il_ponz

perche' la bici sta in equilibrio? scomodiamo pure il feynman..

23 posts in this topic

cominciamo ad andare nel metafisico mi sa.. io ero persuaso, dalle mie loffissime conoscenze di fisica, che la bicicletta tendesse a raddrizzarsi da sola per via dell'effetto giroscopico delle ruote

 

beh pare che non sia cosi'

[http://www.newstatesman.com/2013/07/mysteries-bicycle]

 

[...]

The first mathematical analysis of bicycles suggested that this is also what keeps a moving bike on its wheels. But although the equations were written down in 1910, physicists always had nagging doubts about whether this was the whole story.

 
The most definitive analysis came exactly a century later. It involved an experimental bicycle that had all its gyroscopic effects cancelled out by a system of counter-rotating wheels. The effort of building such a strange contraption was worth it: the resulting paper was published the prestigious journal Science.
 
The publication plunged bicycle dynamics back into chaos. It turns out that taking into account the angles of the headset and the forks, the distribution of weight and the handlebar turn, the gyroscopic effects are not enough to keep a bike upright after all. What does? We simply don’t know. Forget mysterious dark matter and the inexplicable accelerating expansion of the universe; the bicycle represents a far more embarrassing hole in the accomplishments of physics.

[...]

 

si parla in breve di un esperimento del 2011 che confuta la questione giroscopica

http://www.sciencemag.org/content/332/6027/339

io non lo sapevo.. e quindi ora non so neppure perche' la mia ciclo ( vabbe' adesso e' un po' storta ) tenda a drizzarsi da sola.. un po' come altre cose un po' piu' mie in altre situazioni..

 

mmmm avete qualche idea voi? ;)

 

 

ps. ero indeciso sulla sezione.. forse qui sono OT e andrebbe in Caffetteria.. o anche forumalfemminile.it

Share this post


Link to post
Share on other sites

MA LA MIA PERCHE' HA LE ROTELLE POI BHO...

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

....ma la vera domanda è...perchè devo pagare quando prelevo col bancomat??????

8 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

dai cazzo la fisica.. andate a trollare da un'altra parte giovini, qui la roba e' seria! :D

 

42!

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

dai cazzo la fisica.. andate a trollare da un'altra parte giovini, qui la roba e' seria! :D

 

42!

 la risposta e' sempre 42

 

il probelma e' capire appieno la domanda

Edited by Doc.Gio (see edit history)
1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

non ci ho capito una fava, cosa tende a drizzarsi? O_o

Share this post


Link to post
Share on other sites

la mia personale spiegazione è che sta in piedi un po per il giroscopico, e un po perchè noialtri siamo un sistema complesso che sa gestire lo stare in piedi e in equilibrio.

Pensateci: abbiamo un baricentro altissimo e una superficie d'appoggio risicata.

Eppure anche sotto forti sollecitazioni stiamo in piedi.

Provate a mettervi in una posizione forzante l'equilibrio (non da sdraiati, per dire, ma con una gamba alzata e le braccia in alto) e chiudete gli occhi: sentirete subito che vi sono una miriade di muscoletti che si muovono a duemila per farvi stare in piedi.

Per mantenere un equilibrio asintoticamente stabile, o almeno controbilanciare il piu possibile stabilmente ciò che normalmente sarebbe instabile.

poi pensiamo, una bici peserà sui 10kg? beh, noialtri quanto pesiamo? dalle 5 alle dieci volte tanto, direi.

Una bici dove ha il suo baricentro, senza ciclista? direi da qualche parte nel triangolo principale, piu vicino al mc che non al top tube.

Una bici col ciclista? chiaramente molto piu in alto, il che rende tutto piu instabile.

eppure una bici senza ciclista è instabile(saltar giu di sella e provare a farla andare da sola, dai, quante volte l'abbiam fatto da bimbi?).

è palese quindi che il ciclista sia il massimo attore nello spostare il baricentro e nelle questioni di stabilità, mentre la bici in se sia solo in secondo piano.

poi andiamo a pensare a quando togliamo le rotelle: abbiamo acquisito una padronanza del mezzo, e quindi sappiamo stare in equilibrio. ovvero il nostro cervello, il nostro senso dell'equilibrio si è adattato al nuovo mezzo e ha imparato tutta quella serie di automatismi che lo rendono abile al mantenere l'equilibrio del mezzo. come la pirma volta che vai sugli sci cadi(o sul windsurf, o sulla corda da equilibristi visto che qui siamo tutti hardcore quindi"ehy io la prima volta sugli sci a 3 anni ho sverniciato alberto tomba in supergigante")

poi si diventa manici con l'allenamento: ovvero si è sempre piu stabili anche in condizioni difficili con l'allenamento, con l'abituarci a azioni automatiche per gestire queste cose.

il quadro è abbastanza completo. Nessun segreto, quindi.

andare a scomodare la meccanica razionale e la fisica quantistica mi sembra eccessivo, non so a voi..

Edited by BobsHaero (see edit history)
2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' molto piu semplice..la bici sta in equilibrio perche' ha uno sterzo.

Immaginate di andar su dei binari..cadreste, xk non potete fare quelle piccole correzioni che permettono di dividere esattamente il peso e conservare il baricentro

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.