MALE IN PEGGIO freno: Campagnolo Athena-NONE PEDALI GPM PISTA CRANK BROS (QUESTO RIGUARDA IL VECCHIO SET UP, TUTTI I CAMBIAMENTI SONO SCRITTI IN MAIUSCOLO)pipa,ss, reggisella,freno e ruota ant sono stati presi dalla mia prima bici da strada poi convertita con pezzi molto economici anche essi montati sul rigi come ruota post e guarnitura... pian piano cambierò molti pezzi. sì, è montata abbastanza male XD. ciao!
  11. Il bel tempo comincia ad uscire, la schiena inizia sudare per lo zaino, voglio metter su il rack. Ne ho già uno, un BRN anteriore che non posso montare perché le altre due bici hanno la "colpa" di essere pista. Spulcio un po' di scarti in ripostiglio presi nel tempo e mi rendo conto che praticamente l'unica cosa che manca è un telaio. La forca? c'è già, una carbon da 1" threadless, rake 42,5, datami dal buon @carlomarrone. Quella sì che è forata. Aspetto, mi guardo intorno. Ecco che spunta un telaio alu grezzo per nani abbastanza vicino. @Calin Nasco il venditore (che mi da pure una corona Miche 48t), @Geràr si improvvisa corriere e mi fornisce pure una ss Dura-Ace threadless. Completo il tutto con la guarnitura Gipiemme tolta da tempo dalla Maleducata, mc VP e catena da 5€, pedali e gabbiette Wellgo molto brutti. In zona sterzo un manubrio Raceface con stem FSA presi tempo addietro da @SimøneGRG, adattatore 1"-1 1/8" del deca. Il culo poggia su una San Marco Aspide malmessa ma sempre comoda con reggi Ritchey da 27,2 (grazie @Pleffas), collarino TranzX. Le ruote sono l'immancabile Dodici passata ovunque e una anteriore corsa sconosciuta su mozzo Maillard che fu di @B-boz. Praticamente una bici del Foro (e del Caccio), che come primo alu mi fa pure abbastanza divertire! Vero che adesso, obbligati a stare in casa, il bel tempo ce lo godiamo poco, ma almeno riesco a presentarla. Con foto fatte ovviamente in casa! P.S. Per ora resta una tela bianca, se vi va di sbizzarrirvi con le idee (economiche mi raccomando) potrebbe diventare una bici del Foro a tutti gli effetti
  12. ATHENA53

    Ci risiamo

    Dopo la bici tagliata e risaldata che avevo tempo fà non ho resistito è ci sono ricascato Ho usato un pô di cose che mi avanzavano compreso telaio....il tutto é mooolto provvisorio e devo ancora limare tutte le saldature per poi dargli il trasparente.... Telaio modificato dal solito uomo salentino Guarnitura Miche primato/corona gpm pista 49t Ruota posteriore iso 24f (la solita ormai da anni) Ruota anteriore fulcrum Pedali Vp Pignone M2 16t Catena kmc Attacco frm Manubrio itm/manopole felt Forcella bianchi carbonio(provvisoria...arriva una pista salentina) Reggisella carbonio/sella sdg Nel complesso è molto leggera e da un pò di tempo mi sta dando grandi soddisfazioni Qualche foto Scusate lo foto mooolto scrause......... Ora la pedalerò fino a dissaldarla
  13. Ciao a tutti, da un paio di mesi giro con codesta biga. Ho trovato la maggior parte dei componenti usati o a prezzo da regalo, quindi se la bici vi sembra un accozzaglia di pezzi incoerente forse è per quello...premetto che dovrei cambiare prossimamente pedali e straps per due motivi, il primo perchè un mi garbano una sega e secondo perchè ho provato le gabbiette e sono più comode per infilare e togliere il piede. Vado a lanciare i componenti (alla jeeg robot) -TELAIO MOSER CICLI CORSA TG 58 -serie sterzo non ne ho idea -movimento centrale miche team -guanitura miche primato pista 170 mm 47d -ruote ambrosio con mozzi miche primato pista, posteriore con pignone miche 17d -copertoncini michelin dynamic sport da 28 -catena sunrise -pipa 3ttt pantografata moser cicli -riser extra nastrato con camera d'aria -pedali wellgo flat con straps BRN -reggisella ignoto comprato sul mercatino con led integrati -sella vertu (copia tioga spider) CARGO 1.0
  14. ciao a tutti, vivo da poco a torino, so che non è la sezione pertinente, ho fatto un giro da un paio di biciclettari trovati tramite gugol, loro stessi piu un'amica mi han consigliasto il mercatino di torino (su fb), se qualcuno dovesse aver buttata in cantina qualcosa che somigli ad una ibrida o una single o anche una biga da passeggio non trppo scassona, possibilmente per semi nani da 1.70, mi aggiorni. grazie.
