Search the Community

Showing results for tags 'ferrara'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Fixed gear
    • Discussioni generali
    • Gallery
    • Eventi
    • Video e foto
    • Bici rubate e sistemi di sicurezza
  • Reparto tecnico
    • Consigli tecnici
    • Telai homemade, artigianato ciclistico e DIY
    • Novelli e wannabe fixed
    • Glossario della fissa
    • Recensioni e test
  • Discipline
    • Pista, velocità e allenamento
    • CX e gravel
    • Hill bombing e salite in fissa
    • Ciclismo eroico
    • Commuting e cicloturismo
    • Tricks
    • Bike polo
  • All around
    • Locals
    • Estero
  • Mercatino
    • Vendo
    • Cerco
    • Regalo
  • Off topic
    • Caffetteria
    • Presentazioni
    • Aiuti e segnalazione bug

Calendars

  • Calendario eventi
  • Criterium
  • CX / Gravel

Found 47 results

  1. Estrattore a Fe

    Ciao regaz, oggi mi è arrivato il mio primo "nuovo" telaio: devo sostituirlo alla mia passeggiona, mantenendo però i pezzi di questa. Ora, ho gli attrezzi, ma non ho nulla per guarna e mc (perno quadro). Avete idea di qualche negozio che venda estrattori di pedivelle e chiavi a uncino? p.s.: è roba che davvero mi conviene comprare? la biga mi piacerebbe montarmela da me in effetti, però voi che ne dite?
  2. Foggycat Ferrara ACT.2 09/12

    Un anno dopo siamo ancora qui, pronti a farvi correre al freddo e al gelo con livelli di umidità non consentiti dalla legge e col buio che incombe. IN SINTESI Nome evento: Foggycat ACT.2 Dove: Ferrara, Parcheggio Ex mof Data: 09/12/2017 Orario di ritrovo: 14:30 Orario di partenza: 15:30 Tipo di evento: alleycat Tipo di bici: qualsiasi bici Costo iscrizione: 5€ Cosa portare: prima di tutto la TESTA e le LUCI /casco / lock/Dispositivo fotografico Link evento FB: https://www.facebook.com/events/885384594949805/
  3. Riapre! Ebbene sì, dopo 28 anni il velodromo di Ferrara riaprirà i battenti e sabato 21 ottobre si gira! Gli Arieti Ferrara ci saranno ovviamente, non si sa ancora se ci sarà un programma ma dalle 16 alle 18 si potrà pedalare sulla pista ristrutturata. 333 metri di pista giallissima ;-) Vi aspettiamo sabato 21 e per qualsiasi aggiornamento, rimanete sintonizzati. Scatto fisso e pedalare!
  4. vo a ferrara, icche fo?

    CIAO! andrò per due tre/giorni a ferrara, consigliatemi qualcosa: dove mangiar bene, dove andare, cosa vedere assolutamente, un po di tutto! baci MM
  5. Salve salvino

    Ciao a tutti! Mi sono iscritto dopo una lunghissima parentesi di voyerismo: ho approfittato di moltissimi consigli per la manutenzione della mia MTB, spesse volte ho spiato la gallery per spunti e per passare il tempo e, ritenendo di avere molto più da imparare che da insegnare, non me la sono mai sentita di far parte della community fino a ora. Sono di Ferrara, mi affascinano le fisse (come la bicicletta in generale) e osservo abbastanza la netiquette. A presto!
  6. La Giostra della Fissa Alleycat - Ferrara

