Search the Community

Showing results for tags 'bottecchia'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Fixed gear
    • Discussioni generali
    • Gallery
    • Eventi
    • Video e foto
    • Bici rubate e sistemi di sicurezza
  • Reparto tecnico
    • Consigli tecnici
    • Telai homemade, artigianato ciclistico e DIY
    • Novelli e wannabe fixed
    • Glossario della fissa
    • Recensioni e test
  • Discipline
    • Pista, velocità e allenamento
    • CX e gravel
    • Hill bombing e salite in fissa
    • Ciclismo eroico
    • Commuting e cicloturismo
    • Tricks
    • Bike polo
  • All around
    • Locals
    • Estero
  • Mercatino
    • Vendo
    • Cerco
    • Regalo
  • Off topic
    • Caffetteria
    • Presentazioni
    • Aiuti e segnalazione bug

Calendars

  • Calendario eventi
  • Criterium
  • CX / Gravel

Found 25 results

  1. Cassandra's bike

    Buonasera a tutti E con piacere che vi presento la mia seconda realizzazione. La bici l'ho realizzata per la mia ragazza e apparteneva al suo babbo che a detta sua dovrebbe trattarsi di un telaio dei primi anni 70 e chiamarsi Montreal. Il telaio si presentava in buone condizioni generali, quindi ho deciso di non mutilare le parti superflue ma di fare un restauro conservativo, pulendo e lucidando con cura la vernice originale, guarnitura e attacco manubrio. I cerchioni erano in pessime condizioni, ho quindi costruito dei mozzi ricavati dal pieno entrambi 32h, anteriore con un design a "raggiera" e posteriore flip-flop (iso-filetto) Elenco componenti Attacco manubrio 3ttt lucidato a specchio Manubrio riser in carbonio con nastratura rossa (nastratura ancora da montare) Serie sterzo bottecchia Sella rossa aliexpress Tubo sella aliexpress tornito a 26.6 Doppio freno (cosi la donna si sente più sicura) Guaine rosse Coperture Michelin sport 23c Guarnitura omega lucidata a specchio Pedali flat con asse in titanio Mozzo ant CNC con cuscinetti ceramici raggato radiale Mozzo post CNC flip-flop raggiato in terza Cerchi chrina lucidati Raggi sapim 2.0 Ruota libera trialtech 18t Pignoni da 15t a 18t lucidati Catena kmc
  2. Consegna a mano in provincia di Bari (mandate mp). Manca gruppo manubrio e freni, probabilmente una pedivella o il MC sono da rivedere. Il telaio ha saldatura sulla porzione del tubo verticale sopra il nodo sella che però non dovrebbe dare impatti strutturali. Ruote ok. Se possibile scambierei con dei manettini per MTB, tipo quelli integrati freno + cambio 3x7.
  3. Cosa*: Bici completa Tipologia: corsa Marca: Bottecchia Modello: Giro d'Italia Taglia / misura: Taglia 51 verticale centro centro per 52 orizzontale centro centro, per altezze tra 1,60 e 1,70 m Dettagli tecnici: Telaio in Acciaio con tubazioni Columbus Gara Gruppo shimano Exage 2x7 velocità con manettini sincro e guarnitura ovale biopace Cerchi Ambrosio per copertoncino, copertoncini 80% Movimento centrale su cuscinetti Stato*: usato Segni di usura o segni particolari *: In ottime condizioni, come da primo montaggio, verniciatura senza righe o crepe, pronta per essere utilizzata, no botte. Cromature perfette Smembro: per ora noPrezzo*: 140 euro Costo e tipologia spedizione*: per ora solo consegna a mano Precedenza*: primo in coda / ritiro a mano In vendita su altri canali*: sì, ebay: https://www.ebay.it/itm/174340923728?ssPageName=STRK:MESELX:IT&_trksid=p3984.m1555.l2649
  4. buonasera, è passato qualche anno dall'ultima volta che ho lavorato su una fissa, pochi giorni fa ho ritirato due telai, una legnano e una bottecchia, quest'ultima si trova in "grandottime" condizioni. Da quanto mi è stato riferito la bici in questione non è di gran valore, guardando in giro per internet mi pare di aver capito che è una bottecchia montreal del 78, i cerchi non sono originali, guarnitura omega che penso di riutilizzare, cambio e deragliatore campagnolo gransport, pipa e manubrio 3ttt la bike apparteneva a una persona cara di conseguenza vorrei fare un lavoro fatto come si deve! inizialmente volevo riverniciarla, tagliare manettini e supporto cambio, ma un amico del forum mi ha sgridato, quindi credo lo terrò "vissuto" la prima cosa su cui lavorerò sono i cerchi,(e qui il primo dubbio), ho iniziato a costruire i mozzi su misura (come feci con la donati di qualche anno fa) l'anteriore che ho gia finito è un 32 fori con flange da60mm, il posteriore è in fase di progettazione, quindi non so se 32 o 36... ho dubbi sulla tipologia di cerchi da utilizzare e le differenze che ci sono tra profilo alto e basso copertoncino e tubolare probabilmente sostituirò anche il manubrio (ma che manubrio?) con annessa pipa (che eventualmente potrei rifare in acciaio inox)
  5. Ispirazione Modern Classic

