gangster

Un percorso davvero fico..

50 posts in this topic

continuo a vedere in rete immagini come questa, ma dove cazzo la troviamo un strada come questa dalle nostre parti??

tumblr_lj86hhEBZe1qdz599o1_500.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sulle Alpi è pieno, ne ho fatti un casino quest'estate tra Swizzera e Italia, una figata da fare in macchina :-P

Share this post


Link to post
Share on other sites

Riguardando la foto è proprio lo Stelvio. Ci ho azzeccato!

Comunque basta beccare passi alpini oltre una certa quota, è un paesaggio di alta montagna senza alberi solo pietre ed erba

Share this post


Link to post
Share on other sites

se volete farmi un bel giro e non soltanto fare un passo "da raccontare" al bar quando fate aperitivo... provate il passo del falzarego, molti tornanti e parecchio dislivello (strano, chi l'avrebbe mai pensato di un passo di montagna...), sicuramente meno da fighetti ma altrettanto duro... un buon allenamento secondo me

Share this post


Link to post
Share on other sites

risolto... potete chiudere...

se volete farmi un bel giro e non soltanto fare un passo "da raccontare" al bar quando fate aperitivo... provate il passo del falzarego, molti tornanti e parecchio dislivello (strano, chi l'avrebbe mai pensato di un passo di montagna...), sicuramente meno da fighetti ma altrettanto duro... un buon allenamento secondo me

tu si che sei simpatico..

ho detto qualche cazzata?

non posso per caso farmi un passo di montagna senza essere preso per un figetto che si fa gli aperitivi?

Share this post


Link to post
Share on other sites

beh poi si sta sempre parlando dello stelvio, mica del cavalcavia a certosa... :-/

comunque gangster un passo proprio bello è il maloja...strada larga e asfalto perfetto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che sia fico non ci sino dubbi. Che sia fico da fare in fissa non sono minimamente d'accordo: soffri come una bestia in salita e non ti godi la discesa.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che sia fico non ci sino dubbi. Che sia fico da fare in fissa non sono minimamente d'accordo: soffri come una bestia in salita e non ti godi la discesa.

condivido al 110%

e poi guardate che chi ha girato un po' intensamente in fissa, sia in città che non, diciamo da almeno un anno, ora ha la gambetta più che pronta ber inforcare una qualsiasi bici da corsa e affrontare le montagne....qui abbiamo dei bei esempi di "convertiti"..specie a milano, vero frà, vero strike?? ;-)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che sia fico non ci sino dubbi. Che sia fico da fare in fissa non sono minimamente d'accordo: soffri come una bestia in salita e non ti godi la discesa.

condivido al 110%

e poi guardate che chi ha girato un po' intensamente in fissa, sia in città che non, diciamo da almeno un anno, ora ha la gambetta più che pronta ber inforcare una qualsiasi bici da corsa e affrontare le montagne....qui abbiamo dei bei esempi di "convertiti"..specie a milano, vero frà, vero strike?? ;-)

in montagna ci vuole la bdc! punto!

ahahaha sali al tuo limite (non quello della bici) e scendi altrettanto al tuo limite!

certo se vuoi puoi tranquillamente andarci con la fissa ma non è la stessa cosa! bisogna provare per capire!

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per poter godere di un paesaggio alpino anche con la fissa, c'è questo percorso facile da fare:

in Engadina, Svizzera, dal passo del Maloja (2000m slm) a Martina (1200m) sul confine austriaco, o viceversa. 115km circa in discesa (o salita) costante.

Toh!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.