    Non tutte le giostre son fatte coi cavalli... Dopo il freddo inverno, si ritorna a correre a Ferrara in grande stile! LINK evento ufficiale: https://www.facebook.com/events/1892165897671441/
  7. "Il Palio di Ferrara è una competizione tra le otto contrade di Ferrara ed è, tra le manifestazioni di questo genere, tra le più antiche al mondo. [..] Le cronache locali riferiscono che il popolo ferrarese, per festeggiare la vittoria ottenuta dalle truppe pontificie sulle truppe imperiali, organizzò corse di fanti e fantesche, somari e cavalli per le vie della città. [..] Ferrara venne così divisa in borghi e rioni, i borghi esterni alle mura ed i rioni interni ad esse. Le corse si disputarono ininterrottamente fino al 1600 poi vennero in parte sostituite da altre parate." (Da Wikipedia, l'enciclopedia libera) Fanti, giullari di corte, nani, elfi, coppieri, stallieri, re e regine. Preparatevi al ritorno alle origini, a respirare l'aria del Medioevo che qui a Ferrara torna, puntuale come ogni anno, assieme al palio. Una vera e propria giostra. Del migliore, le gesta saranno cantate per secoli, gli omaggi del duca squilleranno assieme alle chiarine. Il peggiore sarà dato in pasto alla folla. Date il benvenuto alla prima edizione della GIOSTRA DELLA FISSA. A breve le info, l'evento Facebook e i dettagli. Cominciate a lucidare elmi, faretre e lance. La giostra sta per iniziare. IN SINTESI Nome evento: La Giostra Della Fissa Dove: Ferrara, ancora da definire Data: DOMENICA 07/05/2017 Orario di ritrovo: 14:00 Orario di partenza: 15:00 Tipo di evento: alleycat Tipo di bici: qualsiasi bici Costo iscrizione: 5€ Cosa portare: casco / lock / mappa / penna Mappa consigliata: Ferrara e zone limitrofe Disponibile qualche posto per dormire al sabato sera
  8. “...e dove essa cede puntellatela con travi, e non preoccupatevi per la bruttezza di interventi di sostegno: meglio avere una stampella che restare senza una gamba.” John Ruskin – Le sette lampade dell'Architettura Così diceva quel vecchio rompicoglioni di John Ruskin. Ma prima di arrivare a lui, sarà forse meglio raccontarvi com'è andata tutta la storia... 11 novembre 2016 Ero il ragazzo più felice del Mondo: una Bianchi convertita sotto al culo, le gambe che smulinano pedalando verso il supermercato, in mente il trasloco nella casa nuova. Fino a che, un emerito a bordo del suo suv, decide di farmi la “mossa Cansas City”: mette la freccia a sinistra, per poi svoltare a destra asfaltandomi. Risultato: io assaggio il suo cofano, la Bianchi si spezza sull'asfalto. Come se fosse stata attivata una serie di oscuri ingranaggi la mia vita comincia ad andare a troie. L'università va dimmerda, casini in famiglia, casini alla salute, smeni con la mia donna, un trasloco energivoro in una casa che va a pezzi, soldi pochi, la fissa destinata a rimanere rotta ed immobile. Così inizio a pensare “fanculo era meglio se il suv mi ammazzava!”. 24 gennaio 2017 Il giorno del mio compleanno: la fissa ancora ferma e rotta, dall'uni mi regalano una bocciatura all'esame di estimo, e sono pure vecchio. Benone! Passo la giornata rannicchiato nel letto. 25 gennaio 2017 Sul gruppo degli infissati di Ferrara qualcuno abbozza l'idea di un aperitivo. Io penso “col cazzo, sono messo ammerda con tutto, se riprendo pure a bere finisce male”. Declino l'invito, ma quei bastardi insistono, anzi, si incazzano se non ci vado. E così riluttante accetto. Appuntamento venerdì 27 gennaio ore 19.30. 