Mugn

Movimenti centrali "moderni"

9 posts in this topic

Buongiorno, qualcuno saprebbe dirmi quanto misurano i perni integrati delle guarniture tipo Shimano hollowtech e Campagnolo power torque rispetto ad un classico perno quadro? Probabilmente sono regolabili, ma un minimo e un massimo ci sarà. Non vorrei fare un acquisto e poi mi tocca la corona al carro (i m.c. costano poco, ma le guarniture nno!)

Share this post


Link to post
Share on other sites

non sono regolabili, tendenzialmente. ma son fatti apposta per non toccare, almeno, mai visto uno che tocchi io.
è vero anche che danno degli spessori se compri un mc (tipo mi son arrivati con un truvativ gxp 2 spessori da 3 o 4 mm), ma installandoli in teoria il perno diventa troppo corto e non puoi serrarlo come si deve, e balla tutto.

inoltre "classico perno quadro" che vuol dire? se la guarnitura è studiata per lavorare con un 102 mm e tu gli metti il 113 potresti anche non accorgertene mai che hai fatto una cazzata.

la linea catena con una ruota fissa e una dura ace 7900 era a 41mm con buon margine di errore, se può aiutare.

direi che puoi stare tranquillo se al momento hai montato una roba giusta e funziona tutto..mal che vada rivendi come nuovo e torni indietro.

non c'è nessuno che te ne presti una per un par di birre? smontarla e rimontarla ci vuole circa 10 minuti, con gli standard nuovi..

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok, sembra strano che ti diano gli spessori e poi non funzionino...............Cosa vuol dire che una guarnitura che ha bisogno del 102 non può andare nel 113?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok, sembra strano che ti diano gli spessori e poi non funzionino...............Cosa vuol dire che una guarnitura che ha bisogno del 102 non può andare nel 113?

Per andarci ci va ma ti ritroverai con la linea catena spostata in fuori di 5,5 mm

Share this post


Link to post
Share on other sites

non sono regolabili, tendenzialmente. ma son fatti apposta per non toccare, almeno, mai visto uno che tocchi io.
è vero anche che danno degli spessori se compri un mc (tipo mi son arrivati con un truvativ gxp 2 spessori da 3 o 4 mm), ma installandoli in teoria il perno diventa troppo corto e non puoi serrarlo come si deve, e balla tutto.

inoltre "classico perno quadro" che vuol dire? se la guarnitura è studiata per lavorare con un 102 mm e tu gli metti il 113 potresti anche non accorgertene mai che hai fatto una cazzata.

la linea catena con una ruota fissa e una dura ace 7900 era a 41mm con buon margine di errore, se può aiutare.

direi che puoi stare tranquillo se al momento hai montato una roba giusta e funziona tutto..mal che vada rivendi come nuovo e torni indietro.

non c'è nessuno che te ne presti una per un par di birre? smontarla e rimontarla ci vuole circa 10 minuti, con gli standard nuovi..

inoltre "classico perno quadro" che vuol dire? se la guarnitura è studiata per lavorare con un 102 mm e tu gli metti il 113 potresti anche non accorgertene mai che hai fatto una cazzata.

Mi sembra che @BobsHaero intende qualcos'altro

Ok, sembra strano che ti diano gli spessori e poi non funzionino...............Cosa vuol dire che una guarnitura che ha bisogno del 102 non può andare nel 113?

Per andarci ci va ma ti ritroverai con la linea catena spostata in fuori di 5,5 mm

Questo è chiaro

Share this post


Link to post
Share on other sites

non sono regolabili, tendenzialmente. ma son fatti apposta per non toccare, almeno, mai visto uno che tocchi io.
è vero anche che danno degli spessori se compri un mc (tipo mi son arrivati con un truvativ gxp 2 spessori da 3 o 4 mm), ma installandoli in teoria il perno diventa troppo corto e non puoi serrarlo come si deve, e balla tutto.

inoltre "classico perno quadro" che vuol dire? se la guarnitura è studiata per lavorare con un 102 mm e tu gli metti il 113 potresti anche non accorgertene mai che hai fatto una cazzata.

la linea catena con una ruota fissa e una dura ace 7900 era a 41mm con buon margine di errore, se può aiutare.

direi che puoi stare tranquillo se al momento hai montato una roba giusta e funziona tutto..mal che vada rivendi come nuovo e torni indietro.

non c'è nessuno che te ne presti una per un par di birre? smontarla e rimontarla ci vuole circa 10 minuti, con gli standard nuovi..

inoltre "classico perno quadro" che vuol dire? se la guarnitura è studiata per lavorare con un 102 mm e tu gli metti il 113 potresti anche non accorgertene mai che hai fatto una cazzata.

Mi sembra che @BobsHaero intende qualcos'altro

Ok, sembra strano che ti diano gli spessori e poi non funzionino...............Cosa vuol dire che una guarnitura che ha bisogno del 102 non può andare nel 113?

Per andarci ci va ma ti ritroverai con la linea catena spostata in fuori di 5,5 mm

Questo è chiaro

se hai una guarnitura che vuole un mc perno quadro da 102, tipo campy record/chorus, e gli metti un perno quadro da 113, tipo per la dura ace 7402, la chorus entrerà e lavorerà perfettamente. 
qui esagero ovviamente, 5,5mm son parecchi, ma per "errori" minori non ce ne si accorge: pensate a un 107 vs 109. 1mm. 
basta per far toccare il carro alla guarnitura in alcuni casi, se metti un 107 per una guarna 109. ma se questo non succede, non ce ne si accorge mica. 
Specialmente su un corsa, magari vecchiotto a 6-8v, dove un errore della LC di 2-3-4mm non porta nessun problema immediatamente visibile: la catena è abituata a incrociarsi. Al massimo avrò un cambio un pelo più problematico da regolare e un'usura maggiore nel tempo.

se adesso hai una accoppiata giusta e tutto funziona non al pelo, 99% funzionerà anche dopo.

