Decagrog

Idea (forse) malsana + qualche dubbio

13 posts in this topic

Ho completato la mia prima fixed e ci stò sballando ma in generale non ho molta esperienza con le bici percui scusate in anticipo la domanda forse banale...

Dunque come prossimo progetto vorrei fare una bici in bamboo ( sulle orme della Daramandra di Ildario78 ), e fin qui ok mi sto documentando su materiali, resine e quantaltro.

Voglio potermi godere tutte le strade sterrate dove la mia fixed ovviamente non può circolare percui la bici sarà una MTB, vorrei farla fixed ma al tempo stesso dato che dovrò macinare salite dovrò metterci il cambio.

Per evitare che i pedali tocchino pietre o altro pensavo di usare le ruote da 29 in modo da guadagnare un pò di altezza da terra.

Vorrei sempre cercare di fare qualcosa di minimale, abituato alla fixed sento di non aver bisogno di millemila marce, da qui mia fantasia/dubbio: è possibile montare solo 3 corone con il deragliatore e avere un solo pignone dietro (con apposito tendicatena)?

In generale non mi dispiacerebbe sperimentare nuove soluzioni o (se può risultare interessante) mixare componentistiche bdc/mtb/qualsiasialtracosa percui si accettano consigli, suggerimenti, idee (anche improbabili!)

Edited by Decagrog (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

non è meglio allora una sola corona davanti e un mozzo col cambio interni posteriore che così ti semplifichi la vita con deragliatore cazzi e mazzi?

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

secondo me(a meno di idee super) se lo fai sfondi tutto appena skiddi violento.

perche' con i forcellini verticali ci sono problemi con la catena?

Share this post


Link to post
Share on other sites

non è meglio allora una sola corona davanti e un mozzo col cambio interni posteriore che così ti semplifichi la vita con deragliatore cazzi e mazzi?

Ah per mozzo con cambio interno intendi proprio un gear hub come quello che ha postato poco fa SlowBiker?

Non sapevo che ce ne fossero di fixed!

3 o 5 marce potrebbe essere un idea a questo punto mi chiedo quale sia il downside di una soluzione del genere rispetto a un cambio/pignone classico...Sono robusti? Scorrono meno fluidi?

x wizard_at : bhe posso montare i forcellini che voglio, ovviamente prenderei quelli orizzontali

Edited by Decagrog (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

il mio inglese e' scarso ma :

Threaded driver accomodates a single speed freewheel for a non-fixed 3 speed conversion

quindi dubito vada bene per una fissa

Share this post


Link to post
Share on other sites

il mio inglese e' scarso ma :

Threaded driver accomodates a single speed freewheel for a non-fixed 3 speed conversion

quindi dubito vada bene per una fissa

No L' s3x è davvero fixed "3 Speed internal gear hub fixed" , però volendo puoi montarci un pignone libero.

5510180914_6371b9eae2.jpg

DSC06095 di rdf1249, su Flickr

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho visto che ci sono altri Hub gear piuttosto prestanti e di attuale produzione che vengono usati addirittura sulle MTB (per esempio il Rohloff 500/14 ) ma apparentemente l'unico fixed è questo Archer S3X .

Se a qualcuno può interessare ho trovato un pdf molto dettagliato tratto dall'human powered journal dove effettuano un test di efficienza tra cambi di varie tipologie ( shimano ultegra, browning, vari hub gears tra cui il l'archer 3 marce )

In conclusione gli hub gears in generale perdono in media circa un 2% di efficienza rispetto ai cambi tradizionali ad eccezione però del sachs 3 e dell'archer 3 che sono effettivamente più prestanti, quasi al pari dell'ultegra.

Percui se davvero fosse anche affidabile sembra essere una bella soluzione sopratutto per chi come me si deve scoppiare salite e discese considerevoli, l'unico difetto forse rimane il peso aggiunto ( l'Archer S3X pesa circa 990g )

Edited by Decagrog (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao, non sono sicuro di aver letto tutto bene peró:

1) le ruote da 29" sono semplicissime ruote da 28" con su un copertone con una spalla più alta che gonfie arrivano a 29", non vorrei dire ma se trovassi dei copertoni da sterrato da 28" risparmieresti dei soldi;

2) Penso che il mozzo a tre cambi che dici tu sia, si fisso, ma non durevole per lo skid, quindi dovrai montarti dei freni, e quindi i supporti, se vuoi tagliare la testa al toro ti consiglio una forca ammortizzata con attacco del freno a disco o per classici v-brake, così sei sicuro della tenuta dei punti di maggiore incidenza dello sforzo;

3) se non ho capito male hai intenzione di fare salite con la "s" maiuscola e di conseguenza discese decise, quando ho montato la mia singlespeed avevo dei gipiemme pista con pignone fisso, ho provato a montarli su e a farci un giro in sterrato...fidati che in discesa lievemente lunga o minimamente tecnica (bastano due radici o buche) lo scatto fisso è a dir poco castrante, l'unica cosa che ho apprezzato è stata la manitou da 80 mm.