    Un po' tutti qui abbiamo, oltre ad una fissa, anche una (ah ah ah ah ... UNA) bici "modern classic" ossia telaio classico, montaggio moderno. Io ci sto pesando (ed ho già praticamente tutti i pezzi) ma cerco ispirazione per l'estetica. Da qui il sondaggio..ho visto che esiste già una discussione dedicata con i vostri esempi quindi inutile aprirne un'altra uguale. Avete altri esempi da suggerire?
  6. Ciao a tutti. Fino ad un mese fa vivevo in montagna ed usavo una MTB unicamente per piccole gite poco impegnative. Per ragioni lavorative mi sono però trasferito a Bari, città complicata dal punto di vista del parcheggio e del trasporto pubblico. Di qui la mia idea di iniziare a spostarmi unicamente in bicicletta. Sto quindi cercando una fissa abbastanza economica, magari dotata di mozzo flip-flop per iniziare ad abituarmi un po' alla volta. In giro per il web mi sono imbattuto nelle Margot, anche se qui sul forum sembrano godere di una pessima reputazione. Di buono però hanno il prezzo, che rientra nei 300€ di budget massimo che vorrei investire in questo momento. Ho anche trovato una Bottecchia 303 vintage, che personalmente trovo bellissima, ma che sfora il mio budget di un buon centinaio di euro. So che molti di voi mi consiglieranno come alternativa di partire da un telaio di recupero per costruire una custom. Purtroppo però non dispongo al momento né degli spazi adatti per lanciarmi in questa impresa, né delle necessarie competenze meccaniche. Le Margot mi sembrano quindi al momento l'unica opzione praticabile, a meno che qualcuno di voi non abbia qualche consiglio da darmi!! Grazie a tutti!!
  7. Ciao a tutti, durante il weekend mi hanno rubato 3 biciclette da casa a Bergamo. Per averle prese tutte e tre credo avessero un mezzo per trasportarle, se qualcuno le rivedesse comparire in zona Milano o sul web, mi farebbe un favore immenso a contattarmi. Ho immediatamente fatto regolare denuncia presso i carabinieri. Andrea Soncini, mail [email protected] cell 3462253822 1) MTB bottecchia fx pro-lite bianca montata tutta shimano xt, freni idraulici (come in foto ma un pò più sporca), sella san marco aspide. 2) bici da corsa con portapacchi posteriore, telaio riverniciato verde militare/fucsia adesivo thomson sull'orizzontale e logo M2 verniciato sempre sull'orizzontale. Sull'obliquo adesivo con testa di capra e scritta "ul diaul". Montata shimano ultegra e cambio posteriore xt. 3) bici scatto fisso, telaio carbonio look, forcella e reggisella look, sella tioga spyder. Ruote 38mm in carbonio con mozzo miche primato nero. Manubrio nastrato di fucsia. Sull'orizzontale adesivo con testa di capra e scritta "ul diaul" Se avete consigli su posti a milano (tipo senigalia) dove far un salto a guardare.....ditemi che ci provo!
  8. PRESA! Bottecchia Oval Aero

