taldeital

dadi e filetti: i temibili standard iso.

27 posts in this topic

Buongiorgio e buon ferragosto a tutti.

 

Come ormai mia consuetudine, ho spaccato l'ennesimo dado pista posteriore. Stavolta però credo si trattasse di un dado record o comunque non il solito miche. Era sul mozzo cronospecial della Bardini (in firma). Il bello è che ovviamente è successo in Terrolandia, dove l'assenza di qualsivoglia negozio di bici fornito, mi ha aiutato a tenere ferma la bici per tutte le vacanze di natale. ma tanto avevo l'influenza e pure sticazzi. In ogni caso, sono uscito da due ferramenta diversi con due dadi da 17 ma almeno filettatura 10x1 perché era quello che sapevo fosse lo standard di un mozzo pista italiano. oggi ho provato a montarli e ovviamente non entravano.

ora, vorrei che si chiarisse una volta per tutte, come vengono definiti dallo standard iso i cazzo di dadi pista. nel sottosviluppato sud ti devi rifugiare dai ferramenta ma nessuno ha idea di cosa tu stia realmente cercando.

 

girando su ebay ho trovato questi dadi flangiati in titanio:

http://www.ebay.it/itm/271718141341

 

mi son detto: va! stavolta vediamo se la dinamometrica che ho nell'avambraccio li riesce a spaccare. andando però a scegliere la misura sono rimasto più o meno

 

357-eddie.jpg

 

sono riuscito a stabilire che M10 è la misura 15mm dei dadi standard, ma il filetto come viene indicato? andando per idee sconclusionate ero arrivato a scegliere su quella inserzione il modello "M10 1.0 (ULTRA FINE)". Sarebbe tecnicamente corretto per un dado pista 15mm 10x1? qualcuno sa in ogni caso dove trovare dadi pista SERI?

 

grazie e saluti alla befana, risp su mio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

@taldeital asse posteriore campagnolo è 10x1, dadi se non ricordo male vanno bene anche miche!

Share this post


Link to post
Share on other sites

@taldeital asse posteriore campagnolo è 10x1, dadi se non ricordo male vanno bene anche miche!

Sì, su questo c'ero. Misura ISO come la codifico?

Detto tra noi, non hai idea di quanti miche abbia spaccato io :D (7 per la precisione).

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

@taldeital asse posteriore campagnolo è 10x1, dadi se non ricordo male vanno bene anche miche!

Sì, su questo c'ero. Misura ISO come la codifico?

Detto tra noi, non hai idea di quanti miche abbia spaccato io :D (7 per la precisione).

 

stamminchia!! noi in pista sempre trovati bene, mai aperto uno!! non è che per caso li stringi troppo..?

 

comunque M10x1.0 (quelli esauriti per capirci!)

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

M10 vuol dire che il diametro dell'asse (o del buco) è 10mm. Diametro nominale ovviamente, trattandosi di roba filettata dobbiamo capirci su cosa ci si basa a capire il diametro: nella gola o sulla cresta ovviamente cambierà il diametro calcolato. Si prende, per i filetti maschi, quello esterno.

l'altro dato, x1, è semplicemente il passo, ovvero la distanza tra due creste (o gole, è uguale) successive.

in funzione del M ci sono passi standard e passi grossi e passi fini.

dipendon dal diametro: è banale, per fare un passo da 1 mm il filetto non può avere una cresta alta 3 mm (per una questione proprio geometrica), ma più probabilmente sarà intorno al millimetro. su un M64 per imbullonare un ponte, una cresta di un mm che mi frega di averla? farò un passo più lungo e avrò una cresta più alta.
sugli M10 il passo standard è 1,5 e questo impone che l'M10x1 sia il passo "fine" o"extrafine".

tutte le tabelle le trovi tranquillamente su google, basta cercare iso thread table, o su wiki =)

3 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

cazzo c'hai un braccio che non e' un braccio, e na morsa d'acciajo..

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

devi avere una fava grossissima.

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

cazzo c'hai un braccio che non e' un braccio, e na morsa d'acciajo..

devi avere una fava grossissima.