27 gennaio 2017 Aperitivo easy, rivedo tutta quella bella gente che da mesi ormai avevo cacciato nel dimenticatoio per concentrarmi sullo studio. Insomma una birretta con loro ci voleva proprio. Sicchè @Mattia98 pretende che si vada tutti a casa sua perchè ci deve mostrare una cosa. Io riluttante accetto nuovamente per non fare la figura del rompicazzo, e tutti insieme attraversiamo Ferrara con la nebbia a -20°C. Arrivati a casa sua l'atmosfera è strana, tutti mi guardano, tutti ridacchiano, ed io mi sento un po' scemo. Poi il portone del garage si apre, la luce dentro è accesa e con la nebbia l'effetto è quello di una scena alla Stanley Kubrik. Ma in realtà è molto, moolto meglio di “2001-Odissea nello Spazio”... Perchè al centro del garage c'è un telaio fucsia metallizzato, con la cazzo di colomba della cazzo di Columbus, e a dire degli altri è mio. E' il mio regalo di compleanno. Nella mia testa bestemmio, mi mordo il labbro perchè non voglio piangere, quindi finisce che faccio la faccia da scemo. Il telaio proviene dal mercatino di Fixedforum of course. Quindi il giorno in cui pondererete l'opzione di chiudere il mercatino, pensate anche a quanto felice ci ha resi in molti. 8 marzo 2017 Da quando monto la Massi la mia vita ha cambiato faccia. Ho trovato un lavoro pagato profumatamente, ho inziato a scrivere la tesi, con la mia donna è tutto ormoni,...sono rinato! Ma si sa, il destino è bastardo. 9 marzo 2017 Sicchè un bel mattino mentre me ne pedalo verso il lavoro la Massi decide di spezzarsi, 3cm sopra all'mc. Passo la successiva notte a sbronzarmi seduto a terra accanto alla bicicletta, disperato. Fino a che, immerso nel disagio alcolico, mi ripassa per la mente quell'idolo di John Ruskin e decido che il mattino seguente mi sarei dato da fare dimostrando di essere un suo degno seguace. 10 marzo 2017 Riassumo brevemente perchè altrimenti diventa lunga: alle 9.00am coi postumi della sbronza esco di casa in cerca di un ciclomeccanico serio. Alle 10.30am scopro l'esistenza di Jonny il saldatore, quindi corro da lui telaio in spalla. Alle 11.00am cominciamo a lavorare sul telaio. Alle 14.30pm sto pedalando a 40kmh verso il lavoro: la Massi è ritornata in vita. 18 marzo 2017 Ogni mattina strappo la catena, ho ovalizzato la Stronglight dopo una settimana, ho dilaniato 3 boccole, ogni sera strappo la catena, ogni notte strappo la catena, ed ogni tanto buco pure....ma son felice! Questa bici è più di un pezzo di acciaio Columbus. Rappresenta la caparbietà degli amici veri, la generosità che solo la passione è capace di smuovere, la bellezza dei Ferraresi infissati. Racchiude le sfighe di una vita qualunque, ed al tempo stesso le infinite fortune che il destino riserva. E' amore ed odio. Ma per me, è sopratutto la mia cazzo di bicicletta. ....Alla luce di questi fatti, ora lascio a voi giudicare! Siate piacevolmente stronzi as always (; Telaio: Massi Master in Columbus GARA (Grazie EsteSquad) Forcella: forca originale Massi Master in Columbus GARA Stem: Nuzzi Sport Racing (ereditato dalla mtb, volgarmente montato a rovescio) Riser: Nuzzi Sport Racing (pure questo dalla mtb) Manopole: ciclobancarella del mercato di Ferrara Guarnitura: Stronglight Mygal (grazie @MarcoMarco) Corona: Stronglight 46T (grazie @MarcoMarco) Boccole: 3/5 Stronglight, 2/5 Campagnolo Catena: KMC Pedali: