Search the Community

Showing results for tags 'inverno'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Fixed gear
    • Discussioni generali
    • Gallery
    • Eventi
    • Video e foto
    • Bici rubate e sistemi di sicurezza
  • Reparto tecnico
    • Consigli tecnici
    • Telai homemade, artigianato ciclistico e DIY
    • Novelli e wannabe fixed
    • Glossario della fissa
    • Recensioni e test
  • Discipline
    • Pista, velocità e allenamento
    • CX e gravel
    • Hill bombing e salite in fissa
    • Ciclismo eroico
    • Commuting e cicloturismo
    • Tricks
    • Bike polo
  • All around
    • Locals
    • Estero
  • Mercatino
    • Vendo
    • Cerco
    • Regalo
  • Off topic
    • Caffetteria
    • Presentazioni
    • Aiuti e segnalazione bug

Calendars

  • Calendario eventi
  • Criterium
  • CX / Gravel

Found 32 results

  1. Ciao, Mi sono trasferito a Torino da poco tempo, al momento ho appeso la mia fissa e giro con una ciclocross. Uso la bici tutti i giorni per andare a lavoro. Sto cercando un copertoncino invernale sia per il commuting di tutti i giorni e per farmi qualche giro su sterrato. Della velocità e prezzo non me ne importa, sicurezza è l'unica cosa che mi interessa sinceramente. ho vissuto una tragedia ultimamente e ho rivalutato molte cose.. gli studded sono esagerati? non ho molta idea dell'inverno qui e quanta neve arriverà. Diciamo che se stiamo gia a Dicembre non e' andata troppo male fin'ora. vorrei trovare qualcosa che vada bene anche su sterrato. che ne pensate? grazie mille
  2. Copertone invernale

    Ragazzi ho bisogno delle vostre esperienze, sto cercando un discreto copertone per la stagione invernale (mi limiterei a parlare di pioggia) che sia molto buono come tenuta e contenuto nel prezzo. Lo userei soprattutto per brevi spostamenti a Milano e quindi anche sul pavè. Avrei pensato di prendere dei vittoria randonneur da 28 che in offerta al decathlon stanno a circa 26€ la coppia. Consigli? Ben accette indicazioni su altre misure. Non proponetemi copertoni super fighi da 80€ la coppia che per la strada che devo fare in inverno non avrebbero senso! 🙏🏻
  3. Ciao a tutti, cdt chiedo consiglio per l'acquisto di una giacca da commuting, con le seguenti caratteristiche: water resistant (non per forza waterproof) wind proof fasce catarinfrangenti ma non colori fluo maniche asportabili tasche da ciclismo esente da materiali che possano assorbire il sudore ma che rimanga traspirante Spesa sui 200 / 250 euro, la ricerca è per un prodotto buono e che duri nel tempo. Se qualcuno di voi utilizza una cosa che possa rispondere alle mie esigenze si faccia sentire! Grazie!
  4. beh, il titolo dice già tutto, trovate di più qua. Minchiata o ideona? https://ec.europa.eu/easme/en/sme/8262/technium?pk_campaign=retyrefacebook&pk_kwd=dgcomm p.s. non so se mettere qua o in discussioni generali; per di più non so manco se il link-che porta fuori forum-sia abilitato. boh in caso cambio
  5. telaio invernale da città

    Ciao a tutti, ho un dubbio amletico che mi perseguita da un po' e decido di condividerlo con voi prima di fare cazzate: l'inverno è arrivato, la gamba ormai se n'è andata, e la fissa comincia a diventare scomoda (si lo so niente di nuovo). Poi piove, e non prendi la bici perché arrivi in uni con la schiena e il culo bagnati. Poi dopo allenamento di calcio devi fare la Ghisolfa, e giù bestemmie per far andare avanti la bici con sto rapporto fisso che o frulli come un bastardo appena prendi velocità e arrivi pezzato o le ginocchia gridano pietà in partenza e salite. Per cui la domanda è: ma SE trovassi un telaio da cx, magari ss, magari usato, magari a poco, sarebbe comodo da usare in città con i due freni, un bel portapacchi, una piega, dei copertoni che non sguillano col bagnato, dei parafanghi che non siano degli ass saver? Voi che dite? (e poi diciamocelo, il rapporto fisso dopo un po' stanca) - via al flame -
  6. Pavé che copertoni usare?