    Ciao, vi chiedo qualche dritta su questo telaio - http://www.ebay.it/itm/Bottecchia-Giro-dItalia-SPECIALE-OVAL-AERO-Full-Chromed-FrameSet-EROICA-y1980s-/112149439733?hash=item1a1ca0a4f5:g:Hd0AAOSw0fhXmAFT A prescindere dal prezzo a cui è messo su ebay (990$ mi sembrano tantinelli), quanto vale secondo voi? Sto valutando l'acquisto ma non so se ne val la pena (da un altro privato, non da questo). Da qualche ricerca fatta, mi sembra che i tubi siano Oria 9550 ovalizzati e che montasse in origine componenti Ofmega (Mistral/Mundial) con freneria Modolo. In sintesi - compro e ci monto un gruppo campagnolo che ho in cantina? Oppure ha senso comprarlo e restaurarlo di tutto punto montandolo originale, come ha fatto 'sto tizio in Giappone http://www.anton-bicycle.jp/bottecchia-oval-lightgreen/ ? Oppure non lo compro e pace? Grassie ---------- L'ho presa, ecco le foto!
  9. Ciao a tutti, Mi permetto di chiedervi un'opinione veloce su una bicicletta vista su subito.it. Sto cercando in zona Milano e dintorni una bdc taglia 51 per la mia ragazza che vorrebbe iniziare a fare qualche giro insieme a me. Questa mi sembra molto appetibile, vorrei solo capire se il prezzo e' adeguato. Grazie mille http://www.subito.it/biciclette/bottecchia-da-corsa-vintage-pavia-152732910.htm
  10. Conversione possibile??

    Ciao a tutti..primo post e prima domanda.. Ho una vecchia bottecchia alla quale avevo già dato l'estrema unzione.. Adesso le voglio dare una seconda possibilità.. sto pensando di convertirla in una fixed. Secondo voi è possibile?
  11. Finalmente il mio primo (e credo unico) pursuit...appena visto è stato amore....e non è il classico telaio che si vede in giro...mi è stato detto che questa bici ha disputato i campionati del mondo su pista, ma non so nè l'anno nè il corridore...per questo cerco notizie e se qualcuno sa qualcosa su questa bici e questa livrea in particolare sono tutt'orecchi. La bici fa riferimento al modello Kronotech di metà-fine anni 80 nato sulle basi del modello prototipo per il tentativo del record dell'ora, anche se in questo caso la versione "commerciale" è molto più "rilassato" del mio...tolleranze superiori e meno stuccature e raccordature. All'anteriore ho dovuto mettere un tubolare spalla 19 altrimenti toccavo sotto la forca. L'unico nome su quale ho provato ad indagare è "BAGARRE" che è scritto su adesivo vicino alla raccordatura del tubo sterzo, lato destro....ma la ricerca non ha portato ad alcun risultato. Se qualcuno sa dirmi qualcosa parli! :) A voi la descrizione e le foto Telaio : Bottecchia Kronotech AIR Pursuit (Campionati del Mondo su Pista), tubi Columbus AIR Reggisella: dedicato Columbus AIR Serie Sterzo: Campagnolo C- Record pista Manubrio: 3ttt Aero con tappi manubrio 3ttt Movimento centrale: Campagnolo Super Record pista Guarnitura: Campagnolo Super Record Pista unfluted 170 mm Pignone: Campagnolo 16 denti con lockring Pedali: Campagnolo C-Record pista Sella: San Marco Concor Comfort Ruota anteriore: Lenticolare Mavic Comete 26", tubolare Vittoria Special Pro Racing Team 19-26 Ruota posteriore: Lenticolare Mavic Comete 28", tubolare Servizio Corse
  12. Ciao a tutti, mi rivolgo a tutti gli esperti telaisti del forum. Questo telaio era di una vecchia bici da palo, e trattato come tale.. Ultimamente mi è venuto in mente di tirare insieme un ferro per andare in stazione, allora cerco e mi trovo davanti questo telaio, vedo una targhetta completamente verniciata quindi decido di grattarla. Grattando: "bottecchia, ohhh cazz!" Ora vorrei chiedere a tutti gli esperti del forum, se sanno darmi una valutazione equa del telaio, visto che è un 60 e non è proprio della mia taglia.. Il telaio non ha nessun bozzo, è da riverniciare, ha due buchi per un portaborraccia presumo, e un buco sul mc, a che cosa può essere servito il buco? Qui le foto Grazie ;)
  13. Red Rough

