Jump to content

Indecisione


sursum corda
 Share
Followers 1

Recommended Posts

Salve a tutti,

è da un po' che penso se convertire questa bici da corsa o no.

Qualcuno ne sa qualcosa del produttore/costruttore Giorgio Morbiato?

Chiedo sopratutto ai padovani.

Le uniche info che ho trovato sono queste:

http://www.sitodelciclismo.net/coureurfiche.php?coureurid=19447

Insomma, secondo voi è da convertire o no?

Auf Wiedersehen!

Link to post
Share on other sites

Non credo che esistano bici da convertire.

Esistono bici da non gettare in discarica, ma il convertire o no è soggettivo, fatto salvo per telai particolarmente storici che se corsa dovrebbero mantenere le proprie caratteristiche, ma questo, pur non essendo io un tecnico, non credo che rientri tra questi.

Esistono semmai ciclisti che vogliono essere convertiti. Nel senso che a mio parere è meglio una bici convertita che una bici piena di polvere in garage. Ben venga la moda delle fisse se serve ad avvicinare gente alle bici.

Quindi se convertirla potesse esserti di stimolo per usarla o usarla di più, bhè convertila. E' un parere personale ma io la penso così. Se invece già la stai usando, bhè considera che, a meno di non abitare in una zona/città sostanzialmente pianeggiante, una bici da corsa è molto più comoda.

Questa bici è certamente ben montata quindi una eventuale conversione potrebbe essere di costo veramente esiguo (ti potrebbe persino bastare cambiare il solo mozzo posteriore e nemmeno quello se decidessi di fissarlo con il fixkin nel caso non fosse un mozzo di pregio). Senza contare che se decidessi di vendere i pezzi che non ti servono, sarebbe una conversione a costo zero, anzi probabilmente ti rimarrebbero in tasca pure dei soldini.

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

qualsiasi cosa ti venga in mente di fare, tieni tutti i pezzi che hai adesso, non segare supporti cambio e non fare interventi che non siano reversibili... la bici così com'è è già bella/carina ed ha bisogno solo di una bella pulita...

foto migliori dei forcellini posteriori puoi postarle?

  • Like 2
Link to post
Share on other sites

Una cosa che trovo molto scomda in questa bici (la uso tutti i giorni per andare al lavoro, in mezzo al traffico di Padova) sono i freni, e il cambio. Le levette del cambio continuano a spostarsi, quindi l'idea era di portarla a fixed(ma in mezzo al traffico non so quanto sia utile) o a singlespeed.

Quello che pensavo di fare io sarebbe di cambiare il nastro al manubrio, spostare i freni (magari trovarne di più piccoli) e appunto togliere il cambio, decidendo se fissarla del tutto o portarla a singlespeed.

So che i componenti sono abbastanza buoni, quindi non ho intenzione di cambiarli

A proposito ho un paio di cerchi Mavic mozzi campagnolo, qualcuno li vuole? :)

(non ho idea di quanto possano valere :dry: )

I forcellini sono orizzontali, non ne sono sicuro al 100%. Non ho molta memoria.

Link to post
Share on other sites

Nello stretto io mi trovo meglio con la fissa, mi pare di avere più controllo, che non con la single speed o con una bdc. Potresti convertirla in fissa lasciando un solo freno senza togliere i passacavi sul telaio.

Se ti trovi bene resti così. Se non ti trovi sviti il pignone dal mozzo pista che avrai montato al posto dell'attuale, ci avviti una ruota libera, monti un secondo freno... e sei a posto.

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Una cosa che trovo molto scomda in questa bici (la uso tutti i giorni per andare al lavoro, in mezzo al traffico di Padova) sono i freni, e il cambio. Le levette del cambio continuano a spostarsi, quindi l'idea era di portarla a fixed(ma in mezzo al traffico non so quanto sia utile) o a singlespeed.

Quello che pensavo di fare io sarebbe di cambiare il nastro al manubrio, spostare i freni (magari trovarne di più piccoli) e appunto togliere il cambio, decidendo se fissarla del tutto o portarla a singlespeed.

¿Ma le levette del cambio si spostano da sole? ¿Sei sicuro che non basta stringerle un pó?

Per quanto riguarda il manubrio forse se ne metti uno piú stretto (riser o bullhorn) con le levette del freno tipo ciclocross sei piú comodo nel traffico.

Link to post
Share on other sites

Nello stretto io mi trovo meglio con la fissa, mi pare di avere più controllo, che non con la single speed o con una bdc. Potresti convertirla in fissa lasciando un solo freno senza togliere i passacavi sul telaio.

Se ti trovi bene resti così. Se non ti trovi sviti il pignone dal mozzo pista che avrai montato al posto dell'attuale, ci avviti una ruota libera, monti un secondo freno... e sei a posto.

E mettere un mozzo flip-flop?

¿Ma le levette del cambio si spostano da sole? ¿Sei sicuro che non basta stringerle un pó?

Per quanto riguarda il manubrio forse se ne metti uno piú stretto (riser o bullhorn) con le levette del freno tipo ciclocross sei piú comodo nel traffico.

Alla lunga il cavo tira e si spostano..

Quei tipi di manubri, esteticamente, non mi piacciono. Quello che ho mi piace un sacco.

Ecco l'idea delle levette che vorrei, posso rispondere in questa discussione o ne apro una simile?

Edited by sursum corda (see edit history)
Link to post
Share on other sites

Quei forcellini non mi sembrano proprio orrizzontali, se mai come ha detto in precedenza il buon Flebo sembrano verticali, ciò comporta una struma assurda per trovare il set up che ti permetta la corretta tensione della catena.

Poi cazzo! Perchè smembrare una bella bici come questa per fissarla quando con massimo un centinaio di euro ti predi un telaio corsa nel mercatino e lo monti come ti pare. Poi ognuno con il suo fa quello che vuole il mio rimane solo un parere.

Link to post
Share on other sites

Alla lunga il cavo tira e si spostano..

Quei tipi di manubri, esteticamente, non mi piacciono. Quello che ho mi piace un sacco.

E non dovrebbero spostarsi da sole, io ho una bdc con levette e non ho mai avuto problemi, per questo ti consiglio di provare a spingere l'attacco della levetta magari tiene meglio.

Se ti piace il manubrio allora ok, ma allora che leve freno vorresti montarci su? Le vorresti sulla parte orizzontale?

Link to post
Share on other sites

Se ti piace il manubrio allora ok, ma allora che leve freno vorresti montarci su? Le vorresti sulla parte orizzontale?

Come quelle del link che ho messo su prima.

Quei forcellini non mi sembrano proprio orrizzontali, se mai come ha detto in precedenza il buon Flebo sembrano verticali, ciò comporta una struma assurda per trovare il set up che ti permetta la corretta tensione della catena.

Poi cazzo! Perchè smembrare una bella bici come questa per fissarla quando con massimo un centinaio di euro ti predi un telaio corsa nel mercatino e lo monti come ti pare. Poi ognuno con il suo fa quello che vuole il mio rimane solo un parere.

Hai ragione, infatti da indeciso sto andando verso la questione di modificare solo le levette del freno...

Penso che serva proprio a questo il forum, a farti capire con consigli quello che potrebbe essere meglio o no..

Poi ovvio uno ci fa quello che vuole sulla bici..

Grazie per la risposta..

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue. .