    Ciao sono di milano e spesso devo affrontare tratti dove è necessario andare sul pavé. Siccome ho due bici una da cx con ruote da 26x1.75 e una bdc con montati i 700x23C. Sia per una che per l'altro caso che copertoni usate? Dovendo affrontare anche la stagione invernale quindi neve ghiaccio e pioggia come fare? Tutt'ora ho sulla cx li swalbe(o come si scrive) road cruiser e sulla bdc vredenstein fiammante. Dovendo acquistare due paia di copertoni nuovi su quali puntare? Thank you
  7. Ice bike

    dopo il cx, ecco una nuova droga.
  8. Ciao a tutti, qualcuno sa consigliarmi un buon paio di pedali SPD leggeri? Vanno bene anche "mono attacco". Vorrei cambiare i miei attuali Keo Easy sul corsa solo per la stagione invernale, ed accoppiarli ad un paio di scarpe + "calde". La comodità delle scarpe SPD è innegabile rispetto a quelle da corsa con il sistema Look... Io sarei indirizzato su questi due modelli: http://www.bike24.com/1.php?content=8;product=12885;menu=1000,4,136,33;mid=0;pgc=0http://www.bike24.com/1.php?content=8;product=3487;menu=1000,4,136,33;mid=0;pgc=0Grazie!
  9. Salva Gamba

    qualcuno usa questo in fissa? o qualcosa di simile?
  10. Dal titolo si intuisce abbastanza che sto chiedendo pareri riguardo pantaloni da utilizzo urbano (no alley eccetera) che tengano molto bene l'acqua fondamentalmente; magari che tengano anche vento (mi pare logico) ed eventualmente una scelta per il periodo autunnale ed una per quella invernale (quindi anche caldi se possibile). Non ho mai avuto materiale di questo genere quindi sarò ben felice di ricevere consigli. Utilizzo la bici al posto della macchina da parecchio ora, ma l'acqua che sta cadendo ultimamente mi dice che farei bene a trovarmi qualcosa di adatto, da indossare, per la parte inferiore. Grazie mille.
  11. Ciao a tutti popolo di FF, torno con una delle mie recensioni, questa volta sulla maglia termica Kipsta - Prezzo: 17.00 Euro da Decathlon - Descrizione: Maglia termica intimo. - Periodo di utilizzo: Da Ottobre in diverse situazioni, mattine per il lavoro più due gare una alley e una velocity e varie uscite di allenamento in bdc. - Pregi: La maglia veste molto bene, aderente al corpo. Le rifiniture mi sembrano fatte discretamente per un prodotto che ha un costo irrisorio. Ma sopratutto vorrei esaltarne il comportamento durante le uscite imegnative. Nonostante la sudorazione profusa la maglia rimane quasi completamente asciutta e al termine della gara o dell'allenamento si può tranquillamente fare esercizi da fermi senza paura di prendersi un accidente perchè l'intimo si è bagnato. Dopo l'alley di Padova del 28 di Dicembre, non avendo l'opportunità di cambiarmi sono rimasto (odoroso di bestia) con la maglia e il jersey, solo con una felpa sopra sono stato benissimo e non ho sentito il minimo umido addosso. - Difetti: Io per ora non ne ho trovati, aspetto di vedere come si comporta dopo una 30ina di lavaggi. Forse un piccolo difetto esiste per i più freddolosi, la maglia non tiene caldissimo se si sta fermi, mi è capitato una mattina di aspettare il treno per 20 minuti e in configurazione da commuter (maglia termica, felpa di cotone e giacchina softshell ho patito un po' freddo), ma questo si trasforma in un vantaggio quando facendo movimento tiene benissimo il calore del corpo, ma disperde a mio giudizio ottimamente il sudore. - Rapporto qualità prezzo: Il prezzo per quanto mi riguarda è veramente un affare. Ottimo. Tanto che io ne ho comprate tre e quest'inverno ho fatto le mie uscite in bdc con la termica e il jersey estivo sopra e un gilet catarifrangente (che recensirò a breve, sempre decathlon), non patendo mai freddo. - Prodotti simili provati e relativi paragoni: non ho esperienza con altri prodotti. Lascio a voi il dibattito. Credo che @Visconte Cobram abbia un po' di esperienza con maglie termiche. - Lo ricomprerei SI /no , perchè per ora è stata la svolta defiinitiva per le alley (Gatti Randagi a novembre sotto la pioggia e Rode Alleycat a Dicembre) e per le uscite in bdc e perchè con quel prezzo non so quanto altro intimo tecnico decente si può trovare. Il mio consiglio è che se non vi fidate tanto del decathlon, questo prodotto vale la pena provarlo, visto che il prezzo è così accessibile. Stay tuned per la prossima.
  12. Ciao, vi chiedo: voi come vi vestite per fare giri normali in questa fredda e umida stagione? Non sto parlando di uscite di "svago" o pedalate di 1000km, ma del quotidiano (lavoro, spesa, giri, università, ecc). Io, ad esempio, per andare in posta e a comprare il pane questa mattina (5km di pedalata) sono uscito bello coperto a causa del superfreddo e mi sono ritrovato a far la fila in posta completamente grondante di sudore e con le anziane presenti che mi guardavano tra il preoccupato e lo schifito. Non chiedo questo perché mi interessa particolarmente il parere della pensionata-marchigiana-del-sabato-mattina-alla-posta, ma perché ogni volta che arrivo da qualche parte in bicicletta, anche in inverno, risulto sempre come appena uscito da una sauna. Penso però che se fossi uscito di casa solo con la felpa e il kway probabilmente sarei arrivato in posta coi ghiaccioli sotto il naso e qualche malanno. Ora a voi, come vi regolate in inverno?
  13. stivaletto invernale