    Prima Conversione!!! Da una bdc Bottecchia anno domini 1986 ho recuperato il più possibile e sono arrivato alla seguente conclusione: Telaio Bottecchia Campione 1986 Cerchi Nisi Mozzi Miche Guarnitura Miche Pignone Miche Pedali No Brand Freno Modulo Piega Carnielli Nastro Deda Leva Freno No Brand (china) Tubolari Vittoria Rally Gabbiette di Plastica Laide E' grezza, ha qualche segno di ruggine che ho provato a fermare con il ferrox. Ho coperto il tubo orizzontale con una vecchia camera d'aria, perchè i passacavi mi hanno strappato le mie braghe della tuta oversize preferite...............la chicca è la copertura dei manettini: due fermaporte di gomma bianca, che fanno ancora più street della camera d'aria!!! Al momento monta un rapporto 52-15, che per le cosce di pollo è discretamente duro.......quasi come il marmo! Al momento di skiddare non se ne parla con questo rapporto, ma cercherò di prenderci su la mano!!!!!! Nekro Ah cazzo le foto (fanno abba cagare, ma a BS piove e quindi di uscire a fare le foto sotto l'acqua non ho voglia):
  14. dopo un pò di ruotaggio è giunta l'ora della presentazione a voi "fissatelli" si tratta della mia prima converti-fixsha (più o meno, in realtà avevo già montato una flip/flop per la donna, ma con telaio chi-noise molto rilassato e con richieste di precisi accostamenti cromatici.. you know, women), per cui, signori della corte, mi appello sin d'ora alla vostra demenza. tutto è nato dalla sella, vero repertorio di vintaggio anni '60, una Brooks Swift piuttosto malconcia ma fascinosa, giunta dal nulla in modo abbastanza fortuito, e da un telaio bottecchia da corsa anni '70 (credo..forze primi '80) recuperato sulla baya a un prezzo, siore e siori, veramente goloso. su questi è stato assemblato il resto, con ricerche varie, anche sul mercatino, senza badar troppo alla coerenza e senza troppe pretese, ma tenendo presente un concetto abbastanza lasco (no quella, quell'artro) di vintage, retrò o come il vostro designer di fiducia preferisce definirlo.. unica concessione al moderno (ed economico ;-) le ruote.. ehh, quelle avevo, dottò. si vedrà poi come e quando cambiarle, sicuramente con un basso profilo italiano. . (tipo brunetta) una listina componenti per i fissicisti (niente di clamoroso, neh, che i picci sò sssoldi): te l'ajo: un bel figlio di bottecchia da corsa anni '70 con forcella testa piatta, ebbene si.. riverniciato in guarnia: gipiemme dual sprint, corona 52t (@bender) mcc: campy croce d'aune (@bender) ssh: campy gran sport piedali: cambio rino aero (@Pierre) pippa con manu: 3ttt.. lalas nastro del ciel: fizik (du role) reggisenno: sel.cof 26 (@) route 66: come detto, cinesata con mozzi shimano e pignone 18t l'unico mio cruccio rimane la sella, che urge di restauro per poterla usare ma finora non ho trovato chi me lo riesce a fare. nel frammentre, uso una ITALIA nera. aperitivi ancora non ce n'ho fatti, ma un po' di giri si e mi trovo gran bene a voi il dagherottipo (uno solo, che tanto non si tratta di pezzo pregiato) piss & low, a chi le vuole bene ma anche a chi non si ringrazia l'officina la stecca +bc che ha permesso la realizzazione di quanto sopra, fornendo attrezzi, sapienza e abbondante pastasciutta avec birra
  15. Bottecchia

