296 posts in this topic

Grande! Anche a me piacerebbe! Il nuoto non mi spaventa tanto dato che ho nuotato per 8 anni, per la frazione bike non c'è problema. Il vero problema sorge nel momento in cui dovrei iniziare a correre. Non mi sono mai cimentato nella corsa e sono molto grezzo ma un po' per i dolori alle schiena derivanti dai piedi piatti e un po' per via della noia non riesco proprio a correre. Anche a me piacerebbe iniziare da uno sprint. Accetto consigli per la corsa in se per se e combinata con la bici 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, GABOBARI ha scritto:

Grande! Anche a me piacerebbe! Il nuoto non mi spaventa tanto dato che ho nuotato per 8 anni, per la frazione bike non c'è problema. Il vero problema sorge nel momento in cui dovrei iniziare a correre. Non mi sono mai cimentato nella corsa e sono molto grezzo ma un po' per i dolori alle schiena derivanti dai piedi piatti e un po' per via della noia non riesco proprio a correre. Anche a me piacerebbe iniziare da uno sprint. Accetto consigli per la corsa in se per se e combinata con la bici 

Consigli veri e proprio per la corsa non ne ho....non sono assolutamente esperto a livello da dare consigli...avendo giocato per 20 anni a calcio...anche li con pessimi risultati (story of my life :-) ) avevo le gambe diciamo già un po' abituate alla corsa...quello che ho fatto io è stato....comprare un paio di scarpe da running con prezzo abbordabile...ho preso un paio di asics con i saldi...simili a quelle che usavo quando facevo la preparazione estiva per il calcio..poi ho iniziato a correre....inizialmente per 3 km...poi per 4 km ... poi 5 km...senza guardare il passo...quando sono stato in grado di sopportare bene 5 km ho cercato di essere più veloce....poi quando arrivavo ad una certa stabilità...aggiungevo 1-2 km ...e poi lavoravo un po ' sul passo...fino a che non sono arrivato a 10km...ora sono a 10 e cerco di lavorare sul passo

 

cerco di fare 2 uscita la settimana...una corta ed una lunga...lavorando sul passo nella corta e un po' sul passo e sulla distanza nella lunga

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, tommybarno ha scritto:

Consigli veri e proprio per la corsa non ne ho....non sono assolutamente esperto a livello da dare consigli...avendo giocato per 20 anni a calcio...anche li con pessimi risultati (story of my life :-) ) avevo le gambe diciamo già un po' abituate alla corsa...quello che ho fatto io è stato....comprare un paio di scarpe da running con prezzo abbordabile...ho preso un paio di asics con i saldi...simili a quelle che usavo quando facevo la preparazione estiva per il calcio..poi ho iniziato a correre....inizialmente per 3 km...poi per 4 km ... poi 5 km...senza guardare il passo...quando sono stato in grado di sopportare bene 5 km ho cercato di essere più veloce....poi quando arrivavo ad una certa stabilità...aggiungevo 1-2 km ...e poi lavoravo un po ' sul passo...fino a che non sono arrivato a 10km...ora sono a 10 e cerco di lavorare sul passo

 

cerco di fare 2 uscita la settimana...una corta ed una lunga...lavorando sul passo nella corta e un po' sul passo e sulla distanza nella lunga

Ok! Allora so da dove partire! Grazie

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, GABOBARI ha scritto:

Ok! Allora so da dove partire! Grazie

chi ne sa di più si faccia avanti...io per ora sto facendo così...ma devo al più presto fare un po' di combinate...

ho viato un paio di video...dove un tizio spiegava che anche solo per abituare un po' le gambe consigliava di fare combinati cortissimi....

tipo un allenamento di un paio d'ore...alternare 20 minuti di bici a 20 minuti di corsa...così da abituare le gambe alla transizione...

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grande! 

io faccio triathlon da 5 anni, questo è il 6sto.

Come hai già detto te le acque libere sono totalmente diverse per mille motivi, però è quasi impossibile allenarsi solo li, quindi non ci resta che allenarci in piscina.

Come consiglio ti poso dire di tenerti uno/due giorni alla settimana per combinati, è molto utile per abituare il fisico al passaggio da uno sport all'altro. (col nuoto mi rendo conto che sia impossibile fare un combinato però se ti fai una nuotata e poi esci in bici, è utile lo stesso...senno fai dei circuiti ripetuti più volte di bici/corse senza per forza fare lunghe distanze, l'obbiettivo di questi allenamenti è appunto abituarsi al cambio e non fare ripetute o cose simili)

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, Visconte Cobram ha scritto:

propongo evento a livorno con fissa, rana obbligatoria (o cagnolino, a scelta) e corsa con le spd.

i'm in

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Probabilmente è cosa scontata, ma non sarebbe meglio trovare una società nelle tue vicinanze? Comunque anche a me il triathlon affascina parecchio!

