Ale_Legnano

Consigli copertoni

22 posts in this topic

@Ale_Legnano la corona ovale non è compatibile assolutamente con la trasmissione fissa. Quindi chi ti dice che puoi usarla, ti sta dicendo una cosa non esatta. Puoi montarla, appoggiare la catena, vedere se la linea è buona e poi smontare la catena, io  non ci pedalerei perchè rischi di fare dei danni

 

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Pablohoney ha scritto:

@Ale_Legnano la corona ovale non è compatibile assolutamente con la trasmissione fissa. Quindi chi ti dice che puoi usarla, ti sta dicendo una cosa non esatta. Puoi montarla, appoggiare la catena, vedere se la linea è buona e poi smontare la catena, io  non ci pedalerei perchè rischi di fare dei danni

 

oddio, Sheldon brown sostiene di avere usato delle corone biopace senza probemi sulle sue fisse, e tendo a fidarmi di lui. 

Among other bikes, I run Biopace on several of my fixed-gear machines, where high cadences are quite common in descending hills. In practice I have found no less ability to spin fast with Biopace chainrings, and, if anything, they permit me to spin faster without bouncing in the saddle.

http://sheldonbrown.com/biopace.html

Share this post


Link to post
Share on other sites

libero di fidarti di chi preferisci, certo è che la tensione della catena varia con la rotazione della guanitura, ti troverai in un punto con la giusta tensione ed in un altro con la catena molle...

va da se che se prendi una buca basta un niente per far uscire la catena se la prendi nel momento in cui la catena è meno tesa, oppure con una linea catena non perfetta al millimetro anche lì è un attimo per fare un danno. Per cui io, all'utente medio, sconsiglio la biopace su una fissa, poi Sheldon Brown, uno era e uno rimane, magari è riuscito a farla funzionare...

su una fissa io voglio la tensione della catena costante per evitare sorprese

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, Pablohoney ha scritto:

con una linea catena non perfetta al millimetro anche lì è un attimo per fare un danno.

ora non esageriamo su, c´é una buona tolleranza di almeno 4/5mm che é piú che accettabile.

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Olio ha scritto:

ora non esageriamo su, c´é una buona tolleranza di almeno 4/5mm che é piú che accettabile.

mi riferisco ad una linea catena non buona + biopace, ovvero tensione della catena variabile. In tutta onestà non girerei mai con biopace, tensione variabile e linea catena non perfetta... poi oh, fate voi, magari sono solo troppo precisino tendente al paranoico

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 12/10/2017 at 17:32 , Pablohoney ha scritto:

mi riferisco ad una linea catena non buona + biopace, ovvero tensione della catena variabile. In tutta onestà non girerei mai con biopace, tensione variabile e linea catena non perfetta... poi oh, fate voi, magari sono solo troppo precisino tendente al paranoico

no beh, qui si esagera un po' a trasportare il mondo della bdc nel mondo della fissa.
Posso capire se riesci a tensionare bene la catena su un telaio corsa convertito con la mezza maglia in più. Ma usare una guarna ovale su una fissa è andare a cercare di farsi del male.

 

poi continuo a non saperne nulla di guarniture ovali, ma qualcosa di meccanica l'ho studiato.

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh che poi Sheldon Brown parla solamente della sua esperienza con una corona da 42t

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.