Intenditore eh? Dovresti vedermi nudo in bicicletta, impazziresti. Per la bicicletta.
1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

M10 vuol dire che il diametro dell'asse (o del buco) è 10mm. Diametro nominale ovviamente, trattandosi di roba filettata dobbiamo capirci su cosa ci si basa a capire il diametro: nella gola o sulla cresta ovviamente cambierà il diametro calcolato. Si prende, per i filetti maschi, quello esterno.

l'altro dato, x1, è semplicemente il passo, ovvero la distanza tra due creste (o gole, è uguale) successive.

in funzione del M ci sono passi standard e passi grossi e passi fini.

dipendon dal diametro: è banale, per fare un passo da 1 mm il filetto non può avere una cresta alta 3 mm (per una questione proprio geometrica), ma più probabilmente sarà intorno al millimetro. su un M64 per imbullonare un ponte, una cresta di un mm che mi frega di averla? farò un passo più lungo e avrò una cresta più alta.

sugli M10 il passo standard è 1,5 e questo impone che l'M10x1 sia il passo "fine" o"extrafine".

tutte le tabelle le trovi tranquillamente su google, basta cercare iso thread table, o su wiki =)

http://it.m.wikipedia.org/wiki/Filettatura_metrica_ISO

Allora, nel caso dei dadi pista consulto la tabella su wiki:

Diametro nominale M10 - passo fine 1,25 o 1 (quindi 1) però come diametro esterno (A/F) è indicato 17mm e non c'è alcun dado con esterno 15mm. Teoricamente quello che mi hanno dato in ferramenta è giusto, ma perché non si avvita sul perno?

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Intenditore eh? Dovresti vedermi nudo in bicicletta, impazziresti. Per la bicicletta.

 

 

cioè tipo impazzirei come quelli che vedono Cthulhu?

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

M10 vuol dire che il diametro dell'asse (o del buco) è 10mm. Diametro nominale ovviamente, trattandosi di roba filettata dobbiamo capirci su cosa ci si basa a capire il diametro: nella gola o sulla cresta ovviamente cambierà il diametro calcolato. Si prende, per i filetti maschi, quello esterno.

l'altro dato, x1, è semplicemente il passo, ovvero la distanza tra due creste (o gole, è uguale) successive.

in funzione del M ci sono passi standard e passi grossi e passi fini.

dipendon dal diametro: è banale, per fare un passo da 1 mm il filetto non può avere una cresta alta 3 mm (per una questione proprio geometrica), ma più probabilmente sarà intorno al millimetro. su un M64 per imbullonare un ponte, una cresta di un mm che mi frega di averla? farò un passo più lungo e avrò una cresta più alta.

sugli M10 il passo standard è 1,5 e questo impone che l'M10x1 sia il passo "fine" o"extrafine".

tutte le tabelle le trovi tranquillamente su google, basta cercare iso thread table, o su wiki =)

http://it.m.wikipedia.org/wiki/Filettatura_metrica_ISO

Allora, nel caso dei dadi pista consulto la tabella su wiki:

Diametro nominale M10 - passo fine 1,25 o 1 (quindi 1) però come diametro esterno (A/F) è indicato 17mm e non c'è alcun dado con esterno 15mm. Teoricamente quello che mi hanno dato in ferramenta è giusto, ma perché non si avvita sul perno?

 

 

Le ferramenta che ho visitato io non hanno mai una cippa di niente col passo fine:-(

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

M10 vuol dire che il diametro dell'asse (o del buco) è 10mm. Diametro nominale ovviamente, trattandosi di roba filettata dobbiamo capirci su cosa ci si basa a capire il diametro: nella gola o sulla cresta ovviamente cambierà il diametro calcolato. Si prende, per i filetti maschi, quello esterno.

l'altro dato, x1, è semplicemente il passo, ovvero la distanza tra due creste (o gole, è uguale) successive.

in funzione del M ci sono passi standard e passi grossi e passi fini.

dipendon dal diametro: è banale, per fare un passo da 1 mm il filetto non può avere una cresta alta 3 mm (per una questione proprio geometrica), ma più probabilmente sarà intorno al millimetro. su un M64 per imbullonare un ponte, una cresta di un mm che mi frega di averla? farò un passo più lungo e avrò una cresta più alta.

sugli M10 il passo standard è 1,5 e questo impone che l'M10x1 sia il passo "fine" o"extrafine".

tutte le tabelle le trovi tranquillamente su google, basta cercare iso thread table, o su wiki =)

http://it.m.wikipedia.org/wiki/Filettatura_metrica_ISO

Allora, nel caso dei dadi pista consulto la tabella su wiki:

Diametro nominale M10 - passo fine 1,25 o 1 (quindi 1) però come diametro esterno (A/F) è indicato 17mm e non c'è alcun dado con esterno 15mm. Teoricamente quello che mi hanno dato in ferramenta è giusto, ma perché non si avvita sul perno?

 

se hai un calibro verifica le dimensioni, per me è probabile sia uino da 1.25 di passo e non 1..

