skullbone

La Strega: conversione taglia e cuci from-passeggiona-to® gravel fiss

12 posts in this topic

Ciao a tutti.

 

LA BICI RESTA COSI' COME L'HO COSTRUITA, SE SALTATE I PRIMI MESSAGGI METTO RECENSIONE E PARTICOLARI, SE AVETE DOMANDE.

 

sta volta parto dalla fine.

mi arriva il solito "rottame", in realtà sta volta il telaio era integro, si tratta di una passeggiona da signora con ruote da 26 (mtb) e telaio in alluminio 7500(almeno così c'è scritto), più o meno questo. faccio due prove a secco e decido di trasformarla in gravel fissa \ cx libera.

trovo una forcella adatta, la serie sterzo. trovo il saldatore a TIG che mi vissa il toptube come l'ho preparato io, monto e provo. molto simpatica, purtroppo gli swhalbe da CX non ci stanno (cioè stanno ma alla forca hanno tipo 1mm di luce, se si incastra un sasso è la fine) ma è perfetta con i randonneur da 28.

brutta è brutta, ma mi è simpatica, ha pure la maniglia saltafossi! forcella a parte era tutta roba che avevo in casa e che calzava abbastanza bene. vista la geometria forse la pipa serve 1cm più corta, ma insomma senza giacca di pelle si fa pedalare bene.

al che mi viene la scimmia: ho tutte bici in stile strada\cx. mi è venuta la scimmia della MTB: e se ci facessi una specie di "enduro hard tail SS" con V-brake?

boh ditemi voi. per ora è così, se avessi il forcone ammortizzato avrei fatto la prova. la bici è bella leggera, pesa poco con la guarnitura in acciaio, sto aspettando qualcosa di più leggero, con il forcone di certo peserà di più. non che mi cambi la vita per andare in piano, non che mi cambi la vita vista la destinazione.

WP_20180222_001.jpg

Edited by skullbone (see edit history)
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

a me non dispiace così! Quanto pesa? forse metterei sei parafanghini e cambierei i pedali

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma come si comporta lo sterzo passando da 26 a 28? Che angolo avrà ora?

1796389.gif

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

@TheNathan il parafanghino ci sta solo dietro. a meno che davanti non ne metta solo un pezzo nel posteriore.

i pedali... metterei quelli flat di plastica per ora, oppure flat da MTB, quelli sottili con i chiodini rimovibili. tu cosa metteresti? uso scarpe normali.

sinceramente pensavo pesasse anche meno, non avevo tenuto conto dell'allestimento finale: tubo sella e guarnitura. così pesa 10 chili. grammo più grammo meno pesa come la protek da CX montata con 6 rapporti dietro e monocorona davanti. tenendo conto che di fatto è una passeggiona, non è nemmeno male.

@riky76 lo avevo a casa, è pesante pure lui. dal poco che ho provato l'effetto ammortizzante è nullo sebbene abbia smollato del tutto le molle. comunque è praticamente bloccabile,ho messo quello perchè quello in alluminio ha il morsetto andato.

 

@fastidio non sono in grado di quantificare perchè non l'ho misurata originale, ma proverò in una simile. ho un clinometro autocostruito, con errori di  circa 1°, poi provo a misurare.

cambia anche il il rake della forcella, ma quando l'avevo provata originale aveva anche la sella bassissima, per cui un paragone non riesco a farlo.

certo è che è lunga dietro: la CX e la fissa trasformata (che devo ancora mostrare) sono meno di un metro di interasse tra i mozzi (98 e 97 rispettivamente), questa fa circa 14 cm.

 

nel frattempo ho recuperato una forcella ammortizzata da 26, forca, stem, manubrio e freni (leve + v brake) fanno 3 kg... togliendo forca synapse e manubrio little wings, alla fine sarà un + 2 kg. per 10 euri la tengo.

poi se riesco domenica farò il primo giro medio e vi dirò come è andata e faccio delle foto all'esterno.

mi sa che la lascio così, eventualmente cercherò un altro telaio simile per fare il progetto "63xc"  (non so se conoscete il movimento... il sito non è più aggiornato da tempo, ma era un gruppo americano che amava l'attività cross country e derivati con un rapporto da "63 inch gear" FISSO, tradotto per come usiamo noi è un 42\18 e corrispondenti, quindi circa 5 metri di sviluppo metrico. come nel CX di un secolo fa...).

