Jump to content

Trafiletto reazionar-populista su "il Venerdì" di repubblica


Djenis
 Share

Recommended Posts

Sottopongo al plotone MCC questo simpatico trafiletto pubblicato su "il Venerdì" di questa settimana;

 

Cito il passaggio a mio avviso migliore:

 

"..è indiscutibile che molti ciclisti si sentano avvolti, come dèi dell'Olimpo, dal mantello magico dell'impunità.

Nelle città sono comparse due tipologie di pedalatori, opposte ma ugualmente moleste.

I guerrieri urbani armati di caschetto e bici truccata (?!?!?!?!?) che sfrecciano a velocità folle incuranti di proibizioni e pedoni...)"

 

Per favore qualcuno mi consigli una ciclofficina dove possa far rettificare il movimento centrale per aumentarne la cilindrata.

Voglio anch'io una  bici truccata, eccheccazzo.

 

Edited by Djenis (see edit history)
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Come se il caschetto fosse sintomo di qualcosa di pericoloso.

Mmmhh, Giacomo Papi Giacomo Papi, mi era pure simpatico per come scrive non ricordo dove.

Secondo me va troppo in macchina e si incazza perché rimane troppo nell'abitacolo, intasato nel traffico.

  • Like 3
Link to comment
Share on other sites

L'articolista ha ragionissima. L'unico posto per questi maleducati invidiosi è sotto le ruote delle oneste e prestanti berline delle brave persone che lavorano.

  • Like 4
Link to comment
Share on other sites

i mezzi di locomozione possono pure cambiare, ma finché ognuno pensa di essere il padrone della strada, il risultato non cambia.
 

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

 

Per favore qualcuno mi consigli una ciclofficina dove possa far rettificare il movimento centrale per aumentarne la cilindrata.

Voglio anch'io una  bici truccata, eccheccazzo.

 

ah guarda, io da quando ho messo il mov. centrale della polini, sgaso di brutto in faccia ai matusa..

  • Like 4
Link to comment
Share on other sites

@Djenis di che parla il resto della pagina?

E' un'articolo che parla di una mostra fotografica sui ciclisti urbani a Roma nell'ambito di VeloLove, "la prima festa nazionale delle due ruote il 14 giugno a Roma".

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Ciao sono un guerriero urbano armato di caschetto , volevo solo dire che sfreccio a velocità folle solo quando c'è da far notare a qualcuno che non sono immortale e che ci sono anche io in strada,

sfreccio vicino ai pedoni che passano con il semaforo pedonale rosso perchè vedono arrivare solo una bicicletta e non una macchina, sfreccio vicino ai veicoli auto o scooter solo quando impegnano un incorocio, un semaforo, qualsiasi cosa solo perchè sta passando una biciletta. eh si perche sono "solo" in bicicletta ma ci sono anche io per strada

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

io faccio le sgumme davanti alla questura e gli sbirri muuuti

  • Like 9
Link to comment
Share on other sites

minghja che paura, arrivanoi guerrieri urbani col caschetto e le bici truccate:  come cazzo si fa a truccare una bicicletta?

coglione.

ho notato una certa somiglianza o mi sbaglio? il coglione é quello piu piccolo:

Link to comment
Share on other sites

io faccio lo slalom tra i pali della ciclabile con la mia mtbfullsuspensciontuttacromatarrugginaitacustomuzzata

che bullo trasgre...

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue. .