    Bella ragazzi presento la conversione che ho tanto voluto fare. Non ci sono ne scelte tecniche ne ricerca del comodo o che altro, ho preso solo ciò che mi serviva al minor costo, tranne le ruote che le ho prese qui nel mercatino ad un buon prezzo da @Bix. Manca ancora la piega, non riesco mai a trovarmi con @BobsHaero, ma prima o poi ci riusciremo XD Elenco di ciò che so: Telaio: Bottecchia da corsa modello boh comunque anni 90 taglia 55 Cerchi: Mapex non so altro Copertoni: Kenda concept lite MC: non ne ho la più pallida idea ma penso che andrà sostituito perchè non è proprio libero Guarnitura: quella che c'era Shimano exage 300ex Pedali: a caso con gabbiette a caso pure quelle Corona: stronglight 48T Pignone post: penso no brand da 17 Manubrio e pipa: (in foto ITM) quelli che metterò saranno pipa uno e piega boh chiedere a BobsHaero Catena: KMC Sella e reggisella: da setup corsa che era Selle Italia Expedia (comoda tralaltro) Presento e inserisco la foto per sentirmi un po' più uno di voi e magari ricevere idee e soluzioni, e perchè no, uscire qualche volta con qualcuno a pedalare. Come detto sopra (sopratutto non avendo nessun tipo di esperienza in meccanica di biciclette) non ho scelto niente tranne le ruote quindi ho dovuto usare ciò che avevo solo per "farci la gamba" con la scatto fisso. Appena posso cambio telaio e componenti e questa bella torna da corsa. Cià Foto:
  16. Ciao a tutti, tempo fa ho iniziato questo progetto ( ), grazie ai vostri consigli e non, ho finito la mia prima fissa. Spero di essere stato in grado di interpretarli nella maniera corretta. I componenti principali sono: Cerchi Gipiemme A40 Copertoncini Bontrager Telaio Bottecchia (anno da definire) Pipa Modolo Riser provenienza sconosciuta Strap da montare comprati qua nel forum da @Biscotto Pedali Wellgo per gli altri componenti e foto più dettagliate vi aggiornerò.
  17. NEWS! NEWS! NEWS! è finita!!!! visitate la gallery sfogatevi nei commenti! Ciao a tutti, sono Alessandro, nuovo del forum e nuovo di questo fantastico mondo che da mesi mi affascina. Ho recuperato questa Bottecchia (che tra l'altro non riesco a datare con esattezza), l'ho smontata completamente e iniziato a pulirla con l'idea di riverniciarla. Qui, nascono i dubbi: La restauro e la fisso, oppure la rinnovo?? L'altro quesito che mi assale è: che cerchi mi consigliate su una bici del genere? Premetto che a me fanno impazzire l'anteriore a razze e il posteriore senza profilo. Ditemi la vostra! Grazie aggiungo : Sapete come rimuovere i punti di ruggine dove la vernice è saltata? Ho letto da qualche parte di usare il ferox?? E poi verniciarla con del trasparente.. vi pare adeguato come metodo?
  18. Ciao ragazzi, non sono riuscito a trovare risposta col tasto cerca ( sono 3 giorni che cerco eh..) Ho ripreso la bottecchia corsa che usava mio fratello per correre, dicendomi di farne ciò che voglio volevo fissarla. La bici è una bottecchia corsa anni 90 telaio columbus etc etc.. prese le misure , io sono 1.80, cavallo 85, il telaio è un 55 cc, che a detta di vari siti e leggendo qua e la qui su FF, sono giuste. C'è qualcosa che non va!! ma come posso capire ( oltre ad alzare la sella) se il telaio è corretto?! Poi altra cosa strana, ho toccato con il pedale un dosso artificiale. Può essere che abbia i 26" di ruota e non i 28"? Sul copertoncino c'è scritto 23-622 ( se non erro ) e su vari siti ho letto che corrisponde a 28" ma non sono molto sicuro! Ok son domande stupide, ma un aiutino giusto per iniziare a capirci qualcosa?! :D
  19. Rapallo-Torino

    Ciao a tutti ho assemblato questa bottecchia per la milano torino e mi ci sto allenando da settimane(scusate per il fango) non ho badato a estetica ma a pura comodità e devo dire che mi trovo davvero bene, e anche se dev essere un telaio cinese e nn ha il design di garrett chow o il logo fatto da benny gold mi da davvero delle ottime sensazioni. Mi sembra di avere un puledro sotto al culo. Premetto che quei pedali li ho messi solo quel giorno per andare da casa mia al mio negozio (www.facebook.com/hustlersshop) so che mi direte gabbiette e cazzi e mazzi ma nn rompete il cazzo ho fatto 500 metri quando mi alleno monto dei LOOK quartz carbon. (FOTO FATTE CON IPHONE SCUSATE MA LE ALTRE FOTO NN ME LE FA CAROCARE DICE SON TROPPO GRANDI) COMPONENTI: TELAIO: bottecchia pista 52 GUARNITURA: miche 47t PIGNONE: miche 15t MOVIMENTO CENTRALE: miche pista CERCHI: miche pistard MOZZI: miche primato pista REGGISELLA : bottecchia pista SELLA: assano M-zero CATENA: kmc PIEGA: bottecchia criterium SCANNATEMI!
  20. la botte con la botta

    ho aspettato molto a presentarla, ma dopo l'ultimo ritocco ad opera di un gentile motociclista che sorpassava in curva penso che sia definitivamente pronta!
  21. Bottecchia 989