no brand (regalati da papà affinchè li montassi sulla passeggiona) Gabbiette e cinghie: Decathlon Reggisella: ITM (grazie @il_gobbo) Sella: Turbo LITE '94 Ruote ant&post: Ridewill profilo 43mm Pignone: Miche 15T (grazie @il_gobbo) Copertoni: Michelin Dynamic Sport 700x23 Prima della rottura: post saldatura di Jonny: L'autografo di Jonny il saldatore, e la sua opera suprema: @il_gobbo apotropaico: Questa intersezione mi scatena l'ormone: Vorrei approfittare per dedicare un grazie a tutti gli infissati di Ferrara, che ora provo a taggare. Se dimentico qualcuno prendetemi pure a schiaffi, io in cambio vi offrirò una birra. @LaNori @Mattia98 @il_gobbo @Alecs_3000 @Nicholas @Trevi @Fede @Giangi @TheGoodFellas @Fiorenza @ArietiFerrara @Fabio K1 @GetSet @LAPOLUCA
  9. Ed eccoci qua! Anche quest’anno ci si riprova, ARIETI Ferrara e Witoor, noi che ormai si pedala quasi più in inverno che in estate, anche per il 2016 ci siamo iscritti al Rapha Festive 500. Ti chiedono di pedalare per 500km tra la vigilia di Natale e la vigilia di Capodanno, 500km in 8 giorni, più che fattibile direi ma dall’anno scorso, per semplificarci la vita (famigliare) e complicare le cose, abbiamo deciso che la Festive 500 si fa in due, massimo tre giorni! Lo scorso anno io, Simone e Claudio, con la nostra RFFR Jubilee, siamo andati da Ferrara a Roma in due giorni, portando il nostro Pampapato di Ferrara in dono al Papa ed inaspettatamente con il nostro video abbiamo vinto il secondo premio. Per queste feste quindi, galvanizzati anche dalla vincita, ci riproviamo complicandoci ulteriormente la vita famigliare e non… (mamme che allattano neonati, papà sconsiderati che pedalano al freddo) ci faremo tutto il Po dalla foce alla sorgente, 645km in tre giorni. L'obiettivo, dal momento che siamo quasi tutti di Ferrara, è di riuscire a riempire una borraccia con l'acqua del Fiume Po e bercela. Per questo motivo pedaleremo controcorrente partendo dal mare per arrivare alle montagne. Partiremo in un gruppo di circa dieci persone ma la pedalata è libera e aperta a tutti, più siamo e più ci divertiamo! Il programma dei 3 giorni è il seguente: Partenza: il 27 dicembre alle ore 04:00 dal Faro Di Goro Primo giorno: circa 280 km Secondo giorno: circa 240 km Terzo giorno: circa 125 km Arrivo: il 29 dicembre circa alle ore 15:00 a Pian del Re Andatura media: circa 24 km/h in pianura Se qualcuno quindi, si volesse unire anche solo per un tratto del percorso, ci potrà raggiungere al nostro passaggio. Molto probabilmente molti di noi saranno tracciati con NeverAlone, una app collegata anche ad un sito, dove potrete vedere la nostra posizione esatta durante i tre giorni, quindi vi sarà anche più facile raggiungerci per pedalare con noi qualche km. Aggiornerò il post con traccia, soste, link vari ecc. ecc. quindi STAY TUNED! RIDE ON!!! IN SINTESI Nome evento: Un Po d'acqua - Rapha Festive 500 | From the delta to the source Dove: Lungo il Grande Fiume Data: 27-29/12/16 Orario di ritrovo: 3:00 Orario di partenza: 4:00 Tipo di evento: randonnée Tipo di bici: qualsiasi bici Cosa portare: della gran voglia di pedalare al freddo! Link evento FB: https://www.facebook.com/festive500ferrara/ Hashtag: #unpodacqua #festive500ferrara #unpodacquagoropiandelre #arietiferrara #witoor graph. Simone Dovigo
  10. until
    Un Po d'acqua - Rapha Festive 500 | From the delta to the source
  11. Ferrara Foggycat

