Revo

Verniciatura bici antiproibizionista

22 posts in this topic

Qualcuno l'avrà già vista magari, per tutti gli altre:

beccatevi 'sta verniciatura tamarra fatta in casa.

 

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Zarro è zarro, ma non mi piace un granchè! Si vede che hanno il manico per ste cose ma lo stile mah mi lascia perplesso!

Infatti certi passaggi sono abbastanza approssimativi. Diciamo che può servire come spunto. Anche 'sta Klein è una figata, forse anche meglio in realtà, però sembra l'abbiano verniciata con il suo movimento centrale montato (capisco lasciarne su uno per mascherare i filetti ma non quello "buono della festa"):

(per dio, guardatelo senza audio)

Edited by Revo (see edit history)
  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Primo video:

Lo ritengo esteticamente e tecnicamente scadente.

Avere scritto ART su un braccio non fa di te un artista e viceversa.

A 14 anni ste cose le si sa fare....

 

 

Boh

Edited by Alb (see edit history)
  • Like 7

Share this post


Link to post
Share on other sites

cmq un giorno, se vorrà farsi riprendere, posto un video di mio suocero con una pistola per verniciare in mano.

Stesso ambiente dei video mostrati ma altra mano :)

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

dai... ho fatto dei lavori migliori sul mio Booster nel periodo adolescenziale!

Per far ste cose non ci vuole mano, la mano ce l'hanno i filettatori! (e purtroppo non è il mio caso)

Edited by miniflò (see edit history)
  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

sì, vabbè, non copre la sede ss, non copre i filetti dei canti e nemmeno quelli dei dischi.. ma che oh!

  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Zarro è zarro, ma non mi piace un granchè! Si vede che hanno il manico per ste cose ma lo stile mah mi lascia perplesso!

Infatti certi passaggi sono abbastanza approssimativi. Diciamo che può servire come spunto. Anche 'sta Klein è una figata, forse anche meglio in realtà, però sembra l'abbiano verniciata con il suo movimento centrale montato (capisco lasciarne su uno per mascherare i filetti ma non quello "buono della festa"):

(per dio, guardatelo senza audio)

 

Le Klein da MTB non hanno filetti per il movimento centrale, i cuscinetti sono direttamente pressati al telaio, tenendo in posizione tra di loro il perno della guarnitura, spesso togliere questi mc è un'impresa (parlo da possessore di klein) e spesso si preferisce lasciarlo montato come fosse parte integrante del telaio.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

marco pedro Grazie! Purtroppo non mi è mai passata una Klein tra le mani e non lo sapevo nemmeno, ma da che anni? Quindi è una sorta di precursore dei moderni sistemi press-fit? So che Klein ha spesso adottato soluzioni fuori dal coro, ma questa mi mancava. Ora mi spulcio un po' l'Internet.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Conosco uno bravo e gli ho visto fare opere con l'aerografo da far cascare la mandibola.....30 ore di lavoro per fare un serbatoio Harley-Davidson che voleva farlo dimostrativo...diciamo da vetrina.

Pignolo e bravo ma se fate conto quanto possono costare 30 ore di lavoro capite che sono lavori costosi.

Restaura telai in carbonio e replica scritte insomma a lavoro finito non si notano imperfezioni ha le mani d'oro e giustamente si fa pagare ,per chi può è una bella libidine.

A mio parere la crisi e i prezzi al ribasso fanno scappare la voglia di fare  moltissime cose si recuperano o si restaurano più per nostalgia o per vincere la noia che farci un guadagno.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

marco pedro Grazie! Purtroppo non mi è mai passata una Klein tra le mani e non lo sapevo nemmeno, ma da che anni? Quindi è una sorta di precursore dei moderni sistemi press-fit? So che Klein ha spesso adottato soluzioni fuori dal coro, ma questa mi mancava. Ora mi spulcio un po' l'Internet.

Sisi, il concetto è quello, la mia è una klein pinnacle del '93

Share this post


Link to post
Share on other sites

a cosa serve fare un lavoro del genere su una bici da dirt che poi verrà distrutta e maltrattata su salti in terra e muretti?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.