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

@skullbone io metterei sempre dei flat ma da mtb tipo cb o cnc o qualsiasi altra cosa ma con più grip mi sembrano scivolosi i tuoi.

Parafango puoi mettere quelli che si usano sulle bici da corsa o anche solo un ass saver 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, TheNathan ha scritto:

@skullbone io metterei sempre dei flat ma da mtb tipo cb o cnc o qualsiasi altra cosa ma con più grip mi sembrano scivolosi i tuoi.

Parafango puoi mettere quelli che si usano sulle bici da corsa o anche solo un ass saver 

ah ok.

si pensavo proprio dei cnc peri pedali parafango suo la schiena di solito :P

comunque ho provato a fare un ass saver, devo montarlo e provarlo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Salve a tutti, ragazzi e ragazze (...)

in particolare @TheNathan @fastidio @riky76 @METAL1 (che leggo "metallone", tra un paio di giorni posto la taglia-e-cuci dedicata agli Iron Maiden...)

allora torno dal giro di collaudo di 50 chilometri virtuali, perchè causa problemi tecnici il giro è stato di meno di 20, ma decisamente positivo.

metto subito le dolenti note: esco a zero gradi, pieno di freddo e non riuscivo a scaldarmi. percepivo dei rumorini curiosi che non sapevo idividueare. lo sterzo non ha laschi, ruota davanti ok, i freni non li uso ma sembra ok, la posteriore a veva un piccolo lasco ai coni ma...

finalmente dopo 6-7 km, uscito dalla città e imboccate le sterrate, mi scaldo e decido di allungare il passo, ma dietro il rumore aumenta, qualche vibrazione... decido, prima di trovarmi in mezzo ai campi, di fare un controllo...

cavolo: il posteriore sconato, quasi 2 mm di lasco accentuato dalle vibrazioni in sterrato. la ruota era un riciclo unieuro, non revisionata e me la sono presa sui denti. un po' deluso torno indietro, ho fatto la sequenza mini-yoga per scaldarmi e stirarmi la schiena, e sono tornato indietro. fine delle dolenti note.

 

per il resto la bici si presenta leggera e ben pedalabile.

causa penuria di guarniture e corone, avevo come scrivevo una guarnitura in ferraccio da 40 al posto dei soliti 42. ma visto il freddo iniziale non era niente male. dietro il solito 16 fisso, che per le mie gambe e le mie distanze si è rilevato essere il mio rapporto.

i pedali, alluminio pesante che uso nella cruiser (quelli della foto) si sono rivelati sufficientemente gripposi, con le scarpe da trekking. a ogni modo appena avrò la guarnitura sua metterò quelli da BMX flat, coi dentini di plastica, e i CNC li metterò sulla CX.

per le sterzate non ho grande esperienza, posso dire che l'ho trovata molto simile alla Protek CX come reattività alla sterzata, sebbene il tubo sterzo abbia un angolo decisamente più rilassato, non sono riuscito a misurarlo, ma il piantone in questa configurazione fa 73°.

per contro la Porcellina (telaio MTB anni 90 convertita a gravel, altissima) la trovo più imprecisa nelle curvette.

il manubrio da femmine è una figata. come un assorbente che si rispetti, è un manubrio con le ali: si tratta di un rimpianto Cinelli Little Wing Ladies Handlebar. se non erro siamo in era pre compact: ha il reach da compact, ma in presa bassa scende quasi come un pista. inoltre fa parte della famiglia degli anatomici, che in presa bassa preferisco perchè... perchè sono fatti così.

nastro collaudato non si cambia se non quando si rovina: camera d'aria da 23, che permette di fare un doppio strato, appunto assorbente, come si citava sopra.

ruote a caso, copertoni shwalbe CX Pro. lo spazio che lasciano alla forca Synapse è virtuale, e la ruota deve essereperfettamente centrata. probabilmente da problemi nel fango, ma nello sterrato sono perfetti, li avevo già collaudati nella TV-mare-TV (140 km) e nulla da dire (se non che la spalla mi sembra morbidina, e no mi fiderei comunque a portarli ad affossare tra le ghiaie, ma su sterrati normali non  sono male e costano poco, online).