  12. Ferrara Foggycat 3 Dicembre

    Ah, Ferrara…la città delle biciclette. Citata da Skyscanner come LA meta europea da visitare pedalando, la città in cui più dell’85% della popolazione usa le due ruote per spostarsi. Nobile tradizione, quella dei velocipedi estensi. Eppure, a Ferrara ultimamente le scatto fisso sono scomparse. Dalla sagra del pignone degli @ArietiFerrara sembra passata un’eternità. Chi pedala in fissa lo fa in solitudine, aggrappandosi alla nebbia densa dell’argine destra Po. Ebbene, signori e signore, una nuova era sta per iniziare. I pochi pazzi anacoreti rimasti tra le mura ferraresi hanno riunito i loro nobili cervelli e ne hanno tirato fuori la magica, fantastica, mirabolante Lasciate a casa i ricordi delle pedalate sotto il sole e preparate guanti, sciarpe, paraorecchie e pantofole lapponi. Qui la nebbia è bella densa. IN BREVE: Nome evento: Ferrara Foggycat Dove: Ferrara Data: 03/12/2016 Orario di ritrovo: 14:30, presso Parcheggio ex Mof https://goo.gl/maps/ayWgz1Y3jan Orario di partenza: 15:30 Tipo di evento: alleycat Tipo di bici: qualsiasi bici Costo iscrizione: 5 euro (comprensivi di ristoro post garetta) Cosa portare: casco / lock / penna / smartphone o macchina fotografica / LUCI / la vostra testa (Che vincere è bello, ma portarsi a casa il culo di più). Mappa consigliata: una qualsiasi mappa di Ferrara. Link evento FB: https://www.facebook.com/events/1852207338345548/ Hashtag: #foggycat #ferrara #nebbia #weridebrakelessinthefog
  13. Birra in sella: Lazzaro alzati e pedala!

    AAA personaggi fissati, di ogni genere sesso e provenienza CERCASI, in Ferrara e zona, muniti delle seguenti credenziali: Voglia di spararsi una pedalata quando capita, anche organizzata alla easyway, tipo wazzap a bruciapelo e si parte. Chilometraggio qualsiasi, possibilmente fuori Fe, tipo anello tra i due ponti sul Po (Lagoscuro, Polesella), o roba più matta come Fe-Bolo a proiettile (...ne consegue birra a Bolo). Insomma con voglia di muovere le chiappe ed avere qualcuno con cui chiacchierare fermi al semaforo. Voglia di spararsi una birra anche più spesso di quando capita, tipo "ogni scusa è buona per una bionda", se poi son due non servono neanche scuse perché son buone a prescindere. E magari dopo la seconda farsi salire la voglia del punto 1. Pazienza di arrivare al punto 4 senza sputarmi negli occhi per la mossa azzardata che sto compiendo, vista la mia posizione da novellino nel mondo fixed Ferrarese. (Mi farò perdonare con una birra, se rispondi almeno alle altre credenziali) Essere liberi e/o propositivi nelle prossime settimane per beccarci in sella o parlarne davanti ad una birra. Da bravo stalker ho raschiato il Forum alla disperata ricerca di qualche ferrarese appassionato di pedalate in biga, in fissa soprattutto. Se sei stato citato in questo messaggio e ti stai domandando chi cazzo io sia per citarti risvegliandoti dal tuo sonno mistico, Drago Shenron o chiunque tu sia, spero che apprezzi il mio tentativo di farti uscire dalla tana con allettanti proposte di svago ciclistico. Se vuoi farti un'idea della mia persona linko mia presentazione (libero di amarmi od odiarmi). Detto questo, qualche Lazzaro di voi ci starebbe?! So che ci siete gente, so che sono soltanto l'ultimo arrivato, ma per questo vi sto cercando. Mi farebbe davvero piacere apprendere da voi, scoprire, ma soprattutto pedalare. Come avete capito ho anche un grosso problema con la birra in società...ma insomma, non ditemi che per voi non è lo stesso? @Cecio @Fabio K1 @LAPOLUCA @LaCharlie @LaNori @Alecs_3000 @Project La mia bici ed io siamo questo: E con voi ci piacerebbe condividere cose ignoranti tipo questo:
  14. Un saluto ad orecchie basse