  15. Dopo aver capito profondamente quanto sia importante montare coerentemente un telaio, perché l'uso che ne fai migliora, usandolo per ciò che é stato studiato, vi presento la mia bici per andare a comprare il latte Il latte fa bene, la cassiera della coop anche
  16. alley

    fixed ambuuurgo

    cerco fissa ad Amburgo o zone limitrofe perchè non riesco a farne a meno, ma costa troppo spedire la mia ed è rischioso. cerco qualcosa ad un buon prezzo, me la tengo per 10 mesi poi la rivendo. possibilmente taglie grandi e palo style ma valuto anche altro
  17. Dopo la Godio da 26" ci voleva una bici della mia taglia Quindi eccola Telaio: Legnano Special 54 Forcella: Boh, recuperata da un altro telaio Guarnitura: OF OMEGA Legnano - 53t Ruota anteriore: Cerchio Nisi su mozzo corsa Miche - Vittoria Rally 21 Ruota posteriore: Provvisoria - Mozzo Miche con cassetta - Pignone 15t Miche - CST Correre 23 Pedali Look Sella Concord Supercorsa Attacco manubrio, riser by Decathlon Campanello OMEGA
  18. Carissimi buongiorno, dopo un paio di mesi di utilizzo ecco quella che è la mia bici tuttofare per eccellenza. Del telaio si sa già praticamente tutto: reattivo, leggero, geometrie da pista pura e con un perfetto rapporto qualità/prezzo. Bando alle ciance ecco la lista della spesa: Telaio: Dolan Precursa 58c Forcella: Alpina carbon track Guarnitura: Sram Omnium Corona: Sram 48t / Sugino Zen NJS 46t Catena: Izumi standard Izumi SuperToughness NJS Pignone: Mquadro 16t / Fixkin 17t Attacco: Thomson x2 Piega: Deda Rhm 02 Nasto: Fizik Reggisella: Thomson Elite Sella: Fizik Airone Cx Pedali: Time Atac XC4 Ruota post: Mozzo Hope iso, Cerchio H+son TB14, Copertone Schwalbe DuranoSkid 25c Ruota ant: Mozzo Miche pista, Cerchio H+son TB14, Copertone Schwalbe Durano 25c
  19. Ciao a tutti, sono nuovo qui sul forum, dopo tanti anni di giri in bici da corsa e smanettamenti vari su vecchi telai è giunto il giorno che anche io mi montassi una fissa. Grazie al mio amico @whatscece dal quale ho recuperato telaio e qualche altro pezzo che ha deciso di abbandonare per lanciarsi anche lui in un nuovo progetto. Il montaggio è stato di fortuna e cercando di mantenere bassi i costi, giusto per divertirmi un po e capire se questo mondo può fare per me. La utilizzo principalmente per gli spostamenti cittadini e come bici da palo. Ora bando alle ciance e ciancio alle bande cercherò di presentarvela. Telaio: Chi lo sa? Telaio riverniciato al tempo dal buon vecchio Cesare. SS: Shimano Pipa: Di fortuna riverniciata Manubrio: Riser Ergotec nastrato Reggisella: Shimano anche lui riverniciato Sella: Di pregio, direttamente dallo scatolone degli avanzi Selle Italia SLS MC: A cartuccia BRN Guarnitura: Gipiemme Crono Sprint 52 denti Pedali: Quelli che erano con straps che erano Btwin 100 SPD Ruota ant: Fulcrum Racing 7 di scarto dalla mia da corsa Ruote post: Decathlon FlipFlop con pignone 19 denti Freno: Miche performance
  20. UPGRAGE: Tagliato quella forca di merda, nuova guarna e movimento centrale, nuova piega! Telaio: Cervelo T1 - 56 Serie Sterzo: Stock Movimento Centrale: SRAM GXP NJS Sugino 75 Guarnitura: SRAM Omnium 170mm NJS Sugino 75 Grand Mighty - Champagne Corona: NJS Sugino 75 50t S-Cubic Bespoke chainring 50t copper Catena: Izumi Silver Ruote: Mavic Ellipse Reggisella: Stock Pipa: 3T Arx-Pro -17 130mm Manubrio: Riser 630mm 3T Ergonova Carbon Stealth Pignone: EuroAsia 17t Gold Metal Pro Lockring: Sugino Pedali: Time Atac Alium Dura Ace Ultegra 6800 Sella: Selle Italia SLR Superflow \
  21. e' fissa, e' convertita, il telaio l'ho preso qui sul forum da non ricordo chi non me ne voglia, l'ho sottovalutato, l'ho quasi perso per una scommessa e l'ho montato piu' per sfizio che per reale necessita'. e' diventata la mia bici fissa che pedalo da qualche anno. penso abbia debuttato con un sonoro abbandono alla museum track di qualche luglio fa in quel di bologna.. maledetto caldo fottuto. ma le birrette in piazza verdi erano cosi' fredde... - telaio tubi oria tt09 profilo stellare adesivi olympus ma alla olympus mi hanno detto che non hanno mai montato e venduto niente del genere. e' leggero cazzo. - guarnitura prowheel da venti euro 46t - ruote fisse recuperate dalla mia prima orrenda passeggiona convertita, 17t - sella decathlon - riser pure - il resto cantina del ponz ve la posto solo per darle il saluto estremo. mi sa che torna da corsa. o la regalo ad amici. il resto finisce montato su una cinesata alu. ciao bellezza.