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, tommybarno ha scritto:

Buongiorno a tutti,

 

è un po' che ci penso e non avevo trovato discussioni in merito. In realtà non sapevo nemmeno quale poteva essere la sezione giusta, così ho deciso di metterla qui.

Ormai è qualche mese che mi alleno in previsione di fare una cosa che ho in mente da crica un anno: fare il mio primo Triathlon

L'idea è quella di partire con un triathlon corto, nella fattispecie lo Sprint (750 mt nuoto, 20km bici, 5 km corsa) poi dopo essere riuscito a sopravvivere all'impresa, senza aver voglia di passare al Bowling cimentarmi nell'Olimpico (1500mt nuoto, 40km bici, 10km corsa) con il sogno vero un giorno di fare una IronMan 70.3 (Half IronMan)

L'idea alla base di questo post e di raccogliere, idee, consigli, discussioni e vedere se nel forum è presente un gruppo di persone che possano essere interessate ad avvicinarsi alla disciplina.

Sulla falsariga del post From divano to Redhook, questo non vuole essere un vero e proprio diario dei miei progressi verso il primo triathlon...ma possiamo usarlo per condividere come dicevo sopra epserienze. Sentitevi liberi di scrivere e di fare domande.

Considerate che io sono il vero niubbo per questa disciplina, non so nulla e mi sto allenando da circa 3-4 mesi con la regolarità che mi concede la vita reale per l'obiettivo che spero di portare a termine nella bella stagione. Spero di essere pronto tra Maggio e Giugno o forse chissà ...un po' prima.

Nel frattempo vi rendo partecipi dei miei progressi:

riesco a nuotare per 1 km (in piscina) in circa 21 minuti (mi hanno già detto tutti che le acque libere sono un altra cosa, appena possibile mi avventurerò anche nelle acque libere)

corro per 10 km (per ora ci sono riuscito solo una volta) in circa 53 minuti

e vado in bici con pessimi risultati, come tutti sapete, non ho ancora provato a fare allenamenti specifici di bici , un po' per limitato tempo, paradossalmente , un po' perchè all'inizio ho pensato che era meglio vedere se intanto riuscivo a:

A) nuotare senza affogare per la distanza minima richiesta

B) correre almeno per la distanza minima richiesta, senza metterci ore e senza il giorno dopo dover usare le grucce

Il mio prossimo programma consiste in :

A) iniziare con i combinati bici-corsa con un po' di regolarità

B) cercare di seguire degli allenamenti un po' più strutturati, anche senza dover pensare di allenarmi per vincere la IronMan Kona

 

intanto ringrazio il mio primo consulente per la parte di nuoto @Ant0fiXed

Non sapevo ci fossero altri triatleti o aspiranti tali su FF (e neanche ieri al cross del Mento)!!!

Gli sprint son le gare piu brevi ma appunto per quello c e gente che viaggia veramemte come un missile!!!

Quindi per far bene uno sprint bisogna esser abbastanza completi secondo me.

Gia dalla distanza olimpica si puo pensar di gestirsi un po a seconda delle proprie  caratteristiche...

Io è piu di un anno che mi alleno da solo, e da qualche mese son entrato in una società per prepararmi alle prime gare...allenandomi in gruppo ho capito che stavo cappellando tutto da solo!!!

Non seguo tabelle specifiche ma almeno un allenamento al giorno lo faccio...

Nuoto 3-4 volte la settimana 1h...distanza tra 2000m e 2500m con tecnica e ripetute

Corsa 3 volte la settimana, cerco di far un allenamento "lipidico" sui 10-12km lenti, 1 tecnica di corsa e allunghi(allenamento di 6km.circa), 1 di ripetute/fartlek/allunghi in salita o un progressivo (generalmemte sto tra 7 e 8km)...

Bici esco quando posso, con periodo invernale fatico un po e comunque non mi ammazzo di km....quando faccio i lunghi arrivo a 60km circa, il mio giro tipo è sui 30 seguito poi da un 20min di corsa se riesco, oppure mi reco ad allenamento in piscina in bici (e son circa 10km+10km).

Alcuni combinati invernali li faccio in palestra, 10min spinbike, 10min tapis-roulant e ripeto per 1 ora.

Ora son vittima di uno stiramento ai flessori quindi con la corsa son  fermo...ma per fortuna hai aperto sto topic cosi almeno si puo parlar di triathlon che gia mi manca!!!!!!