    Ecco qua, la mia prima fissa. Telaio Bottecchia 989 Manubrio e pipa Boh Freno Tektro Reggisella Boh Sella BRN Movimento centrale Boh Guarnitura Prowheel Solid Catena Boh Pignone Boh Ruote Boh Copertoncini Boh Pedali Boh (La lista componenti più scazzata del mondo) Straps in arrivo... e foto decenti anche.
  22. Salve ragazzuoli, temo che la mia domanda sarà troppo vaga ma ci provo lo stesso: qualcuno sa indicarmi qualche sito dove posso trovare informazioni circa i telai bottecchia datati? Ho adocchiato in un negozio un pista bottecchia (messo maluccio) e volevo capire di cosa si trattava e di quanto poteva eventualmente chiedermi il negoziante...
  23. Bottecchia dura ace 7400

    La metto qui perché devo ringraziare un po' tutti.. Per tutti quelli che mi hanno aiutato col progetto faraonico! C'è l'ho fatta, grazie ragazzi Cercherei sempre un pacco pignoni a cassetta 6v con rapporti meno da crono... Peró già così me fa impazzí
  24. dopo lo scassogear ( ) ecco il mio amato scasso bottecchia COMPONENT: telaio: bottecchia sprinter mis. 55 cerchio post: no logo wheels 40mm mozzo flip flop cerchio ant: skidharta 650C BLACK MSN guarnitura: lasco original 47t pipa: cancellaro distro piega: 3ttt mod.competizione mis. 39 sella: bottecchia le foto sono in ordine di tempo. GLI ACCROCCHI INIZIANO AD ECCITARMI PARECCHIO. nell'ultima ho messo il riser, perché i chilometri percorsi ogni giorno per andare a lavoro, con la piega iniziavano a demolirmi la schiena
  25. Ciao fissati! Ho recuperato questa vecchia bici, ho tolto una botta di cose inutili, cambiato qualcosina ed il risultato è quest'orribile e grazioso mezzo che ogni mattina mi porta all'università e ogni sera a casa e spesso mi accompagna per la città nel fine settimane ecc... Come molti di voi sono poi stato affascinato dalla filosofia fixed e ho deciso di fare qualcosa in modo da svegliarmi alle 6 di mattina e non vedere l'ora di partire per poter posare l'abile deretano sulla fissa, salvo poi arrivare all'università e non in altre mete molto più piacevoli. Qual'è il mio problema?! Tale bici viene legata con un buon catenaccio ad una ringhiera in una zona industriale, posto poco affidabile, anche se fin'ora mi è andata di lusso. Il fatto è che mettendo le mani sulla bici aumenta la probabilità di furto in maniera direttamente proporzionale al mio dispiacere in caso di perdita. Ecco quindi la domanda del secolo: come fissarla senza spendere una bega?! Prima di partire lanciato... con il telaio si può fare qualcosa? i forcellini non sono i più adatti ma infondo non sono nemmeno verticali... ho recuperato poi un buon paio di ambrosio (Light Alloy - Team Edition; io scrivo, voi capite) ma finora ho montato solo quello anteriore perchè il pignone ha troppe velocità--> troppo largo per la distanza tra i forcellini, inoltre la catena che ha salta poichè troppo larga per inserirsi tra le velocità. Il fixkin può essere una valida soluzione? un "buon" freno anteriore (morsa+leva) a quanto lo trovo? Poi vorrei cambiare curva, copertoncini e poco altro... il telaio lo lascio così giusto perchè 1 è anche bellino secondo me (anche se a tratti arrugginito) 2 perchè deve dare poco nell'occhio... Ragazzi insomma... forse mi son risposto in parte da solo ma da buon nubbio ho i tipici 3mila dubbi del caso e necessito di un vostro consiglio/approvazione! Vi ringrazio fin d'ora per qualsiasi risposta!! ciao