Revo

Huesca-Huelva 2016: nomi simili per città distanti

34 posts in this topic

Con quella forca potevi fare Huelva-Vulva con un filino di gas.


Grande Ste.

Rendi sempre unico ogni tuo viaggio.

 

p.s. t'avevo mandato dei copertoni buoni, puoi anche usarli è :P mica li rivoglio indietro eh!

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tantissima stima, sia per il percorso che per le le belle parole.

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho letto tutto, come al solito mi è venuta voglia di partire e per un attimo ho dimenticato la pila di libri e progetti che urlano "sessione" dal mio tavolo. 

Credo che se Hemingway fosse stato ciclista avrebbe fatto un viaggio del genere, solo con molto molto molto più alcool. 

Complimenti per la perseveranza che ti ha permesso di finire un'avventura del genere con quella bici, io con la fissa carica ho fatto una notte di campeggio e appena arrivato a casa ho ordinato il Vetta. 

Aspetto le foto, che valgono più di mille parole: non vedo l'ora di scoprire se le immagini che mi sono dipinto sulle tue parole corrispondono al vero!

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

@Alb sono una sega, che ci vuoi fare. Galoppo anche tutto il giorno, ma le medie non sono il mio forte (così come non lo sono le foto e la sintesi). Per un attimo ho pensato di farla in modalità randonnée e chiuderla in tre giorni, poi mi sono ridimensionato. La gomma anteriore è la tua, eh. E grazie ancora buon uomo.

@alvuz grazie Alvise, anche se le mie foto parlano poco. Considerando che Hemingway, per tre giorni di guerra civile, è riuscito a scrivere un romanzo di cinquecento pagine, non so se sentirmi onorato per il paragone ;)

Non sei solo nella sessione estiva, ho scritto la pappardella nelle pause dallo studio. 

  • Like 5

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io trovo bellissimo tutto tranne le distanze, le rare volte che mi sono avvicinato ai 200km mi sono reso conto di non aver "visto" niente di quello che mi circondava.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

intanto piazzo un like, spero di riuscire a leggermi tutto stasera con la calma che si merita

grande Ste!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bello tutto. Mi sono immedesimato.

Affascinante la parte riguardante Castiglia La Mancia e il passaggio del ponte ferroviario, considerando a quanto viaggiano i treni spagnoli "c'era da cagarse".

Share this post


Link to post
Share on other sites

meraviglia! 

son stato a huesca due estati fa la giornata di sanLorenzo (mi pare) che è il patrono e fanno un festone bellissimo con tanto di battaglia del vino... ricordi indelebili!

gran bel giro!!! 

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

1 ora fa, Revo ha scritto:

@Alb sono una sega, che ci vuoi fare. Galoppo anche tutto il giorno, ma le medie non sono il mio forte (così come non lo sono le foto e la sintesi). Per un attimo ho pensato di farla in modalità randonnée e chiuderla in tre giorni, poi mi sono ridimensionato. La gomma anteriore è la tua, eh. E grazie ancora buon uomo.

@alvuz grazie Alvise, anche se le mie foto parlano poco. Considerando che Hemingway, per tre giorni di guerra civile, è riuscito a scrivere un romanzo di cinquecento pagine, non so se sentirmi onorato per il paragone ;)

Non sei solo nella sessione estiva, ho scritto la pappardella nelle pause dallo studio. 

Quello su Hemingway, detto da me, è un complimento, considera che è il mio autore preferito :)

42 minuti fa, archiCyclist ha scritto:

meraviglia! 

son stato a huesca due estati fa la giornata di sanLorenzo (mi pare) che è il patrono e fanno un festone bellissimo con tanto di battaglia del vino... ricordi indelebili!

gran bel giro!!! 

E questo parlare di Hemingway e feste di paese in Spagna mi fa davvero venire voglia di andarci per un viaggio in bici, chissà se e quando riuscirò a organizzarlo!

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

La storia della street-cred e' una stronzata enorme ma se non lo fosse e se quel termine avesse un senso allora la foto della gomma post sarebbe imperituro simbolo del concetto.

  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

@Revo confermi con stile e poesia quello che ormai è nella testa di tutti... abbiamo bisogno di avventura, non di alto profilo che abbassino di due secondi il tempo sul giro.

 

grandissimo

  • Like 6

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.