    L'una di notte, e posso dire di essere sopravvissuto anche al terzo giorno in sella alla mia fissa. Perciò il prossimo passo coraggioso direi che è quello di presentarci a Voi. Salve a tutti fissati! Lei è il Cervo Azzurro, ed io sono Riccardo, anni 23. Lei è purosangue di Ferrara, io invece lo sono soltanto per adozione, in realtà batto DNA friulano. Da quando ero piccino ho sempre avuto il pallino per poche cose, poche ma sincere, ed una di queste è la bicicletta. Ho sempre adorato metterci mano, smontarle, non capire come cazzo rimetterle insieme, rimontarle, quindi avere sempre le ginocchia sbucciate. Ora che son cresciutello le cose non son cambiate di troppo, e nell'ultimo periodo (tipo son 2 anni che ci lavoravo) ho messo insieme quattro spiccioli ed un telaio Bianchi fortuitamente trovato nella spazzatura in un uggioso mattino di cammino verso l'università, per produrre codesto frankenstein che ora lascio al vostro saggio giudizio. Di cose che non vanno sia lei che io ne abbiamo una caterva, ma ad entrambi piace imparare e migliorare, quindi testa bassa io e corna basse lei, di ora in ora cerchiamo di andare d'accordo. Per ora pare funzionare bene! Lei si chiama Cervo Azzurro perché tutte le mie fedeli biciclette fino ad ora hanno sempre avuto un nome di battaglia, tutte donne (Kira, Flo, Alice..). Questa però aveva già scritto "Azzurro" sul telaio, quindi son dovuto scendere a compromessi col sesso. E' cervo perché essendo io cresciuto come ciclista da scalata, ed avendo l'indole di un cervo sbronzo di testosterone nella stagione degli amori, ho deciso di riversare il mio carattere nella mia creatura. Quindi, eccoci qui. Ho già sottocchio alcuni di voi i cui commenti mi fanno letteralmente sfasciare le mutande dal ridere, i più pignoli e stronzi soprattutto, quindi spero di essere da voi giudicato, così sorrido un po'! (; Se c'è qualcuno di Ferrara all'ascolto, ci si vede volentieri in giro per una birra a pedali! A tutti gli altri, fateci un salto che l'offerta è valida per tutti! Saludos
  15. fantini

    Presento questa bici appena finita di montare. Il telaio é stato preso sul forum e devo dire che mondandolo mi sono accorto che é anche migliore di quello che pensavo. Il montaggio non è definitivo ma mi ero stancato di avere il telaio smontato e così ho iniziato a montarlo con quello che avevo in giro.... Piano piano lo aggiornerò con componenti coerenti con l'anno di produzione (1980). Perni dei freni saldati al telaio, passaggio dei cavi interno e forcellino del cambio modificato per far funzionare il cambio con pignoni più grandi rispetto a quelli normalmente in uso all'epoca... Slurp!
  16. [artwork Alejandro Lorenzin] Ciao a tutti dagli ARIETI Ferrara! Ebbene si, pensavate ci fossimo dati all’ippica, invece siamo ancora qui a bazzicare su fixedforum e per onorare la tradizione, il 2016 è l’anno della Sagra del Pignone…la quarta edizione…della garetta con le fisse bigone. Qui ormai siamo tutti padri di famiglia o quasi ma questo non ci impedisce di tornare bambini ogni tanto e di organizzare un’alleycat divertendoci per farvi divertire! Lo so che quasi tutti ormai avete una gravel, un corsa, una Brompton, che attraversate continenti in solitaria, fate le gare di commuting… ma una fissa impolverata, da qualche parte ce l’avete, non avrà più un riser da 20 cm ma piuttosto da 120 ma si sa, le mode cambiano ma la passione se è vera, rimane, quindi preparatevi che il 2 luglio a Ferrara si pedala tra terra e acqua! Potrete partecipare con qualsiasi bici! Portate con voi: - Casco - Mappa di Ferrara - Penna - Cellulare o fotocamera - Kit forature - 5 euro per l’iscrizione Il ritrovo sarà alle 15.30 al parcheggio Ex Mof e la partenza alle 16.30 circa Con l’iscrizione saranno compresi, 1 birra o bibita e un buffet di buone cibarie per rifocillarvi all’arrivo. Restate sintonizzati!! ;-) IN SINTESI Nome evento: IV Sagra del Pignone Ferrarese Dove: Ferrara Data: 02/07/2016 Orario di ritrovo: 15.30 Orario di partenza: 16.30 Tipo di evento: alleycat Tipo di bici: qualsiasi bici Costo iscrizione: 5 euro Cosa portare: casco / mappa / penna / macchina fotografica o cellulare / kit forature Mappa consigliata: City Map Link evento FB: https://www.facebook.com/events/261081947586615/ Hashtag: #arietiferrara #alleycat #sagradelpignone #ferrara
  17. uscite cx vicenza e ferrara