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, tommybarno ha scritto:

Buongiorno a tutti,

 

è un po' che ci penso e non avevo trovato discussioni in merito. In realtà non sapevo nemmeno quale poteva essere la sezione giusta, così ho deciso di metterla qui.

Ormai è qualche mese che mi alleno in previsione di fare una cosa che ho in mente da crica un anno: fare il mio primo Triathlon

L'idea è quella di partire con un triathlon corto, nella fattispecie lo Sprint (750 mt nuoto, 20km bici, 5 km corsa) poi dopo essere riuscito a sopravvivere all'impresa, senza aver voglia di passare al Bowling cimentarmi nell'Olimpico (1500mt nuoto, 40km bici, 10km corsa) con il sogno vero un giorno di fare una IronMan 70.3 (Half IronMan)

L'idea alla base di questo post e di raccogliere, idee, consigli, discussioni e vedere se nel forum è presente un gruppo di persone che possano essere interessate ad avvicinarsi alla disciplina.

Sulla falsariga del post From divano to Redhook, questo non vuole essere un vero e proprio diario dei miei progressi verso il primo triathlon...ma possiamo usarlo per condividere come dicevo sopra epserienze. Sentitevi liberi di scrivere e di fare domande.

Considerate che io sono il vero niubbo per questa disciplina, non so nulla e mi sto allenando da circa 3-4 mesi con la regolarità che mi concede la vita reale per l'obiettivo che spero di portare a termine nella bella stagione. Spero di essere pronto tra Maggio e Giugno o forse chissà ...un po' prima.

Nel frattempo vi rendo partecipi dei miei progressi:

riesco a nuotare per 1 km (in piscina) in circa 21 minuti (mi hanno già detto tutti che le acque libere sono un altra cosa, appena possibile mi avventurerò anche nelle acque libere)

corro per 10 km (per ora ci sono riuscito solo una volta) in circa 53 minuti

e vado in bici con pessimi risultati, come tutti sapete, non ho ancora provato a fare allenamenti specifici di bici , un po' per limitato tempo, paradossalmente , un po' perchè all'inizio ho pensato che era meglio vedere se intanto riuscivo a:

A) nuotare senza affogare per la distanza minima richiesta

B) correre almeno per la distanza minima richiesta, senza metterci ore e senza il giorno dopo dover usare le grucce

Il mio prossimo programma consiste in :

A) iniziare con i combinati bici-corsa con un po' di regolarità

B) cercare di seguire degli allenamenti un po' più strutturati, anche senza dover pensare di allenarmi per vincere la IronMan Kona

 

intanto ringrazio il mio primo consulente per la parte di nuoto @Ant0fiXed

Sempre un piacere Barnini. In bici fo cahare oltre ogni immaginazione, ma a nuotare me la cavavo...beh diciamo che sono riuscito a non affogare in 8 anni di carriera.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Seekerrow ha scritto:

Probabilmente è cosa scontata, ma non sarebbe meglio trovare una società nelle tue vicinanze? Comunque anche a me il triathlon affascina parecchio!

sarebbe la soluzione più logica....ma siamo su fixedforum...qui nulla ha una logica

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
29 minuti fa, juzam djinn ha scritto:

Non sapevo ci fossero altri triatleti o aspiranti tali su FF (e neanche ieri al cross del Mento)!!!

Gli sprint son le gare piu brevi ma appunto per quello c e gente che viaggia veramemte come un missile!!!

Quindi per far bene uno sprint bisogna esser abbastanza completi secondo me.

!

il mio obiettivo è finirne uno...non mi interessa il tempo... ne andare forte

primo obiettivo finire, dal secondo in poi, penserò ai tempi e ad allungare le distanze

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, tommybarno ha scritto:

il mio obiettivo è finirne uno...non mi interessa il tempo... ne andare forte

primo obiettivo finire, dal secondo in poi, penserò ai tempi e ad allungare le distanze

Ovvio, manco io punto a vincer nulla, alla fine credo vada visto come uno sport in cui gareggiar contro se stessi. Era solo per darti un idea di quello che è uno sprint! Come non detto ;-)

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 minuti fa, tommybarno ha scritto:

il mio obiettivo è finirne uno...non mi interessa il tempo... ne andare forte

primo obiettivo finire, dal secondo in poi, penserò ai tempi e ad allungare le distanze

Fai bene, vedrai che già finendone uno comincerai a capire come funziona e le prime difficoltà.

Poi mano a mano ci prendi sempre più su la mano e cominci a porti degli obbiettivi ;)

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.