Jump to content

Mozzi Pista FB Flangia Bassa


dody
 Share

Recommended Posts

qualcuno mi sa' dare qualche informazione su questi mozzi

-anteriore  fb brevete

-posteriore fb worlingg

 

vorrei montarli sui miei cerchi da 28/26

 

ringrazio in anticipo chi mi illuminera'.

Link to comment
Share on other sites

@dody

al tempo degli FB l'accoppiata 28/26 era ancora lungi dall'essere usata!

sicuro che il posteriore sia FB?

che come epoca non vanno bene lo so',

ero solo curioso di sapere se erano buoni da montare.

il post ha il falco,la scritta fb e sotto una scritta wolingg e/o worlingg . non riesco a leggere bene

 

Carlo Alberto Edited by dody (see edit history)
Link to comment
Share on other sites

 

@dody

al tempo degli FB l'accoppiata 28/26 era ancora lungi dall'essere usata!

sicuro che il posteriore sia FB?

che come epoca non vanno bene lo so',

ero solo curioso di sapere se erano buoni da montare.

il post ha il falco,la scritta fb e sotto una scritta wolingg e/o worlingg . non riesco a leggere bene

 

Carlo Alberto

 

si, il posteriore potrebbe essere pista

però ripeto, o hai una bici anni '40/'50 oppure fai meglio a tenerlì così, di mozzi "giusti" ce ne sono a fiotte in giro

Link to comment
Share on other sites

 

 

@dody

al tempo degli FB l'accoppiata 28/26 era ancora lungi dall'essere usata!

sicuro che il posteriore sia FB?

che come epoca non vanno bene lo so',

ero solo curioso di sapere se erano buoni da montare.

il post ha il falco,la scritta fb e sotto una scritta wolingg e/o worlingg . non riesco a leggere bene

 

Carlo Alberto

 

si, il posteriore potrebbe essere pista

però ripeto, o hai una bici anni '40/'50 oppure fai meglio a tenerlì così, di mozzi "giusti" ce ne sono a fiotte in giro

 

ho fatto foto piu piccole del post

carlo io pensavo fossero piu buoni di quelle ciofeche che monto adesso.

quindi mi consigli di non montarli?

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

@dody

sì, assolutamente non montarli.
se hai una bici anni '80 circa vai di campagnolo, gipiemme, suntour, dura ace o quello che vuoi, ma questi due sono per bici di un'altra epoca

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

@dody

sì, assolutamente non montarli.

se hai una bici anni '80 circa vai di campagnolo, gipiemme, suntour, dura ace o quello che vuoi, ma questi due sono per bici di un'altra epoca

ok carlo , allora li tengo da parte.

grazie per il consiglio.

Link to comment
Share on other sites

tienili in bacheca o vendili!!!

non sono mozzi da usare su una fissa:hanno il corpo centrale in acciaio e le flange in alluminio attaccate tra loro!

li terro' da parte, ma se il post e' pista, perche' non si potrebbe usare sulla fissta??

Link to comment
Share on other sites

Caro mio sono bei mozzi F.B. ... Fratelli Brivio che all'inizio costruivano i mozzi Campagnolo in colaborazione con Gentullio Campagnolo tra gli anni 40 e 50 infatti se ci fai caso sono quasi identici ai mozzi campagnolo anche usati sul cambio corsa tra gli anni 40 e 50.

 

 

 

Particolarmente rara e la foratura sicuramente usata per le gare di un ciclista (uomo o donna) particolarmente leggero o che volesse una bici molto leggera.

 

La scritta Worlingg sul secondo mozzo secondo me poteva essere di una casa costrutrice o più probabbile di un artigiano di biciclette che li usava di primo montaggio.

Edited by Mork (see edit history)
Link to comment
Share on other sites

Caro mio sono bei mozzi F.B. ... Fratelli Brivio che all'inizio costruivano i mozzi Campagnolo in colaborazione con Gentullio Campagnolo tra gli anni 40 e 50 infatti se ci fai caso sono quasi identici ai mozzi campagnolo anche usati sul cambio corsa tra gli anni 40 e 50.

 

 

 

Particolarmente rara e la foratura sicuramente usata per le gare di un ciclista (uomo o donna) particolarmente leggero o che volesse una bici polto leggera.

 

La scritta Worlingg sul secondo mozzo secondo me poteva essere di una casa costrutrice o più probabbile di un artigiano di biciclette che li usava di primo montaggio.

grazie della informazione, ma il mozzo post che ho io ancora non l'ho trovato nemmeno in rete

Link to comment
Share on other sites

Li puoi usare ma prima di farlo devi controllare l'interno per vedere se hanno segni di usura tra il cono ed il controcono detto pitting, poi li dovresti usare con cautela perche se prendi buche pavè o sanpietrini avrebbero vita breve ed in più il mozzo posteriore avendo flange a pressione in casi molto rari sotto intenso sforzo possono sfilarsi e poi rimani a piedi

Link to comment
Share on other sites

 

tienili in bacheca o vendili!!!

non sono mozzi da usare su una fissa:hanno il corpo centrale in acciaio e le flange in alluminio attaccate tra loro!

li terro' da parte, ma se il post e' pista, perche' non si potrebbe usare sulla fissta??

 

Perché è roba di 60-70 anni fa, fatta unendo 2 materiali diversi, e non sono stati pensati per skiddare.

Quanto pensi che possa resistere quell'interfaccia acciaio-alluminio se ci skiddi o comunque opponi una forte resistenza?

Link to comment
Share on other sites

 

Caro mio sono bei mozzi F.B. ... Fratelli Brivio che all'inizio costruivano i mozzi Campagnolo in colaborazione con Gentullio Campagnolo tra gli anni 40 e 50 infatti se ci fai caso sono quasi identici ai mozzi campagnolo anche usati sul cambio corsa tra gli anni 40 e 50.

 

 

 

Particolarmente rara e la foratura sicuramente usata per le gare di un ciclista (uomo o donna) particolarmente leggero o che volesse una bici polto leggera.

 

La scritta Worlingg sul secondo mozzo secondo me poteva essere di una casa costrutrice o più probabbile di un artigiano di biciclette che li usava di primo montaggio.

grazie della informazione, ma il mozzo post che ho io ancora non l'ho trovato nemmeno in rete

 

come detto probabile artigiano poco noto visto che sarà come minimo altoatesino o tedesco scomparso da tempo immemore o fallito presto o morto giovane e chi lo sà... bho

Link to comment
Share on other sites

Li puoi usare ma prima di farlo devi controllare l'interno per vedere se hanno segni di usura tra il cono ed il controcono detto pitting, poi li dovresti usare con cautela perche se prendi buche pavè o sanpietrini avrebbero vita breve ed in più il mozzo posteriore avendo flange a pressione in casi molto rari sotto intenso sforzo possono sfilarsi e poi rimani a piedi

ok, quindi sono delicati.

resteranno in casa al caldo allora!

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue. .