    Buonasera mi presento sono Marco Franceschini ho 23 anni, sono di Vicenza ma studio a Ferrara design industriale (figata lo so). Amo le bici, ne ho 5-6 al momento boh entrano ed escono. Regolarmente pratico ciclismo su strada con il mio gruppo qua a Vicenza ma questo semestre ho deciso di portare una bici a ferrara per tenere su la gamba durante la settimana e magari in qualche fine settimana dato che prevedo di dover restare molto per i progetti. Oggi ho comprato una bici da ciclocross..boh così mi andava, ho trovato un'offerta su subito e ho perso la testa. Tra l'altro l'ho provata una 40ina di km stavo per venire sugli sterrati! La porto a Ferrara in modo da affrontare sterrati lungo po' o qualche altro tracciato! Semplicemente sto cercando colleghi in entrambe le città che mi illustrino qualche tracciato o sentiero, mi accompagnino per qualche uscita su sterrato.. ovviamente uscite anche moleste...non cose pallose in cui ci si smazza pensando solo a tempi, media, tecnica e simili. Saluti
  18. The Good Fellas

    questo video è stato realizzato con il minimo indispensabile ma c'è un progetto in via di realizzazione, volevo chiedere il vostro parere popolo del forum, grazie
  19. Rapha Festive 2015

    RAPHA FESTIVE from FERRARA to ROME 2015 Arieti Ferrara e Witoor Ferrara
  20. alloggio

    Ciao ferraresi, ho avuto una proposta di lavoro e devo decidere a breve e ho il pepe al culo, qualcuno che ha stanze in affitto? anche roba abusiva
  21. SangioRockRide Alleycat_Ferrara

    ARIETI Ferrara in collaborazione con la Contrada di San Giorgio, in occasione della 4° edizione di SANGIO in ROCK Presentano: SangioRockRide Alleycat Sabato 1° agosto ore 16.00 Ritrovo in Via A. Ricciarelli 48, Aguscello (Ferrara) Partenza ore 17.00 circa Partecipazione aperta ad ogni tipo di bici Portate con voi: cartina di Ferrara penna bici casco kit forature (sempre consigliato) 5 euro per l’iscrizione Compresi nell’iscrizione l’accesso al buffet a fine alley e un free drink Stay free, stay rock, STAY BIKE!!
  22. dove dormire a ferrara

