PinkFlamingo

sponsorizzare bici per poterla detrarre

54 posts in this topic

Ciao a tuttti

Qualcuno sa se per caso si può sponsorizzare una bici per poi poterla detrarre dalle tasse essendo essa un mezzo "commerciale" con pubblicità apposte?

 

Se sì quanta superficie deve essere pubblicitaria?

 

Thanx!

M.

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

io sulla bici ho gli adesivi e le pantografie rossin... ma dubito che mi paghino per andarci in giro... :'(

Share this post


Link to post
Share on other sites

no, non si può, non siamo in svizzera

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Senza nessuna polemica, ma mi sembra un "trucchetto" tipo quello del commercialista che va cena con la famiglia (o l'amante) e porta in detrazione il costo come spesa di rappresentanza............ma magari sono io che sto mal interpretando!

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Appoggio pienamente l'esternazione di @BobsHaero ...qui ci lamentiamo tutti i giorni delle cose che non vanno e poi quando qualcuno chiede come poter adoperare un sistema legale di sgravo su un investimento tutti a sparare a zero!Secondo me prima di Sparlare sarebbe bene chiarire le posizioni di ognuno all'interno della conversazione...sennò ha ragione il nostro Beppe internazionale che con il suo generalizzare mi pare che abbia fatto più che casini che altro!Detto questo dico a @PinkFlamingo che io non ci azzecco molto in materia ma la vedo una cosa fattibilissima!La macchina si e la bicicletta no!?e che cazzo!!

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzi non è così idiota. Le macchine ridicole piene di adesivi della ditta ci sono, si usano, e sono detraibili perchè in tal modo l'azienda può essere agevolata, e quindi introdurre un maggior profitto. E di questo ne gioviamo tutti.

Quindi si chiede: visto che già le bici son piene di adesivi inutili che fanno pubblicità a gente che non conosco (la marca), io ci metto l'adesivo della mia azienda, mi faccio pubblicità, uso una bici per piccole commissioni della azienda (solo benefici) e intanto mi sgravano fiscalmente dall'acquisto.

Io sono per uno stato dove le aziende non dovrebbero pagare tasse.

Aumentano il pil, aumentano gli acquisti (e quindi gli introiti: l'iva ce la dimentichiamo sempre), aumentano i salari, aumenta il benessere, diminuiscono i tassi internazionali e tante altre belle cosette. 

Non si tratta di fare i furbi. Fare i furbi è pagare in nero l'idraulico. Che è costretto a farsi pagare in nero, se no non lavorerebbe, visto che il costo dello stesso lavoro sarebbe quasi doppio causa tasse. E sai quanta gente si prenderebbe in mano il pappagallo, a quel punto?

pienamente d'accordo con il socio bob.. L'unica cosa è che per scaricare qualcosa dalle tasse deve essere effettivamente utile e utilizzato per il lavoro svolto.. Quindi a seconda del lavoro che fai potrai detrarre o meno qualcosa.. Per la pubblicità credo che se [email protected]PinkFlamingo la volessi esporre in vetrina per esempio o in un luogo commerciale è detraibile come strumento pubblicitario

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi permetto un inciso: nella domanda posta non vi è alcun riferimento al fatto che la bici sia utilizzata per piccole commissioni dell'azienda!

 

Non è probabilmente questo il caso, ma è la stessa cosa di quando l'imprenditore (l'idraulico, il falegname, il negoziante, ecc) si compra la barca e la fa passare come bene strumentale alla propria attività!!!

 

Perchè il "povero" dipendente si compra "x" e la paga tutta senza alcuna detrazione, mentre la P.Iva compra e detrae, a prescindere che sia giustamente o meno detraibile!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non è possibile, purtroppo.

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ragazzi non è così idiota. Le macchine ridicole piene di adesivi della ditta ci sono, si usano, e sono detraibili perchè in tal modo l'azienda può essere agevolata, e quindi introdurre un maggior profitto. E di questo ne gioviamo tutti.
E di questo ne gioviamo tutti. Questo punto mi sfugge: a me pare che le aziende aumentino i profitti e i lavoratori lo piglino in culo (solo uno stupido modo di dire, non vorrei essere tacciato di omofobia). Spippiolato con una falange su smartphone (cit.)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzi non è così idiota. Le macchine ridicole piene di adesivi della ditta ci sono, si usano, e sono detraibili perchè in tal modo l'azienda può essere agevolata, e quindi introdurre un maggior profitto. E di questo ne gioviamo tutti.

Quindi si chiede: visto che già le bici son piene di adesivi inutili che fanno pubblicità a gente che non conosco (la marca), io ci metto l'adesivo della mia azienda, mi faccio pubblicità, uso una bici per piccole commissioni della azienda (solo benefici) e intanto mi sgravano fiscalmente dall'acquisto.

Io sono per uno stato dove le aziende non dovrebbero pagare tasse.

Aumentano il pil, aumentano gli acquisti (e quindi gli introiti: l'iva ce la dimentichiamo sempre), aumentano i salari, aumenta il benessere, diminuiscono i tassi internazionali e tante altre belle cosette. 

Non si tratta di fare i furbi. Fare i furbi è pagare in nero l'idraulico. Che è costretto a farsi pagare in nero, se no non lavorerebbe, visto che il costo dello stesso lavoro sarebbe quasi doppio causa tasse. E sai quanta gente si prenderebbe in mano il pappagallo, a quel punto? 

salvo poi quando le aziende nascondono i propri profitti all estero , per poi dire ma non abbiamo più soldi lo stato ci deve aiutare e ricattare sempre lo stato dicendo chiudo licenzio e vado all estero …………..sempre con i soldi dello stato cioè del cittadino e chi si è visto si è visto , io a certa gente anche la casa gli toglierei perché tanto son boni solo a rubare, anche quelli che si lodano di avere tre o quattro lauree che diciamoci la verità il più delle volte servono per rubare meglio specie in politica e nel pubblico impiego 

Edited by LSD6 (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dunque posto che io pago le tasse sia da dipendente che da libero professionista e quindi mi sento anche offeso nel momento in cui mi si accusa di voler raggirare il sistema e bla bla bla, ma non sono qui per fare polemica per cui passa e "amici" come prima..

 

La mia domanda è giustissima a mio avviso perché io sono illustratore libero professionista e non vedo un raggiro del sistema se voglio farmi pubblicità girando o parcheggiando la mia bici se magari ho anche provveduto eventualmente a disegnarci sopra qualcosa o aerografarla. Spero di aver chiarito la domanda iniziale, perché ribadisco che sarebbe un mezzo bellino per far pubblicità alla mia attività...

 

Peace ;)

Edited by PinkFlamingo (see edit history)
4 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le aziende non aumentano i profitti.Questa è stata una regola fino all'avvento della tanto discussa e fantomatica crisi!Adesso i piccoli medi imprenditori sono operai delle banche e come tali vengono trattati!!!Non esiste più l'imprenditore furbo o quello meno furbo, esiste un sistema malato che induce anche i più onesti a trovare dei modi per lavorare e far continuare a lavorare!!punto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.