Jump to content

le rotaie mi hanno purgato di nuovo....ekkekkazz!


 Share

Recommended Posts

stamane stavo pedalando nella corsia del tram, cm al solito visto ke d ciclabili a roma manco l'ombra...se nn sul tevere...inutili x me

ne sorpasso uno d tram, quello riparte, prende velocità e mi si incolla scampanando, io pedalo al max delle mie possibilità ma niente nn lo stacco....allora decido d farlo passare eeee.... durante il passaggio alla corsia opposta il patatrak, le cazzo d rotaie mi fanno da canale e cn la gommetta che mi ritrovo perdo l'anteriore e mi ammucchio x terra. Sarò stato a 30 all'ora ed il tram mi ha sfiorato la gamba x 30 cm massimo, potevo lasciarcela

cmq ora sn tutto grattuggiato e cn un ginocchio a pallone....speriamo bene

Link to comment
Share on other sites

mmm.. in questi casi consiglio di FOTTERSENE del tram, di non pedalare piu forte, di non lasciarlo passare ... ma di continuare a pedalare tranquillamente al proprio ritmo... se non ci danno le ciclabili stanno alle nostre regole se siamo davanti.

un augurio di buona guarigine!

Link to comment
Share on other sites

siccome siamo ggente ggiovane scrivo in modo ggiovane e di tendenza:ultima moda importata dalla francia: parole con due sillabe si usano scambiando l'ordine delle sillabe:madre diventa drema,fumo moffo,peso sope.

quanto è bello essere ggiovani e tendenziali

yo

Link to comment
Share on other sites

siccome siamo ggente ggiovane scrivo in modo ggiovane e di tendenza:ultima moda importata dalla francia: parole con due sillabe si usano scambiando l'ordine delle sillabe:madre diventa drema,fumo moffo,peso sope.

quanto è bello essere ggiovani e tendenziali

yo

spacca di ttobru!

Link to comment
Share on other sites

siccome siamo ggente ggiovane scrivo in modo ggiovane e di tendenza:ultima moda importata dalla francia: parole con due sillabe si usano scambiando l'ordine delle sillabe:madre diventa drema,fumo moffo,peso sope.

quanto è bello essere ggiovani e tendenziali

yo

in francia si usa da 30 anni e da 20 a milano... riocontra ya mean!!!

Link to comment
Share on other sites

effettivamente è piùttosto paninaro.

d'altra parte noi siamo i nuovi paninari,mi spiacerebbe perdere un certo collegamento storico con quella ridente stagione.

Link to comment
Share on other sites

vedi quante cose si inparano a 35 anni LOL

quindi intendi di nn caricare l'avantreno cn il peso durante i passaggi sui binari? io cerco di tagliarli il + possibile ma stavolta nn l'ho fatto a sufficienza

Link to comment
Share on other sites

oltre a non caricare la cosa importante è che alzi un po' la ruota anteriore,basta un filo per far sì che non si incastri.

shoreditch è davvero figo,che culo vivere là (se vivi là)

Link to comment
Share on other sites

vedi quante cose si inparano a 35 anni LOL

quindi intendi di nn caricare l'avantreno cn il peso durante i passaggi sui binari? io cerco di tagliarli il + possibile ma stavolta nn l'ho fatto a sufficienza

se stai andando veloce parallelo ai binari è impossibile riuscire a tagliarli con un certo angolo, l'unica è imparare a saltare, alla faccia di quelli che dicono che i tricks non servono

Link to comment
Share on other sites

beh vorra dire che ci proverò appena mi rimetto

a shoreditch ci ho vissuto fino al mese scorso, ora sono tornato a roma....posto fighissimo sn daccordo cn te

x il fottersene avete ragione, forse nn dovevo proprio levarmi...ma che dice il codice della strada? noi possiamo starci si?

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue. .