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Buongiorno, qualcuno saprebbe dirmi quanto misurano i perni integrati delle guarniture tipo Shimano hollowtech e Campagnolo power torque rispetto ad un classico perno quadro? Probabilmente sono regolabili, ma un minimo e un massimo ci sarà. Non vorrei fare un acquisto e poi mi tocca la corona al carro (i m.c. costano poco, ma le guarniture nno!)

Ciao, misure a parte. Non ho capito cosa devi comprare e se vuoi paragonare le misure tra perni quadri e power torque.

Ho preso una guarnitura veloce 10v power torque 15 gg fa. Ho dovuto montare due rondelle di spessore, a dx e sx per un totale di  0,7 mm, non perchè toccava la guarnitura nel fodero ma per chiudere bene la calotta sinistra.

M

Share this post


Link to post
Share on other sites

Buongiorno, qualcuno saprebbe dirmi quanto misurano i perni integrati delle guarniture tipo Shimano hollowtech e Campagnolo power torque rispetto ad un classico perno quadro? Probabilmente sono regolabili, ma un minimo e un massimo ci sarà. Non vorrei fare un acquisto e poi mi tocca la corona al carro (i m.c. costano poco, ma le guarniture nno!)

Ciao, misure a parte. Non ho capito cosa devi comprare e se vuoi paragonare le misure tra perni quadri e power torque.

Ho preso una guarnitura veloce 10v power torque 15 gg fa. Ho dovuto montare due rondelle di spessore, a dx e sx per un totale di  0,7 mm, non perchè toccava la guarnitura nel fodero ma per chiudere bene la calotta sinistra.

M

Mi interessa questo! Mi immagino che hai dovuto spessorare per via della filettatura, ma: SENZA SPESSORI, QUANTO MANCA A TOCCARE? NELLO STESSO TELAIO, QUALE PERNO QUADRO E GUARNA USAVI?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Buongiorno, qualcuno saprebbe dirmi quanto misurano i perni integrati delle guarniture tipo Shimano hollowtech e Campagnolo power torque rispetto ad un classico perno quadro? Probabilmente sono regolabili, ma un minimo e un massimo ci sarà. Non vorrei fare un acquisto e poi mi tocca la corona al carro (i m.c. costano poco, ma le guarniture nno!)

Ciao, misure a parte. Non ho capito cosa devi comprare e se vuoi paragonare le misure tra perni quadri e power torque.

Ho preso una guarnitura veloce 10v power torque 15 gg fa. Ho dovuto montare due rondelle di spessore, a dx e sx per un totale di  0,7 mm, non perchè toccava la guarnitura nel fodero ma per chiudere bene la calotta sinistra.

M

Mi interessa questo! Mi immagino che hai dovuto spessorare per via della filettatura, ma: SENZA SPESSORI, QUANTO MANCA A TOCCARE? NELLO STESSO TELAIO, QUALE PERNO QUADRO E GUARNA USAVI?

Allora se vedi come è fatto il perno cavo centrale e tutto l' insieme calotte/accoppiamento e giochi possibili, capisci al volo che dal punto di vista della regolazione dei giochi, è una  "immane cagata". Innazitutto si usa una molletta esterna per impedire lo scorrimento trasversale dell' insieme pedivella-asse. La parte zigrinata dell' asse entra completamente dentro la pedivella sinistra cosicchè quando vai a tirare la pedivella (con l' apposita boccola con foro esagonale da 14 mm (brutto) ), ti ritrovi che quest' ultima va a forzare sull' asse stesso e quindi impedisce di spingere la pedivella fino in fondo. A questo punto non c'è il corretto accoppiamento. La molletta esterna che con due dentini finali entra in due forellini che insistono su un canaletto interno sul lato destro, dovrebbero impedire lo scorrimento trasversale (rispetto alla bici) dell' asse della pedaliera ( manco per il ca...).

Non resta che mettere lo spessore tra telaio e calotte. Alla fine è venuto un lavoro soddisfacente. La pedivella non scorre, il bloccaggio - accoppiamento è buono ma, rispetto al vecchio perno quadro regolabile al centesimo, è una cagata. Senza contare che dal punto di vista della scorrevolezza c'è un abisso di differenza. Addirittura il vecchio Athena a cartuccia aveva le calotte senza bordo (ce l'ho ancora e scorre da Dio)

Ho usato, per varie bici i vari sistemi a cartuccia :  Athena, Chorus, e Record con le rispettive pedivelle, il Miche Supertype, ecc. Ottima scorrevolezza, lunga durata. Sulla Vetta da Pista adesso ho montato una pedivella Record con  asse Record da 102, quello con tre cuscinetti che frulla più di un macinacaffé.  I modelli attuali con cuscinetti esterni come quello che ho montato recentemente al posto dell' Athena, scorrono meno della metà. Ma non è una fissazione mia, perchè anche tutti i miei amici hanno rilevato lo stesso effetto. Se poi qualcuno mi parla del movimento centrale moderno che è più rigido, sfido chiunque tra noi fissati a livello amatoriale, di notare le differenze .

Allora perchè ho cambiato?  Per la prossima PBP, volevo rinnovarmi e ho rimesso tutto il set meccanico completo.

I comandi ergopower erano un pò usurati, i denti delle corone, i freni un pò opacizzati... ha vinto il narcisismo

Fai un giro a Castelfiorentino e vedrai il confronto personalmente

Saluti e buon lavoro

M

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.