Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'margot'.

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Fixed gear
    • Discussioni generali
    • Gallery
    • Eventi
    • Video e foto
    • Bici rubate e sistemi di sicurezza
  • Reparto tecnico
    • Consigli tecnici
    • Telai homemade, artigianato ciclistico e DIY
    • Novelli e wannabe fixed
    • Glossario della fissa
    • Recensioni e test
  • Discipline
    • Pista, velocità e allenamento
    • CX e gravel
    • Hill bombing e salite in fissa
    • Ciclismo eroico
    • Commuting e cicloturismo
    • Tricks
    • Bike polo
  • Mercatino
    • Vendo
    • Cerco
    • Regalo
  • All around
    • Locals
    • Estero
  • Off topic
    • Caffetteria
    • Presentazioni
    • Aiuti e segnalazione bug

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


City


Interests


IG


Strava


Feedback Mercatino


Website URL


Skype

Found 5 results

  1. Ciao a tutti, sto comprando la prima fixed e ho bisogno di qualche consiglio per scegliere. La userò per un paio di sgambate rilassate da mezz'ora per tenermi in forma e qualche breve spostamento (a Roma zona mare, quindi tutto sommato pianeggiante). Premetto che sono 20 anni che non vado in bici regolarmente, e ho due bambini piccoli quindi fatevi i conti... Non ho il tempo di costruirmene una, per cui volevo comprarne una fatta e finita e poi con mooooolta calma farmi la mia. Quindi voglio anche spendere poco. No corse, no gare, magari qualche giretto di una ventina di km ogni tanto. Bici 1 La mia scelta era ricaduta su una Margot (o quella linkata e in foto usata come nuova per 170 euro e me la devo portare in treno da milano a roma o la nera semplice che cambia solo il manubrio per 282 spedita a casa). Ho letto vecchie recensioni ma nessuna recente. Mi sono sembrate buone bici adatte per quello che mi serve ora (acciaio hi ten, guarnitura lasco vilano, mc neco, manubrio zoom, freni z-star, ruote 28, cerchi samson, mozzi quando, gomme kenda 28-622, camere d'aria kena, rapporto 46:16). Predisposta per portapacchi e passeggino. Bici 2 Mio padre si è incuriosito e ha chiesto a un ciclista che conosceva, il quale gli ha detto che ha questa bici che vendeva a 550 e che gli è rimasta e lì e me la da a 200 (telaio alluminio 6061 anodizzato, freni corsa alluminio mvtek, cerchi beretta, ruote beretta 700x25). Anche questa me la dovrei portare in treno da Milano a Roma. Mi attira, ma è brutta forte e questo mi spinge sulla mia scelta iniziale. Passeggino in questo caso va a telaio, e questo mi lascia perplesso un po'. Che mi consigliate e perché? Lo so che l'artigianale dovrebbe essere la mia scelta, ma ho imparato che se ho una cosa bella ho più piacere a usarla e sono maggiormente spinto a farlo, e questo mi fa propendere per la margot usata. PS: Avrei anche una domanda sul manubrio bullhorn: vale la pena per avere qualcosa che magari aiuta a spingere in salita o per anche solo per cambiare posizione, o è solo estetica? usandolo nella guida tradizionale è tanto diverso? Ci posso mettere il campanello? Già che provo cose nuovo tanto vale andare all-in no? :)
  2. In passato ho venduto la mia prima fissa, una margot nera per prendere un decathlon riverside 900 che ancora utilizzo per il tragitto casa lavoro, 25 km a tratta tra ciclabili e strade secondarie. Mi è però tornata la voglia di una bici semplice, scorrevole e senza cose superflue, riacquisto una margot o mi suggerite qualcos'altro di economico ma valido? Grazie Matteo
  3. Ciao a tutti. Fino ad un mese fa vivevo in montagna ed usavo una MTB unicamente per piccole gite poco impegnative. Per ragioni lavorative mi sono però trasferito a Bari, città complicata dal punto di vista del parcheggio e del trasporto pubblico. Di qui la mia idea di iniziare a spostarmi unicamente in bicicletta. Sto quindi cercando una fissa abbastanza economica, magari dotata di mozzo flip-flop per iniziare ad abituarmi un po' alla volta. In giro per il web mi sono imbattuto nelle Margot, anche se qui sul forum sembrano godere di una pessima reputazione. Di buono però hanno il prezzo, che rientra nei 300€ di budget massimo che vorrei investire in questo momento. Ho anche trovato una Bottecchia 303 vintage, che personalmente trovo bellissima, ma che sfora il mio budget di un buon centinaio di euro. So che molti di voi mi consiglieranno come alternativa di partire da un telaio di recupero per costruire una custom. Purtroppo però non dispongo al momento né degli spazi adatti per lanciarmi in questa impresa, né delle necessarie competenze meccaniche. Le Margot mi sembrano quindi al momento l'unica opzione praticabile, a meno che qualcuno di voi non abbia qualche consiglio da darmi!! Grazie a tutti!!
  4. Salve a tutti, mi sto appassionando al mondo fixed da non molto, conoscevo già questa cosa, ma non mi sono mai informato... Ora vorrei acquistare una fissa preassemblata, so che già essendo preassemblata non è una delle cose migliori del mondo, ma è la mia prima, e non volevo spenderci tanto, ho trovato girando la Margot Eldorado, è davvero bella esteticamente, e mi ha attira molto, vorrei dei pareri su questa marca e se va bene per iniziare, grazieeee
  5. Salve ragazzi, sono nuovo del forum e nuovo del mondo fixed. Vorrei acquistare la prima bike, e sono indeciso, e vorrei avere un parere da voi più esperti. Innanzitutto un parere sulle margot bike (che è quella che sto per prendere) 289 euro spedizioni incluse. Oppure una mongoose maurice del 2012 a 300euro (usata) MI sembrano equivalenti a livello di qualità (quella che puoi pretendere da questa fascia di prezzo) Le userei per andare all'uni e per muovermi in città. Grazie mille.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue. .