    Ciao a tutti, domanda': qualcuno usa gli stivaletti invernali per il fisso? Io ho provato i coprisvarpe...sgancio accidentale dello scarpino dall spd un discesa e brakeless...non voglio i copriscarpe. Qualche consiglio? Lo stivaletto mi sembra poco comodo boh non saprei mi da quest impressione...anche se avete soluzioni con calze varie va bene....a voi la parola e grazie
  14. http://twentytwowords.com/2013/01/30/biking-across-a-lakes-crystal-clear-ice-12-pictures/
  15. Arriva il freddo

    Come ogni anno arriva l' inverno (è già arrivato ma vabè) e con lui freddo, pioggia, buche nel cemento, scivoloni ecc ecc. La domanda è per girare in città (andare a lavoro, a scuola, a casa, a consegnare qualcosa...in qualsiasi posto) cosa vi mettete addosso? sopratutto in faccia? occhiali non occhiali? passamontagna? cappello sotto il casco? come risolvete il noiosissimo problema di freddo agli occhi che poi implica gocciolamento al naso (chiaramente se non avete voglia di soffiare a ogni semaforo il muco sul parabrezza del 4x4 che vi sta accanto) io di solito giro con cappello di lana con sotto cappellino (che la visierina quando ce vo ce vo) e sciarpa/collo tirato su (non sempre sul naso) e quando posso mi porto gli occhiali...solo che essendo leggermente scuri dopo le 4 di pomeriggio riducono alquanto la visibilità Copertoncini? Li cambiate o vi fate le skiddatone sul pavè umido con i continental?
  16. ebbene mi sono iscritto in palestra per fare una bella preparazione invernale e recuperare un po la spalla. ma non so nulla di tutto ciò.. voi, fate la preparazione invernale in palestra o vi spaccate semplicemente di cibo e birre in attesa che passi il freddo inverno?
  17. Mi si è indurita....

    ....la trasmissione Guru delle fisse risolvetemi l'arcano: la trasmissione si è indurita di un bel po (facendomi perdere preziosissimi watt). Ha cominciato a diventare dura con l'arrivo della pioggia. Ho pensato fosse tutto zozzo e ho provato a pulire catena, corona e pignone con lo sgrassatore. Dopo di chè ho messo il grasso spray, ma fa sempre e comunque resistenza.... Il MC gira come prima. Il mozzo gira benone. La catena è pulita. l'olio c'è.... e che devo fa?
  18. Misura copertoncini