17 o 15 cambiauncazzo, la filettatura è ISO, il dado da pista non è standard ISO, ma l'accoppiamento deve essere corretto.

se vuoi non c'è neanche la cremagliera che nei dadi da pista serve, nelle norme iso..=)

Share this post


Link to post
Share on other sites

M10 vuol dire che il diametro dell'asse (o del buco) è 10mm. Diametro nominale ovviamente, trattandosi di roba filettata dobbiamo capirci su cosa ci si basa a capire il diametro: nella gola o sulla cresta ovviamente cambierà il diametro calcolato. Si prende, per i filetti maschi, quello esterno.

l'altro dato, x1, è semplicemente il passo, ovvero la distanza tra due creste (o gole, è uguale) successive.

in funzione del M ci sono passi standard e passi grossi e passi fini.

dipendon dal diametro: è banale, per fare un passo da 1 mm il filetto non può avere una cresta alta 3 mm (per una questione proprio geometrica), ma più probabilmente sarà intorno al millimetro. su un M64 per imbullonare un ponte, una cresta di un mm che mi frega di averla? farò un passo più lungo e avrò una cresta più alta.

sugli M10 il passo standard è 1,5 e questo impone che l'M10x1 sia il passo "fine" o"extrafine".

tutte le tabelle le trovi tranquillamente su google, basta cercare iso thread table, o su wiki =)

http://it.m.wikipedia.org/wiki/Filettatura_metrica_ISO

Allora, nel caso dei dadi pista consulto la tabella su wiki:

Diametro nominale M10 - passo fine 1,25 o 1 (quindi 1) però come diametro esterno (A/F) è indicato 17mm e non c'è alcun dado con esterno 15mm. Teoricamente quello che mi hanno dato in ferramenta è giusto, ma perché non si avvita sul perno?

se hai un calibro verifica le dimensioni, per me è probabile sia uino da 1.25 di passo e non 1..

17 o 15 cambiauncazzo, la filettatura è ISO, il dado da pista non è standard ISO, ma l'accoppiamento deve essere corretto.

se vuoi non c'è neanche la cremagliera che nei dadi da pista serve, nelle norme iso..=) La cremagliera pure sticazzi, si prende una rondella dentata.

Quindi mi confermi che dovrei cercare un M10 passo fine (1.0)? Mi serve una cosa veramente resistente, non ne posso più.

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

1. non è normale che li rompi

2. non è normale che si rompano continuamente e nessun altro componente ne risenta

3. indagherei su cause sistemiche di rottura, non imputerei tutto a tua ignoranza nel serrare o alla scarsa qualità dei dadi

4. se queste cause sistemiche esistessero, potresti anche prendere dadi in adamantio e qualcosa succederebbe comunque

5. fattene fare un paio in inox, tipo il classico AISI440 o qualcosa anche col vanadio in qualche torneria, ci spendi magari 10€ ma se rompi pure quelli hai due scelte: vai al guinnes dei primati o vai a quel paese

si, M10x1..lascia perdere passi fini mica fini e gianfranco fini, portati un calibro e usalo bene=)

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

1. non è normale che li rompi

2. non è normale che si rompano continuamente e nessun altro componente ne risenta

3. indagherei su cause sistemiche di rottura, non imputerei tutto a tua ignoranza nel serrare o alla scarsa qualità dei dadi

4. se queste cause sistemiche esistessero, potresti anche prendere dadi in adamantio e qualcosa succederebbe comunque

5. fattene fare un paio in inox, tipo il classico AISI440 o qualcosa anche col vanadio in qualche torneria, ci spendi magari 10€ ma se rompi pure quelli hai due scelte: vai al guinnes dei primati o vai a quel paese

si, M10x1..lascia perdere passi fini mica fini e gianfranco fini, portati un calibro e usalo bene=)

Si rompono le rondelle, sia chiaro! Rompere un dado CNC dal pieno è troppo anche per me, ma di fatto dopo sono inutilizzabili. Le prime volte accadeva sulla convertita, dove i dadi erano fissati in modo precario e ci stava anche, forcellini quasi verticali, poco spazio di manovra, pressione non distribuita uniformemente. Ma ora è successo su forcellini pista e il culo mi rode. Per la cronaca, mi è successo anche con un dado appena messo, alla prima avvitata: testimoni @Xero e @uri a Ferrara, dadi Miche appena comprati, li metto su e CRACK, avvitata troppo profonda, rondella frantumata.

Vabbe, ok, compro un calibro e vediamo come muoverci :) @BobsHaero ho visto i tuoi dadi da 17, cosa hanno di particolare?

Share this post


Link to post
Share on other sites

nulla, son solo dadi ricavati dal pieno al cnc, senza rondella..già che stavamo facendo tutto, mi son fatto fare anche quelli, e van da dio..

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.