4) non ho idea di quanto pesi mediamente una bamboobike ma un chilozzo in più non è gran che, sopratutto concentrato in un punto come il mozzo, se fosse stato nel cerchio te ne saresti accorto eccome.

5) non voglio farti cambiare idea, tutti dobbiamo sperimentare e provare per capire se le cose funzionano e ci piaciono...io sono il primo a farlo!... Ma prima di imbarcarmi in un progetto molto ambizoso proverei a saldare il pignone di una qualsiasi mtb di marca sconosciuta e a provarla su un sentiero, se le sensazioni ci sono continuerei se no metterei un bel pignone libero

:) se parti fammi sap che sono curioso

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao, non sono sicuro di aver letto tutto bene peró:

1) le ruote da 29" sono semplicissime ruote da 28" con su un copertone con una spalla più alta che gonfie arrivano a 29", non vorrei dire ma se trovassi dei copertoni da sterrato da 28" risparmieresti dei soldi;

2) Penso che il mozzo a tre cambi che dici tu sia, si fisso, ma non durevole per lo skid, quindi dovrai montarti dei freni, e quindi i supporti, se vuoi tagliare la testa al toro ti consiglio una forca ammortizzata con attacco del freno a disco o per classici v-brake, così sei sicuro della tenuta dei punti di maggiore incidenza dello sforzo;

3) se non ho capito male hai intenzione di fare salite con la "s" maiuscola e di conseguenza discese decise, quando ho montato la mia singlespeed avevo dei gipiemme pista con pignone fisso, ho provato a montarli su e a farci un giro in sterrato...fidati che in discesa lievemente lunga o minimamente tecnica (bastano due radici o buche) lo scatto fisso è a dir poco castrante, l'unica cosa che ho apprezzato è stata la manitou da 80 mm.

4) non ho idea di quanto pesi mediamente una bamboobike ma un chilozzo in più non è gran che, sopratutto concentrato in un punto come il mozzo, se fosse stato nel cerchio te ne saresti accorto eccome.

5) non voglio farti cambiare idea, tutti dobbiamo sperimentare e provare per capire se le cose funzionano e ci piaciono...io sono il primo a farlo!... Ma prima di imbarcarmi in un progetto molto ambizoso proverei a saldare il pignone di una qualsiasi mtb di marca sconosciuta e a provarla su un sentiero, se le sensazioni ci sono continuerei se no metterei un bel pignone libero

:) se parti fammi sap che sono curioso

Ciao andrygroove,

1) Sicuro? Ho provato una specialized di un mio amico con le 29" e mi sembravano enormi anche i cerchi, ma probabilmente era un impressione.... se davvero fosse cosi mi risparmio effettivamente qualche soldo però può essere sempre utile per aumentare l'altezza da terra...

2)Si si senza dubbio davanti una bella forca ammortizzata e freno a disco, dietro vorrei gestire tutto con i peddali (sullo sterro avendo meno grip dovrebbe meno faticoso bloccare e modulare la ruota, si tratta di provare)

3) Immagino, senza dubbio fare una discesa anche tranquillo su sterrato con lo scatto fisso temo possa essere in certe situazioni limitante o a tratti rischioso, tuttavia un tentativo lo voglio fare, mi sono talmente abituato con la fixed che quando salgo su una bici tradizionale mi sento male con quel pedale che gira a vuoto...

In ogni caso l S3X accetta anche un pignone libero percui alla peggio mi metto l'anima in pace e lo monto!

A questo punto è molto probabile che parta con questo progetto ( con la testa sono gia partito eheheh ) giusto il tempo di documentarmi ancora un pò su componenti e materiali

Edited by Decagrog (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Da freerider e fissato ti sconsiglio di procedere con questo progetto... nelle discese, anche non eccessivamente tecniche, pedalare risulta, a volte, impossibile... e se, costretto a pedalare, cozzi il piede contro un sasso son dolori (io c'ho provato, e non mi è piaciuto). Se comunque tu decidessi di procedere punta ad un mozzo per freno a disco adattato con un pignone iso6 (io vendo un 19 denti, se ti interessa)...

Share this post


Link to post
Share on other sites

se deve essere mtb, che sia singlespeed, ti assicuro che è divertentissima, meglio se rigida e con le 29", zero sbattimenti e prezzi per tutte le tasche, dalla KHS (sotto i 500euro) alla niner carbon (che non oso sapere, ma costa....anche perchè vale)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.