La Forca è di una Synapse, "purtroppo" non mi ero accorto fosse da per sterzi conici, ho dovuto attendere un bel po' per l'adattatore da 1 1\8 a 1 1\2 cinesico, ma ne è valsa la pena.

reggisella tirato duro, in modo che non ammortizzi, resta tutto bello rigido e la pedalata resta fluida.

freni Tektro soliti: mi piacciono e sono comodi, anche se in effetti li uso sempre meno. ma trovi sempre il cane libero dietro la curva, il pedone che passa da sinistra a destra. e poi la mia posizione è correre con le mai sui corni, per cui mi servono. inoltre girando la ruota c'è la libera per cui...

 

boh altro non mi viene in mente. vista da vicino si vedono i due colori diversi del telaio vs top tube: telaio alluminio 7500, leggerissimo, è grigiastro. l'alluminio del ferramente è più argenteo. l'ho piegato con un tbo a step successivi, lasciato qualche segno della morsa, ma poi non è venuto male. d'altra parte è un recupero di rottame, che si tenga i suoi segnetti.

avevo già fatto io la brasatura con lo zinco, ma non essendo fatto combaciante alla perfezione, ha retto solo al tubo sterzo dove lo avevo lavorato meglio e i margini combaciavano, ma al tubo sella si è staccato con le vibrazioni dello sterrato. motivo per cui l'ho fatto saldare a TIG. ma ho ancora le barrette di zinco, e le userò per chiudere i buchi del passaggio cavi di quando era una passeggiona.

costi: telaio recuperato per cui zero.

top tube mi pare 1 euro

saldura TIG 20 euro

manubrio Cinelli Wing + pipa ITM 20 euro con spedizione da ebayer UK

leve freno 15 euri da ridewillo

forcella di una Synapse, 30 euro da Ebayer UK. ma forse erano 25

Serie sterzo: sopra 1 1\8 per canotti da 44mm, sotto 1 1\2 sempre per canotti da 44mm... 4 o 5 euro da Ebayer cinese. 

sella 4 euro usata

copertoni mi pare 12 l'uno, ma li avevo già in casa da un anno

il resto roba che avevo in scatola. (si dice così, in realtà è sparsa in vari spazi della casa)

 

 

QUINDI

la forcona da MTB resta nel sacchetto. La Strega la tengo così com'è. se trovassi un telaio simile con sterzo da 1/8, prenderei in considerazione di fare appunto questa "VTT" SS con ruote da 26, anche se mi sto affezionando sempre più alla bici da sterrato in forma classiva (nel senso vedi avatar).

 

 

PS: problema risolto: ho dovuto aprire il mozzo e lato sinistro, in questo caso ruota libera, mancavano 4 sfere su 10! messo a posto il tutto, ora va perfettamente. basta centare un attimo e via.

peccato sempre per la poca luce tra copertone e tetto forcella. se non costassero così tanto mi farebbe voglia provare i kenda karvs, oppure ci sono dei 700x24 scolpiti... se non si fanno pietraie dovrebbero bastare. per ora consumo questi.

 

 

 

WP_20180225_006.jpg

Edited by skullbone (see edit history)
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
41 minuti fa, andrygroove ha scritto:

Minchia io già la amo! Gli hai fatto pure il passaggio interno del cavo! Idolo

si, purtroppo ho sbagliato a farlo sopra a sinistra, dovevo farlo sotto in centro in modo da ridurre l'ingresso di eventuale pioggia, e poi volevo mettere il freno posteriore "dietro", come vedrai nella bici ironmaideinica che monta i mastercross che volevi (se può consolarti me li hanno venduti già sminchiati da eccessiva stagionatura). mi sono preso la licenza del passaggio interno perchè tanto la bici strutturalmente è di fatto su un telaio da donna, per cui il top tube non è nemmeno una parte strutturale. a ogni modo una volta saldato a TIG ora è tutto bello rigido.

ah: il borsino da top tube è DIY, lo mostro dopo. 2 euro di un borsone  da barca al mercatino (con dentro dimenticate ancora delle salviettine intime da signora (nuove)... tutto torna)e poi qualche ora di cucito a mano. Buffalo Byll (feat nel silenzio degli innocenti) docet.

 

 

 

 

 

Screen shot 2018-02-25 at 11.09.50 AM.png

Edited by skullbone (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.