    ciao a tutti avrei una mezza idea di farmi un paio di giorni in giro in bici quest'estate, probabilmente fra il 18 e il 21 luglio che la mia morosa se ne va al mare dai suoi in quei giorni parto dalla zona del basso garda bresciano, una delle opzioni che sto valutando sarebbe fare la ciclabile del mincio ed arrivare fino a ferrara e mi chiedevo: qualcuno ha qualche dritta su dove dormire in modo veramente veramente economico? tipo buttare un sacco a pelo per terra e barboneggiare per una notte? zone free camping consentito? (so che non sono molte ma qui dalle mie parti qualcuna ce n'è) o al limite un divano da scroccare? ovviamente a buon rendere, anzi, se qualcuno volesse fare il ritorno con me lo potrei poi ospitare e portare un po' a pedalare qui in zona lago ps: astenersi fixinazi :) che io ho una biciaccia con cambio e tutto, per di più decathlon pps: vi segnalo questo ottimo sito della pronvincia che riporta tante informazioni utili per il cicloturismo, mi hanno pure spedito a casa cartina e roadbook, aggratis, basta mandare una mail e chiedere http://www.ferraraterraeacqua.it/it/cicloturismo/bike-maps http://www.ferraraterraeacqua.it/it/news/dal-garda-alladriatico-in-bicicletta-1
  23. Ho letto benissimo "...a patto che sia una fissa!" ma volevo condividere ugualmente la mia bici da gelataio visto il contropedale, vediamo quanto resisto prima di essere buttato fuori! Acquistato il telaio nel 2012 circa ho iniziato ad assemblarla pezzo per pezzo, modifica dopo modifica, con le mie manine e di questo ne vado fiero al di la che possa piacere o meno; non per questo è da definirsi perfetta, anzi urge il bisogno di qualche miglioria meccanica più che estetica e se possibile anche prestazionale. Al momento è così: Telaio: Fondriest alluminio Forcella: Fondriest carbonio Manubrio: Bianchi alluminio Serie sterzo: FSA Pipa: ITM Reggisella: Bernardi Sella: Selle Royal Cerchi: Gipiemme a40 alluminio Mozzi: Miche anteriore; contropedale 18 denti Velosteel posteriore Movimento centrale: Sunrace Guarnitura: corsa ??? 53 denti Pedali: Wellgo alluminio Le modifiche da apportare sono al: - movimento centrale - mozzo posteriore montando un 17 denti al contropedale (momentaneamente) o cambiando completamente trasmissione ma a questo punto dovrei montare un freno che mi fa storcere il naso a patto di trovare la leva più piccola al mondo - cerchio anteriore in carbonio - manubrio in carbonio - reggisella Accetto consigli e commenti di qualsiasi tipo! a presto con le nuove modifiche!
  24. La pecora nera

    Ciao raga, sono Luca vengo da Ferrara, dopo 8 anni di mtb ho cercato di passare alle bici da corsa...ma nel mezzo del cammin incontrai una fixed, dopo aver studiato tutto il progettino per assemblarla e non volendo mettere freni per mantenere una linea pulita decisi di diventare un gelataio come disse il buon @Cecio ... da allora sono 4 anni che giro con il cotropedale da qui la pecora nera del fixed forum! Al di la di questo spero di approfondire le mie conoscenze su queste tipologie di bici e stringere nuove amicizie perchè no?! Buona giornata a tuttifoto dell'arrivo alla Ferrara-Mare 2015 ore 6.00am
  25. Ferraresi! ooohhhhh

    Allora, qualcuno di noi il 01 maggio si parte da Monaco (sì quello a nord) per giungere a Ferrara nella giornata del 02 maggio purtroppo l'organizzazione all'arrivo ha previsto solo un gazebo, probabilmente un minimo per rifocillarsi, ma nulla per quanto riguarda doccia/bagni/luogo per cambiarsi, etc..... nessuno ha agganci locali tipo per avere disponibilità di uno spogliatoio in un centro sportivo/tennis/palestra/oratorio/università oh, va bene anche la doccia di casa..... suppongo che qualsiasi partecipante sarebbe anche disposto a metterci qualche euro