Jump to content

odissea novatec


Mdot
 Share

Recommended Posts

Ho comprato i mozzi novatec prima di natale, poi per cause varie non ho utilizzato la bici fino a 2 settimane fa, appena provata noto che skiddando il pignone si svitava immediatamente.

Prime incazzature, prime madonne.

Insieme ai ragazzi della stecca, aggiusto tutto e stringo bene pignone e ghiera, primo skid e si risvita.

altre incazzature e altre madonne.

dopo 2 giorni mi sono accorto che il mozzo è fatto male, la filettatura per bloccare il pignone è più lunga del dovuto di quel tanto che basta per non far andare in battuta il pignone e quindi si svita subito.

insieme a +bc ho confrontato il mio mozzo novatec con altri identici e calibro alla mano la misura è diversa.

ora la situazione, aggiungendo una rondella di acciaio, è risolta.

le carateristiche del mozzo le sapete gia tutti, è gia stato elogiato abbastanza e non voglio essere l'ennesima persona a farlo.

Andrò controcorrente dicendo: occhio, controllate bene che il mozzo sia perfetto senno usare la bici diventa un'odissea perche l'avrete vicino al letto ma non potrete divertirvi per qualche giorno.

Un grazie ai ragazzi di +bc che mi hanno sopportato per qualche giorno.

Link to comment
Share on other sites

quando una cosa costa poco spesso dove si risparmia è il controllo di qualità

Su tanti pezzi ottimi, ovvio che poi vengano messi sul mercato anche prodotti "sballati"

Link to comment
Share on other sites

ho montato un pignone miche identico a quelli montati sugli altri novatec misurati

che lo fanno tutti MA non è corretto perchè Miche è filettato ITA e Novatrec passo inglese, che è quasi, uguale, funzia il 99% delle volte però ....

Link to comment
Share on other sites

a milano c'è un gruppo di ragazzi appassionati di biciclette (non solamente fisse) che aveva trovato posto alla stecca e ora si è spostato praticamente li davanti.

Arrivando al succo, questi ragazzi credono nella condivisione dei saperi e quindi aggiusti la bicicletta con i loro attrezi messi a disposizione, e se chiedi una mano te la danno, l'importante è imparare e diventare capaci di gestire le riparazioni in modo autonomo e possibilmente tramandare le conoscenze.

ora questi ragazzi girano per le università di milano con un furgoncino e sono a disposizione per collaborare, e sottolineo collaborare, con i ragazzi e i docenti per riparare le bici.

Link to comment
Share on other sites

e quindi che pignone dovrei usare?

tutto tranne Campagnolo e Miche

adesso che mi sono spaccato me lo dici? avuto stesso problema con ruote ambrosio e pignone miche, aggiunto rondella

miche dice che è strano...

Link to comment
Share on other sites

e quindi che pignone dovrei usare?

tutto tranne Campagnolo e Miche

adesso che mi sono spaccato me lo dici? avuto stesso problema con ruote ambrosio e pignone miche, aggiunto rondella

miche dice che è strano...

no, io parlo di compatibilità di filettature, la rondella serve per colmare dello spazio vuoto che hanno combinazioni "strane" di mozzo pignone ... poi io personalmente coi mozzi filettati ho chiuso

Link to comment
Share on other sites

Sapendo dei varî tipi di filettature ho sempre fatto riferimento a chi mi vendeva i mozzi quali pignoni montare. C'è da dire che partivo da zero nel campo dello scatto fisso e non avevo pezzi in giro per casa, quindi quando ho comprato i miei Novatec mi sono fatto dare anche i pignoni corrispondenti (credo Joytech) giusto per evitare questi problemi.

Link to comment
Share on other sites

La differenza di filettatura dei mozzi è talmente minima da non creare problemi.

Il vero problema è la LARGHEZZA delle filettatura, come in questo caso.

Bisogna controllare prima di montare il pignone che la sua filettatura sia più larga di quella del mozzo. Altrimenti si monta una bella rondellina.

Io uso quelle dei pacchi pignoni 8-9v (diametro interno 35mm, come la filettatura del mozzo), visto che ne ho parecchie. E' larga, ma la tiro giù di mola ed in un attimo ho una rondella spessa uno o due mm, quel tanto da non essere troppo ingombrante.

Link to comment
Share on other sites

La differenza di filettatura dei mozzi è talmente minima da non creare problemi.

Il vero problema è la LARGHEZZA delle filettatura, come in questo caso.

Bisogna controllare prima di montare il pignone che la sua filettatura sia più larga di quella del mozzo. Altrimenti si monta una bella rondellina.

Io uso quelle dei pacchi pignoni 8-9v (diametro interno 35mm, come la filettatura del mozzo), visto che ne ho parecchie. E' larga, ma la tiro giù di mola ed in un attimo ho una rondella spessa uno o due mm, quel tanto da non essere troppo ingombrante.

quelle che ha consigliato l'ufficio tecnico miche dopo che il terzo paio di ruote miche con pignone miche slittava con l aghiera a pacco

hanno anche detto: "strano"

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue. .