mattem

Carteggiate telaio

9 posts in this topic

Devo carteggiare il telaio per farmelo pitturare, come mi consigliate di fare? Carta vetro o magari spazzola di ferro da mettere su un trapano? Grazie

Sent from Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Spazzola fai notte...carta vetrata fai notte del giorno dopo.

Sverniciatore + spazzola oppure sabbiatura 

Share this post


Link to post
Share on other sites

devi solo carteggiarlo per rendere l'acciaio nudo ruvido (seppiare) per poi dargli ( o far dare) il fondo ?

o devi sverniciare completamente per portare a vista l'acciaio ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

devi solo carteggiarlo per rendere l'acciaio nudo ruvido (seppiare) per poi dargli ( o far dare) il fondo ?

o devi sverniciare completamente per portare a vista l'acciaio ?

Devo sverniciare per poi riverniciare.

Sent from Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

SA

 

 

devi solo carteggiarlo per rendere l'acciaio nudo ruvido (seppiare) per poi dargli ( o far dare) il fondo ?

o devi sverniciare completamente per portare a vista l'acciaio ?


Devo sverniciare per poi riverniciare.


Sent from Tapatalk

 

SABBIAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA ti costa meno e viene bene... poi dagli il primer antiruggine e fattelo verniciare

Share this post


Link to post
Share on other sites

SA

devi solo carteggiarlo per rendere l'acciaio nudo ruvido (seppiare) per poi dargli ( o far dare) il fondo ?

o devi sverniciare completamente per portare a vista l'acciaio ?

Devo sverniciare per poi riverniciare.

Sent from Tapatalk

SABBIAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA ti costa meno e viene bene... poi dagli il primer antiruggine e fattelo verniciare

Il problema che ho la pipa ossidata, quindi non posso togliere la SS, giusto? Quindi non posso neanche farla sabbiare senza rovinare la pipa.

Sent from Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Devo sverniciare per poi riverniciare.

Sent from Tapatalk

 

 

sverniciatore gel (lo vendono ovunque), pennello, guanti pesanti in gomma; occhio a non inalare troppo.

Stendi una mano di sverniciatore e lasci agire, almeno per 6 ore. Meglio tutta la notte.

Vedi un po' con la spatola se si gratta con facilità la vernice; probabilmente, alla prima applicazione toglierai lo strato di smalto lucido (se c'è) e la parte più esterna. Desisti dal volere grattare tutto e subito e dai una nuova mano di sverniciatore e lasci di nuovo agire per un bel po' di ore. Io sono arrivato alla seconda grattata generale e alla successiva terza mano di sverniciatore.

A quel punto viene via la vernice abbastanza facilmente.

Con la spatola si grattano i tubi lunghi e il grosso (viene via una sorta di fanghiglia che è vernice che s'è fatta pastosa e gel) e con la retina di acciaio grossa (quella delle pentole) le parti irregolari.

Il lavoro è semplice e da degli ottimi risultati, l'unico problema sono i tempi morti per lasciar agire lo sverniciatore. Se ti piace il lavoro manuale è anche divertente vedere affiorare l'acciaio e l'ottone delle brasature.

Quando hai tolto quasi tutto, con cartavetro da 180/240, asporti quello che è rimasto attorno alle saldature (con delicatezza) e nei ponticelli : fai dei cilindretti di cartavetro e gli usi come degli stick abrasivi.

 

FAI TUTTO ALL'APERTO perché lo sverniciatore non è il massimo da inalare e puzza da morire, usa i guanti e gli occhiali protettivi perché skizza ! 

 

P.S. il prodotto che uso io è questo qui :

 

http://www.v33.it/sverniciatori/a.-super-sverniciatore-universale,548.html?&vars=cHJvZHVpdF9pZD00OTU%3D

 

lo vendono al Brico ed è garantito che non rovina le cromature 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.