shantaram77

Rubato Cinelli Mash Grey

14 posts in this topic

Maledizione!!!! Mi hanno rubato il mio Cinelli Mash dentro il cortile del mio ufficio in Via Correggio a Milano (zona De Angeli/Via Ravizza). Era legato al carro posteriore con kryptonite ad una rastrelliera del cavolo che il tirchio del mio capo aveva comprato per due lire. Ovviamente hanno segato la rastrelliera e non il kryptonite. Il tutto con le telecamere accese. Domani visionerò i video ma qualche collega ha intravisto uno con il passamontagna: quindi addio identificazione.

La bici è facilmente riconoscibile perchè montata in modo abbastanza unico:

Telaio Cinelli Mash Grey tg 55 numero di telaio 2960

Ruote Campagnolo Pista Atlanta 1996

Guarnitura Campagnolo Record Pista 47T

Pignone 18T

Reggisella Cineli Graphis

Sella Selle Italia Max slr

Attacco Deda zero

Manubrio Deda Strettissimo con manopole Oury

Pedali Bmx qualsiasi con VP straps

2dbrupt.jpg

http://it.tinypic.com/r/2dbrupt/9

L'avevo presentata nel forum quando ancora aveva la vecchia guarnitura strada: http://www.fixedforum.it/forum/topic/64834-city-mash/

Denuncia fatta già oggi con tanto di foto. Se prova a venderla secondo me è facilmente individuabile.

Vi prego aiutatemi: come potete capire il valore della bici è abbastanza elevato.

Il mio numero di cell è 3470333760

Edited by shantaram77 (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cavolo mi spiace una sacco, meno male che hai il numero di telaio che è sempre utile in questi casi. Mannaggia ai ladri che pur di inculare una bici segano le rastrelliere... 

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma domanda,

se il cortile è dell'azienda, c'è tanto di video del furto, l'azienda è assicurata (come credo ormai tutte le ditte),

l'assicurazione non risponde e risarcisce?

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma domanda,

se il cortile è dell'azienda, c'è tanto di video del furto, l'azienda è assicurata (come credo ormai tutte le ditte),

l'assicurazione non risponde e risarcisce?

Infatti mi sto già attivando. In ufficio mi hanno chiesto un preventivo per la bici. Ma come cavolo lo preparo che alcuni pezzi sono fuori produzione? vedasi telaio e ruote.

Edited by shantaram77 (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma domanda,

se il cortile è dell'azienda, c'è tanto di video del furto, l'azienda è assicurata (come credo ormai tutte le ditte),

l'assicurazione non risponde e risarcisce?

Infatti mi sto già attivando. In ufficio mi hanno chiesto un preventivo per la bici. Ma come cavolo lo preparo che alcuni pezzi sono fuori produzione? vedasi telaio e ruote.

a parte mozzi e cerchi il resto è in produzione.

l resto sostituiscilo nel preventivo con della roba in commercio oggi di pari valore.

atlanta 96 con dei velocity deep v e i mozzi con i campy pista attuali.

crankset con il campy in commercio oggi.

il resto mi sembra roba normale

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma domanda,

se il cortile è dell'azienda, c'è tanto di video del furto, l'azienda è assicurata (come credo ormai tutte le ditte),

l'assicurazione non risponde e risarcisce?

Infatti mi sto già attivando. In ufficio mi hanno chiesto un preventivo per la bici. Ma come cavolo lo preparo che alcuni pezzi sono fuori produzione? vedasi telaio e ruote.

naturamente preventivo con tutto top di gamma e ruote carbo.....

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pensa che io lavoro per una nota assicurazione e se mi rubano la bici nel cortile interno non me la rimborsano...

Poi uno non deve sperare nell'ISIS!

Share this post


Link to post
Share on other sites

non è per fottere le assicurazioni, ma un consiglio se la bici valeva 700, chiedi 1000, per riaverne 600.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ora come ora dovrebbe funzionare diversamente, l'assicurato non chiede nulla, ma mostra la fattura dell'acquisto, dopodichè verrà valutato il rimborso della cifra.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ora come ora dovrebbe funzionare diversamente, l'assicurato non chiede nulla, ma mostra la fattura dell'acquisto, dopodichè verrà valutato il rimborso della cifra.

Il che vuol dire che prenderai meno della metà del valore della bici... :( (anche se spero il contrario)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ora come ora dovrebbe funzionare diversamente, l'assicurato non chiede nulla, ma mostra la fattura dell'acquisto, dopodichè verrà valutato il rimborso della cifra.

quindi mi vorresti dire che se uno, per botta di culo trova un cinelli laser nel box e glielo inculano al lavoro gli rimborsano 2 dita nel culo?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ora come ora dovrebbe funzionare diversamente, l'assicurato non chiede nulla, ma mostra la fattura dell'acquisto, dopodichè verrà valutato il rimborso della cifra.

quindi mi vorresti dire che se uno, per botta di culo trova un cinelli laser nel box e glielo inculano al lavoro gli rimborsano 2 dita nel culo?

Nel cortile del mio lavoro si! Fa ridere, visto che ci sono telecamere e visto che lavoro per una delle più grandi assicurazioni italiane.
Però basta un cartello che dice "l'azienda non è responsabile di eventuali furti", per lavarsene le mani.
Per fortuna ora hanno rubato 3 bici di cui 2 a una mia responsabile.
E dovreste vedere che spazio hanno lasciato per il parcheggio delle bici...lasciamo perdere!
Scusate l'OT

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.