    Ciao ragazzi, inizio questa discussione qui perchè muovendovi a Roma mi saprete sicuramente aiutare meglio. Devo preparare la bici per l'inverno, in fretta dopo le secchiate d'acqua che ho preso ieri. Per i parafanghi mi sto orientando sui Crud che sono in offerta su wiggle. Per i copertoncini ora monto i 23/23 e non so proprio dove raccapezzarmi con queste opzioni per l'inverno: piano a) 25/25 piano b) 25/28 piano c) 28/28 Contando che i crud dovrebbero andare bene fino a 25, la scelta più semplice sarebbe la a, ma si sente la differenza con i 23/23 o sarebbe inutile? La b è quella che mi stuzzica di più, però il 25 all'anteriore non sarebbe troppo "scivoloso"? (alla fine sul bagnato è l'anteriore che scivola) La c deriva dal fatto che ho letto che si riesce a montare i 28 sui crud ma ho paura di rovinarli... Qualche tipo di copertoncino senza spendere una fortuna? Ah contate che tutti i giorni per andare all'uni mi faccio tutto il centro e fori imperiali, con milioni di sanpietrini sotto il culetto... Ho letto tonnelate di discussioni su questo ma non mi riesco proprio a decidere, grazie in anticipo! Saluti!
  19. l'autunno delle biciclette

    http://www.ilpost.it/2013/10/15/foto-biciclette/biciclette-6/
  20. Scarpe invernali

    Eccomi ad aprire l'ennesima discussione riguardante le scarpe, come sempre per un uso misto cittadino (bici + piccole passeggiate), nulla di pretenzioso o competitivo, ma sta volta con la variante inverno, freddo e pioggia. Dopo essermi comperato un paio di Mavic Alpine Shoes 2014 per la stagione estiva di cui son felicissimo e pienamente soddisfatto son alla ricerca di qualcosa di simile ma per l'inverno e pensavo a qualcosa di questo genere (avrei voluto mettere la foto ma é già la seconda discussione che apro in cui se metto una immagine tramite link non mi invia la discussione @ciaba) Non son bellissime ma han l'idea di fare il loro lavoro in ambito cittadino. Qualcuno le ha o le ha provate? Avete altre idee? Sotto con le proposte!
  21. Cari amici commiuterz, a voi che come me vi recate al lavoro solo e unicamente col velocipede pongo un quesito. Per tutta la passata stagione invernale e fino ad ora ho montato sulle mie rotelle i gatorskin 23c. Ora è giunto il momento di cambiarli perché sono abbastanza usurati, e volevo dirigermi verso il 25c, vista la mia ultima disavventura sulle rotaie bagnate del tram... Però volendo appunto scegliere la misura più grande, e potendo optare anche per i vittoria randonneur (se non sbaglio la più piccola è 25) ero un attimo perplesso. Considerato che comunque sono soddisfatto dei gatorskin (le uniche 2 volte che ho forato è stato perché avevo sistemato male la camera d'aria così da pizzicarla alla prima buca, quindi direi che la loro fama di gomme impenetrabili è abbastanza valida) secondo voi cosa è meglio? ero quasi tentato da provare un gatorskin all'anteriore e un rando al posteriore... aspetto vostri affezionati pareri.
  22. tubolari "invernali"

    sono un copertoncinista passato per forza di cose ai tubolari per la mia troietta da pista che mi sto costruendo. sulle ruotazze nuove ho dei vittoria pista cs, mi sembrano un tantinello lisci per affrontare l'imminente e piovoso autunno della bassa padana. cosa usate voi per fronteggiare il maltempo e pedalare sicuri?
  23. lana merino e planet-x

    sono in vena di acquisto, mi sto preparando il Sedazzari 5v per andare a fare santiago a cavallo di ottobre e novembre. dovendo prendere varia roba da planet x mi sono imbattuto nei loro prodotti in lana merino, qualcuno li ha provati? pensavo di prendere cappello, manicotti, gambali e anche una maglia che devo decidere se corta o lunga, sono tutti da 160g, che non avendo mai usato roba in merino non so se è tanto o poco. insomma, fatevi sotto! grazie mille
  24. Copenaghen d'inverno

    Vi risparmio il solito pippone su quanto sia figa Copenaghen e come lì andare in bicicletta sia come respirare. Però metto questo video per umiliare me e quelli che come me si sentono eroici quando vanno in bici sotto la pioggia e la neve. http://vimeo.com/15595174
  25. visto che dolan vende (anzi regala) telai, ormai siamo in parecchi a usarli; mi dite che dimensione massima di copertoncini siete riusciti a montare? per ora io ho su i 23 ma vorrei mettere i 28 o, se ci sta, qualcosa in più almeno all'anteriore...