Sign in to follow this  
Guidolol

Dobbiamo chiamare il 112

3 posts in this topic

Il comune vuole contrastare i furti di bici. Agiranno su sei punti fondamentali:

- Sensibilizzazione dei cittadini. Non comprate bici rubate o di dubbia provenienza, legate ben bene la vostra e chiamate il 112 se assistete a furti o ricettazioni;

- Promozione dell'acquisto legale. Più aste delle bici, una rete di rivenditori e officine certificate e incentivi per le bici elettriche;

- Marchiatura del telaio. Marchiate la vostra bici, adesso potrete farlo per soli 5 euro;

- Sosta sicura. Installazione di 1500 nuovi posti bici, rastrelliere gratis per i privati e spazi in disuso in affido per posteggi sorvegliati;

- Attività di contrasto. Più controlli delle forze dell'ordine, anche in borghese. In previsione una mappa georeferenziata dei furti e della ricettazione per indirizzare al meglio le indagini;

- Più denunce. Scriveranno un modulo precompilato per i furti di bici e pubblicizzeranno il servizio di denuncia on-line.

http://www.comune.bologna.it/news/firmato-il-protocollo-dintesa-prevenire-e-contrastare-i-furti-di-biciclette

 

In pratica bene per le rastrelliere e bene per le denunce on-line. Per il resto mi fido poco, ma sicuro quelle 6 volte al giorno in cui in piazza verdi tenteranno di vendermi una bici chiamerò il 112.

Chissà che la capiscano.

  • Like 8

Share this post


Link to post
Share on other sites

che dire...

Io mi ci son trovato a chiamare il 112 per delle robe più gravi...

Dipende da chi ti risponde dall'altra parte del telefono,anche le forze dell'ordine dovrebbero avere una diversa sensibilità davanti a questi problemi.

Noi cittadini ci impegniamo ,ma se gli altri non sono pronti al cambiamento?

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

dopo una tempesta mi sento bussare e chiamare dall'esterno della casa (quindi qualcuno era entrato nonostante il cancello su strada che avevo chiuso) dicendomi:

-apra,carabinieri!

La moglie ci stava cascando ed avrebbe aperto (saremmo stati alla mercè di chiunque),la fermai e dissi:

-un momento, verifico chiamando il 112!

Al 112 mi confermarono che il maresciallo Rossi era in zona e solo allora aprii:il fortunale aveva aperto il cancello e i cc si erano preoccupati che non fossero entrati delinquenti.

mi complimentai...

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.