Jump to content

CONSIGLIO Giacca invernale per commuting


carlof83
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti,

cdt chiedo consiglio per l'acquisto di una giacca da commuting, con le seguenti caratteristiche:

  • water resistant (non per forza waterproof)
  • wind proof
  • fasce catarinfrangenti ma non colori fluo
  • maniche asportabili
  • tasche da ciclismo
  • esente da materiali che possano assorbire il sudore ma che rimanga traspirante

Spesa sui 200 / 250 euro, la ricerca è per un prodotto buono e che duri nel tempo.

Se qualcuno di voi utilizza una cosa che possa rispondere alle mie esigenze si faccia sentire!

Grazie!

Link to comment
Share on other sites

7 minuti fa, Alb ha scritto:

seguo.

 

pero' alla cieca direi: GORE bike

Si, è molto probabile che andrò su quella marca, ma dato che FF sa stupire, voglio essere stupito!

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

gabba convertibile? troppo corsa / poco commuting? io ci faccio tutto l'inverno con un buon termico sotto

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

In inverno la differenza non la fa la giacca, la fa l'intimo; un buon termico a contatto pelle salva la vita.
Parola di trentino pedalante 365/365.
Comunque secondo me vai forte con qualcosa tipo softshell, magari montura, sottile ma isolante.
O, come diceva la nonna, vestiti a cipolla.

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

Anch io vado a cipolla sia a milano sia in montagna: tanti strati molto sottili. A milano ovviamente anche d inverno tranne rari casi non metto maglie termiche ne calzamaglia, in montagna di solito si, sopra maglietta manica lunga o corta, felpa sottile piumino e sopra impermeabile: aggiungo o tolgo in base alla giornata :)

Link to comment
Share on other sites

Io guarderei da Mission Workshop? Ma non credo che hanno una giacca con maniche asportabili.

Altrimenti come ha detto Beibal, vestiti a cipolla con lana merino per il base e un softshell come middle layer. E poi quando piove, un hardshell. Io così faccio alpinismo,

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

Ps.: io sono fedele a Patagonia, non fa roba specifica per il ciclismo ma a livello qualita sei al top e prezzi coerenti (ho una giacca impermeabile torrentshell da 4 anni pagata in sconto 70 euro e va da dio, a breve la farò riimpermeabilizzare, lavoro che fanno nei brand store)

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

+1 per Patagonia. Ho una giacca in GoreTex Pro ed è perfetta quando piove molto. Altrimenti consiglio anche Haglöfs e The North Face per maglie tecniche - PolartecPro e ThermaltecPro con sotto una t-shirt/shirt in lana merino Woolpower e stai bello asciuto (sudore e pioggia).

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

mi ha sempre stuzzicato la:

PHANTOM PLUS GORE® WINDSTOPPER® ZIP-OFF JACKET

 

unica cosa non so quanto tenga per la pioggia....water repellent is not a prova di diluvio.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

1 minuto fa, Vivo3d ha scritto:

+1 per Patagonia. Ho una giacca in GoreTex Pro ed è perfetta quando piove molto. Altrimenti consiglio anche Haglöfs e The North Face per maglie tecniche - PolartecPro e ThermaltecPro con sotto una t-shirt/shirt in lana merino Woolpower e stai bello asciuto (sudore e pioggia).

yesyes... anch io ho una goretex (non pro) più spessa della torrentshell per quando fa più freddo/diluvia incessantemente. Inutile dire che va da dio. Sulle maglie tecniche uso decathlon/patagonia quindi non so ma generalmente north face secondo me è scesa un po di qualità 

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

rega vi voglio bene ma citate esattamente il modello che usate (quello sull'etichetta) altrimenti e' dura visto che ci sono 3498349328943 giacche per azienda :)

vilovvotutti

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

12 minuti fa, Alb ha scritto:

rega vi voglio bene ma citate esattamente il modello che usate (quello sull'etichetta) altrimenti e' dura visto che ci sono 3498349328943 giacche per azienda :)

vilovvotutti

 c'è anche in versione pullover che a mio avviso è più scomoda anche se più bella

 ma ho modello vecchio (uguale cambia colore)

 

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

Giacca GoreTex Pro: Patagonia Super Alpine. GoreTexPro perchè quando vado in montagna lo zaino è sempre ca. 12 kg. Altrimenti basta anche GoreTex (

)

Maglia softshell: Haglöfs Serac. Tecnicha e slimfit. La uso principalmente con temperature 0°-10°. (

)

The North Face Super Flux Hoodie invece per temperature  <0° (

)

Intimo: Woolpower Crewneck Lite e Woolpower Tee Lite. Si possono lavare in lavatrice a 60°. Indistruttibili, non puzzano e nel caso che dovessero puzzare, basta appenderli fuori la sera. E siccome la lana merino tratiene il calore anche se bagnata dal sudore, è perfetta per l'inverno.

 

 

Edited by Vivo3d (see edit history)
  • Like 3
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue. .