  22. Mi ritrovo tra le mani un telaio rovinato ma con delle caratteristiche più che degne: geometrie corsa, tubi Columbus, forcellini Gipiemme e soprattutto taglia 61. Decido di non restaurarlo un po' per mancanza di voglia un po' per camuffarlo meglio attaccato ai pali; smonto un po' di pezzi dalla prima fissa low cost e ne recupero altri nella scatola Ikea "pezzi biciclette" butto tutto dentro un sacco scuoto bene e taac. telaio: Boh arriva dalle zone del comasco (rivenditore Riva) tubazioni Tre Tubi forcella: la sua (era da tempo che ne volevo una cromata) ss: Ofmega Competizione reggisella: Cambio Rino sella: china in carbonio (strano ma vero è comoda) Selle Italia Bobcat Most attacco manubrio: penso BLB finto retrò Cinelli Pista manubrio: riser anonimo con manopole lunghissime Cinelli compact mc: Shimano pedivelle: Sturmey Archer corona: Miche Primato 52 Sturmey Archer 48 ruote ant. ambrosio cheap e posteriore FIR con fixkin lock 6v Ambrosio Fixie pignone: Miche 15 denti Miche 16 denti peso poco sopra i 9 kg e sommato al mio non arriviamo a 90 kg non lo so ora Il rapporto 52x15 è piuttosto hardcore per uso cittadino ma mi volevo levare lo sfizio di avere una bici che volendo si tramuti in pista cambiando manubrio. Il rapporto 48x16 è una merda per le skid patches appena mi gira sotto mano un 17 sistemo Buone cose a tutti UPDATE (versione un po' più comoda ma meno affascinante) VECCHIA CONFIGURAZIONE
  23. Ciao ragazzi, sono afflitto da un grandissimo dubbio. Vorrei una bici da palo, bella grezza, da pedalare e scassare per bene (sole, pioggia, neve) snella, semplice, magari con un portapacchi, per andare a lavoro senza dovermi preoccupare di lasciarla al palo. Primo bivio, convertita o no? La strada convertita mi porta ad esagerare con le pretese, perché mi piace qualcosa in stile leader ax, e con il mio budget non ci va molto d’accordo… La strada pista mi porta a qualcosa tipo gazzetta, ma anche li il mio budget scricchiola parecchio. In ogni caso le 2 strade non le vedo molto per quel genere di palo della premessa, cioè il palo da non preoccuparsi… Detto questo, con uno stile di telaio come quelli appena menzionati, avete dei suggerimenti per qualcosa di simile…con una spesa non troppo elevata. Probabilmente farei tutto usato, e una volta deciso il telaietto, mi butterei su tutti componenti usati, vedo che nel mercatino ne girano spesso di cose interessanti. So che qua non sono nel mercatino, ma se avete qualcosa da vendere di telaio o già assemblata accetto anche markettate in mp, teoricamente sono un bel pezzo da 52!!! Un tappo insomma!
  24. Ciao a tutti, dopo due anni che seguo il forum e uno che sono iscritto presento la bici. I motivi che mi hanno spinto a presentarla fondamentalmente sono 2: troppo caldo per pedalare (anche per fare foto)così se qualcuno di Mantova mi vede in giro mi fa un fischio e la prossima volta si esce in siemeLa bici non ha alcuna pretesa, se non quella di portarmi a spasso e qualche scannata con gli amici in bdc. LISTA COMPONENTI & FOTO: Telaio: Bottecchia Professional SL 1991, orizzontale 55cmForca: sicuramente non la sua, ma è carinaSerie sterzo: Campagnolo Movimento centrale: Campagnolo Pedivelle: Driveline Corona: Stronglight Mygal 48T Pedali: doppiafunzione, non ricordo la marca Gabbiette: Galli Pipa: 3ttt Manubrio: flat bar ITM Manopole: Deca di spugna Corna: 80 mm Deca Ruota posteriore: Cerchio GPM fixed, mozzo GPM da 17 Ruota anteriore: Cerchio Mavic, mozzo Shimano Reggisella: Uno Sella: bo P.S.: non siate buoni, mi piace essere sculacciato!
  25. Il dolan va troppo bene ma volevo qualcosa in acciaio per spostamenti brevi, perchè non farsi un pursuit...dopo un pò di ricerche noto che trovarne uno della mia misura e per le mie tasche èra un impresa, allora decido di contattare renesto per vedere se era possibile una cosa del genere...beh dopo un mese eccolo qui bello pettinato e verniciato da me... Telaio e forcella: Renesto,tubi dedacciai zerouno 61-59 Ruote: nisi hr22 su sturmey artcher posteriore (pignone 17) e campagnolo anteriore Guarnitura: shimano600 (corona 52) Ss: ritchey logic Reggisella: ritchey mtb Pipa: italmanubri Sella: cane creek Pedali strap manubrio: cinesi
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue. .