Jump to content

colnago...touring...


 Share

Recommended Posts

Che voi sappiate, Colnago non ha mai prodotto nel passato telai/biciclette (in acciaio) da touring?

 

Link to comment
Share on other sites

Non ho nessuna fonte sottomano perché sono al lavoro. Mi sembra di ricordare il modello Colnago Sport (fine Settanta-inizio Ottanta), però era più un corsa entry level che poteva montare parafanghi e luci stile randonnée.

Link to comment
Share on other sites

16 minuti fa, filixeo ha scritto:

Non ho nessuna fonte sottomano perché sono al lavoro. Mi sembra di ricordare il modello Colnago Sport (fine Settanta-inizio Ottanta), però era più un corsa entry level che poteva montare parafanghi e luci stile randonnée.

esatto proprio una roba del genere 😄

cerco subito... mi sta frullando una cosa per la testa... ah il caldo...

 

  • Haha 1
Link to comment
Share on other sites

4 ore fa, filixeo ha scritto:

Anche una cosina così, economica, peccato sia out of stock :-°D




 

 

a me è sempre piaciuta l'idea di questa bicicletta, però non capisco perchè i più schifino le colnago sport, ok va bene non sarà un prodotto iconico di casa colnago, però non è merda..monta tubazioni sl mica tubi innocenti, anche il montaggio di questa in foto mi sembra + che dignitoso un victory al deragliatore, pinze freno, i pedali non sembrano victory ma nel complesso è un prodotto di qualità, ma niente, purtroppo parli con le persone quando ci sono le fiere e sembra che sia cacca puzzolente...non lo capisco tutto questo razzismo verso la sport... sarà anche figlia di un dio minore questa colnago ma non fa schifo...

Link to comment
Share on other sites

13 minuti fa, RandagioOfSteel ha scritto:

 

a me è sempre piaciuta l'idea di questa bicicletta, però non capisco perchè i più schifino le colnago sport, ok va bene non sarà un prodotto iconico di casa colnago, però non è merda..monta tubazioni sl mica tubi innocenti, anche il montaggio di questa in foto mi sembra + che dignitoso un victory al deragliatore, pinze freno, i pedali non sembrano victory ma nel complesso è un prodotto di qualità, ma niente, purtroppo parli con le persone quando ci sono le fiere e sembra che sia cacca puzzolente...non lo capisco tutto questo razzismo verso la sport... sarà anche figlia di un dio minore questa colnago ma non fa schifo...

Per me è un gioiellino.
Non ho mai sentito le cose brutte che racconti, ma io le fiere le frequentavo nei primi anni '10 quasi solo per lasciare dei curricula, perciò... Comunque, per quello che vedo io, non è un settore che alla gente piace perché mediamente si ragiona sulla bici senza compromessi per una o l'altra disciplina oppure sulla passeggiona del nonno, ancora oppure, sempre più raro, sulla commuter "alternativa" (fissa, graziella pimpata, ciclocross in alluminio, eccetera). Una Sport (la faceva anche Ceriz e dopo Atala, per esempio) è un'ibrida che non è mai diventato di moda a differenza delle gravel, per esempio.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

23 minuti fa, filixeo ha scritto:

Per me è un gioiellino.
Non ho mai sentito le cose brutte che racconti, ma io le fiere le frequentavo nei primi anni '10 quasi solo per lasciare dei curricula, perciò... Comunque, per quello che vedo io, non è un settore che alla gente piace perché mediamente si ragiona sulla bici senza compromessi per una o l'altra disciplina oppure sulla passeggiona del nonno, ancora oppure, sempre più raro, sulla commuter "alternativa" (fissa, graziella pimpata, ciclocross in alluminio, eccetera). Una Sport (la faceva anche Ceriz e dopo Atala, per esempio) è un'ibrida che non è mai diventato di moda a differenza delle gravel, per esempio.

colpa dei parafanghi che lo fanno ammosciare

flaccid GIF

sad henry rollins GIF

  • Like 1
  • Haha 3
Link to comment
Share on other sites

7 ore fa, mariazzo ha scritto:

Che voi sappiate, Colnago non ha mai prodotto nel passato telai/biciclette (in acciaio) da touring?

