Jump to content

problemi alle rotule


TheSnatch
 Share

Recommended Posts

Ciao ragazzi, è da un pò di tempo che sento leggeri dolori alle ginocchia, è la prima volta dopo 9 anni che giro in bici nel quotidiano, neanche quando facevo il corriere ho avuto problemi....sarà la vecchiaia...o magari la posizione in sella. 

I dolori sono concentrati nella parte anteriore della rotula, anche un pò sopra esternamente.

Il ginocchio mi pare essere sull'asse del pedale.

ipotizzo anche che forse la gabbietta è una taglia piu grande.....però avendo di piede 44.5 dubito visto che calza bene.

Potrebbe anche dipendere dalla sella?

Ad ogni modo vorrei andare da un biomeccanico, però uno di quelli che ha la bici con tutte le regolazioni disponibili, non di quelli che ti presenti con la bici e ti mettono in sella, perchè se la bici ha geo sbagliate è tutto inutile. A milano e vicinanze.

Intanto grazie, incomincio con arretrare un pò la sella

 

Edited by TheSnatch (see edit history)
Link to comment
Share on other sites

8 ore fa, TheSnatch ha scritto:

Ad ogni modo vorrei andare da un biomeccanico

Io più che altro farei un giretto da un ortopedico, magari hai un'infiammazione qualunque in fase acuta o qualsiasi altra cosa perfino indipendente dalla bici che uno "studiato" individua subito.

  • Like 4
Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, filixeo ha scritto:

Io più che altro farei un giretto da un ortopedico, magari hai un'infiammazione qualunque in fase acuta o qualsiasi altra cosa perfino indipendente dalla bici che uno "studiato" individua subito.

È bene non escludere nulla, però il dolore non è continuo. Dovrei far caso a quando si manifesta, se a poca distanza da quando prendo la bici o meno

Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, TheSnatch ha scritto:

È bene non escludere nulla, però il dolore non è continuo. Dovrei far caso a quando si manifesta, se a poca distanza da quando prendo la bici o meno

Guarda non ti è sicuramente di aiuto ma a me è capita ogni tanto di infiammarmi qualcosa, ultimamente un ginocchio,(diciamo la parte esterna, che poi si è allungata fino al malleolo e piede) legando male gli scarponi, e faccio normalmente almeno 10/15km al giorno a piedi da 20anni (x lavoro). Non sottovalutare la cosa e cerca quanto prima di capire che succede perché le infiammazioni sono subdole. Per la mia piccola esperienza però sono quasi sempre legate a comportamenti sbagliati

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

@TheSnatch se non hai cambiato regolazioni alla bici negli ultimi tempi, allora forse il problema è un altro. La bici che usiamo ogni giorno per muoverci potrebbe non essere perfetta per noi, perchè è stata regolata in modo fai-da-te. Però ci troviamo bene e pensiamo che quindi sia regolata nel modo giusto. Io per esempio mi sono abituato così tanto agli straps che quando uso le tacchette tendo a tenere un piede storto, e devo continuamente starci attento. Se n'è accorto il mio compagno do merende altrimenti io non ci facevo caso. Ma il tempo che passi in bici è solo una parte del giorno. Il resto del giorno ci sediamo e camminiamo nel modo che può essere giusto o sbagliato.  Quindi se non hai avuto traumi/colpi e non hai cambiato l'assetto della bici non è così facile rispondere

Link to comment
Share on other sites

13 ore fa, TheSnatch ha scritto:

Ciao ragazzi, è da un pò di tempo che sento leggeri dolori alle ginocchia, è la prima volta dopo 9 anni che giro in bici nel quotidiano, neanche quando facevo il corriere ho avuto problemi....sarà la vecchiaia...o magari la posizione in sella. 

I dolori sono concentrati nella parte anteriore della rotula, anche un pò sopra esternamente.

Il ginocchio mi pare essere sull'asse del pedale.

ipotizzo anche che forse la gabbietta è una taglia piu grande.....però avendo di piede 44.5 dubito visto che calza bene.

Potrebbe anche dipendere dalla sella?

Ad ogni modo vorrei andare da un biomeccanico, però uno di quelli che ha la bici con tutte le regolazioni disponibili, non di quelli che ti presenti con la bici e ti mettono in sella, perchè se la bici ha geo sbagliate è tutto inutile. A milano e vicinanze.

Intanto grazie, incomincio con arretrare un pò la sella

 

Io rivedrei l'altezza e l'avanzamento della sella, mi parono dolori da troppo bassa e troppo avanti. Può dipendere anche da un cambio di calzatura, una scarpa con suola più spessa cambia non di poco, visto che vai di gabbiette.

Per esempio io percepisco la sella più bassa quando son senza fondello.

Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, andrygroove ha scritto:

Guarda non ti è sicuramente di aiuto ma a me è capita ogni tanto di infiammarmi qualcosa, ultimamente un ginocchio,(diciamo la parte esterna, che poi si è allungata fino al malleolo e piede) legando male gli scarponi, e faccio normalmente almeno 10/15km al giorno a piedi da 20anni (x lavoro). Non sottovalutare la cosa e cerca quanto prima di capire che succede perché le infiammazioni sono subdole. Per la mia piccola esperienza però sono quasi sempre legate a comportamenti sbagliati

Concordo, dopo sei anni (ed ero giovanissimo) come barista e cameriere indossando le Vans slacciate ho sviluppato una tendinosi al ginocchio destro che dovrò tenermi per sempre (minimizzata anche e proprio grazie alla bici).

Edited by filixeo (see edit history)
Link to comment
Share on other sites

L'altezza è fissa perché il reggisella è bloccato.......

Però ho cambiato sella e scarpe....

Diversamente da quanto avevo detto, ho corretto dopo il testo, il ginocchio era gia sulla verticale dell'asse pedale.

Link to comment
Share on other sites

Potresti aver fatto una torsione della gamba senza rendertene conto?

 

Io lo scorso inverno ho lesionato il menisco sinistro e do la causa a:

+ un paio di scarpe comode ma troppo consumate.

+ stare accovacciato a giocare con mia figlia.

+ stare seduto alla giapponese a guardare la tv, evito il divano perché mi s'incricca la schiena. 

Edited by lelegab (see edit history)
Link to comment
Share on other sites

3 ore fa, TheSnatch ha scritto:

L'altezza è fissa perché il reggisella è bloccato.......

Però ho cambiato sella e scarpe....

Diversamente da quanto avevo detto, ho corretto dopo il testo, il ginocchio era gia sulla verticale dell'asse pedale.

Se hai cambiato sella facile che sia quello, magari sei sceso di mezzo.

Link to comment
Share on other sites

inizio ad ipotizzare che le scarpe nuove non facciano stare il piede dritto, questo si ripercuote sul ginocchio. O sono le scarpe o l'accoppiata pedali+gabbiette.....mi sono accorto che avevo le gabbiette tutte spostate verso l'interno, probabilmente questo ha portato il piede ad essere in posizione sbagliata.

Per un uso urbano, parlando di bici corsa, escludendo gli attacchi rapidi, che tipologia di pedali mi consigliate? il piede deve essere fermo, non scivolare 

 

 

Edited by TheSnatch (see edit history)
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue. .