DeMarco

Corona ovale?

13 posts in this topic

Cari fanciulli il domandone del lunedì sera:

facendo girare la pedivella la catena si tende e diventa lasca esattamente ogni 1/2 giro, è possibile che la corona sia ovale?

Preciso che le pedivelle sono campa record pista, la corona una gipiemme pista da 45 denti (per cui piccola) che gira diritto.

Ipotesi?

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
43 minuti fa, DeMarco ha scritto:

Cari fanciulli il domandone del lunedì sera:

facendo girare la pedivella la catena si tende e diventa lasca esattamente ogni 1/2 giro, è possibile che la corona sia ovale?

Preciso che le pedivelle sono campa record pista, la corona una gipiemme pista da 45 denti (per cui piccola) che gira diritto.

Ipotesi?

 

 

Molto semplicemente: sì. 

Oppure il perno del m.c. è stortignaccolo, ma è veeeeeeramente difficile.

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 hours ago, DeMarco said:

Cari fanciulli il domandone del lunedì sera:

facendo girare la pedivella la catena si tende e diventa lasca esattamente ogni 1/2 giro, è possibile che la corona sia ovale?

Preciso che le pedivelle sono campa record pista, la corona una gipiemme pista da 45 denti (per cui piccola) che gira diritto.

Ipotesi?

 

 

succede anche nelle migliori famiglie: Guarna Sugino grand mighty e corona aarn..

 

In altro thread si era parlato che forse la corona non era piazzata bene sulla guarna.. A me personalmente sembra proprio strano che una corona si possa ovalizzare. Lo so, ho una potenza nelle gambe chenoeanche io so come ma mi sembra troppo..

Prova a fare così: smolla le boccole della corona non del tutto ma quanto basta a far si che la corona abbia un po di gioco, gira le pedivelle fino a quando la catena e' nella posizione più tirata e con una mano (guantata) stringi la catena di modo da far si che la corona si sposti leggermente.. stringi un po le boccole e guarda se la situazione migliora

4 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Visconte Cobram ha scritto:

 

Prova a fare così: smolla le boccole della corona non del tutto ma quanto basta a far si che la corona abbia un po di gioco, gira le pedivelle fino a quando la catena e' nella posizione più tirata e con una mano (guantata) stringi la catena di modo da far si che la corona si sposti leggermente.. stringi un po le boccole e guarda se la situazione migliora

il trucco che consiglia il visconte a me aveva risolto quasi completamente il problema, però c'è anche da dire che era roba molto più economica quindi magari c'era più gioco e si poteva spostare maggiormente.

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 ore fa, nikfixed ha scritto:

Molto semplicemente: sì. 

Oppure il perno del m.c. è stortignaccolo, ma è veeeeeeramente difficile.

 

14 ore fa, Visconte Cobram ha scritto:

succede anche nelle migliori famiglie: Guarna Sugino grand mighty e corona aarn..

 

In altro si era parlato che forse la corona non era piazzata bene sulla guarna.. A me personalmente sembra proprio strano che una corona si possa ovalizzare. Lo so, ho una potenza nelle gambe chenoeanche io so come ma mi sembra troppo..

Prova a fare così: smolla le boccole della corona non del tutto ma quanto basta a far si che la corona abbia un po di gioco, gira le pedivelle fino a quando la catena e' nella posizione più tirata e con una mano (guantata) stringi la catena di modo da far si che la corona si sposti leggermente.. stringi un po le boccole e guarda se la situazione migliora

 

12 ore fa, Frost ha scritto:

il trucco che consiglia il visconte a me aveva risolto quasi completamente il problema, però c'è anche da dire che era roba molto più economica quindi magari c'era più gioco e si poteva spostare maggiormente.

Siori e siore arcano risolto...in verità per niente e la cosa mi fa incazzare non poco: misurando la profondità delle due gole opposte c'è un differenza di 5 decimi...

:grumpy::grumpy::grumpy::grumpy::grumpy::grumpy::grumpy::grumpy:

Come al solito dovrò farmi il culo per sistemare sti pezzi demmerda e inizio davvero a rompermi i coglioni.

DSC00289.JPG

DSC00290.JPG

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 hours ago, DeMarco said:

 

 

Siori e siore arcano risolto...in verità per niente e la cosa mi fa incazzare non poco: misurando la profondità delle due gole opposte c'è un differenza di 5 decimi...

