Sign in to follow this  
mar_lad

Giro Rumble VR o Giro Grynd Shadow. (consiglio acquisto)

13 posts in this topic

Sono in procinto di passare dagli strappini classici a qualcosa di relativamente più serio. Premettendo il fatto che io usi la bici prevalentemente in città, ho optato per due modelli di scarpe per spd della Giro. Mi scoccerebbe comprare un paio di scarpe da corsa o da mtb che potrei usare solo in bici, ergo se dovessi andare all'università non potrei mica girare con due ciabatte di legno ai piedi. 

Sembrano le due alternative migliori. Sono molto tentato dalle Grynd in quanto (per me) esteticamente più belle, e più leggere. Il mio dubbio è, non è che alla prima skiddata mi ritrovo il piede per aria e la suola attaccata al pedale? (domanda valida per entrambe le scarpe).

Spero di aver azzeccato la sezione e attendo una miracolosa risposta da qualcuno che abbia già esperienza/consigli a riguardo.

Grazie a tutti in anticipo! :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non ho mai avuto giro ma ti posso consigliare, da utilizzatore di altra marca (e.g. chrome spd) che le scarpe se sono fortemente ben allacciate non le lasci sul pedale.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao,

io uso scarpe da mtb "tradizionali" e mi porto le scarpe di cambio dietro, all'occorrenza (che se te ne puoi sbattere è mai).
Le vie di mezzo son sempre un'inculata.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non parlo di perdere la scarpetta alla cenerentola. La mia paura è che si apra in due la scarpa. Sono molto iNiorante in materia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao,

io uso scarpe da mtb "tradizionali" e mi porto le scarpe di cambio dietro, all'occorrenza (che se te ne puoi sbattere è mai).
Le vie di mezzo son sempre un'inculata.

​E' una delle cose che vorrei evitare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao,

io uso scarpe da mtb "tradizionali" e mi porto le scarpe di cambio dietro, all'occorrenza (che se te ne puoi sbattere è mai).
Le vie di mezzo son sempre un'inculata.

​E' una delle cose che vorrei evitare.

​Portare 2 paia di scarpe?
Nel caso interpello @tatranky che usa da un po' le giro rumble!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io uso le rumble vr da un po', e per me sono una gran scarpa, non sono rigidissime ma se sei abituato ai cinghietti sei già su tutto un altro mondo! Tra l'altro quello che ho notato è che sono comode da camminare, considera che ci cammino sopra tipo 60 i giorni in cui le uso.

Per il momento non mi hanno mai dato l'impressione di rompersi sotto il culo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Avevo il tuo stesso dubbio qualche settimana fa.

Le grynd le ho scartate appena scoperto che sono scarpe da spinning. Quindi pensate giusto per la palestra e poco più.

Di conseguenza ho preso le Rumble vr: Comodissime, solide e ben fatte. Quando ci cammini ti dimentichi completamente che sono scarpe da bici, le tacchette non toccano di parecchio e sono sufficientemente morbide.

In bici sembrano resistenti, leggere e altrettanto comode, mancherebbe giusto un po' di rigidità in più, ma è un compromesso ideale con la camminata.

Tra l'altro le ho usate in qualche scampagnata a piedi in mezzo ai campi(suola comodissima pure su sterrato, quasi da escursionismo) e sotto l'acqua, e si puliscono e si asciugano senza troppi problemi e mediamente in fretta.

Anche se devo ammettere di non averle usate mai per più di 30km(altrimenti ho quelle tecniche) le ricomprerei e le consiglio senza dubbio.

Edited by tatranky (see edit history)
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Avevo il tuo stesso dubbio qualche settimana fa.

Le grynd le ho scartate appena scoperto che sono scarpe da spinning. Quindi pensate giusto per la palestra e poco più.

Di conseguenza ho preso le Rumble vr: Comodissime, solide e ben fatte. Quando ci cammini ti dimentichi completamente che sono scarpe da bici, le tacchette non toccano di parecchio e sono sufficientemente morbide.

In bici sembrano resistenti, leggere e altrettanto comode, mancherebbe giusto un po' di rigidità in più, ma è un compromesso ideale con la camminata.

Tra l'altro le ho usate in qualche scampagnata a piedi in mezzo ai campi(suola comodissima pure su sterrato, quasi da escursionismo) e sotto l'acqua, e si puliscono e si asciugano senza troppi problemi e mediamente in fretta.

Anche se devo ammettere di non averle usate mai per più di 30km(altrimenti ho quelle tecniche) le ricomprerei e le consiglio senza dubbio.

Alla fine l'unica cosa che mi importa è che non si aprano alla prima skiddata. Io pedalo il 99,9% del tempo in città, quindi in teoria poco cambia da palestra a marciapiede. Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

@mar_lad più che altro le grynd le vedo bassine e fatte per pavimenti da interni, non per marciapiedi e simili. Poi vedi tu, credo siano abbastanza simili come scarpe, le rumble VR hanno il "tiro" alla tiger tanto per intenderci.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.