 

Ha fatto anche la Oval CX, ne ha o aveva (non ricordo bene) una un mio amico. Attacchi saldati per parafanghi e portapacchi, carterino, montata Shimano se non erro. Molto bella.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, RandagioOfSteel ha scritto:

 

a me è sempre piaciuta l'idea di questa bicicletta, però non capisco perchè i più schifino le colnago sport, ok va bene non sarà un prodotto iconico di casa colnago, però non è merda..monta tubazioni sl mica tubi innocenti, anche il montaggio di questa in foto mi sembra + che dignitoso un victory al deragliatore, pinze freno, i pedali non sembrano victory ma nel complesso è un prodotto di qualità, ma niente, purtroppo parli con le persone quando ci sono le fiere e sembra che sia cacca puzzolente...non lo capisco tutto questo razzismo verso la sport... sarà anche figlia di un dio minore questa colnago ma non fa schifo...

Pedali Ofmega...

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

3 ore fa, filixeo ha scritto:

Per me è un gioiellino.
Non ho mai sentito le cose brutte che racconti, ma io le fiere le frequentavo nei primi anni '10 quasi solo per lasciare dei curricula, perciò... Comunque, per quello che vedo io, non è un settore che alla gente piace perché mediamente si ragiona sulla bici senza compromessi per una o l'altra disciplina oppure sulla passeggiona del nonno, ancora oppure, sempre più raro, sulla commuter "alternativa" (fissa, graziella pimpata, ciclocross in alluminio, eccetera). Una Sport (la faceva anche Ceriz e dopo Atala, per esempio) è un'ibrida che non è mai diventato di moda a differenza delle gravel, per esempio.

 

anche per me, mi piace molto.

Anche se i miti restano le solite 2 nelle varie declinazioni e dopo 80 anni dettano ancora legge, un pò come maradona e pele'.  Secondo me le migliori bestie per sgroppate randagie: velocità, comfort, piacere di guida e di carico e probabilmente con più luce nei foderi e coperture più generose darebbero la paga a molte gravel anche sullo sterrato. 

Esteticamente mi piaceva  tanto la gazzetta della strada, peccato non gli abbiamo mai dato un montaggio decente, poi da quando gli hanno tolto la curva, l'hanno uccisa del tutto. 

Login to view the image
Login to view the image
Login to view the image
Login to view the image
Login to view the image

 

 

 

Edited by RandagioOfSteel (see edit history)
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

8 ore fa, Nekro ha scritto:

colpa dei parafanghi che lo fanno ammosciare

Fossero solo i parafanghi, tra portapacchi luci e borsoni non so cos'é peggio

  • Haha 2
Link to comment
Share on other sites

@mariazzo già...il caldo...

Io credo di aver visto un cavallo della giostre con le ruote in sti giorni :.)

 

Avrei voluto fare una roba simile partendo da un vecchio telaio cx in acciaio. Poi il xaldo...i soldi...lo spazio... l'acqua...il caffè 

 

Sigh

Link to comment
Share on other sites

visto che rimettendo in sesto un un super degli anni 70 in chiave moderna, mi sta dando grossissime soddisfazioni nel pedalarlo,

pensavo di trovarmi un telaio touring/sport colnago conciato male e fare lo stesso ragionamento e portarmi a casa una bella "gravel". Nei miei sogni pornografici pensavo, se fosse possibile, saldarci la predisposizione ai freni a disco...

ah il cado!!!!

12 ore fa, andrygroove ha scritto:

@mariazzo già...il caldo...

Io credo di aver visto un cavallo della giostre con le ruote in sti giorni :.)

 

Avrei voluto fare una roba simile partendo da un vecchio telaio cx in acciaio. Poi il xaldo...i soldi...lo spazio... l'acqua...il caffè 

 

Sigh

 

Link to comment
Share on other sites

è sempre sconsigliabile installare freni a disco su strutture non specificatamente studiate per quel tipo di impianto frenante, poi c'è gente che lo fa e si assume tutto il rischio..la pellaccia è la loro...

Gia a volte le forcelle si piegano, quando sono studiate per i freni a disco (certo non è da escludere un difetto di fabbricazione), figuriamoci quando non lo sono

Login to view the image

 

Login to view the image

 

 

 

Edited by RandagioOfSteel (see edit history)
Link to comment
Share on other sites

27 minuti fa, RandagioOfSteel ha scritto:

è sempre sconsigliabile installare freni a disco su strutture non specificatamente studiate per quel tipo di impianto frenante, poi c'è gente che lo fa e si assume tutto il rischio..la pellaccia è la loro...

Gia a volte le forcelle si piegano, quando sono studiate per i freni a disco (certo non è da escludere un difetto di fabbricazione), figuriamoci quando non lo sono

Login to view the image

 

Login to view the image

 

Login to view the image

 

 

 

 

 

Nel caso delle foto mi sembra che il problema non sia stato il disco, ma un urto frontale.

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue. .