:grumpy::grumpy::grumpy::grumpy::grumpy::grumpy::grumpy::grumpy:

Come al solito dovrò farmi il culo per sistemare sti pezzi demmerda e inizio davvero a rompermi i coglioni.

DSC00289.JPG

DSC00290.JPG

figata, vorrei avere pure io gli strumenti per controllare ste cose..

domanda scema: potrebbe essere che e' la parte inferiore che e' deforme? Cioe, la parte dove va a battuta il becco inferiore del calibro?

Ci sono altre misurazioni che puoi fare per confermare? Tipo il diametro in due differenti punti?

Te lo chiedo non perche non mi fido ma perche e' una questione che mi angustia sempre, anche con la mia dotazione controcazzi bling bling da ciclista insicuro e qualche freddo e concreto numero non farebbe male alla causa, visto che io ad esempio quando si parla di bici sono animista e penso che i componenti abbiano vita propria e che si possa convincerli a parole (e a calci a volte).

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Raga, ogni tanto ci scordiamo che i metodi e le tolleranze di lavorazione non sono precisi al mm, sono delle cazzo di bici non aeroplani.

In sintesi?

Fottetevene della catena un po' molla e uscite a pedalare <3 

(Non è una critica a nessuno eh, sia chiaro)

6 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Visconte Cobram ha scritto:

figata, vorrei avere pure io gli strumenti per controllare ste cose..

domanda scema: potrebbe essere che e' la parte inferiore che e' deforme? Cioe, la parte dove va a battuta il becco inferiore del calibro?

Ci sono altre misurazioni che puoi fare per confermare? Tipo il diametro in due differenti punti?

Te lo chiedo non perche non mi fido ma perche e' una questione che mi angustia sempre, anche con la mia dotazione controcazzi bling bling da ciclista insicuro e qualche freddo e concreto numero non farebbe male alla causa, visto che io ad esempio quando si parla di bici sono animista e penso che i componenti abbiano vita propria e che si possa convincerli a parole (e a calci a volte).

 

3 ore fa, FoRzen ha scritto:

Raga, ogni tanto ci scordiamo che i metodi e le tolleranze di lavorazione non sono precisi al mm, sono delle cazzo di bici non aeroplani.

In sintesi?

Fottetevene della catena un po' molla e uscite a pedalare <3 

(Non è una critica a nessuno eh, sia chiaro)

Le asole, a differenza di tutto il resto, non sono rettificate ma "stampate" per cui la tua ipotesi non è certo campata in aria. Però ho anche misurato prendendo come riferimento la parte interna della corona (che è rettificata) e la misura non cambia.

Il problema è che l'errore corre su tutte le gole via via in misura minore (quelle in foto sono la massima è la minima) alla fine l'ovalità è notevole e quindi diventa un problema tensionare la catena perchè tende a saltellare e "punta" sui denti del pignone. Inoltre si sente quando pedalo, avverto delle vibrazioni e il rotolamento non è fluido.

...mai tirare la catena... :D     porca vacca :(

DSC00291.JPG

DSC00292.JPG

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lascia la catena con 1cm di gioco nel punto più teso, lubrifica con olio di qualità (e in accordo con la stagione, io ti consiglio l'ottimo muc off)

Le vibrazioni possono anche essere causate da un errate linea catena :(

 

@DeMarco

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, FoRzen ha scritto:

Lascia la catena con 1cm di gioco nel punto più teso, lubrifica con olio di qualità (e in accordo con la stagione, io ti consiglio l'ottimo muc off)

Le vibrazioni possono anche essere causate da un errate linea catena :(

 

@DeMarco

Sono d'accordo con te, l'assenza di gioco ovvero la catena troppo tesa sforza sulle sfere (senza sommare la torsione della pedivella SX in fase di spinta) rendendo la trasmissione rigida e poco scorrevole.

Le vibrazioni che sento sono causate dai rulli della catena quando si appoggiano sulle gole del pignone, è come se il movimento girasse a scatti, aggiungi la velocità di rotazione e ti trovi con un massagiatore per i polpacci.

Linea catena direi che è perfetta e non sarà facile trovare la giusta tensione, o meglio compromesso,  perchè ritengo che 5 decimi sono veramente troppi. Le soluzioni che vedo possibili sono sitemare la corona o sostituirla. Vi aggiornerò...

DSC00293.JPG

DSC00294.JPG

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.